Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come aggiungere il pulsante “Pin It” di Pinterest in WordPress (4 modi)

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Nel corso degli anni, molti utenti si sono rivolti a noi e alle nostre aziende partner per chiedere come poter creare un’atmosfera sui media.

La risposta è semplice: rendete facile la condivisione dei vostri contenuti!

Pinterest è una piattaforma fantastica per portare traffico al vostro sito WordPress, soprattutto se pubblicate contenuti visivi come fotografie, infografiche e opere d’arte digitali.

Aggiungendo un pulsante “Pin It” al vostro sito, i visitatori possono condividere i vostri media sulle loro bacheche Pinterest con un solo clic. In questo modo si possono ottenere più visitatori, follower, commenti e conversioni, con uno sforzo minimo.

In questo articolo vi mostreremo come aggiungere il pulsante “Pin It” di Pinterest a WordPress.

Add Pinterest Pin It button in WordPress

Perché aggiungere il pulsante “Pin It” di Pinterest in WordPress?

Pinterest è un sito web medio che permette agli utenti di raccogliere link a siti web e altri contenuti visivi creando delle bacheche.

Quando gli utenti aggiungono i vostri contenuti alla loro bacheca Pinterest, aiutano altre persone a scoprire il vostro sito web. Pinterest è una fonte di traffico particolarmente importante se gestite un sito web di fotografia, un blog di moda o qualsiasi altro tipo di blog con molte immagini e video.

Aggiungendo un pulsante “Pin It” al vostro sito web, potete incoraggiare i visitatori a condividere i vostri contenuti su Pinterest.

An example of a 'Pin It' Pinterest sharing button

Nota: Pinterest ha ufficialmente cambiato il nome del pulsante “Pin It” in “Save” nel 2016. Tuttavia, molte guide e plugin di WordPress utilizzano ancora “Pin It”, motivo per cui in questa guida utilizziamo il nome originale.

Detto questo, vediamo come aggiungere un pulsante “Pin It” di Pinterest in WordPress. Utilizzate i link rapidi qui sotto per passare direttamente al metodo che desiderate utilizzare:

Metodo 1: Utilizzo di conteggi condivisi (facile e veloce)

Il modo più semplice per aggiungere un pulsante Pinterest al vostro sito WordPress è utilizzare Shared Counts.

È uno dei migliori plugin di social media per WordPress che vi permette di aggiungere facilmente un pulsante di Pinterest al vostro sito, oltre ai pulsanti per tutti gli altri principali social network.

Per iniziare, è necessario installare e attivare il plugin Shared Counts. Per istruzioni dettagliate, potete seguire la nostra guida passo-passo su come installare un plugin di WordPress.

Dopo l’installazione, è necessario andare su Impostazioni ” Conteggi condivisi per configurare il plugin.

Shared Counts settings page

Qui, scorrere la sezione Visualizzazione e fare clic sulla casella di testo “Pulsanti di condivisione da visualizzare”.

Si aprirà un menu a discesa in cui è possibile selezionare i servizi di social media che si desidera aggiungere. Ad esempio, è possibile utilizzare Shared Counts per aggiungere un pulsante “Mi piace” su Facebook, un pulsante di condivisione e retweet su Twitter e altro ancora.

Per creare un pulsante “Pin It”, selezionare “Pinterest” dal menu a tendina.

Adding a Pinterest sharing button to WordPress

Successivamente, è possibile aprire il menu a tendina “Stile pulsante di condivisione” e scegliere uno stile per il pulsante Pinterest.

È inoltre possibile selezionare la posizione e il tipo di post in cui si desidera mostrare il pulsante Pinterest.

Adding a Pinterest 'Pin It' button to a WordPress website or blog

Quando si è soddisfatti della configurazione del pulsante, è sufficiente fare clic sul pulsante “Salva modifiche”.

Ora potete visitare qualsiasi post del vostro blog WordPress per vedere il pulsante Pinterest in azione.

Pinterest button added to WordPress post

Metodo 2: Usare uno shortcode personalizzato (consigliato)

A volte è possibile controllare esattamente l’aspetto del pulsante “Pin It” sul sito. Ad esempio, potreste voler mostrare il pulsante Pinterest su una specifica landing page pubblicitaria o all’interno del contenuto della pubblicazione.

Un’opzione è quella di creare il pulsante usando il codice e poi posizionarlo su ogni pagina o post usando uno shortcode personalizzato. In questo modo si ha la libertà di mostrare il pulsante “Pin It” in posizioni diverse, ma è necessario aggiungerlo manualmente a ogni pagina o post.

Il modo più semplice per aggiungere codice personalizzato a WordPress è utilizzare WPCode. È il miglior plugin per gli snippet di codice e consente di aggiungere PHP, CSS, JavaScript e altro ancora al vostro sito web. È anche possibile creare shortcode personalizzati, quindi è perfetto per aggiungere un pulsante “Pin It” al vostro sito web.

Per prima cosa, è necessario installare e attivare il plugin gratuito WPCode. Per ulteriori informazioni, consultate la nostra guida passo-passo su come installare un plugin di WordPress.

Una volta attivato il plugin, andare su Code Snippets ” Add Snippet.

How to add a code snippet using WPCode

Qui, potrete vedere tutti gli snippet preconfezionati che WPCode può aggiungere al vostro sito. Questi includono snippet che consentono di aggiungere pulsanti di condivisione sociale a WordPress e di visualizzare le icone sociali in una barra laterale.

Qui è necessario passare il mouse sull’opzione “Aggiungi il tuo codice personalizzato (nuovo snippet)” e fare clic sul pulsante “Usa snippet” quando appare.

Adding custom code to your WordPress website using WPCode

Nella schermata successiva, digitate un titolo per lo snippet di codice. Questo è solo un riferimento, quindi potete usare qualsiasi cosa vogliate.

Si tratta di aggiungere PHP a WordPress, quindi basta aprire il menu a discesa “Tipo di codice” e scegliere “Codice PHP”.

Adding code to WordPress using WPCode

A questo punto, è sufficiente incollare quanto segue nell’editor di codice:

function get_pin($atts) {
    global $post;
    if ($post) {
        $pinterestimage = wp_get_attachment_image_src(get_post_thumbnail_id($post->ID), 'full');
        if ($pinterestimage) {
            return '<a href="http://pinterest.com/pin/create/button/?url=' . urlencode(get_permalink($post->ID)) . '&media=' . $pinterestimage[0] . '&description=' . get_the_title() . '" class="pin-it-button" count-layout="vertical">Pin It</a>';
        } else {
            return 'No Pinterest image available.';
        }
    } else {
        return 'No post found.';
    }
}
add_shortcode('pin', 'get_pin');

Quindi, scorrere la pagina fino alla sezione “Inserimento”. Qui si può mantenere il metodo predefinito ‘Auto Insert’ per assicurarsi che il codice venga eseguito ovunque.

Se non è già selezionato, selezionare “Esegui ovunque”.

Running custom PHP across your WordPress website

Infine, scorrere fino alla parte superiore dello schermo e fare clic sul cursore “Inattivo” in modo che sia visualizzato “Attivo”.

Poi basta fare clic sul pulsante “Salva snippet” o “Aggiorna” per rendere attivo lo snippet di codice.

Activate and save your custom code snippet

Ora è possibile aggiungere un pulsante “Pin It” a qualsiasi pagina, post o area widget di WordPress utilizzando lo shortcode [pin].

Per istruzioni passo passo su come inserire lo shortcode, consultare la nostra guida su come aggiungere uno shortcode in WordPress.

use the [pin] shortcode in your WordPress posts

Dopo aver aggiunto questo codice, i visitatori vedranno un pulsante “pin it” su qualsiasi pagina o pubblicazione che abbia un’immagine in evidenza.

Se la pagina non ha un’immagine in evidenza, viene visualizzato il messaggio di errore “Nessuna immagine Pinterest disponibile”.

Come aggiungere il pulsante “Pin It” di Pinterest usando l’editor del sito completo

Se utilizzate uno dei temi più recenti abilitati ai blocchi, potete aggiungere un pulsante “Pin It” in qualsiasi punto del vostro tema WordPress utilizzando uno shortcode personalizzato.

Questo è un modo semplice per aggiungere il pulsante a ogni pagina e post. È anche possibile aggiungere il pulsante “Pin It” ad aree che non si possono modificare con l’editor di contenuti standard di WordPress, come il modello della pagina 404 del sito.

Per iniziare, basta andare su Temi Editor nella dashboard di WordPress.

Opening the WordPress full-site editor (FSE)

Per impostazione predefinita, l’editor completo del sito mostra il modello di home del tema.

Per aggiungere un pulsante “Pin It” a un’altra pagina, basta selezionare “Modello” o “Parti del modello” dal menu di sinistra.

Choosing a WordPress template or template part in the full-site editor

A questo punto è possibile selezionare il modello che si desidera modificare.

In questo esempio, vi mostreremo come aggiungere un pulsante “Pin It” al modello di pagina singola del vostro sito. Tuttavia, i passaggi saranno simili indipendentemente dal modello scelto.

Choosing a block-enabled single template

WordPress mostrerà ora un’anteprima del modello o della parte di modello.

Per modificare questo modello, fare clic sull’icona della matita.

How to edit a single WordPress template using the block-based editor

A questo punto, fare clic sull’icona blu “+” nell’angolo in alto a sinistra.

Nella barra di ricerca visualizzata, digitate “Shortcode”.

How to add a Pin It button using shortcode

Quando appare il blocco giusto, trascinarlo sul layout del modello.

Ora è possibile digitare il codice breve Pin nel blocco.

Adding a Pinterest pin button to your website using the full-site editor (FSE)

Dopodiché, basta cliccare su “Salva” per rendere attivo il nuovo shortcode.

Ora, se visitate il vostro sito web WordPress, vedrete il pulsante “Pin it” in azione.

Metodo 3: Utilizzo del codice e dell’FTP (non è richiesto alcun plugin WordPress)

Se non volete usare un plugin, potete aggiungere un pulsante Pinterest al vostro sito web aggiungendo del codice ai file del vostro tema.

La modifica diretta dei file del tema può causare molti errori comuni di WordPress e si perderà tutto il codice personalizzato quando si aggiorna il tema di WordPress. Per questo motivo, consigliamo sempre di utilizzare WPCode.

Tuttavia, se utilizzate questo metodo, dovrete iniziare a fare un backup completo del vostro sito WordPress. Questo vi aiuterà a ripristinare il sito nel caso in cui qualcosa si rompa accidentalmente.

Fatto questo, collegatevi al vostro hosting WordPress usando un client FTP e poi andate nella cartella /wp-content/themes/.

Da qui, è necessario aprire la cartella del tema corrente e individuare il file footer.php.

Downloading the footer.php file in WordPress

Quindi, è sufficiente fare clic con il tasto destro del mouse sul file e selezionare “Download” dal menu. In questo modo il file footer.php verrà scaricato sul computer.

A questo punto, è necessario aprire il file footer.php con un editor di testo semplice come Notepad e incollare il seguente script proprio prima del tag </body>.

<script type="text/javascript">
(function() {
    window.PinIt = window.PinIt || { loaded:false };
    if (window.PinIt.loaded) return;
    window.PinIt.loaded = true;
    function async_load(){
        var s = document.createElement("script");
        s.type = "text/javascript";
        s.async = true;
        s.src = "https://assets.pinterest.com/js/pinit.js";
        var x = document.getElementsByTagName("script")[0];
        x.parentNode.insertBefore(s, x);
    }
    if (window.attachEvent)
        window.attachEvent("onload", async_load);
    else
        window.addEventListener("load", async_load, false);
})();
</script>

Una volta fatto ciò, è necessario salvare il file e poi caricarlo nuovamente nella cartella del tema corrente.

Quindi, individuare il template file del tema in cui si desidera aggiungere il pulsante. Di solito si tratta del file single.php, ma può variare a seconda del tema di WordPress. Se non siete sicuri, potete consultare la nostra guida per principianti sulla gerarchia dei template di WordPress.

Per modificare il file del modello, è sufficiente scaricarlo dalla cartella del tema e aprirlo per modificarlo.

È necessario scegliere la posizione in cui mostrare il pulsante “Pin It”. Molti siti web mostrano i pulsanti di condivisione sociale direttamente sotto il titolo del post, ma potete utilizzare qualsiasi posizione desideriate.

Dopo aver scelto una posizione, è sufficiente aggiungere il seguente codice:

<?php $pinterestimage = wp_get_attachment_image_src( get_post_thumbnail_id( $post->ID ), 'full' ); ?>
<a href="http://pinterest.com/pin/create/button/?url=<?php echo urlencode(get_permalink($post->ID)); ?>&media=<?php echo $pinterestimage[0]; ?>&description=<?php the_title(); ?>" class="pin-it-button" count-layout="vertical">Pin It</a>

Lo snippet di codice sopra riportato aggiunge l’immagine in evidenza, il titolo, la descrizione e l’URL della pubblicazione nel parametro URL di condivisione.

Il frammento di codice qui sopra aggiungerà un pulsante di condivisione verticale a tutti i post. Se invece si desidera visualizzare un pulsante di condivisione orizzontale, è sufficiente modificare la sezione count-layout="vertical"> in count-layout="horizontal">.

Quando siete pronti, salvate il file e caricatelo direttamente sul vostro tema tramite FTP.

Metodo 4: Aggiungere il pulsante Pin It di Pinterest alle vostre immagini

Se gestite un blog di moda, fotografia, gastronomia o di altro tipo che utilizza molte immagini, potete aggiungere un pulsante Pinterest sopra queste immagini. In questo modo i visitatori potranno condividere i vostri contenuti semplicemente al passaggio del mouse sull’immagine che desiderano appuntare.

Il modo più semplice per aggiungere un pulsante Pinterest alle immagini è utilizzare WP Tasty Pins.

WP Tasty Pins è il miglior plugin per WordPress Pinterest in grado di aggiungere pulsanti “Pin It” al passaggio del mouse su tutte le immagini. Con Tasty Pins potete anche aggiungere un boxed di follow di Pinterest, impostare descrizioni di Pinterest, disabilitare il pinning su certe immagini, nascondere le immagini specifiche di Pinterest dalla vostra pagina e altro ancora.

Per prima cosa, è necessario installare e attivare il plugin. Se avete bisogno di aiuto, consultate la nostra guida su come installare un plugin di WordPress.

Dopo l’attivazione, basta andare su Impostazioni ” Tasty Pins. Ora è possibile aggiungere la chiave di licenza nel campo in alto nella schermata.

Adding a license key to the WP Tasty Pins WordPress plugin

Troverete queste informazioni nel vostro account sul sito web di Tasty Pins e nell’email di conferma ricevuta al momento dell’acquisto di Tasty Pins. Fatto questo, cliccate sul pulsante “Salva chiave di licenza”.

Dopodiché, si può andare su Impostazioni ” Pin gustosi e configurare il pulsante “Pin It”. Ad esempio, è possibile modificare la forma, il colore e la posizione del pulsante sull’immagine.

Adding 'Pin It' buttons to WordPress using WP Tasty Pins

Quando siete soddisfatti delle modifiche apportate, cliccate sul pulsante “Salva modifiche”. Ora WP Tasty aggiungerà un pulsante “Pin It” a tutte le immagini del sito.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a capire come aggiungere un pulsante “Pin It” di Pinterest al vostro blog WordPress. Potreste anche voler consultare la nostra guida su come pubblicare automaticamente da WordPress a Instagram, o leggere la nostra scelta dei migliori plugin per Facebook per far crescere il vostro blog.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

65 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Jiří Vaněk says

    Thanks for the php snippet. I tried it on one of the sites and it works like a charm. You have saved me some space between plugins. Good job.

  3. Alison says

    Hi. I just added shared counts and the Pinterest add-on plugins recently. They seem to work fine, but I notice they haven’t been updated in several years nor have they been tested with my version of WordPress. Should I be looking for a new plugin or are they still ok to use?

  4. Julie says

    I’m looking to add an individual graphic pin that I’ve custom designed to the travel blog post it belongs to (like the best things to do in Jaipur). Is that what this article is covering or is it just the literal Pinterst “Button” that looks like the Pinterst logo? Sorry to be co fixed with this technicality, but an image or two would make this much clearer what specifically the “button” you are referring to is….thank you in advance…

    • WPBeginner Support says

      This is for the Pinterest pin it button, the second screenshot in the article should be what you are looking for as an example.

      Admin

  5. laira says

    hi wpbeginner, I follow your codes, may i know if i will still pin the images on my pinterest boards? or it will automatically pin there? Im still a beginner in this platform. thank you

  6. Lorraine Reguly says

    Thanks for the code. I just added it to my author site. (I have no idea how the Pinterest button shows up on my images on my business site, but it does.)

    Now my author site is all set up!
    Thanks, Syed.

    P.S. I just followed you on Pinterest. :)

  7. Thales says

    I did the last option, adding the short code to my theme’s functions.php file. It worked, but I couldn’t save my posts as draft anymore. Then I removed the code and it is not working. My site is still online, but I cannot log in into my site anymore. The following message appear:

    Warning: Cannot modify header information – headers already sent by (output started at /home/peque107/public_html/wp-content/themes/himmelen/functions.php:2) in /home/peque107/public_html/wp-includes/pluggable.php on line 1224

    Please help!

  8. Carissa says

    Does this only apply for wordpress.org blogs? I have a wordpress.com blog and I am not sure if I can add this plugin to it?

    Thank you!

  9. Ruth says

    I have a problem. I followed the instructions and came up with this error:

    Parse error: syntax error, unexpected ‘<' in /home/cmomb/butfirstwehavecoffee.com/wp-content/themes/notepad/functions.php on line 18

    Now I cannot get rid of it. Could someone advise. My site is now down.

  10. Ian Harris says

    Thanks for this firstly

    I am struggling to position the element. It is seeming to always sit in the top left of the div.

    Is it possible to position it and also change the bg image to own custom one.

    Thanks

  11. mark taylor says

    Good tutorial, i have put it on my site without any problems, i then tested it and it worked, but it still says 0 after i pinned.
    Mark

  12. vrinda says

    I tried so many plugins… they don’t work with infinite scroll and nextgen gallery…. but with some changes this script solved my issue.. thanks

  13. Michael says

    Hello,

    I just want to ask if I could change the size of the “pin it” button? Because it seems that it was a little bit small.

    Regards,

    Michael

  14. Jenny says

    This code just recently stopped working. I had it on my site and it was working great and recently images appear to be working but then when you go view the pinboard there is no image set. Other times when trying to pin it 502 error that comes from the Pinterest site. Any ideas?

  15. Ido Schacham says

    There’s a bug in the code. The generated href for the pin it button should include ‘url=’, currently it’s missing the equals sign.

  16. jess says

    For wordpress users..adding the pin it or any other social media is easy! Under dashboard, go to setting, click on sharing and they all appear- click on what you want to add!

    • Jen M says

      THANK YOU! I have been searching for how to do this for 2 days & downloaded something & that didn’t work, I was about to give up & then THANKFULLY read your comment. I appreciate someone making it as EASY as it really is, how come wordpress can’t do that?

  17. FuturePocket says

    I tried adding this… it worked but when you click on “Pin it” and it opens the window in a new browser and you actually submit the pin, it just reloads the newly opened window and the pin isn’t submitted. Decided not to implement it until they’ve fixed their bugs.

  18. Jean Oram says

    I used the ‘follow me’ code on the Pinterest Goodies page and pasted it into the ‘text’ widget on my WordPress blog. The button now appears right after my mini bio. It works quite well. :)

  19. Editorial Staff says

    For any advanced theme framework like Thesis, Genesis, Headway etc, you have to add these codes via functions.php file using the framework appropriate hooks. We cannot possibly cover all the theme frameworks out there. Most theme framework blogs have instructions on how to do customize the themes.

    Admin

    • Ruby says

      @wpbeginner It’s not ideal, but it’s really not much more than you have to do to post the image anyway. I’m still looking for a great option (plugin ideally) that a) works on my theme and b) is easy. Luckily, due to the popularity of Pinterest, I’m confident someone will have one up and running soon!

  20. Gretchen says

    It works, but it shows the text “array” before the Pin It button. I’m calling it via my functions.php, like so “echo $pinterestimag…..<?php;" Could that be why?

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.