Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come creare facilmente un sito web per ristoranti con WordPress

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Volete creare un sito web per ristoranti con WordPress?

Un sito web per ristoranti può aiutare ad attirare nuovi clienti e a far crescere la vostra attività. Può anche offrire un’esperienza migliore ai clienti esistenti e farli tornare al vostro ristorante, caffè, takeaway o attività simili.

In questo articolo vi mostreremo come creare un sito web di un ristorante con WordPress.

How to easily create a restaurant website with WordPress

Perché creare un sito web per ristoranti?

Un sito web è uno dei modi migliori per commercializzare il vostro ristorante a nuovi clienti e fornire una migliore esperienza ai clienti esistenti.

Creando una presenza online per il vostro ristorante, potete far conoscere la vostra attività a persone che cercano locali e cibo proprio come il vostro.

An example of a restaurant website

Dopo che un potenziale cliente ha scoperto la vostra attività, un sito web progettato in modo professionale e utile gli dirà tutto ciò che deve sapere sul vostro ristorante. Potranno così decidere se il vostro ristorante è adatto a loro.

Anche se avete molti clienti fidelizzati e una reputazione positiva nell’area locale, un sito web per ristoranti può aiutarvi a migliorare l’esperienza dei clienti.

Ad esempio, può consentire ai clienti di prenotare un tavolo online, di porre domande tramite un comodo modulo di contatto, di controllare il menu aggiornato e molto altro ancora.

An example of a restaurant online booking form

In questo modo, il sito web di un ristorante può rendere felici i vostri clienti, che continueranno a visitarvi per mesi o addirittura anni a venire.

Detto questo, vediamo come creare facilmente un sito web per ristoranti con WordPress.

Qual è il miglior costruttore di siti web per il vostro ristorante?

Esistono molti website builder che possono aiutarvi a creare un sito web per un ristorante, ma noi vi consigliamo di usare WordPress.

Secondo le nostre statistiche di ricerca sul blogging, WordPress è la piattaforma per siti web più diffusa al mondo. È alla base di quasi il 43% di tutti i siti web su Internet, compresi molti siti web di ristoranti di alto livello.

WordPress è anche open-source e gratuito. Per saperne di più su questo argomento, consultate il nostro articolo sul perché WordPress è gratuito.

Tuttavia, è importante sapere che esistono due tipi di software WordPress, per evitare di scegliere quello sbagliato.

In primo luogo, c’è WordPress.com, che è una piattaforma di hosting per blog. Poi c’è WordPress.org, noto anche come WordPress self-hosted.

Per un confronto dettagliato, potete consultare la nostra guida sulla differenza tra WordPress.com e WordPress.org.

Per un sito web di un ristorante, vi consigliamo di utilizzare WordPress.org perché vi dà la completa proprietà del vostro sito e vi permette di installare plugin di terze parti, tra cui molti progettati appositamente per i ristoratori.

Per saperne di più sul perché raccomandiamo WordPress a tutti i nostri lettori, consultate la nostra recensione completa di WordPress con i pro e i contro.

Fase 1: Impostazione del sito web del ristorante

Per creare un sito web WordPress, è necessario un nome di dominio e un hosting web.

Il nome di dominio è l’indirizzo del vostro sito web su Internet. È quello che i clienti digitano nel loro browser per raggiungere il vostro sito web, come ad esempio justeat.com o tacobell.com.

L’hosting web è il luogo in cui il vostro sito web vive online. Per aiutarvi, abbiamo selezionato alcuni dei migliori hosting WordPress che potete acquistare per un sito web di un ristorante.

Sebbene il software WordPress sia gratuito, l’hosting e i nomi di dominio sono i punti in cui i costi possono davvero iniziare a salire.

Un nome di dominio costa in genere 14,99 dollari all’anno, mentre i costi di hosting partono da 7,99 dollari al mese. Si tratta di una cifra elevata per i ristoranti che hanno già bollette e spese da pagare.

Per fortuna, Bluehost offre un nome di dominio gratuito e i nostri lettori possono ottenere uno sconto del 60% sull’hosting web. Bluehost è una delle più grandi società di hosting al mondo e un partner ufficiale di hosting raccomandato da WordPress.

Inoltre, offre ai nostri lettori un certificato SSL gratuito. Se volete accettare pagamenti online, un certificato SSL è essenziale per mantenere al sicuro i dati delle carte di credito e di debito dei vostri clienti.

Potete fare clic sul pulsante qui sotto per iniziare a pagare solo 1,99 dollari al mese.

Una volta arrivati a questo punto, dovrete accedere al sito web di Bluehost in una nuova scheda e fare clic sul pulsante verde “Inizia subito”.

Bluehost get started

In questo modo si accede a una pagina di prezzi in cui è possibile scegliere un piano di hosting per il proprio sito web.

Consigliamo di scegliere un piano Basic o Choice Plus, perché hanno tutto ciò che serve per creare un sito web aziendale di successo.

Bluehost pricing table

Dopo aver selezionato un piano, fare clic su “Continua”.

Nella schermata successiva, dovrete scegliere un nome di dominio.

bluehost setup your domain

Idealmente, il nome del dominio deve essere facile da pronunciare e da scrivere, facile da ricordare e correlato alla vostra attività. Il nome del vostro ristorante è un ottimo punto di partenza, ma a volte quel dominio potrebbe essere già stato preso da un’altra azienda.

In questo caso, si può provare a estendere il nome del dominio aggiungendo la sede del ristorante, il proprio nome o il tipo di cibo servito.

Avete bisogno di aiuto per scegliere un nome di dominio per il sito web del vostro ristorante? Consultate questi consigli e strumenti su come scegliere il nome di dominio migliore.

Dopo aver scelto un nome, fare clic sul pulsante “Avanti” per continuare.

A questo punto, è necessario fornire le informazioni relative al proprio account, come il nome e l’indirizzo e-mail. Successivamente, Bluehost mostrerà alcuni optional che è possibile acquistare.

In genere non consigliamo di acquistare subito questi extra, perché si possono sempre aggiungere in un secondo momento, se ne avete bisogno.

bluehost package extras

Dopodiché, è sufficiente inserire i dati di pagamento per completare l’acquisto.

Una volta fatto, riceverete un’e-mail con le istruzioni su come accedere al pannello di controllo del vostro web hosting. Si tratta del cruscotto del vostro account di hosting, dove potete gestire il vostro sito web di un ristorante, compresa l’impostazione delle notifiche e-mail e la richiesta di assistenza a WordPress.

È anche il luogo in cui si installa il software WordPress.

Fase 2: Creare un nuovo sito web WordPress

Quando vi iscrivete a Bluehost utilizzando il nostro link, Bluehost installa automaticamente WordPress sul vostro nome di dominio.

Se si desidera creare un altro sito web WordPress, è sufficiente fare clic sulla scheda “Siti web” nella dashboard di Bluehost.

Successivamente, è sufficiente fare clic sul pulsante “Aggiungi sito”.

bluehost add site

La procedura guidata di Bluehost vi guiderà ora attraverso il processo di configurazione.

Per prima cosa, dovrete selezionare “Installa WordPress” e premere “Continua”.

bluehost install wordpress

Quindi, date al vostro sito un titolo. Assicuratevi di dargli un nome facile da pronunciare.

A questo punto, fare clic su “Continua”.

site title bluehost

Successivamente, Bluehost vi chiederà di selezionare un nome di dominio e un percorso per il sito web del vostro ristorante.

Se non vi viene ancora in mente un nome di dominio, potete scegliere “Usa un dominio temporaneo” e Bluehost ve ne assegnerà uno a caso per il momento. Potrete sempre cambiarlo in seguito.

Quindi premere “Continua” per andare avanti.

use a domain bluehost

Se non si dispone di un nome di dominio, è possibile acquistarne uno visitando la pagina “Domini” all’interno del cruscotto di Bluehost.

Dopo aver scelto un nome di dominio, Bluehost installerà WordPress per voi. Lasciate che si carichi per qualche minuto e poi fate clic sul pulsante “Modifica sito”, che vi porterà alla configurazione del vostro sito WordPress.

edit site

Verrà visualizzata una nuova finestra che chiede se si desidera migrare un sito WordPress o avviare una nuova configurazione.

Fare clic sul pulsante “Avvia configurazione”.

start setup

È sufficiente seguire la procedura di configurazione guidata. Verranno richieste informazioni di base, come ad esempio il tipo di sito che si intende costruire.

Scegliere la categoria più adatta e selezionare “Continua la configurazione”.

continue setup

Una volta completata l’intera procedura guidata di Bluehost per l’installazione di WordPress, basta premere “Completa l’installazione”.

Da qui si accede all’area di amministrazione del sito.

complete setup

Potete anche accedere alla dashboard di WordPress semplicemente andando su yoursite.com/wp-admin/ direttamente dal vostro browser.

Nota: è consigliabile installare sui siti web dei ristoranti anche alcuni dei nostri plugin WordPress consigliati, come OptinMonster e WPForms.

WordPress site admin

Se utilizzate un altro host per siti web WordPress, come SiteGround, Hostinger, HostGator o WP Engine, potete consultare la nostra guida completa su come installare WordPress per tutti i principali provider di hosting.

Una volta configurato WordPress, siete pronti per iniziare a costruire un sito web di un ristorante a cinque stelle.

Fase 3: Selezionare il tema del ristorante

I temi WordPress sono modelli progettati professionalmente che cambiano l’aspetto e il comportamento del sito del vostro ristorante.

Per impostazione predefinita, ogni sito WordPress viene fornito con un tema di base. Se visitate il vostro sito, il suo aspetto sarà simile a questo:

The default WordPress theme

Questo non è molto attraente per la maggior parte dei clienti, quindi di solito si desidera sostituire il tema predefinito di WordPress.

Esistono molti temi aziendali WordPress premium e gratuiti tra cui scegliere. In genere è possibile classificarli come temi WordPress multiuso o temi di nicchia.

Il tipico sito web di un ristorante ha bisogno di caratteristiche speciali, come la possibilità di mostrare il menu, le foto, le informazioni sulla posizione, gli orari di lavoro e altro ancora.

Per questo motivo, ha senso cercare un tema progettato per l’industria alimentare o dell’ospitalità. Per aiutarvi, abbiamo raccolto i migliori temi WordPress per ristoranti.

È anche possibile utilizzare un plugin per la creazione di siti web e pagine di destinazione, come SeedProd.

SeedProd

SeedProd è il miglior costruttore di pagine WordPress drag-and-drop ed è dotato di modelli incorporati che potete utilizzare per costruire un sito web per ristoranti dal design professionale.

Questi modelli includono un menu, foto di cibo, prezzi, ricette e altro ancora.

One of SeedProd's ready-made restaurant templates

Una volta scelto il tema del ristorante, consultate la nostra guida passo passo su come installare un tema WordPress.

Dopo aver installato il tema, è possibile personalizzarlo andando su Aspetto ” Personalizza nella dashboard di WordPress.

In questo modo si avvia il personalizzatore del tema, dove è possibile perfezionare le impostazioni del tema e vedere le modifiche apportate nell’anteprima dal vivo.

The WordPress theme customizer

Se si utilizza uno dei temi più recenti per la modifica completa del sito, è necessario andare su Aspetto Editor “.

Questo lancia l’editor completo del sito, dove è possibile aggiungere, rimuovere e modificare i blocchi del tema WordPress, in modo simile a come si modificano le pagine e i post nell’editor dei contenuti di WordPress.

Opening the WordPress full-site editor

Suggerimento: Indipendentemente dal tema in uso, né l’editor completo del sito né il personalizzatore predefinito di WordPress dispongono di un editor drag-and-drop di facile utilizzo. Per questo motivo, si consiglia di utilizzare un costruttore di pagine come SeedProd per personalizzare il tema.

Ricordate che potete sempre tornare a questa schermata e continuare a personalizzare il tema. È anche possibile cambiare completamente il tema di WordPress in qualsiasi momento, in modo da non essere vincolati al design originale del sito.

Passo 4: Creare una pagina iniziale personalizzata

WordPress ha due tipi di contenuto predefiniti, chiamati post e pagine.

In genere si utilizzano i post per creare articoli e blog. Per impostazione predefinita, la home page mostra questi post in ordine cronologico inverso, quindi il contenuto più recente appare in cima all’elenco, a meno che non si riordini i post in WordPress.

A list of WordPress blog posts

Potreste usare un blog per costruire un rapporto più forte con i clienti, migliorare il SEO di WordPress e aumentare il traffico verso il sito web del vostro ristorante.

Ad esempio, potreste scrivere di ricette, condividere consigli di cucina o bloggare sulle ultime novità del settore della ristorazione.

Tuttavia, anche se si prevede di pubblicare post sul blog, in genere non li si mostrerà nella home page. Si consiglia invece di creare una home page personalizzata che introduca la vostra attività ai nuovi visitatori.

Per istruzioni passo-passo sulla creazione di una home page del ristorante che attiri l’attenzione, consultate la nostra guida su come creare una home page personalizzata in WordPress.

Una volta soddisfatti del design della pagina, è il momento di impostarla come pagina iniziale. Per farlo, andate su Impostazioni ” Lettura nella dashboard di WordPress.

Adding a static home page to your WordPress website

Qui, scorrere fino a “Impostazioni della homepage” e selezionare “Una pagina statica”.

Quindi, aprire il menu a tendina “Homepage” e selezionare la pagina creata nel passaggio precedente.

Adding a static home page to your WordPress restaurant website

Quindi, è sufficiente scorrere fino alla fine dello schermo e fare clic su “Salva modifiche”. Ora, se visitate il vostro sito web, vedrete la nuova home page in azione.

Se avete intenzione di scrivere dei blog, assicuratevi di creare una pagina blog separata per visualizzare i vostri post. In caso contrario, i clienti faranno fatica a trovare i vostri ultimi blog su WordPress.

Fase 5: Creare un menu online per il ristorante

Anche i clienti più fedeli e di lunga data possono voler dare un’occhiata al vostro menu di tanto in tanto. Pubblicando il vostro menu online, i clienti possono consultarlo a qualsiasi ora del giorno e della notte.

La pubblicazione di un menu può anche aiutare a convincere nuovi clienti a visitare il vostro ristorante.

È possibile caricare file PDF sul proprio sito web WordPress. Tuttavia, scaricare un menu in PDF può essere difficile a seconda del piano dati e della connessione Internet del cliente. Inoltre, i PDF non sono reattivi, quindi potrebbero essere difficili da leggere su smartphone e tablet.

Inoltre, dovrete caricare un PDF completamente nuovo ogni volta che aggiungerete nuovi piatti o modificherete i prezzi.

Per questo motivo, vi consigliamo di utilizzare SeedProd per aggiungere un menu online al vostro sito web WordPress. SeedProd vi permette anche di creare un menu mobile responsive che si presenta bene su ogni dispositivo.

One of SeedProd's professionally-designed restaurant templates

SeedProd semplifica anche l’aggiornamento del menu con nuovi piatti e prezzi, la rimozione dei pasti non più serviti e altro ancora.

SeedProd è dotato anche di un modello di “Pagina di vendita del menu”, perfetto per creare un menu.

A restaurant menu, created using SeedProd

Per istruzioni dettagliate, consultate la nostra guida su come creare un menu di un ristorante online.

Fase 6: Impostare l’ordinazione di cibo online

Molti ristoranti consentono ai clienti di ordinare il cibo online. Ad esempio, si può dare ai clienti la possibilità di preordinare il pasto o di effettuare un ordine per la consegna.

Può sembrare tecnico, ma potete facilmente aggiungere l’ordinazione di cibo online al vostro sito web utilizzando il plugin WPForms.

The WPForms form builder plugin for WordPress

WPForms è il miglior costruttore di moduli per WordPress che consente di creare moduli d’ordine online per tutti i tipi di prodotti e servizi.

Viene anche fornito con un ‘Modulo d’ordine da asporto’ già pronto che potete personalizzare per adattarlo al sito web del vostro ristorante.

Adding an online takeaway order form to your WordPress website

Ogni volta che qualcuno completa il modulo, WPForms ve lo notifica automaticamente, in modo che possiate iniziare subito a lavorare su quell’ordine.

Se non volete accettare il pagamento in contrassegno, WPForms supporta tutti i migliori gateway di pagamento, compresi PayPal e Stripe. Questo vi permette di accettare pagamenti online in modo sicuro, rapido e conveniente per i vostri clienti.

Accepting online payments for your restaurant website

Per istruzioni passo passo, consultate la nostra guida su come impostare l’ordinazione di cibo per i ristoranti in WordPress.

Passo 7: Aggiungere un modulo di prenotazione per il ristorante

Oggi la maggior parte delle persone si aspetta di poter prenotare appuntamenti attraverso un sistema automatizzato.

Aggiungendo un modulo di prenotazione al sito web del vostro ristorante, potrete accettare prenotazioni a qualsiasi ora del giorno o della notte. Non perderete mai un altro cliente solo perché non eravate in grado di rispondere al telefono.

I moduli di prenotazione possono anche automatizzare gran parte del processo di prenotazione. Tra queste, la riscossione dei pagamenti e il ricordo ai clienti delle prenotazioni imminenti tramite e-mail.

Potete aggiungere facilmente un modulo per la prenotazione di un ristorante al vostro sito web utilizzando WPForms. Questo plugin ha un modello di modulo per la prenotazione di una cena già pronto che potete personalizzare per il vostro ristorante.

How to accept online bookings on a restaurant website

WPForms si integra anche con tutti i principali provider di email marketing. In questo modo è facile inviare e-mail di conferma della prenotazione ai vostri clienti.

Con l’avvicinarsi della prenotazione, potete anche inviare al cliente un’e-mail di promemoria, chiedergli di condividere eventuali esigenze dietetiche, inviare un modulo di pre-ordine e altro ancora.

Creating email notifications for your booking form

Per saperne di più sull’aggiunta di un modulo di prenotazione al vostro sito web WordPress, consultate la nostra guida su come creare un modulo di prenotazione in WordPress.

Passo 8: Aggiungere un modulo di contatto

Anche se utilizzate un plugin WordPress per appuntamenti e prenotazioni, alcuni clienti potrebbero aver bisogno di parlare direttamente con voi.

Sebbene i visitatori possano chiamare il vostro numero di telefono o inviare un messaggio al vostro indirizzo e-mail aziendale, consigliamo sempre di aggiungere un modulo di contatto al vostro sito web.

An example of a contact form

La maggior parte dei migliori plugin per i moduli di contatto è dotata di una protezione antispam incorporata, in modo da evitare lo spam dei moduli di contatto. Un modulo raccoglie anche informazioni coerenti dai visitatori, in modo da avere tutti i dati necessari per scrivere una risposta utile.

Il modo più semplice per aggiungere un modulo di contatto al vostro sito web WordPress è utilizzare il plugin gratuito WPForms.

Questo plugin viene fornito con un modello di modulo di contatto semplice incorporato che è possibile personalizzare rapidamente utilizzando l’editor drag-and-drop di WPForms.

WPForms' contact form template

Quindi, è sufficiente aggiungere il modulo a qualsiasi pagina, post o area pronta per i widget utilizzando il blocco WPForms già pronto.

Per istruzioni dettagliate, consultate la nostra guida su come creare un modulo di contatto in WordPress.

Passo 9: Aggiungere un menu di navigazione

Una volta aggiunti i contenuti al sito web del vostro ristorante, vorrete aiutare i visitatori a orientarsi tra le pagine e i post aggiungendo un menu di navigazione.

An example of a restaurant menu, created using WordPress

Indipendentemente dal tema utilizzato, WordPress consente di aggiungere facilmente menu e sottomenu al sito web del ristorante.

Per una guida completa, consultare il nostro post su come aggiungere un menu di navigazione.

The WordPress menu settings

Passo 10: Aggiungere la prova sociale al sito web del ristorante

Lariprova sociale è uno dei modi migliori per guadagnare la fiducia dei clienti e convincere nuove persone a visitare il vostro ristorante. Dopo tutto, siamo più propensi a provare ciò che vediamo comprare, usare o raccomandare da altre persone.

Le persone amano condividere le foto di cibo su siti come Instagram e Facebook. Per questo vi consigliamo di aggiungere i feed dei social media al vostro sito WordPress.

Smash Balloon Instagram Feed è uno dei migliori plugin Instagram per WordPress e consente di mostrare facilmente le foto di altre persone sul proprio sito.

Con questo plugin è possibile creare un feed di hashtag e mostrare le foto in cui i clienti hanno taggato il vostro account. Questo include foto del vostro cibo, del locale e scatti che mostrano i clienti che si divertono al vostro ristorante.

A food hashtag Instagram feed, created using Smash Balloon

Esiste anche una versione gratuita del plugin Instagram Feed che potete utilizzare per iniziare.

Per istruzioni dettagliate passo-passo, consultate la nostra guida su come creare un feed Instagram personalizzato in WordPress.

Se i vostri clienti twittano regolarmente sul vostro ristorante, Smash Balloon Twitter Feed vi permette anche di creare hashtag e feed di menzioni.

A Smash Balloon Twitter feed

Per ulteriori istruzioni su come aggiungere un feed di Twitter a WordPress, consultate la nostra guida su come incorporare i tweet in WordPress.

Passo 11: Mostrare le recensioni dei clienti

Le recensioni e le testimonianze dei clienti possono fornire ai visitatori maggiori informazioni e risolvere eventuali dubbi o domande sulla visita al vostro ristorante.

Se avete già recensioni su piattaforme come Facebook, Yelp, Google e TripAdvisor, è facile visualizzarle sul vostro sito WordPress utilizzando Smash Balloon Reviews Feed Pro.

An example of Yelp reviews, embedded using Smash Balloon

Reviews Feed Pro è uno dei migliori plugin di recensioni dei clienti per WordPress che possiate utilizzare.

Raccoglierà automaticamente le recensioni e le organizzerà in un bel layout sul sito web del vostro ristorante. Inoltre, è possibile personalizzare facilmente il feed delle recensioni per adattarlo perfettamente al resto del sito web.

Adding a boxed layout style to a review feed in WordPress

Nota: esiste anche una versione gratuita di Reviews Feed che può essere utilizzata per visualizzare le recensioni di Google e Yelp.

Per maggiori dettagli, consultate il nostro tutorial su come mostrare le recensioni di Google, Facebook e Yelp.

Non avete recensioni da inserire nel vostro sito web? Allora è il momento di iniziare a chiederle.

WPForms ha un modello di modulo di recensione per ristoranti già pronto che potete aggiungere al vostro sito web e iniziare subito a raccogliere le recensioni dei clienti.

A restaurant review form, created using WPForms

Una volta ottenute alcune recensioni, è possibile creare una pagina di recensioni dei clienti in WordPress.

Suggerimenti per far crescere il sito web del vostro ristorante

Se ci avete seguito, ora avete un sito web per ristoranti dall’aspetto professionale che può aiutarvi a far crescere la vostra attività.

Per portare il vostro sito a un livello superiore, ecco alcuni suggerimenti extra per attirare più clienti e fornire un’esperienza migliore ai clienti esistenti:

Speriamo che questo tutorial vi abbia aiutato a imparare a creare un sito web per ristoranti con WordPress. Potreste anche voler consultare la nostra guida definitiva alla sicurezza di WordPress e le nostre scelte degli esperti sui migliori strumenti aziendali per far crescere il vostro sito web.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

1 commentoLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.