Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

60+ statistiche sul marketing di affiliazione da conoscere (2024)

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Il marketing di affiliazione è molto popolare ed è diventato un modo semplice per i creatori di contenuti, le aziende e i proprietari di negozi per guadagnare online. Tuttavia, prima di iniziare a vendere prodotti di affiliazione nel proprio negozio, è importante esaminare le ultime tendenze e informazioni.

Qui a WPBeginner abbiamo fatto molte ricerche e compilato dati chiave che evidenziano l’impatto del marketing di affiliazione su aziende, marketer e piattaforme di social media.

L’esame di queste statistiche consente di comprendere meglio le tendenze attuali, facilitando l’avvio di una solida strategia di marketing di affiliazione per il vostro sito web.

In questo articolo, diamo un’occhiata ad alcune statistiche cruciali sul marketing di affiliazione che vi aiuteranno a far crescere la vostra attività e a generare denaro online.

Affiliate marketing statistics

Vogliamo assicurarci che possiate trovare esattamente le statistiche sul marketing di affiliazione che state cercando, quindi ecco le categorie che esploreremo oggi.

Basta cliccare sul link che vi interessa e la pagina salterà automaticamente alla sezione giusta:

Statistiche generali sul marketing di affiliazione

General affiliate marketing statistics
  • L’industria del marketing di affiliazione vale oltre 21 miliardi di dollari.
  • Entro il 2027, si prevede che il mercato raggiungerà un valore di 27,78 miliardi di dollari.
  • Oltre l’80% dei marchi digitali dichiara di gestire programmi di affiliazione.
  • Il 40% dei commercianti si dà da fare per trovare partner affiliati e influencer.
  • Gli esperti prevedono che il marketing di affiliazione avrà un tasso di crescita annuale del 7,7% tra il 2024 e il 2030.
  • I dati di Google Trends mostrano un aumento costante delle ricerche globali di “affiliate marketing” dal 2016, con un incremento significativo durante la pandemia del 2020 e oltre.

Non c’è dubbio che il marketing di affiliazione stia crescendo in popolarità e non mostri segni di rallentamento. La rapida crescita di questo canale di marketing dimostra che è destinato a rimanere.

Le aziende e gli operatori di marketing continueranno a utilizzare il marketing di affiliazione per far crescere il proprio pubblico e aumentare i profitti negli anni a venire, e per una buona ragione.

I leader dei marchi che decidono di investire in strategie di marketing di affiliazione scoprono che questo li aiuta a incrementare le vendite, a migliorare il traffico e a generare nuovi contatti per la loro attività.

Nel frattempo, gli influencer e gli imprenditori solitari hanno iniziato a puntare sul marketing di affiliazione per ottenere maggiori flussi di reddito. Queste persone aprono blog e incrementano il loro pubblico sui social media per costruire la loro carriera e diventare venditori affiliati noti e di successo.

Statistiche sui guadagni degli affiliati

Affiliate earnings statistics
  • Il marketing di affiliazione può aumentare le vostre entrate del 30%.
  • Circa il 10% dei marketer affiliati guadagna $73.000+ ogni anno.
  • Tuttavia, il 57,5% guadagna 10.000 dollari o meno.
  • Il reddito medio annuo di un affiliate marketer è di 54.251 dollari.
  • Il 99% dei programmi di affiliazione utilizza il modello di pagamento CPA (costo per azione). Questo modello paga agli affiliati una commissione ogni volta che qualcuno acquista qualcosa attraverso il loro link di affiliazione.
  • Quasi il 49% degli esercenti paga una tariffa forfettaria per le vendite, mentre gli altri pagano ai marketer una percentuale in base alla spesa dei clienti.
  • L’80% delle aziende afferma che il marketing di affiliazione ha migliorato le proprie entrate.
  • Il 16% di tutti gli ordini online proviene da link di affiliazione.

I creatori di contenuti e i commercianti hanno una buona ragione per utilizzare il marketing di affiliazione: guadagnano un sacco di soldi!

I marchi possono vedere aumentare le loro entrate del 30% se avviano un programma di affiliazione. Questo può far guadagnare loro molto denaro perché offre un modo per aumentare costantemente i profitti, incrementando al contempo la consapevolezza del marchio.

I marketer sono anche in grado di guadagnarsi da vivere in modo decente con le vendite di affiliazione. Il 10% dei marketer guadagna fino a 75.000 dollari all’anno, mentre quasi il 60% guadagna meno di 10.000 dollari. Questa statistica non è così negativa come sembra, poiché la maggior parte di coloro che si trovano in questa posizione hanno più fonti di reddito e utilizzano il marketing di affiliazione come un modo in più per guadagnare con il blogging.

Inoltre, ci sono molti modi per guadagnare di più dai vostri link di affiliazione. Ad esempio, potete utilizzare OptinMonster per visualizzare le vostre offerte di affiliazione in popup, slide-in e altre campagne. In questo modo, gli utenti avranno maggiori probabilità di vedere e cliccare sui vostri link di riferimento.

Statistiche sul marketing di affiliazione per i commercianti

Affiliate marketing statistics for businesses
  • Il marketing di affiliazione rappresenta il 16% di tutte le vendite di e-commerce in America e Canada.
  • Le aziende riportano un ritorno medio sugli investimenti di 15 dollari per ogni dollaro speso.
  • In media, le aziende utilizzano il 9% del loro budget di marketing digitale per le partnership di marketing di affiliazione.
  • Il 40% dei commercianti statunitensi dichiara che il marketing di affiliazione è il principale canale di acquisizione dei clienti.
  • Escludendo i social media, i blog sono stati il canale principale utilizzato dai marchi per il marketing di affiliazione, con il 28% delle aziende che utilizzano i blogger. I siti web di recensioni e coupon affiliati sono al secondo e terzo posto, con il 18,7% e il 14,8%.
  • L’81% delle aziende afferma che il marketing di affiliazione aiuta la brand awareness.
  • Secondo solo a Google AdSense, il marketing di affiliazione è uno dei modi migliori per aumentare i profitti.
  • Il 73% dei commercianti si dichiara soddisfatto delle entrate derivanti dal marketing di affiliazione.
  • Il 49% dei marchi ha ambasciatori di affiliazione per aiutare gli affiliati a massimizzare le vendite.
  • L’83% degli acquirenti afferma che gli sconti influenzano l’utilizzo dei link affiliati.
  • Il 63% delle aziende si preoccupa delle frodi nel marketing di affiliazione all’interno dei propri programmi, come l’utilizzo di chargeback e cookie stuffing da parte di marketer non etici per gonfiare artificialmente le vendite.
  • Nel 2020 le aziende hanno perso 1,4 miliardi di dollari di ricavi a causa di frodi di affiliazione.

Le statistiche dimostrano che il marketing di affiliazione è un modo eccellente per le aziende di espandere la propria portata e aumentare drasticamente le vendite. Con un ritorno medio sugli investimenti (ROI) del 1.500%, non c’è da stupirsi che questa strategia stia rapidamente aumentando di popolarità.

Questo dato spiega anche perché la maggior parte dei commercianti è soddisfatta dei ricavi ottenuti dalle partnership di affiliazione.

Vale la pena ricordare che le aziende che lavorano a stretto contatto con gli affiliati ottengono risultati migliori. Questo perché gli ambasciatori del marchio possono indirizzare i nuovi partner nella giusta direzione, migliorando le loro possibilità di successo.

Nonostante i vantaggi, molti commercianti si preoccupano delle frodi nello spazio del marketing di affiliazione. Questa preoccupazione è valida perché quasi il 30% dei marchi riferisce di aver subito frodi sotto forma di chargeback e altri tipi di vendite false o ingannevoli.

Se state pensando di avviare un programma di marketing di affiliazione, è importante avere un sistema di gestione delle affiliazioni che soddisfi le vostre esigenze.

AffiliateWP è una soluzione eccellente che vi aiuta a tracciare facilmente i link di affiliazione, a gestire le creatività per le vostre campagne di marketing di affiliazione, a impostare i tassi di commissione e altro ancora, il tutto da una dashboard facile da usare. La cosa migliore è che potrete conservare tutti i vostri guadagni, il che significa che potrete crescere senza pagare ulteriori commissioni.

Statistiche e dati demografici dei marketer affiliati

Affiliate marketer statistics
  • Quasi il 15% dei marketer affiliati afferma che la ricerca di offerte di marca è il loro principale punto dolente.
  • In media, il marketing di affiliazione ha un tasso di conversione compreso tra lo 0,5% e l’1%.
  • I marketer più esperti (3 anni o più) dichiarano di guadagnare il 9,45% in più rispetto a quelli più giovani.
  • Il 41,9% dei marketer con oltre 10 anni di esperienza afferma che l’e-mail è la loro principale fonte di traffico.
  • Nel frattempo, gli affiliati statunitensi affermano che il loro blog li aiuta a generare il 40% delle loro entrate.
  • Il 28% degli editori affiliati crea post sul blog per promuovere i link di affiliazione.
  • Il 73% dei marketer dichiara di preferire l’adesione a un programma di affiliazione interno piuttosto che a una rete di affiliazione.
  • Il marketer affiliato medio promuove tra 1 e 10 prodotti alla volta.
  • Il 77% degli affiliati dichiara di lavorare da solo.
  • L’83% dei marketer è ottimista sul futuro del marketing di affiliazione.

Anche gli associati affiliati possono guadagnare e costruire la propria reputazione attraverso il marketing di affiliazione.

Icreatori di contenuti combinano strategie di content marketing come il blogging, l’email e il social media marketing per creare esperienze uniche per il loro pubblico. In genere collaborano con marchi che offrono prodotti che possono piacere al loro pubblico.

Si possono vedere esempi comuni di questa pratica nei blog di ricette. L’autore di solito include gli strumenti utilizzati nella ricetta in tutto il post. Ad esempio, si potrebbe linkare un colino per la pasta, un mixer o un set di ciotole offerto da uno dei suoi partner.

Quando qualcuno arriva sul vostro sito per leggere una ricetta, è probabile che faccia clic sui suggerimenti per le attrezzature e faccia un ordine. Voi guadagnerete quindi una commissione di affiliazione su quanto venduto.

Se state pensando di provare questa strategia, ma siete preoccupati di tornare indietro nei vostri vecchi post per aggiungere i link, avrete bisogno di uno strumento come Tasty Links. Questo plugin consente agli esperti di marketing di aggiungere automaticamente link a parole chiave specifiche.

Quindi, in questo caso, potreste digitare “colino per pasta” e trasformare tutte le menzioni di questa frase sul vostro blog in link di affiliazione cliccabili.

Statistiche sui social media

Social media affiliate statistics
  • I social media sono la seconda migliore fonte di traffico per i marketer affiliati (67,9%).
  • 4,62 miliardi di persone utilizzano i siti di social media ogni mese.
  • Il creatore medio di contenuti utilizza 3 o più canali sociali per promuovere prodotti di affiliazione.
  • Il 67,3% degli affiliati utilizza i social media per entrare in contatto con gli acquirenti.
  • Il 74% dei social media influencer utilizza il marketing di affiliazione per aumentare i propri guadagni.
  • Questa strategia paga chiaramente, perché gli utenti toccano 130 milioni di post sponsorizzati su Instagram ogni mese.
  • I tre principali canali social media per il marketing di affiliazione sono Facebook (75,8%), Instagram (61,4%) e Pinterest (42,4%).
  • Il 19,3% degli affiliati afferma che i video condivisibili sui social media, come quelli su YouTube e TikTok, li aiutano a promuovere prodotti e servizi.
  • L’88% degli acquirenti online è stato convinto ad acquistare qualcosa da un influencer.
  • Ciò è in linea con il fatto che 9 acquirenti su 10 affermano che le recensioni hanno un impatto diretto sulle loro abitudini di acquisto e sulle decisioni di acquisto.
  • I brand pagano gli influencer di Instagram tra i 100 e i 2.085 dollari per ogni post. Questa cifra viene calcolata in base al tipo di promozione e al numero di follower.

Parlare di marketing di affiliazione senza tirare in ballo i social media è quasi impossibile. I siti di social media come Instagram, Facebook, YouTube e Pinterest sono tutti luoghi ideali per aumentare il coinvolgimento e creare fiducia per le aziende e i partner affiliati.

Questo è uno dei motivi principali per cui i siti sociali sono la seconda migliore fonte di traffico per i marketer affiliati.

Dal punto di vista del commerciante, le recensioni sui social media e l’impegno dei creatori di contenuti sono modi eccellenti per costruire la prova sociale. La maggior parte delle persone vuole vedere recensioni, unboxing e altri tipi di contenuti generati dagli utenti prima di effettuare un ordine.

Potete facilmente sfruttare la potenza della prova sociale di Instagram e Facebook sul vostro sito web aggiungendo un feed dei social media con Smash Balloon. Questo pratico strumento per i social media vi permette di mostrare agli utenti ciò che accade sui social media in tempo reale mentre navigano sul vostro sito.

Che siate proprietari di un’azienda o marketer, è importante che i link di affiliazione siano corti e dolci. I link lunghi possono confondere le persone e spingerle ad allontanarsi dal vostro sito. L’uso di Pretty Links è il modo ideale per rendere i link più attraenti sui social media, il che significa più clic e coinvolgimento.

Statistiche SEO

SEO affiliate marketing statistics
  • Il 78% dei marketer affiliati afferma che la SEO li aiuta a ottenere più traffico organico.
  • Circa il 70% di tutto il traffico di affiliazione proviene dalla SEO.
  • Questo ha senso se si considera che oltre il 53% delle persone utilizza i motori di ricerca quando vuole fare acquisti online ma non sa da dove cominciare.
  • Le ricerche su Google con le parole “affiliate marketing” sono aumentate di 4 volte dal 2020.

L’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) e il marketing di affiliazione sono due strategie completamente diverse, ma si completano a vicenda in modi interessanti e preziosi.

Un’azienda con un solido programma di affiliazione ha maggiori probabilità di creare backlink. Google considera i backlink provenienti da siti affidabili come un sigillo di approvazione. Se influencer e creatori di contenuti di alto profilo si collegano al vostro sito, è molto probabile che il vostro sito salga nelle classifiche di ricerca.

Questa strategia può essere molto utile per le aziende che cercano di raggiungere l’elusiva top 10 per le parole chiave scelte. Oltre il 66% delle pagine su Internet non ha un solo backlink, motivo per cui molti siti faticano a posizionarsi.

I marketer affiliati possono incrementare le loro posizioni di ricerca e il traffico organico grazie a queste partnership. È anche possibile utilizzare uno strumento come All in One SEO (AIOSEO) per generare rapporti sui link di affiliazione.

Questi rapporti aiutano i creatori a determinare quali prodotti ottengono il maggior numero di clic. A loro volta, questo può aiutarvi a ottimizzare la vostra strategia di affiliazione e a prendere decisioni intelligenti nella scelta dei vostri prossimi partner.

Statistiche sul coinvolgimento

Affiliate engagement
  • Il 38% dei marketer afferma che il marketing di affiliazione è il modo migliore per aumentare i contatti e generare vendite.
  • Il 79% degli esperti di marketing afferma che il marketing di affiliazione aumenta il coinvolgimento aiutandoli a connettersi con i clienti esistenti.
  • Il 60% dei dirigenti aziendali afferma che il marketing di affiliazione li ha aiutati a convertire i contatti in clienti.
  • I link di affiliazione ricevono oltre 5 miliardi di clic ogni anno.
  • L’utilizzo dell’email marketing per promuovere i prodotti di affiliazione può aiutarvi a guadagnare il 66,4% in più rispetto a chi non costruisce una lista di email fidelizzate.

Il coinvolgimento è uno dei principali vantaggi del marketing di affiliazione per i marchi e i creatori di contenuti.

Le aziende possono costruire relazioni più forti con i clienti esistenti, generare nuovi contatti e incrementare le vendite lavorando con gli affiliati.

Allo stesso tempo, i marketer affiliati possono incrementare i loro contatti e comprendere meglio il loro pubblico di riferimento, monitorando il coinvolgimento e agendo in base a quanto appreso.

Ad esempio, se una sezione del vostro sito WordPress vede un coinvolgimento maggiore rispetto al resto, potete utilizzare queste informazioni per definire la vostra strategia. Potreste anche collaborare con figure di rilievo nel settore più popolare tra i vostri visitatori.

Vi consigliamo di utilizzare uno strumento di analisi come MonsterInsights per monitorare il coinvolgimento degli utenti sul vostro sito web. In questo modo, sarete meglio attrezzati per comprendere i dati del vostro marketing di affiliazione e migliorare la vostra strategia.

Statistiche sugli affiliati di nicchia

Niche specific affiliate marketing statistics
  • eLearning, viaggi e bellezza sono le tre nicchie di marketing di affiliazione più popolari.
  • La vendita al dettaglio rappresenta il 76% di tutta la spesa degli affiliati negli Stati Uniti.
  • Il 25% di tutti i programmi di affiliazione riguarda il settore della moda.
  • Le vendite del marketing di affiliazione nel settore della casa e del giardino sono aumentate di oltre il 209% lo scorso anno, diventando così il settore in più rapida crescita.
  • Il settore SaaS offre il tasso di commissione più elevato. Ci si aspetta di guadagnare tra il 20 e il 70% per ogni vendita.
  • L’industria della salute e del benessere è la nicchia più redditizia, con un valore di oltre 5.500 miliardi di dollari.
  • L’industria del software di marketing affiliato ha guadagnato oltre 216 milioni di dollari tra il 2020 e il 2022.

La comprensione di nicchie uniche vi aiuterà a fare scelte informate quando sceglierete i vostri partner di affiliazione. Come si può vedere qui sopra, il settore SaaS è diventato rapidamente una delle migliori nicchie di affiliazione, grazie ai suoi tassi di commissione insolitamente elevati.

Tuttavia, se non siete interessati a promuovere software, ci sono alcune opzioni per offrire beni fisici al vostro pubblico. Ad esempio, le persone sono più interessate all’eLearning, al giardinaggio e alla cucina che mai.

Se scegliete prodotti e nicchie che vi interessano in generale, la vostra passione emergerà dal vostro lavoro e i lettori si fideranno dei vostri contenuti.

Per ulteriori suggerimenti, consultate la nostra guida su come creare fiducia con un marketing di affiliazione etico.

Statistiche sugli affiliati Amazon

Amazon affiliate statistics
  • Il più grande programma di marketing affiliato è Amazon Associates, che detiene il 47,3% della quota di mercato.
  • Nel primo trimestre del 2023, Amazon ha guadagnato ben 1,28 miliardi di dollari dalle vendite degli affiliati.
  • Il programma Amazon Affiliates conta oltre 900.000 membri.
  • Amazon è responsabile del 10,4% di tutte le vendite al dettaglio negli Stati Uniti.
  • Si stima che Amazon supererà Walmart nelle vendite entro la fine del 2024.

Non possiamo creare un articolo sulle statistiche del marketing di affiliazione senza menzionare Amazon. Attualmente, Amazon Associates detiene quasi il 50% del mercato.

Se si considera che ha guadagnato oltre 1,25 miliardi di dollari grazie alle vendite di affiliazione nei primi tre mesi del 2023, è chiaro perché domina il settore. Per questo motivo, alcuni creatori si concentrano solo sulla creazione di un sito web di affiliazione Amazon.

Amazon Associates è un modo eccellente per guadagnare denaro extra promuovendo prodotti e servizi che utilizzate quotidianamente. Le commissioni sono generalmente basse, ma la creazione di un blog di valore con molti link può aiutarvi a creare un reddito passivo costante.

Se cercate un’alternativa ad Amazon Associates, potete iscrivervi a reti di marketing affiliato come ShareASale, CJ Affiliate, Rakuten e Awin.

Elenco delle fonti

WPBeginner, AffiliateWP, OptinMonster, TrustPulse, MemberPress, Smash Balloon, RafflePress, WPForms, Blogging Wizard, Finances Online, Influencer Marketing Hub, Forbes, Authority Hacker, Demandsage, Business2Community, LinkedIn, Statista

Ci auguriamo che questo elenco di statistiche, tendenze e fatti sul marketing di affiliazione vi aiuti a migliorare i vostri sforzi di marketing come imprenditori o ad aumentare le vostre vendite come marketer di affiliazione. Potreste anche voler consultare i nostri altri articoli di ricerca:

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

11 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

    • WPBeginner Support says

      You would need to have a live site somewhere and then it would depend on the specific product for the requirements to join their program :)

      Admin

  2. Jiří Vaněk says

    Interesting statistics when you see them in one place like this. I started with the Internet on an old modem and experienced an era when the Internet was just starting and there was no wifi. It is interesting to see how the online world is developing from a business point of view.

  3. Ahmed Omar says

    the post is really helpful regarding the affiliate programs
    I am just recently joined one of the affiliate program and I found that improving the SEO score, improve the visitors numbers and also the income
    I will consider SEO one of the important points for any site
    Thank you

  4. Ralph says

    This is really important information for me. I am earning okayish money with affiliate marketing in my country but I plan to open website for the entire world and those stats definitely gave me more hope in what I’m doing to earn a living.

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.