Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

19 Migliori temi WordPress Starter per sviluppatori nel 2024

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Siete alla ricerca del miglior tema iniziale di WordPress per sviluppatori?

Un tema iniziale di WordPress aiuta i programmatori a partire da una base solida. Può diventare la base per il vostro processo di sviluppo del tema e darvi un buon vantaggio.

In questo articolo abbiamo selezionato alcuni dei migliori temi di partenza per WordPress che gli sviluppatori possono utilizzare per creare il loro tema da zero.

Best WordPress Starter Themes for Developers

Che cos’è un tema iniziale di WordPress?

Un tema iniziale di WordPress è un tema vuoto con elementi di design minimi e un layout di base o del tutto assente. Questi temi sono solitamente dotati dei modelli più comunemente utilizzati in un tema WordPress.

Hanno il codice per visualizzare i post, le pagine di archivio, i singoli post e i commenti, ma con uno stile minimo o nullo. Ciò consente agli sviluppatori di temi di iniziare rapidamente ad aggiungere i propri stili e a costruire un nuovo tema, senza dover codificare un sito web da zero.

Generic

È necessario ricordare che i temi starter non vengono forniti con lo stile, quindi non è possibile utilizzarli così come sono senza personalizzazione. Tuttavia, possono essere utilizzati come tema padre.

Utilizzo di un tema iniziale per sviluppatori in WordPress

È possibile utilizzare facilmente un tema iniziale per costruire il proprio tema con WordPress. È il miglior costruttore di siti web sul mercato ed è utilizzato da oltre il 43% dei siti su Internet.

WordPress è una piattaforma self-hosted e open-source che offre la massima libertà creativa per costruire un sito web secondo i propri gusti.

Per iniziare, è necessario disporre di un account di hosting in cui memorizzare tutti i file del sito web. Dopodiché, dovrete ottenere un nome di dominio, che sarà l’indirizzo del vostro sito web sul web, come wpbeginner.com o www.example.com.

Consigliamo di optare per Bluehost per l’hosting perché è una delle più grandi società di web hosting al mondo e un fornitore di hosting WordPress ufficialmente raccomandato.

Bluehost website

Inoltre, offrono un enorme sconto ai lettori di WPBeginner con un nome di dominio e un certificato SSL gratuiti.

Una volta acquistato un piano di hosting, potete passare all’installazione di WordPress. Quindi, potete consultare la nostra guida passo passo su come creare un sito web WordPress.

Ora è il momento di selezionare un tema iniziale su cui basarsi. Potete scegliere un tema qualsiasi tra quelli proposti dai nostri esperti. Se avete bisogno di aiuto per l’installazione, potete consultare il nostro tutorial su come installare un tema WordPress.

Perché fidarsi di WPBeginner?

In WPBeginner abbiamo un team dedicato con oltre 16 anni di esperienza in WordPress.

I nostri esperti di WordPress esaminano attentamente ogni tema caratterizzato nelle nostre vetrine e lo testano su siti web dimostrativi. Per saperne di più, consultate il nostro processo editoriale completo.

Detto questo, diamo un’occhiata ad alcuni dei migliori temi di partenza per WordPress che potete utilizzare per lo sviluppo dei vostri temi.

1. Astra

Astra Site

Astra è un tema WordPress premium per sviluppatori. Viene fornito con numerosi temi e modelli di partenza per lanciare rapidamente un sito web.

I temi starter di Astra sono costruiti per diverse nicchie di business e molto probabilmente troverete un sito demo perfetto per le vostre esigenze. Inoltre, il tema è ottimizzato per il codice e offre potenti opzioni di design, Google Font e preset di pulsanti.

Astra dispone anche di carrelli a discesa integrati, impostazioni di griglia, opzioni di galleria e una barra laterale off-canvas per WooCommerce. Queste caratteristiche possono essere utili se si sta creando un tema iniziale per un negozio online.

Se siete principianti e cercate qualcosa di funzionale per iniziare, allora Astra vi renderà le cose molto più semplici.

2. SeedProd

SeedProd starter theme

SeedProd è il miglior costruttore di temi per WordPress sul mercato, dotato di un costruttore drag-and-drop e di oltre 300 modelli predefiniti. Offre un modello di tema iniziale specifico che gli sviluppatori possono utilizzare per creare il proprio tema da zero.

Permette di importare con un solo clic qualsiasi modello che può essere poi personalizzato con il suo costruttore e di utilizzare funzioni come sezioni personalizzate, stili globali e opzioni di layout avanzate.

Inoltre, SeedProd può anche integrarsi con i servizi di email marketing, il che lo rende la scelta migliore per la creazione di un tema iniziale senza alcuna codifica.

3. La Genesi

Genesis by StudioPress

Genesis è un framework per temi WordPress di StudioPress che può fornire una solida base per la costruzione di un tema personalizzato. Viene fornito con una configurazione del tema in un solo clic, con tonnellate di risorse utili, contenuti demo, plugin e blocchi Gutenberg.

È possibile sfruttare i 6 design di layout, i widget per i contenuti in evidenza, i modelli di pagina personalizzati e il potente pannello delle opzioni del tema. Inoltre, si concentra sulla qualità del codice e sulle prestazioni, rendendolo una scelta ideale per gli sviluppatori che vogliono costruire un sito SEO-friendly.

StudioPress è ora parte di WP Engine, la più popolare società di hosting WordPress gestito. Potete ottenere questo framework insieme a tutti gli oltre 35 temi StudioPress quando vi iscrivete all’hosting WP Engine per creare un sito web.

Bonus: gli utenti di WPBeginner hanno diritto a un ulteriore 20% di sconto. Iniziate a lavorare con WP Engine oggi stesso!

4. Sottolineature

Underscores

Underscores è probabilmente il più popolare tra tutti i temi starter per WordPress. Ha un design minimalista ed è leggerissimo, con solo i file e le funzionalità essenziali del tema.

Questo tema iniziale è scritto in HTML5 e CSS ed è completamente gratuito. Il codice pulito è stato concepito per non essere d’intralcio all’utente e per aiutarlo a creare rapidamente un tema WordPress conforme agli standard. Offre anche tag di template, azioni e ganci per aiutare ulteriormente gli sviluppatori.

Inoltre, Underscores dispone di una comunità attiva e di un’ampia documentazione, che rendono estremamente semplice la creazione di un tema.

5. Salvia

Sage

Sage è un moderno tema iniziale per WordPress basato su Gulp, Bootstrap e Bower. Utilizza un Theme Wrapper, che consente di evitare di ripetere lo stesso codice in ogni template.

È inoltre dotato di integrazione CSS Tailwind per consentire agli sviluppatori di creare rapidamente i layout. Inoltre, Sage offre tag per i template, azioni e ganci e supporto per l’editor di blocchi.

Viene mantenuto attivamente e ha un forte seguito tra gli sviluppatori front-end di WordPress.

6. Sottocintura

UnderStrap

Understrap è un tema iniziale per WordPress basato su Underscores e Bootstrap 4. È dotato di un design reattivo per i dispositivi mobili e di un framework a griglia che lo rende estremamente facile da personalizzare. È dotato di un design reattivo per i dispositivi mobili e di un framework a griglia che lo rende estremamente facile da personalizzare.

Inoltre, ha una base leggera e offre l’integrazione di Sass (pre-processore CSS) per creare fogli di stile più organizzati.

UnderStrap è anche pienamente compatibile con WooCommerce, il che lo rende un’ottima scelta per un negozio online.

7. Rig WP

WP Rig

WP Rig è un altro tema iniziale di WordPress e un kit di sviluppo che aiuta a costruire temi altamente ottimizzati per le prestazioni.

È dotato di un processo di creazione che lima, ottimizza e minimizza il codice per migliorare le prestazioni. WP Rig carica anche le immagini in modo pigro fino a quando non vengono visualizzate dall’utente per aumentare il tempo di caricamento della pagina.

Il tema può anche integrarsi con Gulp per automatizzare le attività ripetitive del processo di sviluppo, come la compilazione di Sass e la minificazione di JavaScript e CSS.

8. Avviamento alla cattura

Catch Starter

Catch Starter è un tema iniziale WordPress monocromatico per sviluppatori. È dotato di una serie di funzionalità, tra cui un cursore di contenuti, un portfolio, servizi e testimonianze.

Inoltre, offre un pannello di opzioni per il tema, il supporto per i widget personalizzati e le favicon, che lo rendono perfetto per dare il via al vostro sviluppo con WordPress.

Catch Starter è anche molto facile da usare per i principianti e pronto per la traduzione. Vi consigliamo di utilizzare questo tema se volete creare un sito web multilingue.

9. Highstarter

Highstarter Theme

Highstarter è un tema iniziale leggero, senza librerie o framework. Offre molte opzioni di personalizzazione per l’immagine dell’intestazione e supporta sottomenu a discesa annidati, paginazione e briciole di pane.

Il tema ha un design reattivo per i dispositivi mobili, supporto per la lingua RTL e ganci e filtri per aiutare gli sviluppatori.

Nel complesso, è un ottimo tema di partenza se si vuole creare un tema minimalista che dia priorità alla qualità del codice e alle prestazioni.

10. Fagioli

Beans starter theme

Beans è un innovativo tema iniziale di WordPress per sviluppatori. È altamente flessibile, con contenuti reattivi e immagini adattive.

Il tema è SEO-friendly ed è costruito con una libreria di frontend all’avanguardia per configurare e personalizzare il sito web. Invece di layout precostituiti, Beans offre componenti riutilizzabili come sezioni di contenuto, barre laterali e intestazioni.

Inoltre, consente di creare tipi di post personalizzati e di aggiungere nuove funzionalità al sito web utilizzando gli shortcode.

11. GiuntiWP

JointsWP

JointsWP è un solido tema di partenza per WordPress. Si basa sul framework Foundation 6 ed è disponibile nelle varianti CSS o Sass.

Il tema dispone anche di un pannello di opzioni, widget personalizzati e supporto per i temi figlio. Inoltre, può integrarsi con Gulp per automatizzare le attività di sviluppo.

12. Nebulosa

Nebula

Nebula è un tema di partenza avanzato per WordPress, più simile a un tema quadro. Dispone di funzionalità personalizzate come un motore di raccomandazione per le pagine 404 e senza risultati di ricerca, la ricerca con completamento automatico e altro ancora.

Il suo codice dalla sintassi semplice può anche servire come fonte di apprendimento per i nuovi sviluppatori.

13. Generici

Generic

Generic è un tema iniziale minimale per WordPress. Questo tema è ideale per creare siti web personalizzati per i vostri clienti o per utilizzarlo come base per creare un nuovo tema.

È super SEO-friendly ed è dotato di una griglia CSS leggera, che lo rende un’ottima scelta per tutti i tipi di siti web.

14. BlankSlate

Blankslate

BlankSlate è un tema iniziale di WordPress semplice ed estremamente flessibile, progettato pensando agli sviluppatori.

Pur essendo semplice, è dotato di una potente base su cui poggiano i vostri temi. Utilizza un codice HTML semantico e offre anche stili CSS personalizzati e ottimizzazione SEO.

15. Cavalletto

Gantry

Gantry è un potente framework per temi WordPress per sviluppatori. Permette di creare rapidamente temi adatti al CMS.

Si tratta di un software open-source che ha molto da offrire, tra cui il supporto per i mega menu, un gestore di layout, l’ereditarietà dei temi, un’interfaccia user-friendly e molto altro. Inoltre, è dotato di un editor di menu visuale e di una funzione di annullamento/ripristino illimitata, che lo rendono un tema super potente.

16. Aria-Luce

Air-Light

Air-Light è un tema iniziale WordPress minimalista basato su Underscores. È completamente funzionale con opzioni di design minime, lasciando spazio agli sviluppatori per aggiungere i propri stili e creare un nuovo tema.

Inoltre, il plugin è pienamente compatibile con i tipi di post personalizzati, con l’editor di blocchi e con plugin come Advanced Custom Fields (ACF) che possono aiutare a creare campi personalizzati per il sito web.

17. Reattivo

Responsive

Responsive è un tema iniziale gratuito che offre 100+ modelli di blocchi Elementor e WordPress.

Può anche aiutare a posizionarsi sui motori di ricerca, perché è completamente ottimizzato per la SEO e supporta il markup schema. Inoltre, il tema può integrarsi con plugin popolari come BuddyPress, WooCommerce e LearnDash per costruire qualsiasi tipo di sito web.

18. Tonik

Tonik

Tonik è un tema iniziale sorprendente, dotato dei framework Sass e CSS per semplificare lo styling. Utilizza inoltre Webpack per gestire, compilare e ottimizzare i file del tema.

Tonik offre anche un templating migliorato e spazi dei nomi PHP. Inoltre, consente di creare temi figlio, il che lo rende un ottimo punto di partenza per gli sviluppatori.

19. Blockbase

Blockbase

Blockbase è un popolare tema iniziale di Automattic che supporta la modifica completa del sito. Utilizza modelli a blocchi per definire la struttura del sito, compresi intestazione, piè di pagina, menu di navigazione e altro.

È inoltre dotato di stili globali e di integrazione PHP, che lo rendono un ottimo tema a blocchi per gli sviluppatori.

Domande frequenti sui temi starter

Ecco alcune domande che ci vengono poste di frequente dai nostri lettori sui temi starter di WordPress.

1. Chi dovrebbe utilizzare i temi WordPress starter?

Idealmente, un tema iniziale dovrebbe essere utilizzato da sviluppatori e web designer che hanno una buona conoscenza dello sviluppo e vogliono creare un tema personalizzato.

Questi temi non sono una buona scelta per gli utenti che non hanno conoscenze di codifica, perché offrono principalmente uno stile minimale in cui è necessario aggiungere personalizzazioni con la codifica.

Se siete dei principianti alla ricerca di un tema per un sito web, potete consultare le nostre scelte degli esperti per i temi WordPress più popolari.

2. Questi temi sono corredati di supporto o documentazione?

Alcuni dei temi più popolari e premium offrono un’ampia documentazione e un supporto per la configurazione del tema sul vostro sito web.

Tuttavia, se si sceglie uno dei temi di partenza gratuiti, bisogna tenere presente che il supporto e la documentazione saranno limitati e in alcuni casi potrebbero addirittura non essere disponibili.

3. Gli sviluppatori possono personalizzare completamente questi temi?

I temi starter di WordPress sono costruiti per una completa personalizzazione. Sono dotati di un layout minimalista e offrono agli sviluppatori la completa libertà creativa di costruire i propri temi.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a trovare i migliori temi iniziali di WordPress per sviluppatori. Potreste anche voler dare un’occhiata alle nostre altre guide su WordPress per temi di partenza e siti aziendali.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

13 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Moinuddin Waheed says

    It means having a starter theme is like having a backbone of WordPress and building everything on top of that.
    Having said this, starter theme will be ultra fast then.
    I have seen many developers just using the bare foundation of WordPress and on top of that build awesome websites.
    Does having starter theme completely different from parent theme?
    aren’t they related in some way or the other.
    I mean if taking Astra as a starter theme, what about Astra parent theme?
    will it not come with parent theme functionality?
    It might seem novice but I have not dig deeper into starter theme concept.

    • WPBeginner Support says

      When we say starter themes we mean the design as we state in the paragraph before our list. The parent themes still work as parent themes as they normally would. :)

      Admin

  3. Steven says

    FoundationPress is also dead from this list. RIP. Been using it for years, and thought it was one of the best… now I need to find the next super versatile lightweight starting point for all my WP builds.

  4. Debra says

    It looks like Components is being retired. The link in the article leads to a post saying they’re going to incorporate some of what they learned from it into Underscores.

  5. Markus says

    It seems that Bones is also not available anymore, eddiemachato is now on 0 repositories. And bones disappeared :(

  6. Pierre-Leon Simard says

    Very useful! I just wanted to point out that BootStrap Four might not be supported anymore by now…

    “This theme hasn’t been updated in over 2 years. It may no longer be maintained or supported and may have compatibility issues when used with more recent versions of WordPress.”

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.