Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come aggiungere un blocco note alla dashboard di WordPress

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Avete mai desiderato aggiungere un blocco note alla vostra dashboard di WordPress?

Un blocco note è il modo migliore per prendere una nota veloce nell’area di amministrazione. Potreste anche scrivere note per altri autori, redattori e chiunque altro abbia accesso alla dashboard di WordPress.

In questo articolo vi mostreremo come aggiungere un blocco note all’area di amministrazione di WordPress.

How to Add a Notepad to Your WordPress Dashboard

Perché aggiungere un blocco note nella dashboard di WordPress?

Se gestite un blog WordPress con più autori, ci sono molti modi per migliorare il flusso di lavoro editoriale, ma una comunicazione chiara con gli altri autori è fondamentale.

Avete bisogno di un posto dove condividere informazioni, elencare i vostri obiettivi, pianificare i contenuti, generare idee per i post del blog, pubblicare istruzioni e altro ancora.

Ci sono molti strumenti online che potete utilizzare per condividere le note con il vostro team. Si possono usare Slack, OneNote, Evernote, gli strumenti gratuiti di Google come Google Drive o anche l’e-mail.

Tuttavia, le note di questi servizi non verranno visualizzate nell’area di amministrazione di WordPress, che è l’unico posto in cui tutti i membri del vostro team vanno a lavorare.

La dashboard è la prima cosa che tutti vedono quando accedono al proprio account WordPress, quindi è il posto migliore per inserire informazioni importanti. Detto questo, vediamo come aggiungere un blocco note alla dashboard di WordPress.

Come aggiungere un blocco note alla dashboard di WordPress

Il modo più semplice per aggiungere note alla dashboard di WordPress è utilizzare WP Dashboard Notes. Questo plugin gratuito consente di creare tutte le note pubbliche e private che si desidera e di utilizzare colori diversi per evidenziare le informazioni più importanti.

Chiunque abbia effettuato l’accesso al vostro sito WordPress può utilizzare il plugin Notepad, compresi gli Autori e i Collaboratori, quindi è anche un’ottima scelta se consentite agli utenti di inviare post sul vostro sito WordPress.

An example of a note in the WordPress dashboard

La prima cosa da fare è installare e attivare WP Dashboard Notes. Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida passo passo su come installare un plugin di WordPress.

Il plugin funziona subito e non ci sono impostazioni da configurare.

È sufficiente accedere alla dashboard del sito facendo clic su Dashboard nel menu di sinistra per vedere una nuova voce “Aggiungi nota” nella barra degli strumenti.

How to add a notepad to the WordPress dashboard

Per iniziare, fare clic su “Aggiungi nota”.

Quindi, scorrere fino alla parte inferiore della dashboard e si vedrà una “Nuova nota” pronta per essere personalizzata. Per aggiungere un titolo, passare il mouse sul testo “Nuova nota” e fare clic sull’icona della matita quando appare.

Adding a new note to the WordPress admin area

Ora è possibile digitare il nuovo titolo.

Si noterà anche la presenza di alcune icone nella parte inferiore della nota. La prima controlla chi può vedere la nota ed è impostata di default su “tutti gli utenti”.

How to add a note to WordPress for all users

Se si desidera rendere privata la nota, fare clic sull’icona in modo da visualizzare solo una singola cifra.

Le note private sono ideali per creare una lista di controllo per i post del blog, per registrare i propri riferimenti o semplicemente per annotare idee senza ingombrare la dashboard di altri.

Adding private notes to the WordPress admin dashboard

La seconda icona è la tavolozza dei colori, che cambia il colore di sfondo della nota.

I colori vivaci possono far risaltare le note più importanti, in modo che i membri del team vi prestino attenzione. Per le note meno urgenti, si può usare uno sfondo bianco semplice, proprio come i widget integrati nella dashboard.

Per saperne di più su questo argomento, consultate la nostra guida su come scegliere la combinazione di colori perfetta.

The Color Palette Icon Sets the Background Color

Per impostazione predefinita, la nota viene visualizzata come un elenco, perfetto per annotare attività e promemoria rapidi.

Se si preferisce, è possibile passare a uno stile di nota semplice facendo clic sull’icona “Converti…”.

How to convert a list note into a plain note

Se avete già aggiunto un elenco puntato, questo rimarrà nel formato dell’elenco.

Qualsiasi testo digitato dopo aver fatto clic sull’icona “Nota” verrà aggiunto come testo normale, come si può vedere nell’immagine seguente.

How to add a notepad to the WordPress admin area

L’icona successiva è “+”, che crea una nuova nota nel vostro blog WordPress.

In questo modo, è possibile aggiungere più note alla dashboard senza dover fare clic sul pulsante “Nuova nota” nella barra degli strumenti.

The + Icon Creates a New Note

L’ultima icona è il cestino, che cancella la nota senza chiedere conferma.

Non è possibile riavere la nota, quindi riflettete bene prima di fare clic su questa icona.

The Trash Icon Deletes a Note Permanently

Probabilmente avrete notato che tutte le nuove note vengono create nella parte inferiore dell’area di amministrazione. A seconda di come avete personalizzato la dashboard di amministrazione di WordPress, gli utenti potrebbero dover scorrere per vedere queste note.

Questo non è l’ideale, perché gli altri autori, i blogger ospiti e i membri del team potrebbero perdere note importanti. Per questo motivo, si consiglia di spostare le note all’interno della dashboard utilizzando il drag and drop. Un’altra opzione è quella di usare le frecce “su” e “giù” accanto al titolo di ogni nota.

The Arrow Icons Move Your Note Up and Down the Dashboard

Se non si vedono queste frecce, provare ad aggiornare la pagina.

In genere si consiglia di posizionare le note più importanti nella parte superiore della dashboard e quelle meno importanti nella parte inferiore, dove non ingombrano la vista degli altri widget.

È anche possibile chiudere una nota per mostrarne solo il titolo, facendo clic sull’icona del triangolo.

The Triangle Icon Just Displays the Note Title

La nota occupa ora molto meno spazio, così gli utenti possono scansionare rapidamente più note e decidere quali guardare.

Per espandere una nota, è sufficiente fare clic sulla stessa icona a forma di triangolo.

Rolled Up Notes Use Less Screen Space

Si noterà che le note non hanno un pulsante Salva o Pubblica. Questo perché vengono salvate automaticamente, anche se è possibile salvarle manualmente premendo il tasto “Invio” sulla tastiera.

Approfondisci i modi per personalizzare l’amministrazione di WordPress

Oltre all’aggiunta di blocchi note, ecco altri modi per personalizzare l’area di amministrazione di WordPress:

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato ad aggiungere un blocco note alla vostra dashboard di WordPress. In seguito, potreste voler imparare a creare flussi di lavoro automatizzati in WordPress o vedere la nostra selezione di esperti dei migliori plugin per moduli di contatto per WordPress.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

6 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Ben says

    This is nice, but is there a way to make sure that other editors or contributors can’t delete other people’s notes? I noticed other editors can edit and even delete other people’s notes. Those options should only be available to the Admin.

    • WPBeginner Support says

      That is not an option with the plugin at the moment but if you let the plugin’s developer know they should be able to set that up in the future :)

      Admin

  3. Glam says

    Hey, it appears that the editorial staff did NOT check to see that this plugin has not been updated in over a year and is not tested with the version of WordPress as of February 20,2023.

    Your readers trust you so please check that your info is current before reusing old blog post info.

    Thank you.

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.