Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come convertire i visitatori di WooCommerce in clienti (9 suggerimenti)

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Volete convertire i visitatori del vostro negozio WooCommerce in clienti?

Portare traffico al vostro negozio WooCommerce è solo metà della battaglia. L’altra metà consiste nel convertire i visitatori in clienti paganti. Uno dei modi per ottimizzare il vostro negozio online è utilizzare messaggi mirati e offrire incentivi per aumentare le conversioni.

In questo articolo vi mostreremo come convertire facilmente i visitatori di WooCommerce in clienti.

How to convert WooCommerce visitors into customers

Ecco una panoramica di tutto ciò che verrà trattato in questa guida. Potete fare clic sui link sottostanti per leggere la sezione che preferite:

Perché è necessaria l’ottimizzazione delle conversioni per il vostro negozio WooCommerce?

La maggior parte dei negozi di e-commerce si affida ai motori di ricerca o alle campagne pubblicitarie a pagamento per ottenere traffico.

Ci sono molti altri modi per ottenere più traffico sul vostro sito web. Tuttavia, più del 75% dei visitatori che trovano il vostro sito web attraverso i motori di ricerca non lo troveranno più. Delle persone che rimangono, solo una piccola percentuale aggiunge prodotti al carrello.

Alla fine, oltre il 69% dei carrelli viene abbandonato senza effettuare l’acquisto. I costi di spedizione, un’esperienza di checkout complicata e un cattivo design sono tra le ragioni principali dei carrelli abbandonati.

Considerando queste statistiche, il vostro negozio WooCommerce continuerà a perdere potenziali vendite se non lavorate per convertire i visitatori in clienti.

Come si fa a convertire i visitatori in clienti?

Il processo e la tecnica utilizzati per convertire i visitatori in clienti si chiamano ottimizzazione del tasso di conversione (CRO). I marketer e gli esperti di usabilità utilizzano il CRO per portare con successo i visitatori a diventare clienti.

In sostanza, rimuovete gli ostacoli che influiscono sull’esperienza dell’utente sul vostro sito web WordPress. Inoltre, si forniscono incentivi che convincono gli utenti ad acquistare.

Infine, se un utente deve andarsene senza effettuare un acquisto, il vostro obiettivo è cercare di ottenere le sue informazioni attraverso la lead generation. In questo modo potrete comunicare con loro via e-mail e offrire messaggi personalizzati, sconti speciali o annunci di nuovi prodotti.

Agli albori dell’eCommerce, per svolgere tutte queste attività era necessario possedere competenze di programmazione, ma ora non più. Oggi esistono strumenti che rendono estremamente facile fare tutte queste cose senza scrivere codice o acquisire nuove competenze tecniche.

Detto questo, diamo un’occhiata ai diversi modi in cui è possibile convertire i visitatori di WooCommerce in clienti.

1. Offrire coupon di sconto e spedizione gratuita

Uno dei modi più semplici per convertire i visitatori in clienti è offrire incentivi come sconti e spedizioni gratuite.

Inoltre, aiutano a convertire i visitatori che abbandonano e a ridurre i carrelli abbandonati. Ad esempio, se un visitatore sta per uscire dal vostro negozio online senza effettuare il check-out, potete mostrare un popup con un coupon di sconto.

WooCommerce popup preview

Il modo migliore per mostrare sconti, vendite flash, spedizioni gratuite e altre offerte è utilizzare OptinMonster. È il miglior software per l’ottimizzazione della conversione e la generazione di lead.

OptinMonster consente di creare diverse campagne per il vostro negozio WooCommerce, tra cui popup, caselle di scorrimento, barre fluttuanti, timer per il conto alla rovescia, moduli per la barra laterale e moduli in linea.

Inoltre, offre potenti regole di visualizzazione per mostrare la campagna alla persona giusta al momento giusto.

Ecommerce display rules

Ad esempio, consente il targeting per l’eCommerce, dove è possibile mostrare le campagne in base al totale del carrello, a pagine di prodotto specifiche, al tempo trascorso dal cliente nel vostro negozio online e altro ancora.

Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida su come creare un popup WooCommerce per aumentare le vendite.

Potete anche creare una campagna spin-to-win per offrire agli utenti buoni sconto e spedizioni gratuite. Questo aiuta a creare coinvolgimento ed è un modo divertente per aumentare le conversioni.

OptinMonster Spin Wheel Campaign

2. Promuovere i prodotti preferiti dal pubblico

Un altro modo per ottenere più conversioni nel vostro negozio WooCommerce è capire quali sono i prodotti che piacciono di più al vostro pubblico e promuoverli. In questo modo, è possibile migliorare la visibilità dei prodotti più venduti e aumentare le conversioni.

Per scoprire quali prodotti preferiscono i vostri visitatori, potete utilizzare MonsterInsights. È il miglior plugin di Google Analytics per WordPress che vi aiuta a impostare un monitoraggio avanzato senza modificare il codice.

MonsterInsights consente di impostare il monitoraggio del commercio elettronico, che aiuta a registrare le conversioni, le entrate e il comportamento degli utenti nel vostro negozio WooCommerce. Offre anche rapporti eCommerce, in modo da poter visualizzare facilmente i prodotti più importanti all’interno della dashboard di WordPress.

How to set up eCommerce tracking on a WooCommerce store

Una volta che sapete quali sono i prodotti preferiti dal vostro pubblico, il passo successivo è promuoverli nel vostro negozio WooCommerce.

Un modo semplice per farlo è migliorare la loro visibilità, in modo che gli utenti possano trovarli e acquistarli facilmente. Ad esempio, potete mostrare i prodotti più venduti sotto altri articoli, nella barra laterale o all’interno dei vostri contenuti.

Showing best-selling products on your WooCommerce store using MonsterInsights

Con MonsterInsights, potete mostrare facilmente i prodotti più venduti sul vostro sito web. Offre una funzione Prodotti popolari che consente di aggiungere prodotti alla fine di un post del blog per aumentare le conversioni.

Per saperne di più, consultate la nostra guida su come visualizzare i prodotti più popolari nelle pagine dei prodotti di WooCommerce.

3. Creare pagine di vendita ad alta conversione

Potete anche creare pagine di vendita ad alta conversione per promuovere diversi prodotti e aumentare le conversioni nel vostro negozio WooCommerce.

Una pagina di vendita ha un unico scopo: indurre le persone ad acquistare i vostri prodotti o servizi. Una pagina di vendita ad alta conversione avrà pulsanti di invito all’azione (CTA) chiari, immagini del prodotto accattivanti e altri dettagli per aiutare gli utenti ad acquistare il prodotto.

È possibile creare facilmente pagine di vendita ad alta conversione per WooCommerce utilizzando SeedProd. È il miglior costruttore di pagine per WordPress che consente di creare pagine di destinazione personalizzate senza modificare il codice.

SeedProd's drag and drop page builder

SeedProd offre oltre 300 modelli precostituiti, molteplici opzioni di personalizzazione, un costruttore di pagine drag-and-drop e molto altro. Si integra anche con strumenti di email marketing e altri strumenti di terze parti.

Per i dettagli passo dopo passo, consultate la nostra guida su come creare una pagina di vendita in WordPress che converta.

4. Costruire una lista di e-mail e promuovere i prodotti

Sapevate che le liste di e-mail ottengono conversioni 10 volte superiori rispetto alle campagne sui social media?

Lacreazione di un elenco di e-mail per il vostro negozio WooCommerce può contribuire a migliorare le vostre entrate. Potete informare i vostri abbonati sugli ultimi prodotti, sulle vendite promozionali, sulle prossime campagne e molto altro ancora.

Example of a flash sale email blast

È anche possibile inviare e-mail mirate a specifici abbonati. Ad esempio, se state lanciando un nuovo prodotto in una località specifica, potete inviare una campagna e-mail agli abbonati di quel particolare Paese.

Per iniziare, avrete bisogno di uno strumento di email marketing come Constant Contact. È molto facile da usare e si possono raccogliere facilmente gli indirizzi e-mail, gestirli e segmentarli in diversi gruppi. Inoltre, vi aiuta a impostare notifiche automatiche e altre campagne e-mail.

Create an automated workflow

Una volta iniziata la raccolta di e-mail, potete fare un ulteriore passo avanti e provare diversi modi per far crescere la vostra lista di e-mail.

Ad esempio, potete offrire sconti, omaggi e altri incentivi ai clienti in cambio della loro e-mail. Potete consultare la nostra guida completa per scoprire altri modi per far crescere la vostra lista di e-mail.

5. Sfruttare la riprova sociale per aumentare le conversioni

Un altro semplice trucco per convertire i visitatori di WooCommerce in clienti è quello di mostrare la prova sociale.

Le persone si sentono più tranquille nelle loro decisioni di acquisto quando sanno che anche altri hanno acquistato lo stesso prodotto e hanno avuto un’ottima esperienza.

Esistono diversi modi per mostrare la riprova sociale sul vostro negozio WooCommerce. Ad esempio, è possibile utilizzare TrustPulse per visualizzare le notifiche delle attività degli utenti in tempo reale, come l’ultimo acquisto di un prodotto.

A notification, created using TrustPulse

Inoltre, è possibile mostrare testimonianze e recensioni dei clienti sulla pagina del prodotto per aumentare la riprova sociale.

Possono aiutarvi a guadagnare la fiducia dei vostri visitatori e a incoraggiarli ad acquistare il prodotto.

Preview for testimonials

Per saperne di più, seguite la nostra guida su come aggiungere una pagina di recensioni dei clienti in WordPress.

Un altro modo per aumentare le conversioni nei negozi WooCommerce è quello di utilizzare la FOMO (fear of missing out). È possibile aggiungere un conto alla rovescia a una campagna di sconti e incoraggiare gli utenti a effettuare l’acquisto prima dello scadere del tempo.

Black Friday FOMO popup for WooCommerce

6. Organizzare un concorso a premi

Se state cercando un modo per aumentare il coinvolgimento sul vostro sito web e incrementare le conversioni del commercio elettronico, un concorso a premi virale è un ottimo modo per farlo.

Un concorso offre ai visitatori del vostro WooCommerce un motivo divertente per tornare nel vostro negozio e la possibilità di vincere prodotti gratuiti.

In cambio, potete chiedere agli utenti di partecipare al concorso seguendo le vostre pagine sui social media, iscrivendosi a una newsletter via e-mail, invitando un amico a partecipare e altro ancora.

In questo modo, aumenterete anche i vostri follower sui social, incrementerete la vostra lista di e-mail, promuoverete il vostro marchio e costruirete un rapporto con il vostro pubblico.

Il modo migliore per gestire un concorso a premi è utilizzare RafflePress. È il miglior plugin per concorsi a premi per WordPress, facile da usare. RafflePress offre un costruttore di concorsi drag-and-drop con molte opzioni di personalizzazione.

Host a giveaway

Per saperne di più, consultate la nostra guida su come creare un concorso WooCommerce per aumentare la fedeltà e il coinvolgimento.

7. Prodotti Upsell in WooCommerce

L’upselling è una tecnica che incoraggia i visitatori ad acquistare un prodotto di prezzo superiore invece di quello che hanno già nel carrello.

Questi prodotti possono avere un valore più elevato, offrire più funzioni o avere una qualità migliore. Di conseguenza, sono anche più costosi e più redditizi per la vostra azienda.

Per esempio, supponiamo che vendiate plugin o software nel vostro negozio online. Potete offrire agli utenti un piano tariffario più alto con più addon e aggiornamenti rispetto al piano base.

Ci sono diversi modi per fare upselling di prodotti in WooCommerce. Innanzitutto, si possono mostrare diversi prodotti in una pagina di prodotto in basso e chiedere ai visitatori di acquistarli. Oppure si può creare un popup per vendere determinati prodotti.

Upsell popup preview

Inoltre, è possibile mostrare diversi prodotti nella pagina di checkout prima che l’utente effettui l’acquisto. Oppure si possono promuovere prodotti nella pagina di ringraziamento, invogliando il cliente ad acquistare altri articoli.

Per maggiori dettagli su ciascuno di questi metodi, consultate la nostra guida su come fare upselling di prodotti in WooCommerce.

8. Aggiungere i pulsanti per la cassa express

Un altro metodo semplice per aumentare le conversioni nel vostro negozio WooCommerce è quello di offrire pulsanti di pagamento espresso. In questo modo gli utenti possono saltare diverse fasi del processo di pagamento e passare direttamente alla pagina di pagamento.

In questo modo si offre ai clienti una migliore esperienza di acquisto e si velocizza il processo di acquisto. Un utente può semplicemente fare clic su un pulsante per effettuare un acquisto. Di conseguenza, si otterranno più conversioni e meno abbandoni del carrello.

Express checkout buttons preview

Per saperne di più, consultate la nostra guida su come aggiungere pulsanti di pagamento espresso in WooCommore.

9. Offrire un’esperienza personalizzata agli utenti

La personalizzazione aiuta a migliorare l’esperienza dell’utente rendendo i contenuti più personali per ogni visitatore. È possibile creare offerte di prodotti per utenti diversi per aumentare le conversioni di WooCommerce.

Ad esempio, è possibile salutare i clienti registrati con il loro nome, mostrare loro i prodotti in base alla loro cronologia di navigazione e offrire loro sconti o coupon.

Lightbox popup with yes no optin

Per maggiori dettagli, potete consultare la nostra guida su come mostrare contenuti personalizzati a diversi utenti in WordPress.

Bonus: invio di notifiche push di navigazione e abbandono del carrello

Impostando le notifiche push di abbandono della navigazione, è possibile inviare automaticamente un messaggio personalizzato ai visitatori quando navigano sul vostro sito e se ne vanno senza aggiungere nulla al carrello.

Dopo che la campagna di abbandono della navigazione ha convinto i visitatori a tornare e ad aggiungere prodotti al carrello, è possibile implementare una campagna di abbandono del carrello per trasformarli in clienti paganti.

An example of an abadoned cart notification

Potete utilizzare PushEngage per inviare facilmente campagne di notifica push per la navigazione e l’abbandono del carrello. È il miglior software per le notifiche push e offre potenti funzionalità come le notifiche attivate, la segmentazione dinamica, le campagne drip automatiche e altro ancora.

Per saperne di più, consultate il nostro tutorial su come aggiungere notifiche web push in WordPress.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a capire come convertire i visitatori di WooCommerce in clienti. Potreste anche consultare la nostra guida su come attivare il monitoraggio dei clienti in WooCommerce con Google Analytics e le nostre scelte degli esperti sui plugin WordPress indispensabili per i siti web aziendali.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

12 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. mohadese esmaeeli says

    Using limited-time discount codes, seasonal promotions, showcasing product features, providing explanatory product videos, building trust, and comparing products with others can significantly boost sales. Additionally, addressing a problem and offering a solution (with your products) can be effective. Some sellers bundle their products, and you can also put complementary products together to offer an economical and cost-effective package.

  3. THANKGOD JONATHAN says

    Helpful tips.
    One of the easier ways to make sales is to generate trust. Must of the people who buy your products don’t know you, they have only heared about you. And one of the effective ways to convince them buy your product is to let your customer review your products. Having positive reviews not only on your store but in other platforms like Trustpilot and G2 play a good role in convinsing customers to buy your product.

  4. Jiří Vaněk says

    I have extensive experience with WordPress, but I’m just starting to delve into e-commerce. I’ve recently started using WooCommerce, and everything about it is relatively new to me. Thank you for these guides on how to take e-commerce on WordPress a step further.

  5. Konrad says

    Analyzing the behavior of your visitors, such as the pages they visit most and the point at which they leave your site, can also provide valuable insights. Tools like Google Analytics can assist in this.

  6. Moinuddin Waheed says

    great insight into how we can leverage these methods into converting our subscribers to customers. these are the practical steps which have a demonstrated result if executed well.
    giving personalized experience to users gives a sense of belongingness to the customers with the brand which in return results into enhanced selling of the product or services.

  7. Ralph says

    Great list of tips and guide overall. I would add tip about making bundles of products with slight discount for buying together rather than separately. This works great.

  8. saleh says

    thanks really guys for this Blog it’s really valuable and useful.

    can you help me from your expertize what to choose?

    I have a grocery shop, and I want to have an E-commerce website to my store, so my concerns are:

    1-is Woocommerce and WP is a good option to go with for that kind of E-commerce
    from the perspective of
    A- vast amounts of products.
    B- High future traffics.
    C- Security.
    can Woocommerce and WP handle that from your expertise?


    2- Also have a ready theme from ThemeForest is it good? , And I might have in the future in-house developer to handle the theme and any customization.

    3- what is an excellent host to have this kind of website

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.