Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come creare un sito web sui social media (Guida per principianti)

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Volete creare un sito web per i social media?

La creazione di un sito web di social media consente di fornire agli utenti una piattaforma per condividere notizie, aggiornamenti e opinioni su vari argomenti. Può creare un senso di comunità tra gli utenti con interessi comuni e aumentare il coinvolgimento con discussioni e forum.

In questo articolo vi mostreremo come creare facilmente un sito web di social media in WordPress, passo dopo passo.

Make a Social Media Website

Prima di iniziare: Creare una lista di controllo per i siti web sui social media

Prima di avviare il vostro sito web sui social media, dovreste pianificare attentamente le caratteristiche e i concetti che desiderate includere nella vostra piattaforma sociale.

Innanzitutto, è necessario scegliere il tipo di sito web di social media che si intende creare. Ad esempio, potreste creare un sito di condivisione di contenuti multimediali come Instagram o un sito aziendale professionale come Glassdoor.

Potreste anche creare un sito di forum informativo come Quora o un sito di social network come Facebook.

Una volta che vi è venuta un’idea, dovreste seguire la seguente lista di controllo per creare un piano infallibile per il vostro sito web:

  • Pubblico di riferimento: Identificate il vostro pubblico di riferimento in base alla fascia d’età, all’ubicazione e al comportamento.
  • Tendenze e preferenze: Studiate le tendenze degli utenti della nicchia che avete scelto e cercate di trovare le caratteristiche che il vostro pubblico di riferimento troverà utili.
  • Ricerca degli aspetti legali: Assicurarsi che la piattaforma sia conforme alla privacy dei dati, alla proprietà intellettuale e ad altre leggi pertinenti. Questo potrebbe significare rivolgersi a un avvocato.
  • Assumere uno sviluppatore: Dopo aver fatto le vostre ricerche, potete assumere uno sviluppatore per costruire un sito web per i social media. Vi consigliamo di affidarvi a WPBeginner Pro Services o a Seahawk Media Services per ottenere un sito web pronto per la SEO in pochissimo tempo.

Tuttavia, se non volete assumere uno sviluppatore, potete anche costruire un sito web per i social media da soli, senza bisogno di alcuna codifica.

Nota: questo articolo riguarda la creazione di un sito web sui social media. Se volete incorporare i feed dei social media di piattaforme come Facebook o Instagram nel vostro sito web esistente, potete utilizzare il plugin Smash Balloon. Per maggiori dettagli, consultate il nostro tutorial su come aggiungere i feed dei social media a WordPress.

Detto questo, vediamo come creare facilmente un sito web sui social media, passo dopo passo:

Passo 1: Scegliere un costruttore di siti web

WordPress è il miglior costruttore di siti web per creare una piattaforma di social media perché è facilissimo da usare, scalabile e dotato di potenti funzioni. Inoltre, alimenta oltre il 43% dei siti su Internet.

È utilizzato da molte aziende, negozi online e siti web di social media per notizie e aggiornamenti, creazione di una comunità, intrattenimento e marketing.

Tuttavia, è bene ricordare che esistono due tipi di WordPress su Internet.

WordPress.com è una piattaforma di hosting per blog, mentre WordPress.org è un software open-source e self-hosted. Per informazioni più dettagliate, potete consultare il nostro confronto tra WordPress.com e WordPress.org.

Per creare un sito web di social media, vi consigliamo di optare per WordPress.org perché è completamente gratuito, può integrarsi con numerosi plugin di WordPress e vi dà il controllo completo del vostro sito.

Per ulteriori informazioni, potete consultare la nostra recensione di WordPress.org.

Ora che avete scelto un costruttore di siti web, è il momento di iniziare a costruire il vostro sito.

Fase 2: scegliere un nome di dominio e un hosting per il vostro sito web sui social media

Per creare un sito WordPress, è necessario acquistare un nome di dominio e un piano di hosting.

Il nome di dominio è il nome della vostra piattaforma di social media su Internet. È ciò che i clienti digiteranno nel loro browser per visitare il vostro sito web, come ad esempio www.socialmediawebsite.com o www.sociallysavvy.com.

Allo stesso modo, il web hosting è il luogo in cui il vostro sito web vive online. Per trovare il web hosting perfetto per il vostro sito di social media, potete consultare il nostro elenco completo dei migliori servizi di hosting per WordPress.

Noterete che anche se WordPress è gratuito, è qui che i costi inizieranno a salire. Un nome di dominio vi costerà circa 14,99 dollari all’anno, mentre i costi di hosting partono da 7,99 dollari al mese.

Questo può essere un po’ costoso se avete un budget ridotto o se siete agli inizi.

Per fortuna, Bluehost offre un enorme sconto ai lettori di WPBeginner, oltre a un nome di dominio gratuito e un certificato SSL. Si tratta di una delle più grandi aziende al mondo e di un partner ufficiale per l’hosting raccomandato da WordPress.

Per ottenere uno sconto, basta cliccare sul seguente pulsante:

Questo vi indirizzerà al sito web di Bluehost, dove dovrete fare clic sul pulsante “Inizia ora”.

Clicking the Get Started Now button in the Bluehost page

Una volta fatto ciò, verrete portati alla pagina dei prezzi, dove dovrete selezionare un piano di hosting in base alle esigenze del vostro sito di social media.

Consigliamo di optare per il piano Basic o Choice Plus perché sono i piani di web hosting più popolari tra i nostri lettori. Una volta effettuata la scelta, basta fare clic sul pulsante “Seleziona” sotto un piano.

Bluehost Pricing Plans

Si aprirà una nuova pagina in cui si dovrà scegliere il nome di dominio per la propria piattaforma di social media.

Vi consigliamo di scegliere un nome che sia correlato alla vostra nicchia e che sia facile da scrivere, pronunciare e ricordare. Per avere qualche idea, potete consultare la nostra guida per principianti su come scegliere il miglior nome di dominio.

Tuttavia, se siete ancora confusi e non avete ancora un nome per la vostra piattaforma di social media, potete anche provare il Generatore gratuito di nomi aziendali di WPBeginner per trovare un nome fantastico.

Dopo aver digitato il nome, fare clic sul pulsante “Avanti” per continuare.

Add a name for your social media website

In questo modo si passa alla fase successiva, in cui è necessario fornire i dati del proprio account, il numero di telefono, l’indirizzo e-mail aziendale, il nome e il Paese.

Una volta fatto questo, si vedranno anche gli optional che si possono acquistare.

In genere non consigliamo di acquistare subito questi extra, perché potrete sempre aggiungerli in seguito se la vostra azienda ne avrà bisogno.

Bluehost package extras

Quindi, inserire i dati di pagamento per acquistare il piano di hosting.

Dopo aver fatto ciò, si riceverà un’e-mail di conferma con i dettagli per accedere alla dashboard di Bluehost. Questo sarà il vostro pannello di controllo dove potrete gestire facilmente il vostro sito web sui social media.

Ora è il momento di installare WordPress.

Fase 3: Creare un nuovo sito web WordPress

Se vi siete iscritti a Bluehost utilizzando il nostro link qui sopra, WordPress verrà automaticamente installato sul vostro nome di dominio.

Tuttavia, se si desidera creare un sito WordPress diverso per la propria piattaforma di social media, è necessario passare alla scheda “Siti web” nella dashboard di Bluehost.

Una volta arrivati, fare clic sul pulsante “Aggiungi sito”.

Click the Add Site button on the Bluehost dashboard

Si aprirà una nuova schermata in cui si dovrà selezionare un tipo di sito. Per creare un sito WordPress completamente nuovo, fate clic sull’opzione “Installa WordPress”.

D’altra parte, per migrare un sito esistente a un altro nome di dominio, potete scegliere l’opzione “Trasferisci un sito WordPress esistente”. Dopodiché, fate clic sul pulsante “Continua”.

Choose a site type

Nella fase successiva, è possibile aggiungere un nome al proprio sito web di social media in base alle proprie preferenze.

Quindi, fare clic su “Continua” per procedere.

Add a site title for your social media website

Bluehost vi chiederà ora di collegarvi a un nome di dominio per la vostra piattaforma di social media.

Tuttavia, se non ne avete ancora acquistato uno, potete optare per l’opzione “Usa un dominio temporaneo” nel frattempo.

Choose a domain name for your social media website

Dopodiché, fare clic sul pulsante “Continua”. Bluehost installerà e configurerà il vostro sito WordPress per voi, il che può richiedere alcuni minuti.

Al termine, verrete reindirizzati alla scheda “Siti web”, dove troverete il vostro sito WordPress appena creato.

Qui è sufficiente fare clic sul pulsante “Modifica sito” per accedere all’area di amministrazione di WordPress.

Click the Edit Site button to access your WordPress dashboard

Potete anche accedere alla vostra dashboard di WordPress visitando yoursite.com/wp-admin/ nel browser web. Assicuratevi di sostituire yoursite.com con il vostro nome di dominio.

Nota: se avete scelto un altro hosting web per il vostro sito di social media, come WP Engine, HostGator, SiteGround o Hostinger, potete consultare la nostra guida per principianti su come installare WordPress per le istruzioni.

Fase 4: Selezionare un tema per il sito web dei social media

Una volta visitato il vostro sito web WordPress, noterete che attualmente è attivato il tema predefinito.

Un tema è un modello progettato professionalmente che controlla l’aspetto del sito web per i visitatori.

Twenty Twenty Four default theme

Per ottenere più visitatori sul vostro sito web e generare contatti, è una buona idea sostituire il tema predefinito con uno che si adatti alla nicchia del vostro sito di social media.

Ad esempio, è possibile installare uno qualsiasi dei temi WordPress più diffusi e personalizzarlo secondo i propri gusti.

È anche possibile utilizzare temi progettati specificamente per i siti web di social media. Per avere un’idea, potete consultare il nostro elenco dei migliori temi WordPress BuddyPress.

BuddyPress è un plugin molto popolare che viene utilizzato per creare reti di social media e siti web. Infatti, vi mostreremo come utilizzarlo più avanti in questo tutorial.

Se avete bisogno di aiuto per installare il tema scelto, potete consultare la nostra guida per principianti su come installare un tema WordPress.

Dopo l’attivazione, visitare la pagina Aspetto ” Personalizzazione dalla barra laterale dell’amministrazione di WordPress per modificare il tema secondo i propri gusti.

Customize your social media site theme

Tenete presente che se utilizzate un tema a blocchi, dovete visitare la pagina Aspetto ” Editor dalla dashboard di WordPress per aprire l’editor completo del sito.

Qui è possibile trascinare e rilasciare i blocchi dalla colonna di sinistra per personalizzare il sito web. Una volta terminato, non dimenticate di fare clic sul pulsante “Salva” per memorizzare le impostazioni.

Choose a block theme for social media website

Passo 5: Configurare il sito web dei social media con BuddyPress

Per impostazione predefinita, WordPress non dispone di una funzionalità integrata per creare un sito web di social media. Per questo motivo consigliamo di utilizzare BuddyPress.

Si tratta di un popolare plugin gratuito per WordPress che può trasformare il vostro sito in un social network in pochi minuti.

Innanzitutto, è necessario installare e attivare il plugin BuddyPress. Per istruzioni dettagliate, consultate la nostra guida passo passo su come installare un plugin di WordPress.

Dopo l’attivazione, è necessario visitare la pagina Impostazioni ” BuddyPress dalla dashboard di WordPress. Si aprirà la pagina dei componenti, che mostrerà tutte le funzionalità di BuddyPress attivate per impostazione predefinita.

Qui si possono scegliere le caratteristiche che si desidera aggiungere al sito web del social media. Ad esempio, se volete che gli utenti possano seguirsi a vicenda come su Instagram, potete selezionare l’opzione “Connessioni di amici”.

È anche possibile scegliere l’opzione “Messaggistica privata” per consentire agli utenti di contattarsi privatamente come su Facebook.

Inoltre, è possibile selezionare l’opzione “Gruppi di utenti” per consentire agli utenti di creare gruppi privati o pubblici per diverse attività e discussioni.

Select BuddyPress components from the list

Una volta scelti i componenti da aggiungere al sito web dei social media, non dimenticate di fare clic sul pulsante “Salva impostazioni” per memorizzare le modifiche.

Passare quindi alla scheda “URL”. Qui è possibile configurare gli slug e i titoli delle pagine che verranno create con BuddyPress.

Ad esempio, se si desidera chiamare i membri del sito “utenti”, si può aggiungere questo slug accanto all’opzione “Directory Slug” dopo aver aperto la scheda “Membri”.

Tenere presente che non sarà possibile modificare i permalink creati dal plugin. Una volta terminato, fare clic sul pulsante “Salva impostazioni”.

Add slugs and titles for buddypress pages

Passate ora alla scheda ‘Opzioni’, dove potete iniziare a scegliere se volete mostrare la barra degli strumenti agli utenti connessi o meno.

Successivamente, è necessario impostare la visibilità della comunità su “Chiunque”, se si desidera che qualsiasi visitatore sia in grado di visualizzare l’attività dei social media sul proprio sito web.

Choose customization options for social media websites

Si può anche scegliere se consentire agli utenti di cancellare i propri account, caricare foto del profilo o immagini di copertina. Potete anche consentire agli utenti di invitare altre persone a unirsi alla vostra comunità.

Quindi, fare clic sul pulsante “Salva impostazioni” per memorizzare le impostazioni.

Allow profile photo uploads for members

A questo punto BuddyPress creerà automaticamente una pagina di flussi di membri e di attività sul vostro sito web.

Ecco come appariva la pagina delle attività sul nostro sito web dimostrativo.

Activity page preview on social media website

Gli utenti potranno ora creare i loro profili, aggiungere immagini di copertina, inviare richieste di amicizia e caricare foto del profilo sul sito web del social media.

Ecco un’anteprima di una pagina di profilo sul nostro sito web dimostrativo.

Profile page preview

Potete anche gestire i diversi utenti che si registrano sul vostro sito visitando la scheda del menu Attività dalla dashboard di WordPress.

Qui è possibile tenere un registro di tutte le attività svolte dagli utenti. Da qui si può anche modificare l’azione, cancellarla o contrassegnarla come spam.

Activity page on your WordPress dashboard

È possibile gestire le nuove iscrizioni visitando la scheda Utenti ” Gestione iscrizioni dalla barra laterale dell’amministrazione.

Una volta lì, è possibile attivare un account, inviare un’e-mail di verifica o eliminarlo a seconda delle proprie esigenze.

Manage signups

Se volete, potete anche aggiungere diversi campi di profilo per gli utenti, aggiungere tipi di membri, creare gruppi e gestire le notifiche via e-mail direttamente dalla vostra dashboard di WordPress.

Per istruzioni più dettagliate su queste funzioni, potete consultare il nostro tutorial su come trasformare il vostro sito WordPress in un social network.

Passo 6: Usare bbPress per creare un forum (opzionale)

È anche una buona idea aggiungere un forum al vostro sito di social media.

In questo modo gli utenti potranno avviare discussioni e condividere i loro pensieri su diversi argomenti. Questo può essere ottimo per aumentare il coinvolgimento e motivare altri utenti a iscriversi al vostro sito web.

Potete creare facilmente un forum con bbPress, perché è il miglior plugin per forum WordPress sul mercato. Inoltre, il plugin è completamente gratuito, il che lo rende un’ottima scelta.

bbPress

Dopo l’attivazione del plugin, è sufficiente visitare la pagina Forum ” Aggiungi nuovo dalla dashboard di WordPress e aggiungere un nome per il forum che si sta creando.

Successivamente, è possibile aggiungere una descrizione e configurare la visibilità come pubblica, privata o solo per gli utenti registrati.

Create a new forum

Una volta terminato, basta fare clic sul pulsante “Pubblica” per rendere il forum attivo.

Con bbPress è possibile anche moderare il forum, aggiungere un sistema di classifiche, creare categorie e organizzare diversi forum a seconda delle necessità.

Per istruzioni dettagliate, consultare il nostro tutorial su come aggiungere un forum in WordPress.

Passo 7: Creare un menu di navigazione e una homepage

Dopo aver impostato il vostro sito web sui social media e averne creato le pagine, è importante aggiungere questi link al menu di navigazione. In questo modo gli utenti potranno trovare facilmente tutte le pagine di cui hanno bisogno sul vostro sito.

Per farlo, visitate la pagina Aspetto ” Menu dalla dashboard di WordPress ed espandete la scheda “Membro BuddyPress” nella colonna di sinistra.

Da qui, selezionare le opzioni per tutte le pagine che si desidera aggiungere al menu di navigazione e fare clic sul pulsante “Aggiungi al menu”.

Add BuddyPress pages to navigation menu

Quindi, fare clic sul pulsante “Salva menu” per memorizzare le impostazioni.

Se si utilizza un tema a blocchi, si dovrà invece visitare la pagina Aspetto ” Editor dalla dashboard di WordPress.

Si aprirà l’editor completo del sito, dove si dovrà scegliere la scheda “Navigazione”.

Choose the Navigation option

Si aprirà un elenco di tutte le voci del menu di navigazione nella barra laterale a sinistra.

Qui è sufficiente fare clic sul pulsante “Modifica”.

Click the Edit button to edit the navigation menu

A questo punto, l’editor completo del sito verrà lanciato sullo schermo con le impostazioni del menu di navigazione aperte nel pannello di blocco.

Da qui, fare clic sul pulsante “+” e selezionare il blocco “Link personalizzato”.

Add the custom link block in the navigation menu

A questo punto verrà aggiunto un link personalizzato al menu di navigazione e si aprirà un prompt nel pannello di blocco a destra.

Qui è sufficiente digitare “BuddyPress” nella casella di ricerca per visualizzare tutte le pagine create dal plugin. È quindi possibile scegliere quella che si desidera aggiungere al menu del proprio sito web.

Add the BuddyPress pages in the full site editor

Infine, fare clic sul pulsante “Salva” in alto per memorizzare le impostazioni. Per maggiori dettagli, consultate il nostro tutorial su come aggiungere un menu di navigazione in WordPress.

Inoltre, è consigliabile aggiungere una homepage attraente al vostro sito di social media. Questa pagina sarà la presentazione del vostro sito agli utenti, quindi è bene che sia visivamente accattivante.

Per creare una pagina attraente, potete consultare il nostro tutorial su come creare una home page personalizzata in WordPress.

Social media site home page

Una volta terminata la progettazione della pagina, è possibile impostarla come homepage del sito di social media visitando la pagina Impostazioni “ Lettura dalla dashboard di WordPress.

Qui, selezionare l’opzione “Una pagina statica” nella sezione “Visualizza la tua homepage”. Quindi, aprire il menu a tendina “Homepage” e scegliere la pagina che si desidera utilizzare.

Choose a static home page

Quindi, non dimenticate di fare clic sul pulsante “Salva modifiche” per memorizzare le impostazioni.

Passo 8: Utilizzare WPForms per aggiungere un modulo di contatto

Dopo aver configurato il vostro sito web sui social media, è il momento di aggiungere un modulo di contatto. Questo modulo consente agli utenti di contattarvi in caso di domande e può aumentare il coinvolgimento.

Per aggiungere un modulo di contatto, potete utilizzare WPForms, il miglior plugin per moduli di contatto per WordPress presente sul mercato.

WPForms floating footer bar preview

È dotato di un costruttore drag-and-drop, di oltre 1400 modelli predefiniti, di una protezione completa contro lo spam e di molto altro ancora.

Per prima cosa, è necessario installare e attivare il plugin WPForms. Per maggiori dettagli, consultate il nostro tutorial su come installare un plugin di WordPress.

Dopo l’attivazione, è possibile utilizzare il modello “Modulo di contatto semplice” e aggiungerlo a qualsiasi pagina o post utilizzando il blocco WPForms.

Per informazioni dettagliate, potete consultare il nostro tutorial su come creare un modulo di contatto in WordPress.

Add the WPForms block for the online order form

Oltre a un modulo di contatto, potete aggiungere un servizio di telefonia aziendale alla vostra piattaforma di social media per migliorare l’esperienza del cliente.

In questo modo, gli utenti possono facilmente contattarvi per questioni di tempo o se vogliono segnalare immediatamente un incidente inappropriato sulla vostra piattaforma.

È possibile aggiungere facilmente un servizio telefonico aziendale utilizzando Nextiva, che è il miglior servizio telefonico per le piccole imprese. È facile da usare, offre una facile configurazione, ha molte funzioni e ha prezzi ragionevoli, il che lo rende un’ottima scelta.

Nextiva's homepage

Inoltre, è possibile utilizzare la piattaforma per l’invio di fax online, la chat dal vivo, i sondaggi online, il CRM, l’analisi delle chiamate e altro ancora.

Per istruzioni dettagliate, consultate il nostro tutorial su come configurare un sistema telefonico con operatore automatico per il vostro sito web.

Fase 9: Utilizzare il SEO All in One per migliorare le classifiche del sito

Dopo aver creato un sito web sui social media, è importante migliorarne il posizionamento sui motori di ricerca. Questo può portare più traffico alla piattaforma, aumentare la consapevolezza del marchio e, in ultima analisi, far crescere la vostra rete sociale.

Si consiglia di utilizzare All in One Seo per WordPress.

È il miglior plugin SEO sul mercato, dotato di un’incredibile procedura di configurazione guidata per i principianti che vi aiuterà a scegliere le migliori impostazioni SEO per la vostra attività.

All in One SEO

Inoltre, dispone di funzioni come una lista di controllo SEO on-page, sitemaps XML, un controllore di link interrotti, un generatore di schemi e altro ancora.

È inoltre possibile aggiungere le FAQ e il loro schema, tenere traccia dei risultati delle singole parole chiave, effettuare la SEO delle immagini e utilizzare la funzione di assistente ai link per ottimizzare ulteriormente il sito web.

AIOSEO si integra anche con altri social network come Facebook e Twitter e ottimizza i contenuti per la condivisione sui social media.

Per maggiori dettagli, potete consultare la nostra guida completa alla SEO di WordPress.

Strumenti bonus per migliorare il vostro sito di social media

Ecco alcuni strumenti bonus che potete utilizzare sul vostro sito web di social media per aumentare le conversioni, ottenere più visitatori e guadagnare dal vostro sito:

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a capire come creare un sito web di social media in WordPress. Potreste anche voler consultare la nostra guida per principianti su come creare una intranet per piccole imprese con WordPress e la nostra classifica dei migliori plugin per convertire un sito WordPress in un’app mobile.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

6 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Mrteesurez says

    Please, what is the real difference between Buddypress and bbpress, I think both have the same community functions and features but I see you here combining both.

    • WPBeginner Comments says

      BuddyPress is a plugin to add social media features to a WordPress site.

      BBpress is a forum plugin. A forum provides a different format to the typical post feed format of many social media sites.

      Also, a forum is often used for discussing a certain set of topics rather than for updates like on a social media platform.

  3. Prajwal Shewatkar says

    I never knew that you could scale up a social media site using WordPress. I belive WordPress is a good choice for smaller social media platform sites such as a site for a school or a group of trekking enthusiasts. For larger social media sites, however, I’d say using WordPress could be the biggest disaster. Note: This is my personal opinion with all due respect to authors.

    • WPBeginner Support says

      You are allowed to have an opinion, we’re not sure why you think it would have trouble as a large site but thank you for sharing!

      Admin

  4. Moinuddin Waheed says

    I really appreciate this post for the potential that it can bring to the businesses and organisations.
    If one is running an educational institutions and want to connect with the alumni on a single platform to grow and make connections, it is really helpful.
    one can make such a platform to make continuous engagement and connections.
    it can also be utilised according to other buisness requirements like making a review site like Glassdoor.

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.