Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come creare una pagina personalizzata in WordPress

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Volete creare una pagina personalizzata in WordPress?

Una pagina personalizzata consente di utilizzare un layout diverso dal resto del sito. Molti siti WordPress utilizzano layout di pagina personalizzati per le pagine di vendita, le landing page, le pagine dei webinar e altro ancora.

In questo articolo vi mostreremo come creare facilmente una pagina personalizzata in WordPress.

How to create a custom page in WordPress

Perché creare una pagina personalizzata in WordPress?

Ogni volta che si crea una nuova pagina, il tema di WordPress controlla l’aspetto della pagina utilizzando un file modello.

Questo modello page.php riguarda tutte le singole pagine create in WordPress. Tuttavia, non è detto che si voglia utilizzare sempre lo stesso design.

Lelanding page hanno spesso contenuti diversi rispetto alle pagine normali, come un’immagine principale di grandi dimensioni o un invito all’azione (CTA). Ciò significa che spesso hanno un aspetto completamente diverso dal resto del sito web.

Tuttavia, cercare di creare design unici utilizzando il modello di pagina standard può richiedere molto tempo. Inoltre, si è limitati dal modello page.php e potrebbe non essere possibile creare il design esatto che si desidera. Questo può rendere difficile ottenere buoni risultati. Ad esempio, se state creando una pagina di vendita, potreste non ottenere molte conversioni a causa di un cattivo design della pagina.

Detto questo, vediamo come creare una pagina personalizzata in WordPress, con l’esatto design, layout e contenuto che desiderate. Utilizzate i link rapidi qui sotto per passare direttamente al metodo che desiderate utilizzare.

Metodo 1. Come creare una pagina personalizzata in WordPress utilizzando l’editor di blocchi (non è necessario alcun plugin)

L’editor di blocchi consente di progettare facilmente i propri modelli utilizzando gli strumenti che già si conoscono.

Questa è una buona scelta se si intende riutilizzare lo stesso design su più pagine, in quanto si può semplicemente applicare lo stesso template. Se si desidera creare un design completamente unico, un’altra opzione è quella di creare la pagina come normale e poi modificarne il layout utilizzando l’editor del sito, che copriremo nel Metodo 2.

Tenete presente che questi metodi funzionano solo con temi a blocchi come ThemeIsle Hestia Pro o Twenty Twenty-Three. Se non si dispone di un tema a blocchi, si consiglia di utilizzare un builder di pagine.

Per iniziare, basta aprire una pagina o un post qualsiasi. Quindi, selezionare la scheda “Pagina” nel menu di destra e fare clic sul testo accanto a “Modello”.

How to create a custom theme using the built-in WordPress template

Le opzioni visualizzate possono variare a seconda del tema di WordPress, ma il testo mostrerà in genere “Pagina”, “Modello predefinito” o simili.

Nella finestra di dialogo visualizzata, fare clic sull’icona “Aggiungi modello”.

How to create a custom WordPress template

Nel popup che appare, digitate un nome per il vostro modello e poi fate clic su “Crea”.

Il nome è solo un riferimento, quindi si può usare quello che si vuole.

Creating a new template in the WordPress block editor

Questo lancia l’editor dei modelli, che funziona in modo simile all’editor dei contenuti di WordPress.

Per aggiungere blocchi al design della pagina personalizzata, è sufficiente fare clic sul pulsante blu “+”. È quindi possibile trascinare e rilasciare i blocchi.

Editing a WordPress template using the block-based editor

È possibile aggiungere contenuto a un blocco o modificarne la formattazione utilizzando i consueti strumenti di modifica dei post di WordPress. Ad esempio, è possibile digitare del testo in un blocco “Titolo”, applicare la formattazione grassetto o cambiare il testo da H2 a H3.

È anche possibile creare una pagina personalizzata utilizzando i modelli. I modelli sono raccolte di blocchi che vengono spesso utilizzati insieme, come un elenco di eventi, un’immagine con una didascalia o una tabella dei prezzi.

I modelli che vedete variano a seconda del vostro tema WordPress, ma potete vedere quali sono i modelli disponibili facendo clic sulla scheda “Modelli”.

A selection of patterns in the WordPress editor

È possibile trascinare e rilasciare un modello di blocco sul layout o fare clic sul modello per aggiungerlo alla parte inferiore del modello. Quando siete soddisfatti dell’aspetto del modello, fate clic sul pulsante “Pubblica” e poi su “Salva”.

È ora possibile applicare questo modello a qualsiasi pagina. Basta aprire la pagina nell’editor e fare clic sul testo accanto a “Modello”.

Nel popup che appare, selezionare il modello appena creato.

Changing the WordPress template

Fatto questo, è possibile aggiungere contenuti alla pagina, proprio come qualsiasi altra pagina di WordPress.

Metodo 2. Come creare una pagina personalizzatautilizzando l’Editor del sito completo (solo per i temi a blocchi)

Se si utilizza un tema a blocchi, è possibile creare una pagina personalizzata utilizzando l’editor del sito. Ciò consente di modificare il layout di una singola pagina, senza creare un template personalizzato.

Per questo motivo, si tratta di una buona scelta se si vuole creare un design completamente unico che non verrà riutilizzato su nessun’altra pagina.

Per iniziare, è sufficiente creare la pagina come di consueto andando su Pagine Aggiungi nuovo. È quindi possibile digitare un titolo, aggiungere categorie e tag, caricare un’immagine in evidenza e apportare qualsiasi altra modifica.

Quando si è soddisfatti della pagina di base, salvare le modifiche e poi andare su Aspetto Editor.

Opening the WordPress full-site editor (FSE)

Per impostazione predefinita, l’editor completo del sito mostra il modello di home del tema.

Nel menu di sinistra, fare clic su “Pagine”.

Editing a page layout using the full-site editor (FSE)

Ora vedrete tutte le pagine che avete creato sul vostro sito WordPress.

È sufficiente trovare la pagina che si desidera ridisegnare e fare clic su di essa.

Create a custom page design using the full-site editor (FSE)

WordPress mostrerà ora un’anteprima del progetto.

Per modificare questo modello, fare clic sull’icona della matita.

Create a custom page design using the block-based editor

È ora possibile modificare il layout della pagina utilizzando gli strumenti dell’editor completo del sito. Ad esempio, è possibile fare clic sul pulsante blu ‘+’ per aggiungere nuovi blocchi, oppure fare clic per selezionare un blocco che si desidera personalizzare.

Quando si è soddisfatti delle modifiche apportate, fare clic sul pulsante “Salva”.

Create a custom page design using the block-based editor

Ora, se visitate questa pagina sul vostro sito web, vedrete il nuovo design della pagina in azione.

Metodo 3. Creare una pagina personalizzata in WordPress utilizzando SeedProd (consigliato)

In passato, si creava una pagina personalizzata scrivendo codice, il che non era molto semplice per i principianti. Se si commetteva un errore con il codice HTML, CSS o PHP, si potevano causare errori comuni di WordPress o addirittura rompere completamente il sito.

Per questo motivo, consigliamo di utilizzare un costruttore di pagine.

SeedProd è il miglior builder di pagine trascina e rilascia per WordPress. Viene fornito con più di 350 template, che consentono di creare pagine personalizzate senza scrivere alcun codice.

Se si utilizza una pagina personalizzata per ottenere maggiori conversioni, SeedProd funziona con molti strumenti di terze parti che si stanno già utilizzando per ottenere conversioni. Tra questi, i migliori servizi di email marketing, WooCommerce, Google Analytics e altri ancora.

Per prima cosa, è necessario installare e attivare SeedProd. Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida passo-passo su come installare un plugin di WordPress.

Nota: esiste anche una versione gratuita di SeedProd che consente di creare pagine personalizzate indipendentemente dal budget a disposizione. Tuttavia, per questa guida, utilizzeremo SeedProd Pro, poiché ha molti più template e si integra con tutti i migliori servizi di email marketing.

Dopo aver attivato il plugin, SeedProd chiederà la chiave di licenza.

SeedProd license key

Queste informazioni si trovano nel proprio account sul sito web di SeedProd. Dopo aver inserito la chiave, fare clic sul pulsante “Verifica chiave”.

Scegliere un modello di pagina personalizzato

Una volta fatto ciò, andate su SeedProd ” Pagine di destinazione e fate clic sul pulsante “Aggiungi nuova pagina di destinazione”.

SeedProd's page design templates

È ora possibile scegliere un modello per la pagina personalizzata.

I template di SeedProd sono organizzati in diversi tipi di campagna, come “lead”,“squeeze” e“coming soon“. Facendo clic sulle schede in alto nella schermata è possibile filtrare i template in base al tipo di campagna.

The SeedProd template library

Se volete partire da zero, SeedProd ha anche un modello vuoto che potete utilizzare.

Per dare un’occhiata più da vicino a qualsiasi disegno, è sufficiente passare il mouse su quel modello e poi fare clic sull’icona della lente d’ingrandimento.

Previewing a ready-made template

Quando trovate un design che vi piace, fate clic su “Scegli questo modello”. Noi utilizziamo il modello “Pagina di vendita del corso” in tutte le nostre immagini, ma voi potete utilizzare qualsiasi modello desideriate.

Quindi, digitare un nome per la pagina personalizzata. SeedProd creerà automaticamente un URL basato sul titolo della pagina, ma è possibile cambiare questo URL con quello che si desidera.

Un URL descrittivo aiuterà anche i motori di ricerca a capire di cosa tratta la pagina, in modo da mostrarla agli utenti giusti, migliorando così la SEO di WordPress.

Per dare alla vostra pagina personalizzata le migliori possibilità di apparire nei risultati di ricerca pertinenti, potreste aggiungere le parole chiave mancanti nell’URL. Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida su come effettuare la ricerca delle parole chiave.

Creating a custom page for your WordPress website

Quando si è soddisfatti delle informazioni inserite, fare clic sul pulsante “Salva e inizia a modificare la pagina”.

Progettate la vostra pagina personalizzata

SeedProd aprirà il modello scelto nel suo intuitivo editor di trascinamento. Vedrete un’anteprima live della vostra pagina a destra e alcune impostazioni di blocco a sinistra.

The SeedProd courses template

Per personalizzare un blocco, è sufficiente fare clic per selezionarlo nell’editor di pagina. La barra degli strumenti di sinistra mostrerà tutte le impostazioni di quel blocco.

Nell’immagine seguente, stiamo modificando il testo all’interno di un blocco “Titolo”.

Editing the headline for your custom page

È possibile formattare il testo, modificarne l’allineamento, aggiungere collegamenti e altro ancora utilizzando le impostazioni del menu di sinistra.

È anche facile modificare le immagini utilizzando il costruttore di pagine SeedProd. È sufficiente fare clic su qualsiasi blocco “Immagine” e utilizzare le impostazioni per aggiungere il testo alt, caricare una nuova immagine o apportare qualsiasi altra modifica.

Editing images in a custom page design

Se si desidera rimuovere un blocco dalla pagina personalizzata, è sufficiente fare clic per selezionarlo.

Quindi, fare clic sull’icona del cestino nella mini barra degli strumenti.

Removing a block from a SeedProd custom page

Per aggiungere nuovi blocchi al progetto, basta trovare un blocco nel menu di sinistra e trascinarlo nell’editor.

È quindi possibile fare clic per selezionare il blocco e apportare eventuali modifiche nel menu di sinistra.

Adding a social sharing block to WordPress

SeedProd è dotato anche di “sezioni”, ovvero di modelli di righe e blocchi che possono aiutare a creare rapidamente una pagina personalizzata. Ad esempio, se si sta progettando una pagina di destinazione di annunci Google, si possono utilizzare le sezioni Hero, Call To Action o Features già pronte di SeedProd.

Per vedere tutte le sezioni disponibili, basta cliccare sulla scheda “Sezioni”.

SeedProd's ready-made sections

Per osservare più da vicino una sezione, passare il mouse su di essa e fare clic sull’icona della lente di ingrandimento.

Quando si trova una sezione che si desidera aggiungere al progetto, è sufficiente spostarsi con il mouse su di essa e fare clic sulla piccola icona ‘+’.

Adding a section to a custom page

Questo aggiunge la sezione alla parte inferiore della pagina. È possibile spostare sia le sezioni che i blocchi all’interno del progetto utilizzando il drag and drop.

Se si commette un errore o si cambia idea, non c’è da preoccuparsi. È possibile annullare l’ultima modifica facendo clic sul pulsante “Annulla” in fondo alla barra degli strumenti di sinistra.

Qui si trovano anche il pulsante di ripetizione, la cronologia delle revisioni, la navigazione nel layout e le impostazioni globali.

The SeedProd global settings bar

Questi pulsanti aggiuntivi semplificano la creazione di una pagina personalizzata in WordPress.

Nella parte inferiore della barra degli strumenti è presente anche un pulsante di anteprima mobile che consente di visualizzare la versione mobile della pagina personalizzata.

Previewing a custom page on mobile

In questo modo è possibile progettare una pagina personalizzata che abbia lo stesso aspetto sui dispositivi mobili e sul computer.

Quando si è soddisfatti della pagina personalizzata, è il momento di pubblicarla facendo clic sulla freccia a discesa accanto a “Salva” e selezionando l’opzione “Pubblica”.

Publishing a custom page

La pagina personalizzata sarà ora disponibile sul vostro blog WordPress.

Se si desidera modificare la pagina personalizzata in qualsiasi momento, basta andare su SeedProd ” Pagine di destinazione nella dashboard di WordPress. Trovare la pagina che si desidera modificare e fare clic sul link “Modifica”.

Fine-tuning a custom page in WordPress

Questo aprirà il disegno nell’editor di SeedProd, pronto per essere modificato.

Metodo 4. Usare Thrive Architect per creare una pagina personalizzata in WordPress

È anche possibile creare una pagina personalizzata utilizzando Thrive Architect. Thrive Architect è un altro popolare builder di pagine trascina e rilascia per WordPress.

È dotato di oltre 300 modelli dal design professionale, progettati per aiutarvi a ottenere più conversioni.

Custom page example built with Thrive Architect

Per prima cosa, è necessario installare e attivare il plugin Thrive Architect. Per maggiori dettagli, consultare la nostra guida passo-passo su come installare un plugin di WordPress.

Dopo l’attivazione, andare su Pagine ” Aggiungi nuovo nella dashboard di amministrazione di WordPress per creare una pagina personalizzata. Quindi, fare clic sul pulsante “Avvia Thrive Architect”.

Launch Thrive Architect

Poi si può scegliere se creare una pagina normale o una landing page precostituita.

Vi consigliamo di fare clic su ‘Pre-built Landing Page’ per accedere a tutti i modelli di landing page di Thrive. Questi modelli sono completamente personalizzabili, in modo da poterli adattare al vostro sito WordPress.

Choose the Pre-built Landing Page option in Thrive Architect

Quando si trova un set di proprio gradimento, è sufficiente fare clic per selezionarlo.

Nell’immagine seguente, selezioniamo “Set di pagine di destinazione intelligenti”.

Pick a template for your custom page in Thrive Architect

Nella schermata successiva, è necessario scegliere un modello specifico dal set.

Selezionare un modello facendo clic su di esso e premendo il pulsante “Applica modello”.

Apply Thrive Architect template

Questo aprirà il modello nell’editor di Thrive Architect. Da qui è possibile personalizzare facilmente il modello di pagina per adattarlo al proprio blog, sito web o negozio online.

Ad esempio, è possibile modificare l’intestazione facendo clic su di essa e digitando un messaggio personalizzato.

Customize page elements in Thrive Architect

Nel menu di sinistra sono presenti tutte le opzioni di personalizzazione. Qui è possibile modificare la tipografia, la dimensione dei caratteri, il colore, la formattazione e altro ancora.

Dal pannello di sinistra è possibile regolare anche altre impostazioni per la pagina personalizzata, come il layout, lo stile di sfondo, i bordi, le animazioni e il comportamento di scorrimento, solo per citarne alcuni.

Customize page settings in Thrive Architect

Simile ai blocchi di SeedProd, Thrive Architect è dotato di molti elementi precostituiti che si possono aggiungere alla pagina personalizzata.

Per aggiungere un nuovo elemento alla pagina, fare clic sul pulsante “Aggiungi elemento (+)” sul lato destro dello schermo.

Click the Add Element button

Ora è possibile scegliere tra elementi come immagini, pulsanti, moduli per la generazione di lead, tabelle di prezzi, timer per il conto alla rovescia e altro ancora.

Per aggiungere un elemento, basta trascinarlo dal menu di destra e rilasciarlo sulla pagina.

Drag and drop elements onto your page

Anche in questo caso, è possibile modificare i nuovi elementi aggiunti alla pagina facendo clic su di essi.

Quando si è soddisfatti dell’aspetto della pagina, fare clic sul pulsante con la freccia (^) accanto al pulsante ‘Salva lavoro’. Quindi, fare clic sull’opzione “Salva e torna all’editor di post”.

Save custom page in Thrive Architect

È quindi possibile salvare la pagina come bozza o pubblicarla in modo che venga visualizzata sul proprio sito web WordPress.

Una volta pubblicata la pagina personalizzata, è possibile visitare il sito per vederla in azione.

Publish custom page

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a capire come creare una pagina personalizzata in WordPress. Potreste anche voler consultare la nostra guida su come aumentare il traffico del vostro blog e la nostra selezione dei migliori plugin per i moduli di contatto per WordPress.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

233 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Moinuddin Waheed says

    Using seedprod for making a custom page is promising as it takes less efforts and makes awesome looking design in no time.
    Thanks for this guide, I have been already using seedprod to many of my websites and utilising this feature.

  3. Brend says

    Thanks for the great article. I often use your site for assistance with WordPress.
    I followed your tutorial to manually create a new template file. When selecting the template there is no CSS attached to the page. Did I miss something?

    • WPBeginner Support says

      It would depend on the specific theme you’re using, if you check with your theme’s support they should be able to let you know why their CSS is not being applied to your page properly.

      Admin

  4. Muhammed says

    Perfect article.
    I have a q
    can i make a custom page and then make it the main website page or Home page?
    I don’t like to have too much content in my firs page and i want to make every thing in the main home page by my own ( i mean with HTML, CSS, JS ).
    is there any way to do that?

    • WPBeginner Support says

      For customizing everything in that manner you would want to look at the method for manually creating a page template :)

      Admin

  5. Patricia Reed says

    Is there a way to use an existing page (including all its content and images) and use this plugin to remove the menu and title link?

    • WPBeginner Support says

      We show two plugins in this guide, you can certainly recreate a page using them for what it sounds like you want.

      Admin

  6. Teresa Cuervo says

    Excellent Article!
    Just one question. After you finish the landing page do you still need the plugin in the plugin folder or is it safe to delete after you create the page.

  7. Edmond says

    Hello,

    Thank you for the easy tutorial. It worked so well.

    I have one question though. How do you make the custom page you create have its own separate sitemap on the website´s sitemap.xml? Like for example in wpbeginner.com´s sitemap the /hosting-sitemap.xml etc. is it a custom page?

  8. Jorge says

    I´ve already done this before and it worked, I know that many things can remove the file from where it was but my problem is that it doesn´t allow me to do it again. When I upload the custom page to the server it doesn´t appear on the template options when editing the page. Does someone knows how to solve this?

    • WPBeginner Support says

      The most common reason you would want to check is that you haven’t used the same template name and that you’ve uploaded the file to the correct location.

      Admin

  9. AJAY KUMAR says

    How do we change header path, as I have 2 different headers, so in my custom template I want to use other header, please let me know, how to call or bring header

    • WPBeginner Support says

      That would depend on your specific theme and would require some coding knowledge that would not be beginner-friendly.

      Admin

  10. Bas says

    What happens to your custom templates when you update your theme? Since you’re creating that new template within the theme folder. Will the new template be gone?

  11. ammar says

    Hi,

    Great article ! I already create the page template and now I want to make this page only page that does’nt have sidebar when i use this page template. How? Can you help me?

    Thank you.

    • WPBeginner Support says

      It would depend on your current theme, if you reach out to your theme’s support they should be able to assist

      Admin

  12. Pete Zajonc says

    Hi-

    So close. I have zipped my php file created in notpad++. The contents are the 1 line of code at the top of this article. I click add new theme and upload the zip file. When I click install it starts ok but ends in error. Can you suggest a fix? How do I add the style.css stylesheet? (Sorry, I’m a newbie!)

    • WPBeginner Support says

      You would want to go through the article again, this guide is for creating a new page for your current theme not an entirely new theme :)

      Admin

  13. Okoji says

    Thanks for this. It was helpful.

    I want to know if there is a way to remove the wordpress header without messing up the page.

    • WPBeginner Support says

      It would depend on your specific theme for any issues that would cause. You would likely want to test on a local installation or on a staging environment to see if it would break anything.

      Admin

    • WPBeginner Support says

      Page templates control the area around the content, the editor under Pages>Add New is for the content on the page.

      Admin

  14. terry says

    Thanks for this tutorial! Is it possible to edit the custom page with Elementor? I get an error “The preview cannot be loaded.”

    • WPBeginner Support says

      You may need to recreate the custom page template with Elementor or reach out to Elementor’s support and they should be able to assist :)

      Admin

  15. Val says

    Hi – my problem is the template dropdown menu does not display. The theme displays only: Page attributes / parent / order — whereas I need it to display: Page attributes / parent / Template / order. Do you know how I can get the templates dropdown to display?

    • WPBeginner Support says

      Your theme may not have page templates by default as otherwise, they would be under the Page Attributes section.

      Admin

  16. shadab awan says

    thank you admin for always writing great articles on WordPress and SEO.i have a question to ask i hope you help me.

    Can we use PHP, Osclass Or Other themes in a WordPress Created classified website?

    Thanks

  17. Ramsey says

    Please, i need your assistance, i have my website build myself but i am having issues which i know you can help me cause i built my site watching all your videos and article. i want to create the home page then use the home on my MENU on my website so that when people finish reading an article and they want to return home they can easily click on home and return to the home page. please, i need your help on this.

    • WPBeginner Support says

      If you’re using the block editor then you would want to ensure you’re editing the document. If it is not displaying correctly then you would want to double check the file name and that the file was correctly added to your files.

      Admin

  18. Marie says

    Hi, maybe a stupid question but do I have to create a child theme for this? Or is it protected from theme updates because it is a separately built page?

    • WPBeginner Support says

      It would be best to use a child theme for this as it would be a file not found in the most recent version of the theme when you’re updating

      Admin

  19. Pedro says

    Hi! And thanks for your incredibly helpful and resourceful page! I’ve read lots of articles and learned a lot around your site :)

    Using your guide I created my custom page for my “blog” section (page with the most recent posts that doesn’t have the slider or other features that the Home page has).

    My website is bilingual, so I’d like to translate this custom page to my second language… and I can’t find the way to do it.

    Your help would be much appreciated.

    Thanks in advance!

    • Andrew says

      You can add an HTML page to the website but I wont be a part of the theme. It has to be a .PHP to be part of the theme.

  20. Catherine says

    I had the same problem. Try another theme, and make sure you upload the file in the right directory. You can see the directory on top when you add a sample page.

    • kartik rawal says

      at the top you see screen options just click on it and check the box says page attributes and now you can see template option

  21. Rakesh Roy says

    Nice and helpful instructions, but i want to load template from my plugin, when i add the .php file inside my plugin wordpress not showing the drop down .

  22. Isabelle Hunter says

    Thank you!!! This is so clear and simple and straight forward. I was able to set up a new page temple in under 5 min. I really appreciate what you guys do – and whoever did this video has a great voice and speaks very well for instructions.

  23. Edgar Mlowe says

    Thanks a lot for this, this post helped while i was creating a custom them which needed me to create a number of custom pages. thumbs up for this!

  24. Jens Eckervogt says

    Great tutorial!

    I love to see how do you have to create custom pages :) Like table ( flex-wrap with div or about page.

    I already made AboutMe-Page with css-embedded picture and more custom pages. That is really excellent! WordPress makes us rich, right?

    WordPress is like darling / sweetheart :P Because we want make our blog-websites with money from internet.

    And how do I fix contactform of WPForm? Why does WPForm not send e-mail to my google mail. I want try if it works.

    Thanks for nice explanations with your nice videos. I am really happy because you save my life and make me reality.

    Best kind regards,

    Jens Eckervogt

  25. Dave says

    Are plugins compatible with custom page templates?

    For example, if I were to add custom content directly to my page template via a text editor, then upload and select it for the appropriate page (say contact page), how would a plugin (say a contact form), be placed into the custom page?

    Thanks

  26. Vandana says

    Hi I’m converting HTML template to WORDPRESS,in the i have nave menu like Home,About Us,Courses,Gallery etc,i’m not getting anything when i click on these pages,please help me out

  27. Paddy O says

    Hey.. I needed this to create a page with no header and footer etc different to my template and with a little tweaking it worked perfeclty. Great. Thanks, P

  28. Manpreet Kaur says

    Hello, Thanks Wpbeginner for all the tutorials. With your tutorials I build a website for the very first time by myself and its going great. I learned so much from you guys.

  29. Jason says

    Hey i want to make a WordPress page that goes like this : domain.com/something/PageHere

    I cant do that by edditing the permalink, any advice?

  30. Jessika says

    Hi i have create a wordpress theme from scratch I create a new template call custom template it’s work but when I create a new page in admin panel the content of text does not show but it dispay only the header and footer of my new page.

    Any idea please.

    Thank you!

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.