Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come controllare il traffico di un sito web (8 migliori strumenti)

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Volete controllare il traffico di qualsiasi sito web, compreso il vostro?

Il controllo del traffico del sito web vi permette di vedere le prestazioni del vostro sito e il confronto con la concorrenza.

In questo articolo vi mostreremo come verificare il traffico di un sito web utilizzando vari strumenti online.

How to check website traffic for any site (7 tools)
RankTool NamePricing
🥇SemrushStarts at $129/month; Free limited version
🥈SimilarWebFree basic version; Enterprise custom pricing
🥉Google Search ConsoleFree
4SEO PowerSuiteFree basic; Paid plans start at $299/year
5UbersuggestFree basic; Premium plans from $29/month
6SerpstatStarts at $50/month; Free limited version
7AhrefsStarts at $129/month if paid annually
8MonsterInsightsFree basic; Paid plans start at $99 per year

Perché controllare il traffico del sito web?

Controllando le statistiche del vostro sito web, potete facilmente vedere come si sta comportando il vostro sito.

I dati sul traffico del vostro sito web vi mostreranno da dove proviene il vostro traffico, come i visitatori si impegnano nel vostro sito e quali strategie di marketing digitale stanno funzionando.

Se volete ottenere più iscritti alle e-mail, più vendite per il vostro negozio online o semplicemente più traffico in generale, dovete controllare regolarmente le analisi del vostro sito web.

Tracciando il traffico del vostro sito, saprete a che punto è attualmente il vostro sito e cosa potete fare per migliorarlo.

Perché controllare il traffico del sito web della concorrenza?

L’analisi delle statistiche sul traffico del sito web dei vostri concorrenti può rivelare molte informazioni utili, come ad esempio:

  • Le pagine e i post che portano ai vostri concorrenti il maggior traffico
  • Per quali parole chiave si posizionano i vostri concorrenti
  • I canali che generano più traffico

Tutte queste informazioni possono essere utilizzate per migliorare la strategia di content marketing, la costruzione di link, il processo di ricerca delle parole chiave e altro ancora.

Capendo cosa porta più traffico alla concorrenza, sarete in grado di puntare su quelle stesse parole chiave e argomenti per generare più traffico per il vostro sito web.

I migliori strumenti per controllare il traffico di qualsiasi sito web (compresi i concorrenti)

Esistono molti strumenti di controllo del traffico, gratuiti e a pagamento, che potete utilizzare. Ognuno di essi ha caratteristiche uniche che li distinguono.

La maggior parte degli esperti utilizza più strumenti per verificare le stime sul traffico dei siti web dei propri concorrenti. Consigliamo sempre ai lettori di provare almeno due strumenti diversi per analizzare le statistiche del traffico web.

Abbiamo testato tutti gli strumenti qui sotto e vi consigliamo di provarli tutti o quasi.

Utilizzando vari strumenti, sarete in grado di colmare le lacune e di ottenere statistiche di traffico più accurate per qualsiasi sito web.

Man mano che il vostro sito WordPress e il vostro budget crescono, potete investire in più strumenti per ottenere maggiori informazioni e dominare il vostro mercato.

Detto questo, diamo un’occhiata ai migliori strumenti per verificare il traffico di un sito web.

1. Semrush

SEMRush

Semrush è uno strumento completo di analisi del traffico e di ricerca della concorrenza. È lo strumento migliore per analizzare e monitorare il traffico di qualsiasi sito web.

Noi di WPBeginner utilizziamo questo strumento per la ricerca di parole chiave, per il monitoraggio delle classifiche delle parole chiave e per molto altro ancora.

Una volta inserito l’URL di un concorrente, si otterrà una ripartizione dettagliata del traffico totale del concorrente.

Sarete in grado di vedere metriche importanti del sito web, come il volume di traffico mensile nel tempo, la distribuzione del traffico per paese, le parole chiave che portano il maggior traffico e altro ancora.

SEMRush Domain Overview Stats

La scheda Traffic Analytics fornisce il numero di visitatori unici, le visite totali, la durata media delle visite, il numero di pagine viste e la frequenza di rimbalzo del sito.

Questa funzione è come guardare nell’account Google Analytics del vostro concorrente.

SEMRush Traffic Analysis

Un’altra eccellente funzione, denominata Bulk Traffic Analysis, consente di analizzare i livelli di traffico di più concorrenti contemporaneamente.

A seconda del piano tariffario, è possibile confrontare fino a 200 siti web. In questo modo si ottiene una visione d’insieme della propria nicchia, dei siti web che ricevono il maggior traffico e delle opportunità di traffico che si possono sfruttare.

Troverete anche rapporti dettagliati sull’analisi del traffico che vi forniranno informazioni come i siti che inviano il maggior traffico di riferimento, le pagine del loro sito che hanno maggior valore e le località che portano loro il maggior traffico.

Potete utilizzare il nostro codice coupon Semrush per usufruire della prova gratuita premium o del piano gratuito (ma limitato), che vi dà accesso ai dati di base del sito web.

Se si desiderano rapporti completi, i piani premium partono da 129 dollari al mese e consentono l’accesso completo alle fonti di traffico dei concorrenti, alle classifiche, ai social media e altro ancora.

Alternativagratuita : Se volete semplicemente avere un’idea delle parole chiave su cui puntano i vostri concorrenti, potete utilizzare il Keyword Density Checker gratuito di WPBeginner.

2. SimilarWeb

SimilarWeb

SimilarWeb è un controllore online del traffico dei siti web che vi offre una panoramica del traffico dei vostri concorrenti e di quali sono i canali più validi.

Invece di fornire solo il traffico di ricerca, otterrete rapporti dettagliati sull’intera strategia di traffico di un sito web.

Una volta che il sito web è stato sottoposto allo strumento, si ottiene una ripartizione del traffico complessivo, compreso un rapporto per paese.

SimilarWeb Traffic Overview Screenshot

Otterrete metriche di coinvolgimento come la frequenza di rimbalzo, il numero di pagine visualizzate per visita, la durata media della visita e le principali fonti di traffico per quel sito web.

Oltre al traffico di ricerca organico, troverete quali sono le parole chiave a pagamento che portano traffico al sito, quali sono i canali sociali più validi e le reti di visualizzazione utilizzate dal sito per monetizzare.

SimilarWeb Social Media Overview

Infine, otterrete una ripartizione dettagliata del pubblico del sito, del tipo di altri siti a cui sono interessati, dei principali siti di riferimento e di un elenco di siti concorrenti su cui effettuare ulteriori ricerche.

La versione gratuita dello strumento fornisce dati utili sul traffico. Se si desiderano rapporti più dettagliati, è possibile creare un account aziendale con prezzi personalizzati.

3. Google Search Console

Google Search Console

Google Search Console è uno strumento gratuito di Google che consente di analizzare il traffico dei motori di ricerca.

Questo strumento fornisce un quadro completo di come il vostro sito viene visto dai motori di ricerca.

Google Search Console website traffic data

Mostra il numero di impressioni, di clic, di click-through rate (CTR) e la posizione media delle parole chiave nei motori di ricerca.

Questo vi aiuta a capire per quali parole chiave vi state posizionando e il volume di ricerca che stanno portando. Queste informazioni possono aiutarvi a migliorare il vostro traffico.

Ad esempio, se vi accorgete di essere in posizione 11, potete ottimizzare il post del blog per cercare di spostarlo nella prima pagina dei risultati di ricerca.

È inoltre possibile vedere quali pagine sono indicizzate, se sono presenti errori e altro ancora.

Una volta aggiunto il sito a Google Search Console, è possibile iniziare a visualizzare i dati del sito.

Il modo più semplice per collegare l’account di Google Search Console è utilizzare All in One SEO (AIOSEO). Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida su come aggiungere il vostro sito WordPress a Google Search Console.

AIOSEO è dotato anche di un addon per le statistiche di ricerca che consente di visualizzare i dati di Google Search Console direttamente dalla dashboard di WordPress.

AIOSEO Search Statistics addon

In questo modo è possibile visualizzare le statistiche SEO, monitorare il posizionamento delle parole chiave, scoprire i contenuti più performanti e molto altro ancora, senza lasciare il sito.

In alternativa, è possibile utilizzare lo strumento MonsterInsights, menzionato di seguito, per visualizzare le classifiche delle parole chiave all’interno dell’area di amministrazione di WordPress utilizzando i dati di Google Search Console.

Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida su come vedere le parole chiave utilizzate dalle persone per trovare il vostro sito WordPress.

4. SEO PowerSuite

SEO PowerSuite

SEO PowerSuite è una suite di applicazioni desktop che comprende Rank Tracker, Website Auditor, SEO Spyglass e LinkAssistant. È sul mercato da oltre 19 anni, quindi è molto probabile che abbiate usato questo strumento.

Per controllare rapidamente le statistiche di traffico, c’è Rank Tracker, che fornisce principalmente la ricerca di parole chiave e la funzionalità di rank-tracking.

Nella scheda Analisi del dominio, viene visualizzato un dashboard ricco di dati con diversi grafici e diagrammi. Per impostazione predefinita, questa dashboard mostra le informazioni sul dominio del progetto. Tuttavia, è possibile inserire qualsiasi URL per controllare il traffico organico, le parole chiave, il numero di backlink e la forza del dominio (l’alternativa di SEO PowerSuite al PageRank).

SEO PowerSuite Dashboard

Se preferite iniziare la vostra ricerca con una parola chiave piuttosto che con un URL, potete farlo nel modulo di analisi della SERP. Il software esegue il crawling della SERP e fornisce informazioni sui primi 50 risultati, tra cui il traffico organico, i backlink, la difficoltà delle parole chiave e altro ancora.

L’opzione più comoda è la possibilità di cambiare il motore di ricerca preferito, sia per una versione locale di Google che per Bing, Yahoo e persino YouTube.

SEO PowerSuite Dashboard

Rank Tracker offre molte altre funzionalità, tra cui decine di metodi di ricerca delle parole chiave (con la rara opzione TF-IDF), la dashboard di ricerca dei concorrenti (per verificare il gap di parole chiave e i contenuti di punta dei concorrenti) e, naturalmente, una dashboard di rank-tracking per monitorare i vostri progressi rispetto alla concorrenza.

Potete utilizzare la maggior parte delle funzioni di Rank Tracker gratuitamente, ma se avete bisogno di salvare e condividere i dati del progetto (localmente o nel cloud), avrete bisogno di un piano a pagamento a partire da 299 dollari all’anno.

5. Ubersuggest

Ubersuggest

Ubersuggest è uno strumento gratuito e premium di Neil Patel che offre una tonnellata di dati utili sul traffico dei siti web.

È semplice da usare e l’interfaccia è stata creata per i principianti. Se non avete mai fatto una ricerca di parole chiave o un’analisi del traffico prima d’ora, questo strumento rende tutto incredibilmente semplice.

La funzione di analisi del traffico fornisce una ripartizione dettagliata del traffico dei concorrenti nel tempo, le parole chiave che portano loro il maggior traffico e le pagine più popolari del sito.

Tutto ciò che dovete fare è inserire l’URL del sito web che volete analizzare e fare clic su “Cerca”.

Ubersuggest traffic overview

La pagina “Panoramica del traffico” fornisce il numero totale di parole chiave organiche per cui il sito si posiziona, il traffico organico mensile, l’autorità del dominio e il numero totale di backlink.

È inoltre possibile approfondire ogni sezione del report sul traffico. Ad esempio, è possibile espandere i risultati di “Top Pages” per ottenere una ripartizione di ogni pagina pubblicata sul sito e la quantità stimata di traffico che porta ogni mese.

UberSuggest Top Pages

I risultati forniscono anche il numero stimato di backlink e il numero di condivisioni su Facebook e Pinterest. Questi dati forniscono una panoramica generale di ciò che dovrete fare per superare quella pagina nelle SERP.

La versione gratuita dello strumento consente di accedere agli ultimi 3 mesi di dati. I piani premium partono da 29 dollari al mese, il che lo rende uno degli strumenti più economici di questo elenco.

6. Serpstat

SERPStat

Serpstat offre un’ampia gamma di strumenti SEO diversi. Quello che era iniziato come un semplice strumento di ricerca di parole chiave è cresciuto fino a diventare uno strumento di analisi del sito web completo.

Anche se è ricco di funzioni, è comunque molto facile da usare. Basta inserire l’URL e lo strumento genererà un report sul traffico.

Sono disponibili funzioni di controllo del traffico, analisi dei backlink, auditing del sito e strumenti di rank-tracking.

Le funzioni di analisi del traffico forniscono tutti i tipi di dati utili per il sito web, tra cui le parole chiave organiche e a pagamento che stanno guidando il traffico, il numero medio di visitatori del sito al mese e le pagine che ottengono il maggior traffico.

Serpstat Keyword Preview

Troverete anche informazioni sulle tendenze, in modo da poter vedere l’andamento delle classifiche, del traffico e delle parole chiave del sito nel tempo.

La versione gratuita dello strumento consente di accedere a una parte dei dati totali disponibili per un nome di dominio. I piani premium partono da 50 dollari al mese e consentono di accedere a tutti i dati forniti dallo strumento.

7. Ahrefs

Ahrefs

Ahrefs è uno degli strumenti SEO più diffusi sul mercato, di cui si fidano marchi come Netflix, Uber e Facebook. Vi aiuta a capire quanto traffico riceve la concorrenza e perché si posiziona così in alto.

Ahrefs scansiona più di 6 miliardi di pagine web ogni giorno, con oltre 200 milioni di siti web nel proprio indice. Si tratta di una grande quantità di dati, ma questo vi fornisce informazioni utili per aiutarvi a superare i vostri concorrenti e a ottenere più traffico.

L’interfaccia è molto semplice e facile da usare. È sufficiente inserire l’URL del sito web nel campo di ricerca per ottenere tutte le informazioni disponibili.

Il report di ricerca fornisce una panoramica del traffico di ricerca organico che un sito riceve, dell’autorità del dominio, dei maggiori concorrenti e di molto altro ancora.

Ahrefs Traffic Stats

È possibile filtrare il report per visualizzare le statistiche di traffico dell’anno, degli ultimi 30 giorni o di tutto il tempo.

Anche se sono presenti moltissimi dati, è facile filtrare e trovare le metriche del sito web che si stanno cercando.

Tenete presente che i dati sul traffico mostrano solo i dati della ricerca organica e non altre fonti come i social media.

L’iscrizione agli strumenti per webmaster di Ahrefs è gratuita, ma per la suite completa i piani partono da 129 dollari al mese se pagati annualmente. Considerando la quantità di dati a cui si ha accesso, la nostra esperienza dimostra che il costo vale la pena.

8. MonsterInsights

MonsterInsights

Se volete analizzare il vostro traffico, l’unico strumento che dovreste utilizzare è Google Analytics. Tuttavia, configurare Google Analytics da soli e analizzare i propri dati può essere difficile.

Consigliamo di utilizzare MonsterInsights, il miglior plugin di Google Analytics per WordPress, utilizzato da oltre 3 milioni di siti, tra cui Microsoft, Yelp, PlayStation e altri.

Permette di configurare facilmente Google Analytics in WordPress e di visualizzare i dati sul traffico direttamente nella dashboard di WordPress.

MonsterInsights website statistics

Inoltre, potete aggiungere annotazioni direttamente ai vostri report MonsterInsights ogni volta che apportate modifiche chiave al vostro sito web.

In questo modo, quando si pubblica un nuovo post sul blog, si esegue una campagna pubblicitaria o si invia una newsletter via e-mail, è possibile monitorare facilmente l’impatto di questi eventi sul traffico.

Add and view site notes in MonsterInsights

Dopo aver utilizzato gli strumenti di cui sopra per monitorare il traffico e le parole chiave dei vostri concorrenti, questo è il modo perfetto per analizzare se le loro strategie stanno funzionando per il vostro sito web.

Potrete anche vedere i post, le pagine, le landing page, il traffico della homepage, i dati demografici dei visitatori e altro ancora. Questo vi aiuta a capire il comportamento degli utenti e rende molto più facile la crescita del vostro blog WordPress.

Riflessioni finali su come controllare il traffico sul proprio sito web

Esistono strumenti di ogni tipo che potete utilizzare per verificare il traffico del vostro sito web e quello dei concorrenti.

Il controllo del traffico dei concorrenti vi fornirà informazioni sul vostro mercato e su ciò che potete fare per ottenere più traffico. Mentre il monitoraggio del traffico del vostro sito web vi mostrerà se le vostre strategie SEO, social media e altre strategie di generazione di traffico stanno funzionando.

Il modo migliore per controllare il traffico del proprio sito web è MonsterInsights. Con un paio di clic, potete visualizzare i dati sul traffico del vostro sito web direttamente nella vostra dashboard di WordPress.

Se volete vedere il traffico SEO del vostro sito web, AIOSEO vi mostrerà tutte le statistiche del traffico di ricerca all’interno di WordPress.

Se il vostro obiettivo è fare una ricerca approfondita sui concorrenti e volete controllare il traffico su qualsiasi sito web, Semrush è la nostra scelta migliore. Non solo vi fornirà dati accurati sul traffico, ma è anche uno dei migliori strumenti SEO sul mercato.

Speriamo che questo articolo vi aiuti a capire come controllare il traffico su qualsiasi sito web. Potreste anche dare un’occhiata alla nostra guida definitiva alla SEO di WordPress e al nostro elenco di 24 plugin WordPress indispensabili per i siti web aziendali.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

6 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Moinuddin Waheed says

    Semrush is too costly to be affordable by the beginner bloggers though it has some of the most advance tracking tools. it is good idea to have awarenes about the competitors websites so that we can always try to improve our blogs and websites.
    other platforms are equally good and those with lite access have limited access to these services.
    However when we increase our blog revenue and want to scale these are the must have tools.

  3. Gerald Jacobs says

    Isn’t it nice to find all these analytics choices in one convenient article? I have been researching this independently. You have put together many days of research in one understandable, comprehensive package. Everything one could want is here! Thanks Syed!
    Gerald Jacobs

  4. Lee says

    Thanks for this great info. I can see I have a lot of studying to do. Really appreciate the insights and suggestions.

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.