Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come correggere l’immagine in evidenza che non viene visualizzata in WordPress

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

State cercando un modo per correggere l’immagine in evidenza che non viene visualizzata in WordPress?

Le immagini in evidenza danno ai visitatori un’idea di ciò che accadrà nei vostri articoli e pagine del blog. Quindi, quando non appaiono sul vostro sito, può essere frustrante e danneggiare immediatamente i vostri tassi di clic.

Detto questo, in questo articolo vi mostreremo come correggere le immagini in evidenza che non appaiono in WordPress, in modo che i vostri contenuti ottengano più clic e coinvolgimento.

fix-featured-image-not-showing-wordpress-og

Perché l’immagine in evidenza non viene visualizzata in WordPress?

Le immagini in evidenza appaiono sulla pagina di elenco dei post del blog e talvolta sull’immagine dell’header dell’articolo. Simile alle miniature di YouTube, l’obiettivo dell’immagine in evidenza è quello di aumentare le pagine viste e il coinvolgimento degli utenti.

WPBeginner thumbnails

Inoltre, le immagini in evidenza vengono utilizzate anche per rappresentare singoli articoli negli articoli recenti e nelle pagine di archivio e di ricerca.

Inoltre, lo stile delle immagini in evidenza dà l’impostazione al resto del blog.

WPBeginner recent posts example

Quasi tutti i temi WordPress consentono di caricare immagini in evidenza e di visualizzarle in diverse aree del sito, come il menu della barra laterale o l’area del contenuto principale.

Se state risolvendo questo problema, potreste voler selezionare il nostro tutorial su come add-on le immagini in evidenza o le miniature degli articoli in WordPress. È importante che prima sappiate come caricare le immagini in evidenza.

Può essere facile caricare per errore un’immagine di copertina invece di un’immagine in evidenza, oppure si può avere un tema che aggiunge automaticamente la prima immagine di un articolo come immagine in evidenza.

Tenendo conto di ciò, vediamo come correggere i potenziali problemi che possono presentarsi. Sentitevi liberi di usare i nostri colleghi per passare al problema che state affrontando.

HTTP error

Se provate a caricare un’immagine in evidenza con un file di grandi dimensioni, potreste ricevere il vago messaggio “errore HTTP”. Spesso questo significa che il file dell’immagine è troppo grande o che è necessario aumentare il limite di memoria del sito per consentire uploader più grandi sul sito WordPress.

Esistono due modi principali per correggere questo problema. Prima di tutto, però, assicuratevi di esservi disconnessi da WordPress e poi di avervi fatto nuovamente accesso. In molti casi, questo vi consentirà di effettuare nuovamente l’uploader delle immagini come normale.

In caso contrario, provare uno dei due metodi seguenti:

  1. Ridurre le dimensioni del file immagine.
  2. Aumentare il limite di memoria di WordPress.

Per prima cosa, iniziamo con il metodo più semplice, riducendo le dimensioni del file immagine. Se le dimensioni sono un problema, si può passare al formato immagine WebP, JPEG o PNG. Il JPEG è un formato compresso che riduce leggermente la qualità dell’immagine per ridurla significativamente a una dimensione minore, mentre i file WebP sono già molto piccoli.

Successivamente, è necessario comprimere le dimensioni del file utilizzando uno strumento di compressione delle immagini come TinyPNG o JPGmini.

Tutto ciò che dovete fare è caricare l’immagine sullo strumento e poi potrete scaricare la versione compressa del file.

compress image with TinyPNG

Per maggiori informazioni, date un’occhiata alla nostra guida su come ottimizzare le immagini per le prestazioni web senza perdere qualità.

Se avete già compresso le dimensioni dell’immagine e continuate ad avere a che fare con l’errore HTTP, potreste voler aumentare il limite di memoria di WordPress. Potete semplicemente contattare il vostro attuale fornitore di hosting web e richiedere di espandere il vostro limite PHP o di aggiornare il vostro piano di hosting.

limited memory size error in wordpress

Tuttavia, è anche possibile modificare il limite di memoria di PHP, il che richiede la modifica dei file wp-config.php o .htaccess. In entrambi i casi, è necessario un client FTP o un File Manager.

Per questo metodo, è bene utilizzare un plugin come WPCode, che consente di aggiungere personalizzazioni senza rompere il sito web. WPCode è il miglior plugin per gli snippet di codice sul mercato, con oltre 2.000.000 milioni di siti web che lo utilizzano per proteggere i loro personalizzati con snippet di codice.

Se si desidera modificare il file .htacess, è necessario recarsi nella cartella principale del sito web di WordPress. Quindi, prima della riga che dice “#END WORDPRESS”, potete incollare il seguente codice:

define( 'WP_MEMORY_LIMIT', '256M' );

Per maggiori dettagli su come aumentare il limite di memoria, selezionate il nostro tutorial su come correggere gli errori di esaurimento della memoria di WordPress per aumentare la memoria di PHP.

2. Correggi i plugin o i temi

Alcuni temi e plugin di WordPress potrebbero limitare l’aspetto dell’immagine.

Mentre la maggior parte dei temi WordPress visualizza automaticamente le immagini in evidenza, alcuni richiedono una configurazione manuale da parte dell’amministratore. In questo caso, potrebbe essere necessario selezionare le impostazioni del tema di WordPress o rivolgersi al supporto del tema stesso.

Per ulteriori informazioni, selezionate la nostra guida definitiva su come utilizzare il Personalizza tema di WordPress.

Se il tema non è la causa del problema, si può anche verificare se i plugin sono i principali responsabili.

Iniziate con l’aggiornamento di tutti i plugin.

Se il problema non si corregge, disattivare tutti i plugin e riattivarli uno per uno.

Dopo ogni installazione, è possibile selezionare se le immagini in evidenza vengono visualizzate probabilmente. Se l’immagine in evidenza non viene visualizzata, si saprà quale plugin sta causando il problema.

È anche possibile utilizzare il plugin Health Check & Troubleshooting. Questo plugin gratuito esegue una serie di controlli per rilevare gli errori di configurazione e quelli noti nei vostri plugin e temi.

Health Check Troubleshooting plugin

Se avete bisogno di aiuto per l’installazione, leggete la nostra guida su come installare un plugin di WordPress.

Dopo l’attivazione, andate su Strumenti ” Salute del sito. Da qui, otterrete un elenco di raccomandazioni che vi aiuteranno a migliorare la sicurezza e le prestazioni di WordPress.

È possibile notare che sono stati installati alcuni plugin e temi obsoleti e inattivi che devono essere indirizzati. Fate clic sui collegamenti indicati per gestire o aggiornare i plugin.

manage inactive plugins

3. Disabilita il lazy loading

Lazy loading è una caratteristica che aiuta a migliorare la velocità della pagina e le prestazioni di WordPress, aggiungendo rapidamente i contenuti e l’area visibile per prima.

Un sito web più veloce migliora il posizionamento del sito web, poiché i motori di ricerca come Google considerano la velocità un importante fattore di ranking.

Imagely, il lazy loading blocca il caricamento delle immagini su una pagina finché non vengono visualizzate sullo schermo. Ad esempio, l’ultima immagine di un lungo articolo di un blog non dovrà essere caricata fino a quando l’utente non scorrerà giù e raggiungerà quell’immagine.

Detto questo, il lazy loading può causare problemi con le immagini in evidenza, poiché alcuni plugin per il lazy loading potrebbero trattare le immagini in evidenza come normali foto. Ciò potrebbe causare un lento caricamento dell’immagine in evidenza o bloccarne del tutto l’aspetto nell’elenco degli articoli recenti.

Inoltre, alcuni plugin per l’ottimizzazione delle immagini dispongono della funzionalità di lazy loading come add-on. Pertanto, occorre selezionare ogni plugin installato per verificare se questa caratteristica è abilitata.

È possibile disattivare la funzione di lazy loading nei plugin e svuotare la cache per vedere se si corregge il problema dell’immagine in evidenza.

Alcuni plugin consentono di escludere alcune foto dal lazy loading. In questo caso, è possibile disabilitare questa caratteristica solo per la prima immagine degli articoli del blog, in modo da poter continuare a beneficiare del lazy loading senza influenzare le immagini in evidenza.

È possibile disabilitare facilmente il codice personalizzando lo snippet di codice con WPCode. Per prima cosa, è necessario andare alla pagina Code Snippets ” + Add Snippet dalla dashboard di WordPress.

add custom code snippet

A questo punto, non resta che copiare e incollare il codice PHP nella casella “Anteprima codice”:

add_filter( 'wp_lazy_loading_enabled', '__return_false' );

Ecco come dovrebbe apparire una volta incollato.

Assicurarsi di selezionare “PHP Snippet” come tipo di codice.

disable lazy load wpcode

Infine, assicurarsi di accendere il plugin in modo che sia attivo e colpire il pulsante “Salva Snippet”.

Per maggiori dettagli, selezionate il nostro tutorial passo-passo su come disabilitare correttamente il lazy load in WordPress.

save-disable-lazy-load-snippet

WordPress offre sei ruoli utente predefiniti per gestire tutti gli accessi e le azioni degli utenti su un sito.

Se non siete il proprietario del sito web, è probabile che non abbiate il ruolo utente necessario per caricare o visualizzare le immagini in evidenza.

È sufficiente assicurarsi che i ruoli e le autorizzazioni degli utenti siano impostati correttamente.

Un modo semplice per correggere questo problema è utilizzare un plugin come User Role Editor, in modo da poter modificare ruoli e capacità in un unico posto.

Basta andare su Utenti ” Editore dei ruoli degli utenti nella vostra dashboard di WordPress.

Da qui, si selezionerà il ruolo che si desidera modificare in “Seleziona ruolo” e se ne modificheranno le capacità. In questo caso, sceglieremo l’Autore.

select user role editor

Quindi, utilizzando l’opzione “Filtro rapido”, cercate “upload_files”.

Infine, fai clic sul pulsante “Aggiorna” per apportare le modifiche.

update user role in wordpress

Questo plugin consente anche di creare nuovi ruoli personalizzati e di dare loro accesso ad autorizzazioni a scelta.

5. Correggi l’immagine in evidenza che non viene visualizzata sulla pagina della galleria di un blog

Uno dei modi migliori per utilizzare le immagini in evidenza è quello di mettere in mostra gli articoli del blog sulla homepage del sito web.

Ma cosa succede se le immagini in evidenza non compaiono sulla pagina del blog?

featured images not appearing

Per correggere questo problema, modificate la vostra homepage o qualsiasi pagina in cui vogliate far apparire le immagini in evidenza.

Fare clic sull’icona “+” e aggiungere il blocco “Ultimi articoli” all’articolo sulla pagina. Da qui, appariranno i colleghi ai vostri articoli recenti.

display latest posts

Fare clic sul blocco e abilitare l’opzione “Visualizza immagine in evidenza”.

È possibile regolare le altre impostazioni, come l’allineamento e le dimensioni dell’immagine in evidenza, per adattarle alla propria pagina.

display featured images

Da qui, le immagini in evidenza dovrebbero apparire nella galleria degli articoli del blog.

Ecco come apparirà una volta che le immagini in evidenza saranno visualizzate.

featured images appearing in blog

6. Aggiunta di codice personalizzato per correggere i problemi dell’immagine in evidenza

A volte le immagini in evidenza degli articoli non sono cliccabili a causa del tema attuale di WordPress, che potrebbe non supportare questa specifica funzionalità.

Forse si desidera aggiungere le immagini in evidenza ai feed RSS o visualizzare l’immagine in evidenza nell’elenco degli articoli nell’area di amministrazione.

Tutte queste cose possono essere fatte con WPCode.

Dopo l’attivazione, andare su Code Snippets ” + Add Snippet. Verrete inviati a una libreria di opzioni di codice personalizzato già pronte.

Digitate “immagine in evidenza” nella barra di ricerca per visualizzare tutte le opzioni di codice personalizzato disponibili per aggiungere immagini in evidenza al vostro sito web.

Da qui, basta selezionare l’opzione desiderata.

Ad esempio, supponiamo di voler aggiungere colonne di immagini in evidenza alla nostra dashboard di amministrazione di WordPress. Basta fare un passaggio del mouse sull’opzione e selezionare “Usa snippet”.

add featured image column

Si accede quindi a una pagina in cui è possibile modificare lo snippet.

Detto questo, il codice è già preimpostato, quindi non è necessario armeggiare con il codice o le impostazioni.

Se invece avete bisogno di inserire il codice manualmente, potete copiare e incollare il codice qui sotto:

add_filter( 'manage_posts_columns', function ( $columns ) {
	// You can change this to any other position by changing 'title' to the name of the column you want to put it after.
	$move_after     = 'title';
	$move_after_key = array_search( $move_after, array_keys( $columns ), true );

	$first_columns = array_slice( $columns, 0, $move_after_key + 1 );
	$last_columns  = array_slice( $columns, $move_after_key + 1 );

	return array_merge(
		$first_columns,
		array(
			'featured_image' => __( 'Featured Image' ),
		),
		$last_columns
	);
} );

add_action( 'manage_posts_custom_column', function ( $column ) {
	if ( 'featured_image' === $column ) {
		the_post_thumbnail( array( 300, 80 ) );
	}
} );

A questo punto, è sufficiente attivare/disattivare il pulsante per attivare lo snippet di codice personalizzato, quindi hit “Aggiorna”.

update code snippet

Quindi, si può andare alla pagina “Articoli”, “Tutti gli articoli”, nell’amministrazione.

Dovrebbe apparire l’immagine in evidenza degli articoli.

featured image in wordpress admin

Si consiglia di leggere anche il nostro post su come collegare automaticamente le immagini in evidenza ai post in WordPress o il nostro tutorial su come aggiungere le immagini in evidenza ai feed RSS di WordPress.

A volte, l’immagine in evidenza di WordPress potrebbe non essere visualizzata nella giusta dimensione. È meglio comprendere le migliori pratiche per le immagini in evidenza, in modo da poter evitare i problemi in primo luogo.

Scelta della grafica giusta per le immagini in evidenza

La dimensione ottimale dell’immagine in evidenza per le immagini rettangolari è 1200 x 687 pixel. Tuttavia, per i temi che utilizzano immagini in evidenza quadrate, la dimensione migliore è 600 x 600 pixel.

Per maggiori dettagli, leggete tutta la nostra guida su come fare l’editing di base delle immagini in WordPress.

choose right graphics for featured images

Modificare le dimensioni predefinite delle immagini in WordPress

Se le miniature del vostro blog appaiono troppo piccole o grandi, potete modificare manualmente le dimensioni predefinite delle immagini.

WordPress creerà automaticamente copie delle immagini in evidenza per aggiungerle a diverse aree del sito web, come la pagina del blog, le pagine dell’archivio e la homepage.

Itemi di WordPress sono dotati di dimensioni proprie per le immagini, ma a volte è necessario modificare le dimensioni dell’immagine in evidenza.

Andare su Impostazioni ” Media dall’area di amministrazione di WordPress. Quindi, nei campi Dimensioni miniatura, inserite le nuove dimensioni dell’immagine in evidenza.

choose thumbnail size for featured image

Per maggiori dettagli, selezionate la nostra guida per principianti sulle dimensioni delle immagini in WordPress.

Le immagini in evidenza vengono estratte da WordPress e sono popolari sulle piattaforme dei media grazie all’uso di Open Graph.

È una tecnologia che permette ai siti dei media come Facebook di comprendere e visualizzare i contenuti di un sito web. I meta tag Open Graph possono essere aggiunti a singoli articoli e pagine per controllare il loro aspetto quando vengono condivisi. Questi tag includono informazioni come il titolo, la descrizione e l’immagine in evidenza del contenuto.

Il modo più semplice per garantire che tutte le immagini in evidenza vengano visualizzate su Facebook è utilizzare All in One SEO. Si tratta del miglior plugin SEO per WordPress che aiuta a migliorare e ottimizzare il sito web per ottenere un posizionamento di ricerca più elevato.

Una volta attivato, andate su All in One SEO ” Reti sociali. Quindi, nella scheda Facebook, assicuratevi di abilitare l’opzione “Abilita Open Graph Markup”.

enable open graph markup AIOSEO

Visualizza automaticamente un’anteprima degli articoli del blog con un’immagine in evidenza e un breve riassunto del testo.

Per maggiori dettagli, selezionate la nostra guida su come add-on i meta dati di Facebook open graph nei temi WordPress.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a correggere l’immagine in evidenza su WordPress. Potreste anche voler consultare il nostro elenco degli errori più comuni di WordPress e di come correggerli, insieme alla nostra guida su come aumentare il traffico del vostro blog.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

1 commentoLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.