Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come risolvere l’errore Troppi reindirizzamenti in WordPress

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

L’errore “Errore troppi reindirizzamenti” è un errore di WordPress che può essere causato da un plugin o da impostazioni errate. In effetti, è uno degli errori più comuni riscontrati dai nostri lettori e da altri utenti di WordPress.

Questo errore può persino bloccare l’accesso al sito web, rendendo la correzione un po’ complicata. Fortunatamente, abbiamo risolto il problema dei troppi reindirizzamenti più volte, quindi sappiamo esattamente cosa fare.

In questo articolo vi mostreremo come risolvere facilmente il problema “Errore di troppi reindirizzamenti” in WordPress. Inoltre, spiegheremo come ripristinare l’accesso al vostro sito web e come risolvere l’errore.

Fixing too many redirects error in WordPress

Suggerimento dell’esperto: Preferite lasciare la risoluzione dei problemi ai professionisti? I nostri servizi di assistenza WordPress sono in grado di correggere l’errore in pochissimo tempo e di far tornare il sito operativo. Inoltre, offriamo correzioni una tantum, così non dovrete preoccuparvi di contratti continui.

Cosa causa il problema “Errore di troppi reindirizzamenti” in WordPress?

L’errore “Troppi reindirizzamenti” è causato da un problema di reindirizzamento mal configurato in WordPress.

Come forse già sapete, WordPress dispone di una funzione di struttura degli URL SEO-friendly che utilizza la funzione di reindirizzamento. Allo stesso modo, molti popolari plugin di WordPress utilizzano questa funzione per impostare reindirizzamenti temporanei, creare reindirizzamenti 301 permanenti e correggere errori 404.

Se si utilizza un plugin per risolvere il problema del contenuto insicuro SSL o un plugin per la cache di WordPress, è possibile che influisca anche sui reindirizzamenti e causi l’errore “troppi reindirizzamenti”.

Ecco come appare il messaggio “ERR_TOO_MANY_REDIRECTS” in Google Chrome.

Error Too Many Redirects in Google Chrome

Tuttavia, questo errore non dice che cosa sta causando il conflitto e che sta forzando il ciclo di reindirizzamento in WordPress.

Ecco come si presenta l’errore in Firefox con il messaggio “La pagina non viene reindirizzata correttamente”.

Too many redirects error in Firefox

Detto questo, vediamo come risolvere il problema dei troppi reindirizzamenti in WordPress.

Vi guideremo passo dopo passo nella risoluzione dei problemi, nell’accesso al vostro sito WordPress e nell’evitare che l’errore si ripeta.

Video tutorial

Subscribe to WPBeginner

Se preferite le istruzioni scritte, continuate a leggere.

1. Cancellare i cookie e la cache del browser

Una causa comune dell’errore potrebbe essere rappresentata dai cookie del browser web. Provate ad accedere al sito web utilizzando un altro browser, come Firefox, Safari, Opera o Microsoft Edge.

Se si riesce ad accedere normalmente al sito web utilizzando un altro browser, è necessario cancellare i cookie del browser e la cache nel browser abituale.

Clear cookies and cache in Google chrome

Abbiamo una guida dettagliata su come cancellare la cache del browser in tutti i principali browser che vi aiuterà a farlo.

Se invece la modifica del browser non risolve il problema, si può passare alla fase successiva.

2. Disattivare tutti i plugin di WordPress

La causa più comune dei loop di reindirizzamento di WordPress o “ERR_TOO_MANY_REDIRECTS” è un conflitto di plugin. Un plugin di WordPress che tenta di impostare un reindirizzamento in modo tale da entrare in conflitto con i reindirizzamenti predefiniti di WordPress può causare questo messaggio di errore.

Per risolvere il problema, è necessario disattivare tutti i plugin di WordPress sul sito web. Normalmente, è sufficiente andare alla pagina Plugin ” Tutti i plugin nell’area di amministrazione di WordPress e disattivare i plugin da lì.

Deactivate all plugins

Tuttavia, supponiamo che a causa dell’errore di reindirizzamento non sia possibile accedere all’area di amministrazione di WordPress.

In questo caso, è necessario disattivare i plugin di WordPress utilizzando un client FTP come FileZilla o l’applicazione File Manager del pannello di controllo dell’hosting WordPress.

È sufficiente collegarsi al proprio sito web con un client FTP e accedere alla cartella /wp-content/.

Renaming the plugins folder using FTP

Qui troverete la cartella dei plugin, che dovrete rinominare in ‘plugins.deactivate’.

In questo modo si disattivano tutti i plugin di WordPress sul sito.

Renamed plugins folder

In pratica, WordPress cerca una cartella chiamata plugins per caricare i file dei plugin. Quando non trova la cartella, disattiva automaticamente i plugin attivi nel database.

Ora, potete provare a visitare il vostro sito web WordPress. Se ora siete in grado di accedere all’area di amministrazione di WordPress, significa che uno dei plugin ha causato l’errore.

Per capire quale sia il plugin colpevole, è necessario tornare al client FTP o all’applicazione File Manager e rinominare la cartella plugins.deactivate in ‘plugins’.

Dopodiché, passate all’area di amministrazione di WordPress del vostro sito web e andate alla pagina Plugin ” Tutti i plugin. Da qui, potete attivare i vostri plugin uno per uno e poi visitare il vostro sito web per vedere se riuscite a riprodurre l’errore.

Una volta individuato il plugin che causa l’errore, è possibile trovare un’alternativa a tale plugin o segnalare il problema al forum di supporto WordPress del plugin.

3. Correggere gli URL di WordPress

Un’altra causa importante di questo errore è una configurazione errata delle impostazioni URL di WordPress. Normalmente, è possibile visualizzare queste opzioni nella pagina Impostazioni ” Generali “.

WordPress URL settings

Per la maggior parte dei siti web, gli URL nei campi Indirizzo WordPress e Indirizzo sito devono essere uguali. Tuttavia, alcuni utenti possono ritrovarsi a utilizzare il suffisso “www” in un URL e un URL non www nell’altro.

Poiché potreste non avere accesso all’area di amministrazione di WordPress, potrebbe essere necessario correggere gli URL di WordPress utilizzando un client FTP o l’applicazione File Manager.

Collegatevi al vostro sito WordPress utilizzando un client FTP e andate a /wp-content/themes/your-theme-folder/.

Edit functions.php file

Da qui, è necessario trovare il file functions.php e modificarlo con un editor di testo semplice, come Notepad o TextEdit.

Successivamente, è necessario aggiungere il seguente codice in basso:

update_option( 'siteurl', 'https://example.com' );
update_option( 'home', 'https://example.com' );

Non dimenticate di sostituire “https://example.com” con gli URL del vostro sito. Ora è possibile salvare le modifiche e caricare il file sul proprio sito web.

Successivamente, provate a visitare il vostro sito web per vedere se l’errore si risolve.

Per ulteriori metodi, consultate il nostro tutorial su come modificare facilmente gli URL di WordPress.

4. Ripristinare il file .htaccess di WordPress

Il file .htaccess è un file speciale utilizzato dal server del sito web per gestire i reindirizzamenti e altre impostazioni del server. WordPress utilizza questo file anche per gli URL SEO-friendly e altri reindirizzamenti.

A volte, i plugin di WordPress possono apportare modifiche al file .htaccess del vostro sito web, innescando questo errore. È anche possibile che la disattivazione di un plugin non rimuova le modifiche dal file .htaccess.

In questo caso, è necessario reimpostare manualmente il file .htaccess di WordPress.

Anche in questo caso, dovrete accedere al vostro sito web utilizzando un client FTP o l’applicazione File Manager nel vostro cruscotto di hosting. Una volta collegati, vedrete il file .htaccess nella cartella principale del vostro sito web.

Editing .htaccess file via FTP

Nota: se non riuscite a trovare il vostro file .htaccess, consultate la nostra guida su come trovare il file .htaccess in WordPress.

Innanzitutto, è necessario scaricare una copia del file .htaccess sul computer come backup. Dopodiché, si può procedere all’eliminazione del file dal proprio sito web.

Ora potete provare a visitare il vostro blog WordPress. Se tutto funziona normalmente, significa che il file .htaccess ha causato l’errore di reindirizzamento.

Ora, poiché abbiamo cancellato il file .htaccess, è necessario ricrearlo. Normalmente, il vostro sito WordPress è in grado di farlo da solo. Per accertarsene, basta andare alla pagina Impostazioni ” Permalinks e fare clic sul pulsante “Salva modifiche” in basso.

Refresh permalinks to create .htaccess file

5. Prevenire l’errore Troppi reindirizzamenti in WordPress

Speriamo che i passaggi appena descritti abbiano risolto il problema del reindirizzamento sul vostro sito web. Se il problema non è stato risolto, potrebbe essere necessario parlare con la società di hosting di WordPress per assicurarsi che non ci sia un problema di server.

Una volta risolto il problema sul vostro sito, dovreste essere in grado di capire cosa lo ha causato.

Se si tratta di un plugin, è necessario segnalare il problema al forum di supporto del plugin. Consultate la nostra guida su come richiedere il supporto di WordPress. Tuttavia, se non riuscite a ottenere aiuto, potete sempre trovare un plugin alternativo che faccia la stessa cosa.

Se l’errore è stato causato da un’errata configurazione del sito WordPress, è possibile prenderne nota e assicurarsi che le impostazioni del sito siano configurate correttamente.

Per ulteriori suggerimenti, consultate il nostro tutorial dettagliato su come risolvere i problemi di WordPress da soli come un vero professionista di WordPress.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a correggere l’errore “troppi reindirizzamenti” sul vostro sito web. Potreste anche voler mettere tra i preferiti il nostro manuale definitivo degli errori comuni di WordPress e vedere come contattare l’assistenza WordPress.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

303 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Kamal says

    I tried all the solutions given above, still getting the same error “redirected you too many times.”.
    It will be really helpful if I can get any SPOC from WordPress or any other solution which can be tried.

    • WPBeginner Support says

      If none of the methods from our article were able to solve the issue, we would recommend reaching out to your hosting provider to ensure nothing from their end could be the cause of the error and they should be able to help find the reason for the problem.

      Admin

  3. Kerri-Anne says

    If you’re using CloudFlare or something like that, especially with GoDaddy, that often causes a redirect loop as well. Update the DNS / Nameservers.

  4. Kingsley Chukwuemeka says

    In my case, the issue affects only some blog posts and I am wondering if this same process will work.

  5. Alex Froitzheim says

    Thanks so much for the article! In my case, the problem turned out to be a different one: My domain contained an umlaut (ü). I had to convert my domain name to Punycode and change my wordpress address and site address to the resulting URL.

  6. Brad Vickers says

    If none of the above works and you are using Cloudflare for DNS, check your SSL settings in Cloudflare. If you have an SSL installed on your hosting server, you need to change the SSL mode to Full (strict) in Cloudflare.

  7. Chethan Kumar says

    Thank you so much, it helped me a lot… My WP site is struck at page loading, i deleted .htaccess file from server after this working fine… you saved my time… loved it

  8. Gimhan says

    Thanks a lot for the content. Removing the .htaccess file which I created manually and letting WordPress create the .htaccess file automatically resolved my issue.

    Thanks again.

  9. Mark Lidster says

    Man, you just saved me a whole heap of time as I’d created a url redirect from within the admin panel then couldn’t obviously get back in. Thought I was going to have to restore an old backup and lose all my work, but your simple addition to the config file via ftp saved all of that. Thank you so much :)

  10. Stephen says

    Hi,

    I tried to add the www. in general settings in wordpress as you suggested, only now i cannot acces my wordpress domain anymore… it says it does not recognize my login username and/or password, any suggestions?

    • WPBeginner Support says

      If none of these recommendations are working for you, we would recommend reaching out to your hosting provider for assistance

      Admin

  11. Jay Wulf says

    Hi, I was struggling with this issue for a while and it took me a great degree of research to actually find the solution.

    If you are experiencing “Too many redirects” problem with WordPress

    In my situation, the new website was behind a reverse proxy (NGINX).

    You need to add this to the fix list above.

    Modify wp-config.php add the text

    /**
    * Handle SSL reverse proxy
    */
    if ($_SERVER[‘HTTP_X_FORWARDED_PROTO’] == ‘https’)
    $_SERVER[‘HTTPS’]=’on’;

    if (isset($_SERVER[‘HTTP_X_FORWARDED_HOST’])) {
    $_SERVER[‘HTTP_HOST’] = $_SERVER[‘HTTP_X_FORWARDED_HOST’];}

  12. Dhruv says

    Hello, my problem is not getting solved. My homepage is working fine but the wp-admin has this redirect problem

  13. Jack Mwangi says

    I cannot be able to express my gratitude but I realy thank you very much for your assistance. The last method really worked for me.. Thanks a lot again.

  14. Mohammed Alshami says

    at my site i did all the mentioned steps and i still don’t get any thing i don’t know how to fix it anyone can help ?

    • WPBeginner Support says

      If none of our recommendations were able to assist, we would recommend reaching out to your hosting provider for them to take a look.

      Admin

  15. Jasmin Jai says

    Wonderful content and very informative! It took awhile but we were able to fix our WordPress issue online on our website because of your helpful article here! Thanks again.

  16. Jim Biancolo says

    I was tearing my hair out over this and found another thing to check. If you’re behind a load balancer this can cause the WordPress is_ssl() function to return incorrect values, which can put you into a redirect loop as it tries to redirect to a secure URL even though you’re already at a secure URL.

  17. Aylin says

    Hello. I have tried every recommendation that you have given: plugin, htaccess, wp-config.php but none of them works for me. Please help!!! Thanks

    • WPBeginner Support says

      If none of these recommendations were able to help you, then we would recommend reaching out to your hosting provider for them to take a look

      Admin

  18. Reginald says

    Thank you for this article. Very informative and the way you explained things was so helpful.

    I understand the issue when it is happening over the entire website. My problem is that one category of pages (registration pages for my memberships) is being affected by this issue. Any idea why the error would be specific to a category?

    Every other page on my site is working.

    • WPBeginner Support says

      You would first want to go through the steps in this article. If it still continues you would want to ensure you don’t have any plugins possibly creating redirects.

      Admin

  19. Joseph says

    Hi, Please what should i do?
    i followed the steps involved in removing the /wp in my siteurl. then immediately i altered the wordpress and siteurl and saved changes, i have been unable to login into the wp-admin. the following is the error message i received.

    “The document has moved here.

    Additionally, a 302 Found error was encountered while trying to use an ErrorDocument to handle the request.”

    thank you

  20. Solomon Daniels says

    Hi! I cloned my site to a new URL using GoDaddy’s Installatron feature, and now when I try to access the cloned site using the new URL, it says ‘too many redirects.’ This means I can’t even access the WordPress back end. Is there a way to try disabling plugins without that access? Do I just temporarily move them to a new folder? Or do you have any suggestions?

  21. Mal says

    How did you know my service provider wouldnt take any blame….its like you new there feed back exactly
    Thanks for saving the day

  22. Daniel Cervantes says

    Well, our website was working just fine then all of a sudden our site went down,
    I did all the steps above.
    what else can we do?

    • WPBeginner Support says

      If the methods in this article aren’t working and you’re seeing the too many redirects error, you would want to reach out to your hosting provider to ensure this isn’t an error from their end.

      Admin

  23. Teja T. Diay says

    I tried with deleting the www. and now I can’t even log in in to the wp-admin anymore, I just get a page with info saying that my page is not working due to too many redirects.
    How can I fix this, I need to continue developing my website.
    “This page isn’t working redirected you too many times.
    Try clearing your cookies.
    ERR_TOO_MANY_REDIRECTS”

  24. Randy King says

    Here is a totally bizarre solution. The infinite login loop just started happening with no change in plugins, etc. I did everything – changed my theme, replaced the .htaccess file, etc. Here’s what I finally ended up doing that seems to have fixed everything: I rebooted my laptop and waited for several hours (in case it was a hosting problem). When I came back in, it all worked.

    I tried clearing browser cache and did everything I could find, but nothing worked. I suspect there was something wacky going on that a reboot cleared up for me. And this is not the first time that this happened. Totally bizarre.

    • WPBeginner Support says

      That is an odd solution but thanks for sharing it, you may want to check with your hosting provider to see if they see the error as well if it continues.

      Admin

  25. SG says

    I’m facing a problem with my multisite network. Its created in local host. Everytime I try to access the new site it shows an error saying “The page isn’t redirecting properly”. If you can help that’d be great! Thanks

    • WPBeginner Support says

      You would want to start with the steps in this article to see if that resolves the issue

      Admin

  26. nasirey says

    i have problem for accessing my wordpress dashboard, when i try to access my wp- admin area it shows me your password is incorrect although my password is correct so if any one can help that kind of problem reply me. thanks.

  27. Lisa says

    Thanks for the article. I was able to fix my “too many redirects” problem by changing the http to https. :)

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.