Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come abbellire i menu di navigazione di WordPress (aggiornamento)

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Volete dare uno stile al menu di navigazione del vostro sito web WordPress?

Un menu ben strutturato può fare una grande differenza. Può migliorare l’aspetto generale del vostro sito, rendere più facile per i visitatori trovare ciò che stanno cercando e persino incoraggiarli a fare clic su determinate pagine.

Qui a WPBeginner abbiamo visto ogni sorta di modi creativi per stilizzare i menu, quindi vogliamo condividere ciò che funziona meglio per le diverse situazioni.

In questo articolo, vi mostreremo come stilizzare il vostro menu di navigazione di WordPress in 5 modi diversi.

How to Style WordPress Navigation Menus

Perché dare stile al menu di navigazione di WordPress?

Il menu di navigazione di WordPress è la roadmap del vostro sito web e guida i visitatori verso le pagine più importanti. Appare in alto nella maggior parte dei siti web, ed è quindi un punto privilegiato per catturare l’attenzione e influenzare il modo in cui gli utenti esplorano i vostri contenuti.

Lo styling del menu di navigazione va oltre il semplice aspetto estetico. Può migliorare significativamente l’esperienza utente del sito web e, a sua volta, aumentare l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO).

Se il vostro menu di navigazione è difficile da leggere, i visitatori potrebbero faticare a trovare ciò che cercano e andarsene frustrati. Al contrario, un menu chiaro e visivamente accattivante può incoraggiare i visitatori a fare clic sulle diverse sezioni e a trascorrere più tempo sul sito.

Di conseguenza, è possibile aumentare le pagine visitate del sito e ridurre la frequenza di rimbalzo.

In questa guida sono giù illustrati diversi metodi per creare il menu di navigazione, a seconda del tema WordPress e del livello di comfort. Potete usare i collegamenti rapidi qui sotto per navigare in questa guida e trovare il metodo che funziona meglio per voi:

Metodo 1: Personalizzare il menu di navigazione con l’editor del sito (temi a blocchi)

Se si utilizza un tema a blocchi e si desidera creare il menu di navigazione del sito utilizzando l’editor a blocchi, questo è il metodo che fa per voi.

Per prima cosa, accedere alla dashboard di WordPress e navigare su Aspetto ” Editore.

Selecting the Full-Site Editor from the WordPress admin panel

Qui sono presenti opzioni per personalizzare diverse parti del tema del blocco.

Fate clic su “Navigazione”.

Selecting Navigation in WordPress Full Site Editing

Nella pagina successiva, fate clic sull’icona della matita “Modifica”.

Si aprirà l’editor a blocchi.

Clicking the pencil edit button for Navigation in WordPress Full Site Editing

Una volta entrati nell’editor a blocchi, fate clic sul blocco “Elenco pagine”, che visualizza le pagine del vostro sito web WordPress come opzioni di menu.

Quindi, fai clic su “Modifica”.

Editing the page list block

Verrà visualizzata una finestra popup che indica che ora è possibile modificare il blocco Elenco pagine. È possibile modificare, rimuovere, riordinare e aggiungere nuove voci di menu al blocco.

Fare clic su “Modifica” per continuare.

Confirming to edit the page list block

L’editor a blocchi per il menu di navigazione funziona come quando si modifica una pagina o un articolo. Sentitevi liberi di aggiungere altri elementi del menu, come collegamenti personalizzati, un pulsante di invito all’azione, un modulo di ricerca, un logo del sito e molti altri.

Se si desidera un approfondimento sulla gestione dei menu con il Full Site Editing, si può consultare la sezione su come modificare il menu di navigazione nella nostra guida Full Site Editing. In quella sezione si parla anche della creazione di sottomenu.

Adding menu elements to the navigation menu in FSE

Passiamo ora allo stile. Fate clic su un blocco qualsiasi per iniziare.

A seconda del blocco, la barra degli strumenti può offrire alcune opzioni personalizzate. Ad esempio, se si seleziona un collega di pagina, è possibile grassettare, corsivare, barrare e riordinare se necessario.

È possibile utilizzare questi strumenti per evidenziare alcune voci di menu rispetto alle altre.

The block toolbar settings for a page link in menu

Nel pannello delle impostazioni sulla destra, passare alla scheda “Blocco” e, sotto di essa, navigare nella scheda “Stili”.

Qui è possibile personalizzare il colore, la tipografia, le dimensioni, i bordi e le ombre del blocco.

The block styles tab for block elements in navigation menu

I blocchi tendono ad avere impostazioni predefinite per gli stili. Ad esempio, se si modifica un collegamento di pagina, si possono vedere solo opzioni come “Dimensione del font” e “Larghezza”.

Ma non preoccupatevi. Fai clic sul menu a tre punti accanto a queste opzioni per abilitare altre possibilità di personalizzazione, come la modifica della famiglia di font e della spaziatura tra i caratteri.

Enabling more styling features in the block styles tab

Allo stesso modo, se nel menu di navigazione è presente un pulsante, facendo clic su di esso si ottengono opzioni per personalizzarne lo stile, il testo, il colore di sfondo, la tipografia, le dimensioni, il bordo e persino l’ombra.

Per maggiori informazioni, potete leggere la nostra guida su come add-on un pulsante call-to-action.

Adding a drop shadow to the call-to-action button

Se si desidera cambiare il colore di sfondo del menu di navigazione, è necessario modificare il template dell’header del tema.

Per aprirla, fate clic sul campo di ricerca in alto con la dicitura “Navigazione”. Digitare quindi “Header” e inserire il tasto Invio.

Navigating to the header template in FSE

A questo punto, aprire la Vista elenco e selezionare Gruppo.

Questo gruppo comprende il titolo del sito e il menu di navigazione dell’header.

Selecting Group in List View in FSE

Quindi, aprire la scheda “Stili” nella barra laterale delle impostazioni del blocco e fare clic su “Sfondo” nella sezione Colore.

Successivamente, è sufficiente scegliere un colore di sfondo per il template dell’header.

Changing the background color of the header in FSE

Una volta soddisfatto dello stile del menu di navigazione, fai clic sul pulsante “Salva” e il nuovo menu e l’header saranno disponibili sul tuo blog o sito WordPress.

Ecco come appare il nostro menu di navigazione sul nostro sito demo:

Example of a navigation menu styled with FSE

Tenete presente che le scelte di stile disponibili dipendono dalle opzioni di stile generali del tema specifico.

Se si desidera personalizzare gli stili globali del tema, è necessario fare clic sul pulsante “Stili” in alto a destra.

Opening the global styles tab in FSE

Da qui è possibile modificare la tipografia, i colori e il layout dell’intero sito web.

Nota: ricordate che le modifiche apportate in questo punto influiscono non solo sul menu di navigazione, ma anche su altre parti del tema.

Per ulteriori informazioni, consultare la sezione su come modificare gli stili globali del sito web nella guida Full Site Editing.

Metodo 2: Personalizzare il menu di navigazione con il Personalizzatore di temi (Editor classico)

Questo metodo è destinato agli utenti con temi classici di WordPress che desiderano personalizzare il proprio menu di navigazione utilizzando il Theme Personalizza integrato.

Come per il metodo precedente, ci concentreremo sullo stile dell’aspetto del menu piuttosto che sulla gestione delle voci di menu stesse.

Se volete imparare a creare menu e a gestirli nei temi classici, selezionate la nostra guida sull’aggiunta di un menu di navigazione in WordPress. Copre la creazione di menu con il Personalizza, l’assegnazione a diverse posizioni di menu e l’aggiunta di menu come widget.

Per utilizzare il Personalizza tema, accedere alla propria dashboard di WordPress e navigare in Aspetto ” Personalizza.

The WordPress theme customizer

Qui sono presenti opzioni per personalizzare vari aspetti del tema, che dipendono dal tema in uso. Nella maggior parte dei casi, i temi di WordPress hanno un’opzione “Menu”, ma gli sviluppatori di terze parti possono aggiungere anche altre impostazioni.

Ad esempio, il tema Astra ha un Header Builder dedicato alla personalizzazione dei menu. Consultare la documentazione del tema per vedere se sono state aggiunte impostazioni speciali per i menu.

The Header Builder menu in Astra

Se il tema non dispone di tali opzioni di personalizzazione, non preoccupatevi. Possiamo facilmente stilizzare il menu utilizzando CSS personalizzati.

Per prima cosa, fate clic sulla sezione “Menu”.

Selecting Menus in Theme Customizer

Nella pagina successiva, fare clic sull’ingranaggio “Impostazioni” e selezionare “Classi CSS”.

Ciò consente di assegnare una classe CSS unica a ogni voce di menu, abilitando lo stile individuale in seguito.

Adding CSS classes to menu items

Quindi, scorrere il pannello verso il basso.

Quindi, aprire il menu principale.

Selecting the primary menu in Theme Customizer

A questo punto è necessario trovare la voce di menu che si desidera modificare e fare clic per espanderla.

Si vedrà una nuova opzione per aggiungere una classe CSS personalizzata. Nell’esempio che segue, stiamo aggiungendo la classe CSS contact-us alla nostra pagina Contatti.

Adding a CSS class to a menu item

Una volta assegnate le classi CSS alle voci di menu, tornate al menu principale nel Personalizza tema.

Poi fate clic su “CSS aggiuntivi”.

Opening the Additional CSS tab in Theme Customizer

Qui si può aggiungere del codice CSS personalizzato per dare stile al menu di navigazione.

Esploriamo alcuni esempi e sentitevi liberi di modificare le classi CSS e il codice colore esadecimale:

Modifica del colore di sfondo della voce di menu

Il seguente frammento di codice cambia il colore di sfondo della voce di menu con la classe CSS contact-us in verde (#E3FFA8) e aggiunge angoli arrotondati (raggio del bordo: 5px):

.contact-us {
  background-color: #E3FFA8;
  border-radius: 5px;
}
Adding a background color to a menu item with CSS

Cambiare il colore predefinito dei collegamenti al menu

Questo frammento di codice cambia il colore di tutti i colleghi del menu primario(#primary-menu-li a) in rosso (#ff0000):

.primary-menu li a {
    color: #ff0000; 
}

Si noti che la classe CSS del menu principale del tema potrebbe essere diversa dalla nostra.

Changing the link colors in navigation menu with CSS

Per vedere qual è la classe CSS del menu principale del tema, si può usare lo strumento di ispezione intorno all’area del menu di navigazione.

Quindi, cercare un codice HTML che dica “menu” o “menu di navigazione”. Dovrebbe esserci una classe CSS che lo definisce accanto ad esso.

The CSS class for primary menu

Aggiungere effetti al passaggio del mouse alle voci di menu

Questo frammento di codice si rivolge a tutte le voci di menu all’interno dell’elenco del menu primario(#primary-menu li) e aggiunge un effetto al passaggio del mouse:

.primary-menu li a:hover {
  background-color: #a6e4a5;
	color: #666;
	border-radius: 5px;
	}

Al passaggio del mouse sulla voce di menu, il colore di sfondo diventa verde chiaro (#a6e4a5), il colore del testo diventa grigio scuro (#666) e vengono aggiunti angoli arrotondati (raggio del bordo: 5px).

Adding hover effects to menu items with CSS

Creare menu di navigazione trasparenti in WordPress

Questo frammento di codice CSS può rendere trasparente il menu di navigazione:

#site-navigation { 
background-color:transparent; 
}

L’uso di questo effetto si fonde con l’immagine di sfondo per dare al sito web un aspetto pulito e moderno.

Transparent Navigation Menus

Per ulteriori ispirazioni, potete dare un’occhiata a questi utili tutorial:

Ricordate che questi sono solo alcuni esempi per iniziare. Se volete utilizzare questi stessi metodi ma non riuscite a trovare la sezione CSS aggiuntivi, selezionate la nostra guida su come correggere il problema del CSS personalizzato mancante.

Questo metodo è perfetto per chi vuole avere un maggiore controllo sull’aspetto del proprio menu di navigazione, ma preferisce comunque un’esperienza facile per i principianti. È anche un’opzione ideale se siete ancora nelle prime fasi di costruzione del vostro sito web e non l’avete ancora lanciato.

Un plugin per la creazione di pagine consente di progettare visivamente il layout del sito web utilizzando la funzionalità di trascinamento e rilascio senza dover scrivere alcun codice. Questo lo rende ideale per i principianti.

In questa sezione utilizzeremo SeedProd come plugin per il builder delle pagine. SeedProd offre un’interfaccia di facile utilizzo e include blocchi e caratteristiche extra per far risaltare il menu di navigazione.

Nota: utilizzeremo SeedProd Pro, poiché la caratteristica di builder del tema è disponibile solo nella versione Pro. Tuttavia, è possibile utilizzare la versione gratuita per scoprire le caratteristiche di SeedProd.

Fase 1: Installazione e attivazione di SeedProd

Innanzitutto, installate e attivate il plugin SeedProd sul vostro sito web WordPress. Per maggiori informazioni, potete leggere la nostra guida su come installare un plugin per WordPress.

Una volta attivato, andare su SeedProd ” Impostazioni dalla propria Bacheca di WordPress. Inserire quindi la chiave della licenza SeedProd e fare clic sul pulsante “Verifica chiave”.

Adding the SeedProd license key to your WordPress website

Fase 2: Scegliere un kit di template per il tema SeedProd

Ora andate su SeedProd ” Theme Builder. Qui è possibile creare un tema personalizzato per WordPress partendo da zero.

Facendo clic sul pulsante “Kit di template per temi” si può sfogliare una galleria di template predefiniti.

Accessing SeedProd's Theme Template Kits

Per questo tutorial, utilizzeremo il tema Smile Craft Medical Website. Tuttavia, è gratuito scegliere qualsiasi template adatto alla propria attività.

È possibile visualizzare l’anteprima di questi template facendo clic sull’icona della lente di ingrandimento per vedere quale si adatta allo stile del proprio sito web.

Una volta trovato un tema template di vostro gradimento, fate clic sull’icona arancione con il segno di spunta per importare le parti del template.

Choosing a theme template kit in SeedProd

SeedProd creerà le sezioni essenziali del sito web, come header, footer, homepage e così via. Queste possono essere modificate visivamente utilizzando il builder trascina e rilascia.

Passo 3: Personalizzare il menu di navigazione

Una volta installato il template del tema, si ritorna alla pagina del Theme Builder.

Nel template del tema SeedProd, il menu di navigazione si trova nella parte del template header.

Per modificare il template dell’header, basta fare un passaggio del mouse su di esso e fare clic sul collega “Modifica design”. Questo aprirà il template nell’editore trascina e rilascia.

Editing a SeedProd theme header

Ora si vedrà una sezione header composta dal blocco Nav Menu (che è il menu di navigazione) e da altri blocchi, a seconda del tema.

Per modificare il menu, fare clic sul blocco Menu nav. La barra laterale sinistra mostrerà un elenco di impostazioni del blocco.

Editing the Nav Menu block

Come predefinito, SeedProd utilizza il menu “Semplice” per creare un menu basato sul template del tema utilizzato. Tuttavia, si può anche scegliere l’opzione “Menu WordPress” per utilizzare un menu preesistente già creato con l’editore standard dei menu di WordPress(Aspetto ” Menu).

Vediamo le differenze tra i due metodi. Il metodo semplice consente di aggiungere, modificare e rimuovere i colleghi direttamente all’interno dell’interfaccia del builder della pagina.

Per creare una nuova voce di menu, fate clic sul pulsante “+ Aggiungi nuovo elemento”.

Editing the Simple Nav Menu in SeedProd

Qui è possibile inserire l’etichetta di testo e l’URL del collega.

Quindi, scegliere di aprire il collega in una nuova finestra e aggiungere l’attributo nofollow (se necessario). In questo modo:

Configuring a new menu item in SeedProd Simple Menu

È anche possibile riorganizzare le voci di menu facendo clic sul pulsante a tre linee accanto a un elemento e trascinandolo verso l’alto o verso il basso.

Per eliminare una voce di menu, basta passarci sopra e fare clic sull’icona cestina accanto.

Deleting or reordering menu items in SeedProd

L’aspetto negativo di questa opzione è che non è possibile creare menu a discesa. Ecco perché si chiama “Semplice”.

D’altra parte, l’opzione “Menu WordPress” non consente di gestire le voci di menu direttamente dall’editore di SeedProd. È necessario farlo nell’editore dei menu.

La buona notizia è che se il menu preesistente è un menu a discesa, è possibile visualizzarlo con questo metodo.

Qualunque sia il metodo scelto, è possibile personalizzare la dimensione del font e la spaziatura tra le voci di menu, aggiungere un divisore di testo o regolare l’allineamento.

Choosing the WordPress Menu option in SeedProd

La scheda “Avanzate” offre opzioni ancora più personalizzate.

È possibile cambiare il layout dell’elenco da orizzontale a verticale, regolare la tipografia, modificare i colori del testo e del passaggio del mouse e persino aggiungere ombre al testo.

Switching to the Advanced tab in SeedProd

Scorrendo verso il basso, è possibile controllare la spaziatura interna e i margini per i dispositivi desktop, tablet e mobili.

In questo modo, il menu è facile da navigare su qualsiasi dimensione di schermo.

Configuring the menu's padding and margins for mobile in SeedProd

Volete far risaltare il vostro menu?

SeedProd consente di aggiungere animazioni per rendere più coinvolgente l’esperienza dell’utente. Per maggiori informazioni, potete leggere la nostra guida passo-passo su come add-on le animazioni CSS in WordPress.

Adding animation effects in SeedProd

Se si desidera aggiungere un nuovo pulsante di invito all’azione nella barra di navigazione, è possibile utilizzare il blocco Button di SeedProd.

È sufficiente aprire il Trova blocchi nella barra laterale sinistra e trovare il blocco Pulsante nella barra laterale sinistra.

Adding a button in SeedProd

Quindi, trascinare il blocco in qualsiasi punto dell’header.

Una volta fatto, è sufficiente personalizzare l’invito all’azione, il collega, lo stile e altre impostazioni del pulsante.

Changing the button template in SeedProd

È anche possibile creare un menu in evidenza che rimanga in alto nella pagina mentre l’utente scorre verso il basso. In questo modo, non dovrà risalire ogni volta che vorrà andare a una pagina diversa.

Per farlo, è sufficiente fare il passaggio del mouse sulla sezione finché non appare una linea viola, quindi fare clic sull’icona dell’ingranaggio “Impostazioni”.

Clicking Section Settings in SeedProd

Passare ora alla scheda “Avanzate”.

Quindi, scorrere verso il basso fino al menu “Posizione”.

Selecting the Position tab in the Advanced menu in SeedProd

Qui, scegliere “In evidenza”.

Quindi, aggiungere uno zero all’offset in alto e un numero di indice z alto (come 999). Questo per assicurarsi che l’header appaia sempre sopra la pagina.

Creating a sticky header in SeedProd

Una volta soddisfatti del menu di navigazione personalizzato, fare clic sul pulsante “Salva”.

Passo 4: Pubblicare il tema personalizzato di WordPress

A questo punto, siete pronti a utilizzare il vostro nuovo tema WordPress personalizzato. Per attivarlo, tornare alla pagina “Theme Builder” e attivare/disattivare il pulsante “Enable SeedProd Theme”.

Enabling the SeedProd theme in WordPress

Ora non resta che visualizzare il sito web e controllare il nuovo menu di navigazione personalizzato.

Ecco come appare il nostro menu di navigazione sul nostro sito demo:

Example of navigation menu made with SeedProd

Metodo 4: Personalizzare il menu di navigazione con Visual CSS Editore (più personalizzato)

Questo metodo offre più opzioni personalizzate rispetto alle caratteristiche integrate di WordPress, ma non è così flessibile come l’uso di un plugin per la creazione di pagine. Tuttavia, è un’ottima soluzione se si desidera apportare alcune modifiche al menu di navigazione senza sostituire completamente il tema.

Questo metodo è anche una buona alternativa per chi utilizza temi classici che non hanno opzioni di stile, ma non si sente a proprio agio con la modifica dei CSS nel metodo 2.

Qui vi guideremo nell’uso di un plugin premium per l’editore CSS visivo di WordPress, chiamato CSS Hero. Vi permette di progettare visivamente il vostro sito web senza scrivere alcun codice. Non è necessaria alcuna conoscenza di HTML o CSS.

Nota: selezionate la nostra recensione di CSS Hero per approfondire le sue caratteristiche. Gli utenti di WPBeginner possono anche salvare fino al 34% su CSS Hero con il nostro codice coupon esclusivo.

Per prima cosa, installate il plugin CSS Hero in WordPress. Per maggiori informazioni, potete leggere la nostra guida su come installare un plugin di WordPress.

Una volta attivato il plugin CSS Hero, vedrete un nuovo pulsante chiamato “CSS Hero” nella barra degli strumenti dell’amministrazione di WordPress. Fate clic su questo pulsante per avviare l’editore visuale.

Opening CSS Hero in WordPress

CSS Hero utilizza un’interfaccia WYSIWYG. Facendo clic sul pulsante si aprirà il sito web accanto al riquadro CSS Hero sul lato sinistro dello schermo.

Per modificare il menu di navigazione, è possibile spostarvi sopra il mouse. CSS Hero lo metterà in evidenza con un bordo. Fare clic sull’area evidenziata per iniziare a personalizzare il menu.

Clicking on the navigation menu in CSS Hero

CSS Hero permette di modificare vari aspetti del contenitore del menu di navigazione, tra cui sfondo, tipografia, bordi, spaziatura, elenchi e persino effetti extra.

Ad esempio, supponiamo di voler modificare il colore di sfondo. Facendo clic su ‘Sfondo’ si aprirà un’interfaccia di facile utilizzo in cui si potrà scegliere un nuovo colore, una sfumatura o un’immagine.

Man mano che si apportano modifiche, le si vedrà riflesse dal vivo nell’anteprima del sito web sulla destra.

Changing the menu's background color in CSS Hero

In alternativa, è possibile aggiungere un box shadow alle voci di menu per renderle più accattivanti.

A tal fine, navigare nella scheda “Extra”.

Opening the Extra tab in CSS Hero

Quindi, fai clic su “Crea ombra”.

Qui è possibile modificare le impostazioni dell’ombra.

Clicking Make Shadow in CSS Hero

Ora si può giocare con l’aspetto dell’ombra.

È possibile trascinare gratuitamente l’orientamento dell’ombra, la qualità della sfocatura e della diffusione e la posizione.

Creating a shadow effect in CSS Hero

L’interfaccia di CSS Hero consente di modificare tutto ciò che si desidera, in modo da poter sperimentare ciò che funziona meglio per il proprio sito.

Suggerimento: se si è seguito il metodo 2 per aggiungere le classi CSS ai singoli elementi del menu, si può anche usare CSS Hero per personalizzare le voci di menu specifiche, per un controllo ancora più granulare sull’aspetto del menu di navigazione.

Una volta soddisfatti del menu personalizzato, fare clic sul pulsante “Salva” per memorizzare le modifiche.

Saving changes in CSS Hero

Potete leggere queste guide per approfondire chi siamo con CSS Hero:

Metodo 5: Personalizzare il menu di navigazione con il codice (avanzato)

Questo metodo è più adatto agli utenti che hanno dimestichezza con il codice. Permette inoltre di creare un menu personalizzato se il tema non ne include uno predefinito.

L’aggiunta di snippet di codice personalizzati può sembrare scoraggiante all’inizio, poiché comporta la modifica di file del tema come functions.php e header.php. Tuttavia, ci sono modi per rendere il tutto più semplice.

Si consiglia di utilizzare un plugin chiamato WPCode. Offre un modo sicuro e facile da usare per aggiungere codice personalizzato al vostro sito WordPress senza modificare i file principali.

La nostra guida su come add-on un menu di navigazione personalizzato nei temi WordPress può guidarvi attraverso i passaggi per creare un menu con WPCode.

Inserting a custom navigation menu using the WPCode WordPress plugin

Una volta creato il menu, è possibile esplorare queste esercitazioni.

Ognuno di essi include un metodo per personalizzare il menu utilizzando WPCode.

Guide definitive per personalizzare il menu di navigazione di WordPress

Ora che avete esplorato le basi dello stile del vostro menu di navigazione di WordPress, ecco altre guide che potete leggere per portare il vostro menu al livello successivo:

Ci auguriamo che questo articolo vi abbia aiutato a capire come creare un menu di navigazione su WordPress. Potreste anche voler selezionare i migliori plugin per moduli di contatto di WordPress e la nostra guida per principianti alla creazione di una pagina personalizzata in WordPress.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

74 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Sydney Peason says

    The “Menu” option has disappeared under my “Appearance” menu option > is there another way to see the container CSS of my menu and options?

    Thanks!

  3. Kristyna says

    Hello, I need advice, please:

    I have successfully added CSS to make one of my menu items different in color. However, when I scroll down, my fixed navigation primary menu comes down with me, and the changed color of that one item changes back to its original – How do I keep the new color of that one item even when scrolling down?

    Thanks!

  4. Venkat Vavilala says

    Hi,

    I want to increase menu font size. How can I do this?
    If it is default, then how can I customize?

    Please show me easy method to increase the menu font size

    • WPBeginner Support says

      It would depend on which method from this article you plan on using. As an example, if you use the CSS method then you would use inspect element the same as under method 2’s examples and modify the font-size

      Admin

  5. Trish says

    I am wanting to create a menu on the shop page of my woo commerce site, horizontally, that has all the categories of product that is sold. How can I do that, please? Thank you all for your help in advance.

  6. Kushal Sonwane says

    Though it was a great task to do, but after reading this article, it is very simple to customise navigation menus.
    Thanks.

  7. Lisa says

    I am very new to doing this and I am creating a site in WP using the theme Oceanwp. I have done as you have suggested by clicking on CCS from the menu. I am trying to remove the arrow on my drop down menu and nothing I try works at removing it.

    Thanking you in advance for any help.

  8. Anirudhya says

    sir which theme you are using. iam starting a wordpress blog,i want a simple layout blog for my educational purpose.

  9. Bobby says

    Hi, how about with HTML code?
    I want to add a header to the neseted menus. But I don’t kow where or how to put it.

    • Daniela says

      Hi,

      I Would like to change the appearance of only the menu I have added for my salespage. I would like to change the height and add a logo.

      I am not a pro and I have tried some things to see if anything changes in the menu, but it doesn’t. This is what I have tried:

      #Salespage-menu {
      background:#2194af;
      height:40px;
      }

      Can you please help me on my way?

      Thank you so much for your effort!

  10. Eugene says

    Hi Guys,

    I have an issue with my nav menu that I really would be glad of some help with pleas… The primary menu itself is perfect looking, the problem is with the submenu which drops down with a large gap approx 100px or so in size between it and the parent above.

    When I try to navigate onto the submenu it simply disappears from view.

    I have tried everything I can think of so far to move it directly up under the parent menu so that it will remain open and clickable but I have failed so far.

    This is the Custom CSS being used for the Point Theme:

    #logo {
    margin: 0;
    }
    .site-branding {
    padding: 0;
    }

    .post-info {
    display: none;
    }

    #navigation ul li a {
    min-height: 22px;
    padding: 5px 10px 5px 10px;
    }

    .post-date {
    display: none;
    }

    Thanks and Regards.

  11. Rida says

    if you want to use bootstrap you simply add the css classes of your own with simple one line code on your header.php

    ‘primary’, ‘container’ => ‘div’, ‘container_class’ => ‘collapse navbar-collapse’, ‘menu_class’ => ‘nav navbar-nav pull-right’, ‘menu_id’ => ‘primary-menu’ ) ); ?>

    • WPBeginner Support says

      Hi Dhany,

      Thanks for the feedback. At WPBeginner, our target audience is mostly beginner level users. Most of them are not familiar with CSS, HTML, PHP, etc. Plugins make it easier for them to get things done without breaking their websites.

      Admin

  12. Malin says

    Hi! I desperately need help with my menu on the site using Baskerville theme. With the latest update the menu has gone completely bananas! Please HELP!

    Malin

  13. Raymond says

    This helped me a lot when I was trying to figure out how to get my styles from a bootstrap theme to work in WordPress. Thank you

  14. Samseen says

    Nice Post here,

    However, how can one target a particular item in the list. I actually did a work-around at this time, but I will want to target that particular menu item.

    Say for example, I want to have a different background color for the menu of that particular item. How can this be done?

  15. benjamin says

    Hello guys am new in coding, please I need real help here I have a WordPress site and my site theme is Baskerville , this theme support only one menu am trying to create navigational menus to my curious pages, please if there is code for doing that please where can I place it ,please I’ll so much appreciate a reply thank you.

  16. Andika Amri says

    Hello wpbeginner, nice tuts!

    I am using vantage theme, already put custom class in one of my menu = “.menu-about”, but when i’m styling it stylesheet.css, its not applicable at all, do you have any suggestion at all?

    thanks!

  17. shaon says

    I am using twenty Twelve theme. Already made changes to my menu with different colors. But i cant move the navigation menu position on the header, it got too much space at bottom from the baseline of the header . I want it touching the bottom of the header.

  18. Niveditha says

    Hi,

    I have created a main menu in header and a footer menu using the wordpress codex. Now my two menus sit vertically on my page. How to code them for horizontal menus?
    Please help out, this is real urgent!
    TIA

  19. Judy says

    I would kill for an infographic for what all those classes actually modify. Like:

    .current-page-ancestor
    .current-menu-parent
    .current_menu_parent
    .current-page-parent
    .current_page_parent
    .current-menu-ancestor

    and what the difference is between the dashes/underscores like in .current-menu-parent vs .current_menu_parent

    i will make one for you if you explain it to me!
    thank you…

  20. Yogesh Kumar says

    hey i want to ask a very important thing
    Like the bar shown on your website’s nav bar above for the link Blog shows 8 links as we move our cursor on that …now my site’s are also showing in the same style but i want them to be displayed in such a manner that when i will move my cursor over it will show the 8 links side by side means 4-4……Please sir i am in a great need of this …please reply to this asap…

    • Editorial Staff says

      Usually menus are organized in unordered lists ul. When you have sub navigation or dropdowns, then are its own unordered list inside a list element. So an example CSS class that you would be modifying would be like:

      ul.menu li ul{width: 220px;}
      ul.menu li li{float: left; width: 100px;}

      Now this would set each second level list item to have an exact width and float left.

      Admin

  21. Jim says

    Great article, thanks.

    I never new about that CSS class feature, at least I know now.

    Its really going to benefit me.

    Thanks.

  22. Nilamkumar Patel says

    This is very helpful. Prior to this, I had understanding that we can’t add custom classes in wordpress from admin and I always used to do it in functions.php, but this is awsome. These people are rockers. And many thanks to Sayed for this helpful post :)

  23. wiseroner says

    great tutorial!! but how do i do something as simple as change the font size? what do i enter in to change the font size? thank you! :)

  24. wpbeginner says

    @mriulian Look in the tutorial above… the classes for current pages are already defined…

    In the header code, you need to define the menu container ID and container class… follow the article as it says, and it will work.

  25. mriulian says

    Just trying to be more clear, this is my code:

    // in the function page

    if (function_exists(‘register_nav_menus’)) { register_nav_menus( array( ‘mainNav’ ) ); }

    // in the header page

    ‘main_nav_menu’)); ?>

    // in the css file

    .current{ background-color: #0188AA; color: #fff; text-decoration: none; }

    How do I apply this class to my navigation? ( very easy in a static html page but apparently pretty complicated in wordpress).

    Thanks in advance

  26. mriulian says

    This is what I did but it doesn t work. I registered my menu in the
    functions page and then I called it from the header page as my main
    navigation. Now, I have a . current class in my stylesheet to be applied
    to the current page but it is not obvious how to do that.
    Can you help with a suggestion?

  27. iirimina says

    Thank you for mentioning about the css classes in the screen options panel. The problem that I have with my navigation is how to style the nav menu so that each menu item gets a specific background color when you arrive at a certain page. You mention creating a class such as .current_page_item{} in your style sheet. But how to apply this class in the header.php?

  28. Rick says

    Where can I get further more detailed info on how to add the icons to the menu names. Whats a real good css guide for doing alot of these things you outlined here?

    Thanks

  29. Francisco says

    Hello. I absolutely loved this post and found it very useful, particularly the option to set individual CSS classes, so many thanks for this information.
    What I was wondering is if it would be possible to dynamically assign CSS classes from the php wp_nav_menu function call to certain types of elements, for instance, to parent menu items only. That way, you wouldn’t have to manually add that class in the Menu Screen every time a new type element (in the example, a new parent item) is created.
    Any thoughts on that would be greatly appreciated, :-)

  30. Jayesh says

    nice article.

    I want to change out put of wp_nav_menu().
    I do not like HTML generated by wp_nav_menu().
    I have my own nice HTML for Menu I want.
    so I wanted to modify HTML structure generated by wp_nav_menu().

    is this possible ?

    Kindly advise asap.

  31. Kalid says

    hi, thank for the tutorial. it would be nice if you guide me to have the nav menu used in your theme. Id like to have a drop-down menu like yours. tnks!

    • Editorial Staff says

      The WordPress default navigation menu lets you have drop down menus. Just drag them a little to the right of the main item, and it is possible. If you use a framework like Genesis, it already has Fancy Drop down option available, so you can simply select that. Or you can utilize jQuery techniques like SuperFish to do this. We may add a tutorial in the future.

      Admin

  32. Keith Davis says

    You guys know your WordPress.

    This is not an easy tutorial but well explained and certainly adds to my understanding.

    Appreciate you educating the rest of us.

  33. Eli says

    I’m not sure in what you should place the first php wp_nav_menu code. Would it be in the functions file or header or…?

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.