Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come creare un menu a tendina in WordPress (Guida per principianti)

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Volete creare un menu a discesa in WordPress?

Un menu a discesa mostra un elenco di link quando si passa il mouse su una voce di menu. È possibile utilizzare questi menu per mostrare molte opzioni in uno spazio ridotto e aiutare i visitatori a trovare ciò che cercano, organizzando i link in categorie.

In questa guida per principianti, vi mostreremo come creare un menu a discesa in WordPress.

Creating a dropdown menu in WordPress

Perché usare i menu a tendina in WordPress?

WordPress è dotato di un sistema di gestione dei menu integrato che consente di aggiungere facilmente menu di navigazione al sito.

I menu di navigazione sono collegamenti alle pagine più importanti del sito e di solito appaiono in fila accanto al logo del sito.

Typical navigation menu with a horizontal row of links

Se state avviando un blog su WordPress o state creando un sito web con poche pagine, può essere sensato creare il vostro menu come un’unica riga. In questo modo i visitatori possono vedere tutte le pagine più importanti a colpo d’occhio.

Tuttavia, se gestite un negozio online o un sito web di grandi dimensioni, potreste avere molti contenuti. L’aggiunta di tutti questi link al menu può essere eccessiva e rendere il sito disordinato.

I menu a discesa risolvono questo problema mostrando i link del menu solo al passaggio del mouse sull’elemento genitore. Inoltre, consentono di organizzare i contenuti in argomenti, categorie o gruppi. Potete anche aggiungere dei titoli ai vostri menu.

Dropdown menu example

Simili ai menu di navigazione verticali, sono perfetti per mostrare molti contenuti in uno spazio ridotto.

Detto questo, vediamo come creare facilmente dei menu a discesa in WordPress e come aggiungerli al vostro sito web.

Video tutorial

Subscribe to WPBeginner

Se il video non vi piace o avete bisogno di ulteriori istruzioni, continuate a leggere.

Passo 1: Scegliere un tema con supporto per il menu a discesa

WordPress è dotato di un sistema di gestione dei menu integrato, ma l’aspetto di questi menu varia a seconda del tema di WordPress.

Quasi tutti i temi di WordPress supportano i menu a discesa per impostazione predefinita. Tuttavia, alcuni temi potrebbero non avere un supporto adeguato per i menu a discesa. Per iniziare, è necessario assicurarsi che il tema supporti i menu a discesa.

Come si fa a sapere se il tema supporta la navigazione a discesa?

Se il tema è stato scaricato dal repository ufficiale di WordPress, è sufficiente visitare la pagina del tema e fare clic sul pulsante “Anteprima” per vedere una demo dal vivo.

Previewing a WordPress theme

È quindi possibile verificare se la demo include un menu a discesa.

Se si utilizza un tema WordPress premium, è possibile che lo sviluppatore disponga di una demo dal vivo sul proprio sito web. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la documentazione del tema.

Se non siete ancora sicuri, potete sempre chiedere aiuto allo sviluppatore. Per saperne di più su questo argomento, consultate la nostra guida su come richiedere correttamente il supporto di WordPress e ottenerlo.

Se il vostro tema WordPress non supporta i menu a discesa, dovrete trovare un tema che lo supporti. Per molti consigli, consultate la nostra guida su come scegliere il tema WordPress perfetto.

Per aiutarvi, ecco alcuni temi eccellenti che supportano i menu a discesa:

  • Astra – Un tema WordPress multiuso che viene fornito con diversi siti di partenza e tonnellate di funzionalità.
  • Temi StudioPress – Costruiti sulla base del framework di temi Genesis, questi temi professionali dovrebbero aiutare il vostro sito web a caricarsi più rapidamente.
  • OceanWP – Un tema WordPress popolare, adatto a tutti i tipi di siti web.
  • Ultra – Alimentato dal costruttore Themify, questo tema WordPress drag-and-drop è dotato di bellissimi modelli e opzioni flessibili.
  • Divi – Un tema popolare di Elegant Themes che utilizza il costruttore di pagine Divi ed è dotato di numerose funzioni di trascinamento, tra cui i menu a discesa.

Detto questo, vediamo come creare un menu a discesa su WordPress.

Passo 2: Creare un menu di navigazione in WordPress

Iniziamo creando un semplice menu.

Se avete già impostato un menu di navigazione sul vostro sito web, potete passare alla fase successiva.

Per iniziare, andate su Aspetto ” Menu nella dashboard di WordPress e fate clic sul link “Crea un nuovo menu”.

Create a menu

Nota: se si vede Aspetto ” Editor invece di , significa che il tema supporta il Full Site Editing (FSE). In questo caso, si può passare alla sezione FSE che segue.

Successivamente, è necessario digitare un nome per il menu di navigazione.

Questo è solo un riferimento, quindi potete usare qualsiasi cosa che vi aiuti a identificare il menu all’interno dell’area di amministrazione di WordPress.

Menu name

Dopo aver digitato un titolo nel campo “Nome del menu”, fate clic su “Crea menu”. WordPress creerà un menu vuoto per voi.

Successivamente, è necessario aggiungere i menu in alto al menu di navigazione. Si tratta degli elementi che appariranno nella riga superiore del menu a discesa e che fungeranno da genitore per tutti gli altri post e pagine.

Nella colonna di sinistra, è sufficiente selezionare la casella accanto a ciascuna pagina che si desidera aggiungere. Quindi, fare clic sul pulsante “Aggiungi al menu”.

Add pages to menu

Queste pagine appariranno ora nella colonna di destra sotto la voce “Struttura del menu”.

È inoltre possibile selezionare i post del blog, le categorie o aggiungere collegamenti personalizzati. Per istruzioni più dettagliate, consultare la nostra guida su come aggiungere un menu di navigazione in WordPress.

Fase 3: Aggiunta di voci secondarie a un menu

Successivamente, occorre aggiungere le sottovoci che appariranno all’interno del menu a discesa. È possibile aggiungere una sottovoce sotto qualsiasi voce di menu esistente.

In questa guida vi mostreremo come aggiungere categorie di argomenti sotto la voce di menu “Blog”, ma i passaggi saranno simili indipendentemente dai contenuti aggiunti.

Nella colonna di sinistra, è sufficiente selezionare tutte le pagine che si desidera aggiungere come sottovoci e poi fare clic sul pulsante “Aggiungi al menu”. Le voci appariranno ora nella colonna di destra.

New menu items added to the menu

Tuttavia, per impostazione predefinita, questi collegamenti appaiono tutti come normali voci di menu, il che significa che verranno aggiunti alla riga superiore.

Occorre invece renderle sottovoci di un genitore.

Per farlo, è sufficiente trascinare una voce di menu e posizionarla sotto il genitore desiderato. Quindi, basta spostarla leggermente a destra e diventerà una sottovoce.

Adding sub menu items to create a dropdown menu

Ora, ripetete questo procedimento per ogni elemento secondario che volete mostrare nel menu a discesa.

Quando si è soddisfatti della configurazione del menu, non dimenticare di fare clic sul pulsante “Salva menu” per memorizzare le modifiche.

Passo 4: Pubblicare il menu a discesa

Se state modificando un menu già presente sul vostro sito web, i visitatori vedranno subito le vostre modifiche.

Tuttavia, se si sta creando un nuovo menu, è necessario scegliere una posizione per tale menu.

Ogni tema di WordPress ha le proprie posizioni di menu, che si trovano nella sezione “Impostazioni di menu” sul lato destro della schermata. È sufficiente selezionare la casella accanto alla posizione che si desidera utilizzare e poi fare clic sul pulsante “Salva menu”.

Choose theme location

In alternativa, è possibile aggiungere menu di navigazione personalizzati nel tema di WordPress.

Fatto questo, si può visitare il sito web per vedere il menu a discesa in azione.

Come creare un menu a discesa con l’editor del sito completo

Se si utilizza un tema a blocchi come Hestia Pro, è possibile aggiungere un menu a discesa a qualsiasi parte del sito utilizzando l’editor completo.

Per iniziare, basta andare su Temi “ Editor nella dashboard di WordPress.

Opening the WordPress full-site editor (FSE)

Per impostazione predefinita, l’editor del sito completo mostra il modello di home del tema.

Per aggiungere un menu a discesa a una parte diversa del sito web, fare clic su “Modelli” o “Schemi”.

The WordPress full-site editor (FSE)

L’editor mostrerà ora un elenco di tutti i template o parti di template che compongono il vostro tema WordPress.

È sufficiente fare clic sull’area in cui si desidera aggiungere il menu a discesa. Ad esempio, se si sta creando un menu di navigazione principale, di solito si seleziona la parte del modello Intestazione.

The WordPress full-site editor (FSE)

WordPress mostrerà ora un’anteprima del modello o della parte di modello.

Per modificare questo modello, fare clic sull’icona della matita.

Editing a WordPress header template using the full-site editor (FSE)

A questo punto, fate clic sull’icona blu “+” nell’angolo in alto a sinistra.

Nella barra di ricerca visualizzata, digitate “Navigazione”.

Adding a navigation block to a WordPress block-enabled template

Quando appare il blocco giusto, trascinarlo sul disegno.

A questo punto, basta fare clic per selezionare il blocco e si vedranno tutte le diverse impostazioni che si possono usare per personalizzare il blocco di navigazione.

Ad esempio, è possibile cambiare il layout, modificare le impostazioni di visualizzazione, cambiare il colore del testo e dello sfondo e regolare la dimensione dei caratteri.

How to create a dropdown menu using the full-site editor (FSE)

Per aggiungere le pagine di primo livello al menu, è sufficiente fare clic sul pulsante “+”.

Nel popup che appare, iniziare a digitare il titolo o l’URL della pagina che si desidera aggiungere. Quando viene visualizzata la pagina giusta, fare clic per aggiungerla al menu.

Creating a dropdown menu using the full-site editor (FSE)

È sufficiente ripetere questa procedura per aggiungere tutte le voci di primo livello al menu a discesa.

A questo punto è possibile aggiungere un sottomenu a qualsiasi elemento padre.

Nel menu di destra, fare clic sull’icona tratteggiata accanto alla voce principale. Quindi, selezionare “Aggiungi link al sottomenu”.

Creating a submenu using the full-site editor (FSE)

Nel popup che appare, digitare il titolo o l’URL della pagina che si desidera mostrare nel menu a discesa.

Quando viene visualizzata la pagina giusta, fare clic per aggiungerla come voce di sottomenu.

Creating a sub-menu using the WordPress full-site editor (FSE)

A questo punto, è sufficiente ripetere questi passaggi per tutte le voci che si desidera visualizzare nel menu a discesa.

Quando si è soddisfatti della configurazione del menu, fare clic su “Salva” per memorizzare le modifiche.

Saving your WordPress dropdown menu

Ora, se visitate il vostro sito web, vedrete il menu a discesa in azione.

Suggerimenti per la creazione di menu a discesa interattivi

I menu di navigazione importano perché sono il primo posto dove i visitatori vanno a cercare contenuti interessanti o informazioni specifiche.

Utilizzarli correttamente aiuterà i visitatori a orientarsi nel vostro sito web. Inoltre, vi aiuterà a ottenere più conversioni e vendite, aumentando le pagine viste e riducendo la frequenza di rimbalzo.

Per questo motivo, ecco alcuni suggerimenti per creare menu a discesa utili e facili da usare.

1. Creare menu a discesa a più livelli

In questa guida abbiamo mostrato come creare una riga superiore e una serie di sottovoci. Tuttavia, è anche possibile aggiungere una sottovoce sotto un’altra sottovoce per creare menu a discesa a più livelli.

Multi-level dropdown menu

Questo può essere utile per i siti che hanno molti contenuti o molte categorie di contenuti diversi.

Ad esempio, se gestite un negozio online, potreste avere una categoria “Elettronica” e una sottocategoria “Laptop”. Tuttavia, potreste anche avere altre sottocategorie, come “Computer portatili Apple” o “Borse e custodie per computer portatili”.

In questo caso, potrebbe essere opportuno creare un menu a discesa a più livelli. A tale scopo, è sufficiente trascinare una pagina sotto un elemento secondario e spostarla leggermente a destra.

Multi level menus

2. Creare menu a discesa multipli

È possibile creare tutti i menu a discesa che si desidera e mostrarli su diverse aree del sito web. Ad esempio, si può creare un menu a discesa che mostri solo le categorie di prodotti.

Questo è ottimo per le pagine dei prodotti, ma potreste anche creare un menu a tendina unico per la vostra homepage, in modo che gli acquirenti possano trovare diverse aree del vostro sito, come il modulo di contatto e il blog.

How to add multiple dropdown menus to your WordPress website

È sufficiente creare un nuovo menu a tendina seguendo la stessa procedura descritta sopra e poi utilizzare le impostazioni di “Posizione” per controllare la posizione di questo menu a tendina sul vostro sito web.

3. Creare menu con un’anteprima dal vivo

Se creare il menu a discesa nella dashboard diventa troppo complicato, si può passare al personalizzatore di WordPress. Basta andare su Aspetto ” Personalizza per avviare il personalizzatore del tema WordPress dal vivo.

Da qui, fare clic sulla scheda “Menu” e selezionare il menu di navigazione. Ora vedrete un editor drag-and-drop nella colonna di sinistra e un’anteprima live del vostro sito nel pannello di destra.

How to create a dropdown menu in the WordPress Customizer

Ora è possibile lavorare sul menu e le modifiche apportate verranno visualizzate nell’anteprima live.

4. Creazione di un grande menu Mega come discesa in WordPress

Se avete molti contenuti, potreste avere difficoltà a organizzarli in modo ordinato utilizzando un menu a discesa standard.

Invece, è possibile mostrare l’intera struttura del sito web sotto forma di un mega menu che appare solo quando gli utenti passano il mouse sul menu principale.

Mega menu example

I menu mega sono simili a un menu a discesa, ma possono mostrare molti più link, sottomenu e altri elementi. Per istruzioni dettagliate, consultate il nostro tutorial passo-passo su come creare un mega menu in WordPress.

4. Esportazione dei menu a discesa

Gestite più siti web WordPress? In questo caso, potreste voler utilizzare lo stesso layout e lo stesso design del menu su tutti i vostri siti.

La caratteristica predefinita di importazione/esportazione di WordPress non consente di importare ed esportare i menu da soli, ma è possibile trasferire i menu utilizzando un plugin.

Per istruzioni dettagliate passo-passo, consultate la nostra guida su come importare ed esportare i menu di navigazione in WordPress.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a imparare come creare facilmente un menu a discesa in WordPress. Potreste anche voler consultare la nostra guida su come add-on una barra di ricerca al vostro menu, oppure selezionare i migliori tutorial per padroneggiare i menu di navigazione di WordPress.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

31 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Loud Pen says

    Thank you so much for this helpful tutorial! My theme doesn’t have the “Menus” option underneath Appearance so I couldn’t figure out how to create a dropdown menu. This really helped me! I just needed a dropdown menu for one page. Thanks again!

  3. Arianna says

    I knew that my template supported dropdown menus, but I couldn’t figure out how to add them until I read this tutorial! Thank you so much!!

  4. Kraig Schuneman says

    Hi,

    Is it possible to bring up slideshows in the dropdowns? Our club website uses slideshows created in WordPress. The short codes work fine when added to the page. We’d like to create a dynamic dropdown for when the slideshows get added or deleted. Are there any code samples? We’d be happy with a static dropdown too. There are a lot of slideshows and we’ve made an HTML dropdown but can get them to work with short code, just links. Thank you for your time, Kraig.

  5. Alborz says

    Hi,

    Im wondering how you can create a subitem that hovers into another subitem. You said in the video that you could subitem a subitem that shows it whenever you hover on the first subitem, but the your page shows all the subitems directly without hovering it.

    Im wondering how I can create a dropdown menu that has a subitem which also can be hovered over into more items.

    • WPBeginner Support says

      As long as your theme has styling for it, you can do that by putting the items you want under the additional submenu another step to the right similar to how we do it in the animation. The menu item would then be further to the right and beneath the menu item in your menu.

      Admin

  6. Chris Carnes says

    This was exactly the information I was looking for. I am completely new to WP & your site is a great resource.

  7. Ed says

    Hi, I am trying to create a dropdown menu under the toggles, and not under the main headings. Can this be done and how. Thanks so much.

    • WPBeginner Support says

      If you mean you only want the dropdowns when someone clicks an arrow, that would be determined by the theme you are using. You would want to check with the support for your specific theme to see if that is an option.

      Admin

  8. Daniel says

    Hi!! Is there a way to make the main menu just a title for the sub menus and not a page you can access? I made an empty page so I can create a menu with sub menus, and it works, but you can click the main menu, which is an empty page, so I want it to just be a menu with no page.

    • WPBeginner Support says

      You certainly can, the easiest method would be to create a page for each form and link to the pages in the menu.

      Admin

  9. Mohamed Mohidin says

    if my theme doesn’t support dropdown menu what can i do is there something or solutions to do without changing my the theme

    thanks

    • WPBeginner Support says

      You would want to reach out to the support for your specific theme to see if there are plans for adding support for it as a starting point.

      Admin

  10. Kam says

    Thank you for this helpful post.

    How can I add sub items where the parent page is just a title and cannot be accessed as a page on the menu bar?

    E.g.

    Sports (not accessible as a page)
    (this is a page and viewable)
    (page and viewable)

    • WPBeginner Support says

      You would want to be careful that you don’t confuse your users with a menu item that does not work but you can set a custom URL menu item to # for that.

      Admin

  11. Harish Nemade says

    If I have a blog with all types of categories in it and I want to create a dropdown menu of each category in my single ‘www.example.com/blog/‘ page. So how can I create a dropdown in one page?

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.