Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

9 migliori piattaforme di corsi online per il 2024 (a confronto)

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

State confrontando le migliori piattaforme di corsi online?

Che siate creatori di contenuti alla ricerca di una piattaforma per la vendita di corsi online o studenti che vogliono imparare dai corsi online, siete nel posto giusto.

In questa guida completa, confronteremo le migliori piattaforme di corsi online con i loro pro e contro.

Comparing the best online course platforms

Cosa cercare in una piattaforma per la creazione di corsi online?

Di seguito sono riportati alcuni elementi che dovreste cercare in una piattaforma di creazione di corsi online. Questi elementi possono influenzare la vostra capacità di creare corsi migliori e di far crescere la vostra attività nel tempo.

1. Caratteristiche del corso

A seconda del tipo di corso online che volete vendere, potreste avere in mente delle caratteristiche specifiche di cui avrete bisogno. Ad esempio, potreste voler assegnare compiti agli studenti, creare quiz o offrire diversi metodi di pagamento.

I diversi sistemi di gestione dell’apprendimento (LMS) offrono diverse funzioni per la creazione di corsi. Assicuratevi di esaminarle prima di iscrivervi, in modo da non dover cambiare piattaforma in seguito.

2. Soluzioni di pagamento

Inoltre, è bene assicurarsi che offrano soluzioni di pagamento accessibili per il titolare dell’azienda. Alcune piattaforme di creazione di corsi online possono addebitare una percentuale sui ricavi generati dalla vendita di ogni corso, e questo importo si accumula nel tempo.

3. Integrazioni

Le integrazioni consentono di collegare i corsi online a piattaforme di terze parti e a strumenti di automazione del marketing. Per esempio, potreste volerlo collegare al vostro servizio di email marketing, allo strumento di social media marketing o al vostro software CRM.

Assicuratevi che la vostra piattaforma di corsi online supporti le integrazioni di terze parti e che ne abbia già molte importanti pronte all’uso.

4. Flessibilità e libertà

Molte piattaforme di corsi online possono avere termini e condizioni che possono influire sulla vostra attività. Ad esempio, potrebbero non permettervi di vendere alcuni tipi di corsi o potrebbero avere la capacità di chiudere l’intera attività senza alcun preavviso.

Alcune piattaforme compromettono la flessibilità per la facilità d’uso, il che significa che avete meno controllo sui vostri corsi e non potete aggiungere nuove personalizzazioni o funzionalità al vostro corso.

5. Facilità d’uso e assistenza

In qualità di creatore di corsi e di imprenditore, è necessario scegliere un costruttore di corsi che sia facile da usare. Dovrebbe essere dotato di modelli personalizzabili, funzionare con il vostro sito web e offrire un buon supporto ai clienti.

Dovete anche assicurarvi che sia facile da usare per i vostri studenti e clienti.

Tenendo conto di questi criteri, diamo un’occhiata alle migliori piattaforme di corsi online presenti oggi sul mercato.

Le migliori piattaforme di corsi online per creare e vendere corsi online

La nostra guida è suddivisa in due sezioni. Le prime sei piattaforme di corsi sono destinate ai creatori di contenuti che vogliono creare e vendere corsi online.

Se state cercando le migliori piattaforme di apprendimento online per gli studenti, cliccate sul link per passare a quella sezione.

Detto questo, ecco le migliori piattaforme di corsi online per creatori di contenuti e insegnanti:

1. Stampa membri

MemberPress

MemberPress è il miglior plugin LMS per WordPress sul mercato e il modo più semplice per creare corsi online.

Funziona su WordPress, che alimenta oltre il 43% di tutti i siti web su Internet.

MemberPress è dotato di un costruttore di corsi online che consente di creare, gestire e vendere facilmente corsi online. Il creatore di corsi drag-and-drop è facilissimo da usare.

Inoltre, non dovete preoccuparvi delle competenze di progettazione. MemberPress include una funzionalità di classe virtuale che si occupa dello stile e funziona con tutti i temi di WordPress.

La modalità classe è progettata per offrire un’esperienza di apprendimento interattiva sul sito web del corso. È possibile aggiungere contenuti video di alta qualità e risorse aggiuntive scaricabili.

La cosa migliore è che avrete accesso ai potenti controlli di accesso ai contenuti di MemberPress. Questo vi permette di vendere un numero illimitato di corsi con diverse opzioni di prezzo e piani di abbonamento.

È anche possibile aggiungere download digitali con controllo di accesso, in modo che solo gli studenti loggati possano accedervi.

Il checkout di MemberPress si integra perfettamente con il vostro servizio di email marketing, in modo da poter aggiungere ogni studente alla vostra lista di email, così da avvisarli di nuovi upsell di corsi o sconti in futuro.

È possibile aggiungere un forum di discussione utilizzando bbPress per aumentare il coinvolgimento, aggiungere un sistema di referral o un programma di affiliazione utilizzando Easy Affiliate per incrementare le vendite e creare pagine di vendita e pagine webinar personalizzate utilizzando SeedProd per far crescere la vostra attività di corsi online.

Pro:

  • MemberPress è estremamente facile da usare anche per i principianti. Non sono necessarie competenze di codifica per utilizzarlo.
  • Il costruttore di corsi visuale rende molto semplice la creazione di corsi per gli educatori.
  • Offre una migliore esperienza di apprendimento per gli studenti grazie alla modalità in aula.
  • Possibilità di distribuire contenuti di corsi, vendere iscrizioni a gruppi e tutte le potenti funzioni di iscrizione.
  • Avete la libertà di stabilire i prezzi dei vostri corsi, di addebitare pagamenti anticipati o in abbonamento, di avere più opzioni di prezzo per la vostra scuola online e molto altro ancora.
  • Supporta diversi gateway di pagamento, tra cui Stripe e Authorize.net per le carte di credito e il supporto completo di PayPal.
  • Non prende una percentuale sulle vendite dei corsi come altre piattaforme.
  • MemberPress si integra con tutti i servizi di email marketing più diffusi, come Mailchimp, e dispone anche di un’integrazione Zapier che consente di connettersi con oltre 2000 app.
  • Trattandosi di un plugin per WordPress, avete la possibilità di personalizzare il design del vostro sito web, aggiungere nuove funzionalità e altro ancora senza alcuna restrizione.

Contro:

  • Dovrete gestire un sito WordPress, il che significa installare gli aggiornamenti e gestire i backup.
  • Se non avete mai usato WordPress prima d’ora, potrebbe esserci una leggera curva di apprendimento per familiarizzare con esso. La maggior parte dei principianti supera questa fase abbastanza facilmente.

Prezzi: A partire da 179,50 dollari all’anno per una licenza per un singolo sito (senza canone mensile).

Come iniziare con MemberPress:

Per creare e vendere corsi con MemberPress, è necessario creare un sito web WordPress.

Per istruzioni passo passo, seguite questo tutorial su come creare un sito associativo in WordPress con MemberPress.

2. Apprendista Thrive

Thrive Apprentice plugin

Thrive Apprentice è un popolare plugin per la creazione di corsi online su WordPress che rende divertente la creazione di corsi.

Viene fornito con oltre 55 modelli di corso già pronti per iniziare rapidamente, tra cui modelli di panoramica del corso, modelli di lezioni testuali, video e audio e altro ancora.

Utilizzando il costruttore di corsi drag and drop, potete facilmente personalizzare ogni dettaglio dei modelli di corso per soddisfare le vostre esigenze specifiche.

Thrive Apprentice offre una potente funzione di content dripping che consente di rilasciare lezioni a intervalli costanti per ogni studente. Ad esempio, potete rilasciare una nuova lezione ogni settimana, il lunedì, quando qualcuno si iscrive a un nuovo corso.

È anche possibile applicare diversi programmi di drip, con diversi trigger di drip, allo stesso corso. In questo modo non dovrete duplicare i corsi ogni volta che avrete nuovi studenti.

Con Thrive Apprentice è anche facile mostrare contenuti personalizzati a utenti diversi. Ad esempio, è possibile visualizzare contenuti di pagina diversi per i visitatori e per gli studenti, per migliorare l’esperienza dell’utente e aumentare le conversioni.

Oltre alle funzioni di creazione di corsi, Thrive Apprentice è dotato di funzionalità di iscrizione integrate. Potete facilmente combinare e vendere l’accesso ai vostri corsi online, ai post del blog, alle pagine o a qualsiasi altra cosa sul vostro sito web, in pochi clic.

Pro:

  • Thrive Apprentice è facilissimo da usare e non è necessaria alcuna conoscenza di codifica.
  • Viene fornito con tonnellate di modelli di corsi già pronti e un facile costruttore di corsi drag and drop.
  • È possibile effettuare il drip dei contenuti dei corsi e creare diversi programmi di drip per lo stesso corso.
  • Possibilità di mostrare contenuti personalizzati a utenti diversi per aumentare le conversioni.
  • Create facilmente certificati personalizzati e scaricabili con codici QR per verificare l’autenticità.
  • Analisi e report dettagliati su iscrizioni ai corsi, completamento dei corsi, progressi e abbandoni, coinvolgimento e altro ancora.
  • Funzioni di iscrizione per proteggere e vendere l’accesso a corsi, post del blog, pagine e prodotti.
  • Si integra con moltissimi strumenti e applicazioni popolari tramite il plugin gratuito Thrive Automator.

Contro:

  • Thrive Apprentice offre solo il supporto integrato per i pagamenti con Stripe. Per accettare altri tipi di pagamento online, è necessario utilizzare un plugin di pagamento di terze parti.
  • Le funzionalità di Membership non sono così potenti come quelle di MemberPress.

Prezzi: A partire da 149 dollari all’anno per il plugin standalone. In alternativa, è possibile acquistare l’intera suite di plugin Thrive, che include Thrive Quiz Builder e Thrive Architect, a partire da 299 dollari all’anno.

Come iniziare con Thrive Apprentice:

Per creare e vendere corsi con Thrive Apprentice, è necessario creare un sito web WordPress.

Per iniziare, è necessario disporre di un nome di dominio e di un hosting web. Il nome di dominio è l’indirizzo del vostro sito web su Internet, ad esempio wpbeginner.com, mentre l’hosting web è il luogo in cui vengono memorizzati i file del vostro sito.

Consigliamo di utilizzare Bluehost. Agli utenti di WPBeginner offre un generoso sconto del 60% sull’hosting, un nome di dominio gratuito e un certificato SSL gratuito. In pratica, potete iniziare a lavorare con 2,75 dollari al mese.

→ Clicca qui per richiedere questa offerta esclusiva di Bluehost.

Dopo aver configurato il vostro sito web, dovrete installare il plugin Thrive Apprentice e continuare a creare i vostri corsi.

3. MembroMouse

MemberMouse

MemberMouse è un potente e flessibile plugin per l’iscrizione a WordPress, dotato anche di un LMS integrato chiamato Courses for MemberMouse.

È possibile creare facilmente corsi completi di lezioni, quiz e certificati utilizzando la familiare interfaccia di WordPress. È facile aggiungere video, immagini e materiali scaricabili utilizzando i blocchi drag-and-drop.

Potete anche mantenere i vostri corsi organizzati e coinvolgenti aggiungendo barre di monitoraggio dei progressi e suggerimenti per navigare tra le lezioni.

MemberMouse offre un modello “Modalità aula” che conferisce automaticamente ai vostri corsi una presentazione dall’aspetto professionale. La Modalità classe può essere facilmente personalizzata con i vostri loghi, colori e immagini per adattarla al vostro marchio.

È dotato di potenti regole di accesso per proteggere i vostri corsi online. Ad esempio, è possibile limitare l’accesso a tutte le lezioni con un abbonamento, un pacchetto o più pacchetti di vendita.

Inoltre, è possibile utilizzare la funzione di vendita incrociata per promuovere i corsi bloccati ai membri che non hanno accesso e mostrare un link di acquisto con un solo clic per aumentare le vendite.

Pro:

  • MemberMouse semplifica la creazione di corsi grazie alla sua funzionalità di trascinamento.
  • Possibilità di aggiungere quiz tra cui vero/falso, scelta multipla, risposta breve, risposta lunga e altro ancora.
  • Opzioni di protezione dei contenuti per controllare chi può accedere ai vostri corsi online.
  • Programmazione dei contenuti a goccia per rilasciare gradualmente i contenuti dei corsi in un periodo di tempo specifico.
  • Modello personalizzabile di modalità aula per creare automaticamente lo stile dei vostri corsi.
  • Create certificati di corso personalizzati e scaricabili per premiare i vostri studenti.
  • Visualizzazione della pagina del corso incorporata per gli studenti, per tenere traccia dei loro progressi.

Contro:

  • Funziona su WordPress, quindi dovrete gestire il vostro sito web, il che è abbastanza facile per la maggior parte dei principianti.
  • Offre meno integrazioni rispetto ad altre piattaforme di corsi online come MemberPress.

Prezzi: A partire da 199,50 dollari all’anno, con il costruttore di corsi, i pagamenti con Stripe, le integrazioni per l’email marketing e altro ancora.

4. Membro della lista dei desideri

WishList Member

WishList Member è un altro plugin per l’iscrizione a WordPress tutto in uno. Include un sistema di gestione dell’apprendimento completo, chiamato CourseCure, per la creazione di corsi online.

Grazie al suo costruttore di corsi facile e veloce, potete creare un nuovo corso in pochi minuti.

Viene fornito con modelli di corso dal design professionale per le singole lezioni, la pagina della biblioteca del corso, la pagina dell’indice del corso, la pagina del singolo modulo e altro ancora. I modelli sono completamente personalizzabili e rispondenti alle esigenze dei dispositivi mobili.

Inoltre, il monitoraggio dei progressi viene visualizzato automaticamente durante i modelli del corso, in modo che gli studenti possano misurare facilmente i loro progressi.

Inoltre, potete rendere il vostro corso più coinvolgente con i componenti aggiuntivi per la gamification di WishList Member. Potete premiare i vostri studenti con badge e punti per attività come il completamento di un corso, il superamento di un quiz, la pubblicazione di un commento e altro ancora.

WishList Member si integra inoltre perfettamente con oltre 20 fornitori di pagamenti popolari, tra cui Stripe e PayPal, in modo da poter vendere l’accesso ai vostri corsi.

Pro:

  • Create rapidamente corsi con il costruttore di corsi, senza bisogno di codifica.
  • Modelli di corsi progettati in modo professionale che possono essere personalizzati con i più diffusi plugin di page builder drag and drop.
  • Create facilmente quiz coinvolgenti e aggiungete azioni multiple per il superamento e il fallimento di un quiz.
  • Possibilità di visualizzare anteprime dei corsi per mostrare ai potenziali studenti un’anteprima delle lezioni e aumentare le iscrizioni.
  • Proteggete i vostri corsi online con potenti regole di accesso e livelli di iscrizione illimitati.
  • Gamificate la biblioteca del vostro corso premiando gli studenti con punti e badge.

Contro:

  • Funziona su WordPress, il che significa che è necessario creare e gestire il proprio sito web.
  • Offre un’infinità di funzioni e opzioni avanzate, che potrebbero risultare troppo complesse per i principianti.

Prezzi: A partire da 149,50 dollari all’anno per una licenza per un singolo sito.

5. AccessAlly

AccessAlly online course platform

AccessAlly è un plugin flessibile per l’iscrizione e l’LMS per WordPress. Permette di creare e vendere facilmente corsi online, coaching di gruppo e abbonamenti.

È dotato di un intuitivo costruttore di corsi drag-and-drop che consente di creare corsi altamente interattivi. È possibile caricare qualsiasi contenuto nel corso, compresi video, audio e download.

C’è anche una pratica procedura guidata per la creazione di corsi che velocizza il processo di configurazione. È possibile selezionare rapidamente un modello di corso già pronto, configurare le opzioni di iscrizione (gratuita o a pagamento) e impostare le autorizzazioni di accesso basate su tag.

In base alle vostre selezioni, la procedura guidata genererà automaticamente le pagine del corso di cui avete bisogno, comprese le pagine di destinazione, le pagine dei moduli e delle lezioni, la pagina di registrazione e altro ancora.

AccessAlly supporta tutte le funzionalità che ci si può aspettare da un plugin LMS. Tra queste, diversi tipi di quiz, monitoraggio dei progressi, invio di compiti, note private e certificati autogenerati.

Inoltre, è possibile creare un programma di affiliazione, creare un elenco di membri e creare una comunità di membri.

Pro:

  • Create rapidamente corsi online con la procedura guidata e il costruttore drag-and-drop.
  • Possibilità di creare corsi live che iniziano in una data specifica, corsi evergreen che iniziano ogni volta che qualcuno si iscrive o corsi che si sbloccano in base ai progressi.
  • Impostate un monitoraggio intelligente dei progressi con obiettivi multipli che possono essere spuntati manualmente o automaticamente.
  • Gamificate i vostri corsi con punti, badge, classifiche e altro ancora.
  • Integrazione perfetta con i più diffusi CRM di email marketing come ActiveCampaign, ConvertKit e Drip.

Contro:

  • Funziona su WordPress, quindi dovrete creare e gestire il vostro sito web.
  • Non offre molte opzioni di personalizzazione per modificare l’aspetto dei corsi online.

Prezzi: A partire da 82 dollari al mese per una licenza per un singolo sito e corsi illimitati. Tuttavia, per accedere al sistema di gestione dell’apprendimento completo, è necessario passare al piano Pro, che costa 108 dollari al mese.

6. ImparareDash

LearnDash

LearnDash è un popolare plugin LMS per WordPress e un costruttore di corsi online. Permette di vendere facilmente corsi online utilizzando WordPress.

LearnDash è dotato di un intuitivo costruttore di corsi drag-and-drop che consente di creare qualsiasi tipo di corso e di aggiungere lezioni video interattive, quiz, compiti e altro ancora.

È possibile fornire subito tutti i contenuti del corso o utilizzare la funzione di rilascio dei contenuti a goccia per rilasciare i contenuti man mano che gli utenti si spostano lungo il corso. È facilissimo da usare e offre molti strumenti che si vorrebbero trovare in una piattaforma LMS.

Si integra con tutti i servizi di pagamento più diffusi, con i plugin eCommerce di WordPress, con bbPress e altro ancora. Funziona anche con MemberPress, permettendovi di far gestire a MemberPress le iscrizioni e a LearnDash la gestione dei corsi.

Potete creare funnel di vendita per i vostri corsi utilizzando il costruttore di pagine di destinazione SeedProd e aggiungere la gamification utilizzando uno dei plugin per la gamification di WordPress.

Se volete creare contenuti SCORM o TinCan, allora avrete bisogno del Toolkit UncannyOwl con il pass di accesso completo. Questi strumenti consentono di aggiungere molte potenti funzionalità a LearnDash.

Pro:

  • Plugin WordPress LMS completo con quiz, lezioni, compiti, certificati e altro ancora.
  • Facile da usare, con un costruttore di corsi visuale che consente di creare corsi online interattivi.
  • Le integrazioni consentono di aggiungere strumenti di terze parti necessari per promuovere il corso online.
  • Non prende una percentuale sulle vendite dei corsi come altre piattaforme.

Contro:

  • I controlli di accesso ai contenuti non sono così potenti come quelli di MemberPress.
  • Meno controllo sulla creazione di più abbonamenti con controlli di accesso diversi.
  • Funziona su WordPress, quindi dovrete gestire il vostro sito.

Prezzi: A partire da 199 dollari per una licenza per un singolo sito.

7. Insegnabile

Teachable

Teachable è una piattaforma in hosting all-in-one che consente di creare facilmente corsi e venderli senza dover gestire alcun software o installare aggiornamenti.

Potete utilizzare Teachable sul vostro nome di dominio personalizzato o aggiungerlo come sottodominio al vostro sito web esistente.

È facilissimo da usare e consente una piattaforma drag-and-drop per creare corsi, caricare contenuti e pubblicarli. Include anche marketing e analisi per promuovere i corsi.

Teachable si occupa anche dei pagamenti e offre ai clienti diverse modalità di pagamento. Potete anche utilizzare le sue vendite altamente ottimizzate per creare landing page per i vostri corsi.

Pro:

  • Incredibilmente facile da usare.
  • Non è necessario gestire l’installazione del software, gli aggiornamenti o i backup.
  • Inoltre, non dovete preoccuparvi di scalare le risorse man mano che la vostra azienda cresce.
  • Le potenti integrazioni consentono di utilizzare strumenti di terze parti per il marketing e la crescita.

Contro:

  • Teachable è più costoso di MemberPress o LearnDash.
  • Inoltre applica una commissione di transazione del 5% su ogni transazione, se si utilizza il piano di base.

Prezzi: A partire da 29 dollari al mese per il piano base con una commissione di transazione del 5%. È possibile passare al piano Pro, che non prevede commissioni sulle transazioni ma costa 99 dollari al mese.

8. LifterLMS

LifterLMS

LifterLMS è un popolare plugin LMS per WordPress che si può usare per creare e vedere corsi online.

LifterLMS è una piattaforma potente e dotata di strumenti che aiutano a creare facilmente corsi online. Offre anche una migliore esperienza di apprendimento per i vostri utenti, il che è importante per costruire una comunità intorno al vostro sito web.

È sufficientemente flessibile per creare un piccolo sito web di coaching online o un vero e proprio corso di laurea. Supporta corsi a più livelli, in cui è possibile aggiungere moduli di formazione, lezioni, categorie e altro ancora.

Ha caratteristiche avanzate come i contenuti a goccia, i requisiti per la progressione dei corsi, l’appartenenza a gruppi e altro ancora. Per maggiori dettagli, consultate la nostra recensione completa di LifterLMS.

Pro:

  • Una potente piattaforma per creare comunità di apprendimento online altamente coinvolgenti.
  • Facile da usare, con un semplice costruttore di corsi che vi aiuta ad aggiungere qualsiasi tipo di materiale didattico.
  • Integrazioni per servizi di terze parti per aiutarvi a promuovere e crescere.

Contro:

  • Dovete gestire il vostro sito WordPress e installare gli aggiornamenti.
  • Il costo può aumentare se si sceglie di acquistare singoli componenti aggiuntivi.

Prezzi: A partire da 149 dollari all’anno per un singolo sito. È necessario acquistare separatamente i componenti aggiuntivi, il cui prezzo parte in genere da 240 dollari all’anno.

Come iniziare con LifterLMS:

Per configurare il vostro sito WordPress dovrete acquistare un nome di dominio e un hosting web.

È possibile utilizzare Bluehost, SiteGround o qualsiasi altro provider di hosting WordPress consigliato.

9. WooCommerce

WooCommerce

WooCommerce è la piattaforma di e-commerce più diffusa al mondo. È incredibilmente facile e flessibile, il che la rende una buona base per costruire il vostro corso online.

Per vendere e gestire corsi online con WooCommerce, è necessaria l’estensione Sensei LMS.

Sensei LMS è un addon LMS semplice e diretto che consente di creare corsi e aggiungere moduli, lezioni e quiz.

È facile da usare e si può creare rapidamente un sito web per i corsi utilizzando il tema WooCommerce storefront.

Se si desidera creare pagine di vendita personalizzate, è possibile utilizzare il costruttore di pagine SeedProd. Per l’analisi in tempo reale, è possibile utilizzare il plugin MonsterInsights analytics.

Pro:

  • Plugin LMS semplice e lineare
  • Funziona su WooCommerce, che consente di vendere altri prodotti fisici o digitali sullo stesso sito.
  • Potete utilizzare i plugin essenziali di WordPress per ampliare il vostro sito web e far crescere la vostra attività.

Contro:

  • Richiede addons a pagamento per creare corsi e programmi di abbonamento a pagamento
  • Manca di alcune caratteristiche avanzate dei plugin LMS.
  • Dovrete gestire il vostro negozio WooCommerce e installare gli aggiornamenti.

Prezzi: Sensei LMS è di per sé gratuito, ma per creare corsi a pagamento è necessario un addon WooCommerce a pagamento che costa 149 dollari all’anno.

Le migliori piattaforme di corsi online per studenti

Che siate studenti o aspiranti professionisti, acquisire nuove competenze e continuare a migliorarle può aprire molte porte di opportunità nell’economia moderna.

Ci sono tonnellate di piattaforme di apprendimento online per studenti a cui potete iscrivervi per acquisire una nuova abilità o per seguire la vostra passione.

Bonus: apprendimento su LinkedIn

LinkedIn Learning

LinkedIn Learning (ex Lynda) è una piattaforma popolare per l’apprendimento di competenze digitali, creative e professionali. Offre un’ampia gamma di argomenti e lezioni per tutti i livelli di utenti (non solo per i principianti).

I corsi di LinkedIn Learning sono tenuti da professionisti con esperienza e qualifiche reali nel loro campo.

Potete imparare al vostro ritmo utilizzando la piattaforma di insegnamento online o le applicazioni per iOS e Android.

Inoltre, al completamento di un corso si ottengono dei certificati che possono essere visualizzati come badge sul proprio profilo LinkedIn.

Pro:

  • Corsi di qualità superiore tenuti da professionisti con un background di rilievo
  • Badge e certificati da esibire sul proprio profilo LinkedIn
  • Inoltre, avrete accesso a LinkedIn Premium con maggiori informazioni su stipendi e posti di lavoro, visualizzazione illimitata del profilo, crediti InMail e altro ancora.

Contro:

  • Più ampio di altre piattaforme di apprendimento online e di condivisione delle competenze.
  • LinkedIn non offre rimborsi, quindi è meglio approfittare della prova gratuita prima di effettuare l’acquisto.

Prezzi: Prova gratuita, ma i prezzi partono da 39,99 dollari al mese.

Bonus: Skillshare

Skillshare

Skillshare è una delle più grandi piattaforme di corsi online per studenti che offre centinaia di corsi su un’ampia varietà di argomenti e categorie.

Ha una prova gratuita limitata, dopodiché è possibile effettuare l’upgrade a premium, che dà accesso a migliaia di corsi online premium a cui è possibile iscriversi.

I corsi sono creati da professionisti e insegnanti, non da Skillshare stessa. Gli insegnanti vengono pagati per questi corsi in base alle visualizzazioni. Questo incentiva gli insegnanti a offrire corsi di migliore qualità e altamente coinvolgenti.

Pro:

  • È conveniente e si può disdire in qualsiasi momento.
  • Migliaia di lezioni su un numero elevatissimo di competenze e argomenti
  • Facile da usare, con un elemento di comunità incorporato che rende l’apprendimento divertente

Contro:

  • Con troppi corsi può essere difficile decidere da dove iniziare.
  • I corsi di Skillshare possono essere tenuti da chiunque e non ci sono troppi controlli sulla qualità o sulla standardizzazione dei corsi.

Prezzi: Skillshare Premium parte da 14 dollari al mese pagati annualmente.

Bonus: Coursera

Coursera

Coursera è un altro buon posto per imparare nuove competenze.

Offrono una varietà di corsi gratuiti e a pagamento e persino corsi di laurea online. Hanno stretto partnership con aziende tecnologiche come Google e IBM, che vogliono promuovere l’uso delle loro tecnologie offrendo corsi gratuiti.

Inoltre, Coursera collabora anche con università che offrono programmi di laurea online. I corsi offerti sono preparati da professionisti con qualifiche e competenze nella materia.

Pro:

  • Alcuni corsi tecnici utili per i principianti sono disponibili per l’iscrizione gratuita
  • Piattaforma di facile utilizzo con un controllo di qualità relativamente migliore rispetto a piattaforme simili
  • Accesso ai materiali didattici delle migliori aziende e università del settore IT
  • Ha un approccio più accademico ai corsi.

Contro:

  • Upselling dei programmi di laurea offerti dai college

Prezzi: Varia in base ai corsi o ai programmi a cui si sceglie di iscriversi.

Qual è la migliore piattaforma per corsi online (scelta dell’esperto)

Dopo aver valutato tutte le piattaforme di corsi online più diffuse, raccomandiamo MemberPress come la migliore piattaforma di corsi online per costruire e vendere corsi online.

Se siete studenti alla ricerca della migliore piattaforma di apprendimento online per ampliare le vostre competenze, LinkedIn Learning e Skillshare sono le migliori piattaforme di apprendimento online per gli studenti.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a scegliere le migliori piattaforme per corsi online. Se vendete i vostri corsi online, vi consigliamo di consultare la nostra guida su come far crescere il vostro business online senza spendere una fortuna.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Disclaimer: per evitare la paralisi della scelta, abbiamo confrontato solo le migliori piattaforme di corsi online. Questo elenco non include altre piattaforme di e-learning o mercati di corsi come Thinkific, Udemy, Kajabi, Podia, LearnWorlds, WizIQ, iSpring e Academy of Mine.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

2 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Moinuddin Waheed says

    I am already using memberpress for making a course website for my students.
    it is very easy to implement different features and comes with one click course creator interface.
    it has very good student dashboard and gives the content access in an easy to use interface.
    it comes with a lot of integrations that makes the life easy to scale.
    Thanks for this guide.

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.