Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come aggiungere un modulo di richiesta di richiamo in WordPress

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

I consumatori tendono a privilegiare la convenienza rispetto a tutto il resto. Ecco perché l’offerta di metodi di contatto alternativi, come i moduli “request a callback”, può migliorare l’esperienza dell’utente e incrementare l’acquisizione di contatti.

Integrando un modulo di “richiesta di callback” ben progettato sul vostro sito web WordPress, darete ai visitatori l’opzione di richiedere comodamente una chiamata all’orario che preferiscono. Questo non solo migliora i tassi di conversione, rispondendo a coloro che preferiscono la comunicazione telefonica, ma vi permette anche di catturare preziosi contatti per future opportunità di vendita.

In questo articolo vi mostreremo come aggiungere facilmente un modulo di richiesta di callback in WordPress. Vi forniremo anche dei suggerimenti sulla gestione delle richieste di callback per garantire un’esperienza fluida e positiva sia per voi che per i vostri potenziali clienti.

How to add a request to call back form in WordPress

Perché aggiungere un modulo di richiesta di rimborso in WordPress?

I visitatori interessati al vostro prodotto o servizio potrebbero voler entrare in contatto con voi per avere maggiori informazioni. Alcuni preferiscono la chat o l’e-mail, altri preferiscono parlare al telefono.

Potete aggiungere un pulsante“Clicca per chiamare” sul vostro sito web WordPress che consente agli utenti di comporre il numero di telefono della vostra azienda.

WP Call Button

Tuttavia, non tutte le piccole imprese possono permettersi un servizio telefonico 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con personale di vendita o di assistenza che risponde a tutte le chiamate. Un modulo di richiesta di richiamata vi aiuta a risolvere questo problema.

Invece di parlare subito con un rappresentante, i clienti possono lasciare il proprio numero di telefono con altre informazioni, tra cui l’orario migliore per chiamarli, inviando un modulo. In seguito, sarà possibile chiamarli durante l’orario di ufficio.

In questo modo è possibile offrire una migliore assistenza ai clienti, acquisire più contatti e convertire più visitatori in clienti.

Detto questo, vediamo come aggiungere facilmente un modulo di richiesta di rimborso in WordPress. Potete usare i collegamenti rapidi qui sotto per passare alle diverse sezioni del nostro tutorial:

Come aggiungere un modulo di richiesta di richiamo in WordPress

Il modo più semplice per aggiungere un modulo di richiesta di richiamo al vostro sito WordPress è utilizzare WPForms.

È il miglior plugin per la creazione di moduli per WordPress sul mercato, che consente di aggiungere facilmente qualsiasi tipo di modulo al vostro sito web WordPress. Oltre 6 milioni di siti web utilizzano WPForms per creare moduli migliori.

Per prima cosa, è necessario installare e attivare il plugin WPForms. Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida passo passo su come installare un plugin di WordPress.

Nota: se avete un budget limitato, potete usare WPForms Lite, che è completamente gratuito per creare un modulo di richiesta di richiamata. Tuttavia, è necessaria la versione premium dello strumento per accedere al campo del modulo Telefono.

Dopo l’attivazione, visitare la pagina WPForms ” Impostazioni per inserire la chiave di licenza.

Potete trovare queste informazioni nel vostro account sul sito web di WPForms.

Entering your WPForms license key on your site

Una volta fatto ciò, andate alla pagina WPForms ” Aggiungi nuovo dalla barra laterale dell’amministrazione di WordPress.

Si accede così alla pagina “Seleziona un modello”, dove si può iniziare a digitare un nome per il modulo.

Successivamente, si deve selezionare il modello ‘Modulo di contatto semplice’ per iniziare a costruire il modulo di richiesta di richiamo.

Create new form in WPForms

In questo modo si avvierà il costruttore di moduli WPForms, dove si vedranno i campi del modulo nella colonna di sinistra e un’anteprima live del modulo a destra.

Da qui, è possibile trascinare e rilasciare qualsiasi campo dalla colonna di sinistra per aggiungerlo al modulo.

Si consiglia di utilizzare i campi Nome, Email, Telefono e Data/Ora nel modulo di richiesta di richiamata.

In questo modo, potrete raccogliere tutte le informazioni importanti necessarie per contattare un utente.

Add fields in WPForms

Una volta aggiunti tutti i campi del modulo desiderati, è possibile modificarli facendo clic sui campi.

Si aprirà la scheda “Opzioni di campo” nella colonna sinistra dello schermo.

Da qui è possibile modificare l’etichetta e la descrizione del campo. È inoltre possibile modificare il formato, le dimensioni del campo e il testo segnaposto.

Configure field options for the form

È anche possibile attivare l’interruttore “Richiesto” nella colonna, in modo che gli utenti non possano inviare un modulo senza compilare quel campo specifico.

Una volta terminato, non dimenticate di fare clic sul pulsante “Salva” in alto per memorizzare le impostazioni del modulo.

Save request to callback form in WPForms

Successivamente, è necessario aggiungere il modulo di richiesta di richiamo al vostro blog WordPress.

WPForms rende super facile aggiungere moduli a qualsiasi pagina o post di WordPress sul vostro sito web. Innanzitutto, è necessario aprire una pagina o un post esistente o nuovo dalla barra laterale dell’amministrazione di WordPress.

Una volta arrivati a questo punto, fare clic sul pulsante “Aggiungi blocco” (+) nell’angolo superiore sinistro dello schermo per aprire il menu dei blocchi.

Da qui, individuare e aggiungere il blocco WPForms nell’editor dei blocchi.

Creating a WPForms block and selecting your form from the dropdown list

Successivamente, è necessario selezionare il modulo creato in precedenza dal menu a discesa. WPForms caricherà automaticamente un’anteprima del modulo nell’area dei contenuti.

Infine, fare clic sul pulsante “Aggiorna” o “Pubblica” per memorizzare le impostazioni.

Nota: se state utilizzando il vecchio editor classico sul vostro sito WordPress, potete aggiungere il modulo facendo clic sul pulsante “Aggiungi modulo” sopra l’editor dei post.

Si aprirà il prompt “Inserisci modulo”, dove si potrà scegliere un modulo da aggiungere dal menu a discesa.

Adding a form to the page using the classic WordPress editor

Una volta terminato, non dimenticate di fare clic sul pulsante “Aggiorna” o “Pubblica” per memorizzare le impostazioni.

Ora è possibile visitare il proprio sito web WordPress per vedere il modulo di richiesta di richiamata in azione.

Request to callback forms on WPForms

Personalizzazione delle impostazioni del modulo di richiesta di richiamata

Ora che avete aggiunto un modulo di richiesta di rimborso al vostro sito, potete modificarlo in qualsiasi momento e personalizzarlo in base alle vostre esigenze.

Per farlo, basta visitare la pagina WPForms ” Tutti i moduli dalla dashboard di WordPress e cliccare sul link “Modifica” sotto il modulo creato in precedenza.

Visit All Forms page to edit the form

Si apre l’interfaccia del costruttore di moduli, dove è possibile modificare il modulo, aggiungere o rimuovere campi, cambiare le etichette e altro ancora.

È ora possibile passare alla scheda “Impostazioni” dalla colonna di sinistra. Da qui è possibile modificare le impostazioni del modulo, come il nome del modulo, la descrizione, l’etichetta del pulsante, le notifiche e altro ancora.

View form settings

Configurare le notifiche per il modulo di richiesta di richiamata

Per impostazione predefinita, WPForms utilizza l ‘e-mail dell’amministratore del sito per notificare quando un utente invia il modulo.

Tuttavia, è possibile inviare facilmente queste notifiche a qualsiasi altro indirizzo e-mail, se lo si desidera, o impostare anche e-mail di conferma per gli utenti.

Per farlo, basta passare alla scheda “Notifiche” nella colonna di sinistra per configurare le impostazioni di notifica predefinite.

Da qui, assicurarsi che la levetta “Abilita notifiche” sia attivata. Se si disattiva questa opzione, non sarà possibile ricevere notifiche al proprio indirizzo e-mail.

Add a different email to receive form submission notifications

Una volta fatto questo, si può facilmente cambiare l’indirizzo e-mail a cui vengono inviate le notifiche digitando un’e-mail diversa nella casella “Invia a indirizzo e-mail”.

È anche possibile fare clic sul pulsante “Aggiungi nuova notifica” per creare notifiche personalizzate.

Questo è utile quando si vuole anche notificare all’utente che si è ricevuta la sua richiesta di richiamo.

Click the Add New Notification button

Dopo aver fatto clic sul pulsante “Aggiungi nuove notifiche”, WPForms chiederà di fornire un nome per la nuova notifica e poi mostrerà le impostazioni di notifica.

È ora possibile fare clic sui tag intelligenti per inserire il valore inviato dall’utente nei campi del modulo, come Nome o Email.

Si può anche digitare il corpo dell’e-mail nella sezione “Messaggio”. Per istruzioni dettagliate, potete consultare la nostra guida per principianti su come inviare notifiche a più destinatari in WPForms.

Using smart tags to create custom notifications

Una volta terminato, non dimenticate di fare clic sul pulsante “Salva” per memorizzare le impostazioni del modulo.

Personalizzare il messaggio di invio del modulo per i visitatori

È inoltre possibile personalizzare il messaggio di invio del modulo che appare sullo schermo del visualizzatore dopo l’invio del modulo di richiesta di richiamata.

Quando i visitatori inseriscono i loro dati e inviano il modulo, viene visualizzato un messaggio predefinito. È possibile modificarlo per mostrare un messaggio di successo personalizzato o per reindirizzare gli utenti a qualsiasi post o pagina del sito web.

Per farlo, basta passare alla scheda “Conferme” dalle impostazioni del modulo nella colonna di sinistra.

Change confirmation message or type

Poi, nel menu a discesa “Tipo di conferma”, si può scegliere cosa succede quando l’utente invia il modulo.

Se si sceglie l’opzione “Messaggio”, si dovrà digitare un messaggio di successo nella casella di testo “Messaggio di conferma”.

Tuttavia, scegliendo l’opzione “Vai all’URL (reindirizzamento)”, è possibile digitare l’URL della pagina a cui si desidera che gli utenti siano reindirizzati dopo aver compilato il modulo.

Add URL for redirection after form submission

Una volta terminato, non dimenticate di fare clic sul pulsante “Salva” per memorizzare le impostazioni.

Ora si può procedere a testare il modulo compilandolo. In base alle impostazioni di conferma, WPForms vi mostrerà il messaggio di successo o vi reindirizzerà.

Form submitted successfully

Come visualizzare gli invii del modulo ‘Richiesta di richiamata’ in WPForms

La cosa migliore di WPForms è che salva automaticamente tutti i moduli inviati nel database di WordPress.

In questo modo è possibile visualizzare facilmente le voci dei moduli anche se non si ricevono notifiche via e-mail.

Per farlo, visitate la pagina WPForms ” Inserimenti dall’area di amministrazione di WordPress e fate clic sul modulo creato in precedenza.

Managing your form entries in WPForms

In questo modo si accede a una nuova pagina, in cui viene visualizzato l’elenco delle voci inviate dagli utenti con i relativi dettagli.

Da qui è possibile organizzare le voci utilizzando l’icona della stella per evidenziare le voci importanti. È anche possibile utilizzare il cerchio verde per contrassegnare le voci come “lette”.

Star and circle feature to highlight and read in WPForms

È inoltre possibile visualizzare, modificare ed eliminare i dettagli di ciascuna voce facendo clic sui collegamenti nell’angolo destro delle righe della voce.

È inoltre possibile aggiungere note alle singole voci dei moduli, per tenere traccia dei contatti e creare note per le richieste di follow-up.

Add a note in WPForms entries

Promuovere il modulo di richiesta di richiamata sul proprio sito web

Ora che avete creato un modulo di richiesta di richiamata per il vostro sito web, potete promuoverlo in modo che gli utenti possano trovare facilmente questo servizio e usufruirne.

È qui che entra in gioco OptinMonster. È il miglior strumento di lead generation sul mercato che vi permette di convertire facilmente i visitatori del sito web in lead e clienti paganti.

Funziona bene anche con WPForms e consente di incorporare i moduli in popup, slide-in, popup a schermo intero e altro ancora.

Per ulteriori istruzioni, consultare il nostro tutorial su come creare un modulo di contatto popup in WordPress.

Promoting your callback service with OptinMonster

Inoltre, OptinMonster è dotato di potenti regole di visualizzazione, che consentono di mostrare il modulo di richiamo agli utenti quando è più efficace, rendendolo il miglior plugin per l’acquisizione di e-mail.

Ad esempio, è possibile mostrare un modulo di richiamo solo agli utenti di una regione o di un paese specifico o quando i visitatori visualizzano una pagina specifica del sito.

Bonus: trovare un servizio telefonico aziendale affidabile

Una volta creato il modulo di richiesta di richiamata, dovrete anche trovare un servizio telefonico aziendale affidabile che possa contribuire a migliorare l’esperienza dell’utente.

Molte aziende utilizzano il proprio numero di telefono fisso o mobile per condurre le attività e rispondere alle telefonate dei clienti. Tuttavia, questa non è la soluzione più efficace.

I servizi telefonici convenzionali non dispongono di funzioni avanzate di gestione delle chiamate, che sono essenziali per le aziende per offrire una migliore esperienza ai clienti.

Ecco perché utilizziamo Nextiva nella nostra attività. Si tratta del miglior fornitore di servizi telefonici aziendali sul mercato e vi permette di gestire le vostre chiamate aziendali utilizzando il VoIP (Voice over Internet Protocol).

Nextiva phone service

È possibile utilizzarlo con qualsiasi dispositivo, compreso il telefono cellulare, il telefono fisso, il computer portatile o il tablet. È inoltre possibile scegliere il numero da qualsiasi regione e condividerlo con i diversi membri del team. Nextiva include anche funzioni intelligenti come l’inoltro delle chiamate, i messaggi vocali, le risposte automatiche, le suonerie e altro ancora.

Anche la qualità della voce è migliore ed è molto più economica dei servizi telefonici tradizionali.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a capire come aggiungere facilmente un modulo di richiesta di richiamo in WordPress. Potreste anche voler consultare la nostra guida su come tracciare il percorso dell’utente nei moduli di lead e le nostre scelte degli esperti sui migliori provider VoIP aziendali.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

1 commentoLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.