Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

9 migliori plugin di reindirizzamento per WordPress (a confronto)

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Siete alla ricerca dei migliori plugin di reindirizzamento per WordPress?

Quando il vostro sito WordPress cresce, potreste aver bisogno di reindirizzare gli utenti da un post a un altro. Potrebbe anche essere necessario impostare dei reindirizzamenti se si elimina un post o una pagina.

In questo articolo, condivideremo le nostre scelte dei migliori plugin di reindirizzamento per WordPress con i loro pro e contro.

Comparing the best WordPress redirect plugins

Siete di fretta e volete sapere quali strumenti di sviluppo scegliere? Non preoccupatevi. Ecco una rapida panoramica dei migliori strumenti e plugin che potete utilizzare.

#ToolBest ForPrice
🥇All in One SEO for WordPressComprehensive SEO and redirectsFrom $174.65/year
🥈SeedProdCustom 404 pagesFrom $39.50/year
🥉Pretty LinksAffiliate link managementFree / From $99/year
🎖️ThirstyAffiliatesAffiliate link managementFree / From $49/year
🏅RedirectionSimple, free redirectsFree

Cosa sono i reindirizzamenti in WordPress?

I reindirizzamenti consentono di inviare gli utenti a un URL diverso da quello su cui hanno fatto clic.

Di solito, quando si elimina un post o una pagina in WordPress o se ne cambia l’URL, il vecchio URL inizia a mostrare una pagina di errore 404.

I motori di ricerca non sarebbero in grado di trovarla e voi perdereste il traffico e le classifiche SEO che stavate ottenendo per quella pagina.

I reindirizzamenti consentono di risolvere questo problema inviando gli utenti a contenuti nuovi o simili sul vostro sito web. Questo vi aiuta a preservare la SEO e a offrire un’esperienza migliore ai vostri utenti.

Potreste anche aver bisogno di reindirizzamenti se spostate un sito web WordPress su un nuovo nome di dominio.

Perché impostare i reindirizzamenti in WordPress?

I reindirizzamenti guidano i visitatori da articoli vecchi, rotti o modificati verso articoli nuovi e pertinenti. Ecco alcuni dei motivi che rendono importanti i reindirizzamenti.

1. Preservare il succo SEO

I motori di ricerca non riescono a trovare una pagina se questa viene cancellata o spostata in un altro URL. I reindirizzamenti dicono loro: “Ehi, il contenuto è ora in questo nuovo posto!”. Questo aiuta a preservare la SEO e il traffico di WordPress.

2. Migliorare l’esperienza dell’utente:

Immaginate di fare clic su un link e di finire su una pagina di errore 404. Questo può essere davvero frustrante per gli utenti. I reindirizzamenti vi permettono di evitare questa situazione, assicurando che i vostri utenti possano sempre trovare ciò che stanno cercando.

3. Gestione dei link di affiliazione

Molti siti web guadagnano online raccomandando prodotti ai loro utenti. Guadagnano una commissione quando gli utenti acquistano un prodotto cliccando su uno dei loro link. I plugin di reindirizzamento consentono di utilizzare i propri URL brevi o i link di marca per questi URL. Inoltre, consentono di reindirizzare gli utenti al prodotto giusto.

4. Preservare le condivisioni sui social media:

Avete mai condiviso un post sui social media e successivamente ne avete cambiato l’URL? I reindirizzamenti assicurano che quando qualcuno fa clic sul link condiviso, arrivi alla pagina aggiornata e non a un errore. In questo modo si preserva la presenza sui social media e si evita che i potenziali visitatori si allontanino a causa di link non funzionanti.

In pratica, è come tenere aggiornata una mappa. In questo modo, sia i motori di ricerca che i visitatori possono navigare nel vostro sito senza problemi.

Quali sono i diversi tipi di reindirizzamento?

Esistono diversi tipi di reindirizzamento che si possono impostare, ma tutti hanno un significato diverso per i motori di ricerca.

Il vostro sito WordPress invia un codice di intestazione appropriato quando viene richiesta una pagina.

Questo codice (solitamente invisibile agli utenti umani) consente ai motori di ricerca e ai browser di sapere di che tipo di reindirizzamento si tratta.

I tipi comuni di reindirizzamenti utilizzati dai siti web WordPress sono 301 (reindirizzamenti permanenti), 302 (reindirizzamenti temporanei) e 304 (reindirizzamenti non modificati nella cache).

Fortunatamente, sono disponibili ottimi plugin per WordPress che consentono di impostare tutti questi aspetti in modo estremamente semplice.

Vediamo ora i migliori plugin di reindirizzamento per WordPress che potete utilizzare.

1. SEO tutto in uno per WordPress

The AIOSEO website

All in One SEO for WordPress è il miglior plugin SEO per WordPress sul mercato. Permette di impostare facilmente i reindirizzamenti sul vostro sito web senza perdere la SEO o interrompere il vostro sito.

È dotato di un potente strumento di gestione dei reindirizzamenti, che vi aiuta a trovare gli errori 404 sul vostro sito web, a tenere traccia dei link non funzionanti e a impostare rapidamente i reindirizzamenti 301.

All in One SEO offre il modo più semplice per impostare i reindirizzamenti. Inserite l’URL obsoleto in Sorgente e, accanto ad esso, aggiungete il nuovo URL in Destinazione.

Adding a new redirect in WordPress using All in One SEO

Il plugin consente anche di impostare reindirizzamenti completi del sito, un’opzione preziosa quando si sposta il sito su un nuovo dominio, si fondono siti web o si spostano sottodomini sul dominio principale.

All in One SEO consente di utilizzare reindirizzamenti veloci del server, di tracciare e monitorare i reindirizzamenti e di impostare reindirizzamenti automatici.

Utilizzate più domini per promuovere il vostro sito web? La funzione Site Alias di All in One SEO vi consente di reindirizzare senza sforzo gli utenti dal vostro dominio Alias all’URL corretto del vostro dominio principale.

Inoltre, otterrete tutti i vantaggi dell’utilizzo di All in One SEO. È il kit di strumenti SEO per WordPress più completo sul mercato, che vi consente di migliorare facilmente la SEO del vostro sito senza spendere una fortuna.

Pro:

  • Kit completo di strumenti SEO
  • Impostazione facile dei reindirizzamenti
  • Reindirizzamenti completi del sito per le migrazioni

Contro:

  • È necessario un piano Pro

Perché consigliamo All in One SEO per WordPress: Questo plugin fornisce una soluzione SEO completa con solide caratteristiche di reindirizzamento, che lo rendono ideale per chi ha bisogno di uno strumento completo.

Prezzi: Redirection Manager è incluso nel piano PRO di All in One SEO, che costa $174,65/anno. Questa licenza include dieci siti e l’accesso al supporto prioritario.

2. SeedProd

SeedProd

SeedProd è il miglior page builder per WordPress sul mercato, che vi permette di creare rapidamente bellissime pagine per il vostro sito WordPress.

Non offre molte funzioni di reindirizzamento. Tuttavia, consente di creare bellissime pagine 404 per il vostro sito web.

Normalmente, le pagine di errore 400 di WordPress sono piuttosto semplici e non molto utili per gli utenti.

Con il costruttore di pagine drag-and-drop di SeedProd, è possibile creare una pagina 404 personalizzata e renderla più utile.

Create 404 page using SeedProd

Ad esempio, potete includere i vostri articoli più popolari, promuovere i prodotti più venduti, includere un modulo di contatto o chiedere agli utenti di iscriversi alla vostra newsletter.

Pro:

  • Il meglio per la creazione di pagine 404 personalizzate
  • Trascina e rilascia il builder della pagina
  • Promuove i prodotti più venduti nelle pagine 404.

Contro:

  • Copre le caratteristiche di base della reindirizzazio ne
  • Che possono ricevere il focus sulla creazione delle pagine

Perché consigliamo SeedProd: SeedProd eccelle nella creazione di pagine 404 personalizzate ed è perfetto per gli utenti che desiderano migliorare il design e l’esperienza d’uso del proprio sito.

Prezzi: A partire da 39,50 dollari/anno. È disponibile anche una versione gratuita di SeedProd da provare.

Pretty Links

Pretty Links è uno dei migliori plugin di gestione dei link di affiliazione per WordPress. Permette di reindirizzare facilmente gli utenti ai prodotti affiliati e alle pagine di destinazione.

In genere, è possibile aggiungere un link di affiliazione ai post e alle pagine di WordPress come si farebbe normalmente. Tuttavia, cosa succede quando un sito web cambia l’URL di un prodotto che state raccomandando? Dovrete modificare tutte le pagine per sostituire manualmente l’URL.

L’aggiunta di un link di affiliazione in questo modo trasferisce anche parte della vostra reputazione SEO al sito web collegato.

Pretty Links vi aiuta a risolvere questo problema, consentendovi di reindirizzare gli utenti in modo corretto. Inoltre, vi permette di utilizzare i vostri link di marca (cloaked link).

Adding a new link

È possibile scegliere il tipo di reindirizzamento e ordinare i link, le categorie e i tag.

Se utilizzate un link più frequentemente, Pretty Links vi permette di impostare l’inserimento automatico di link per parole chiave specifiche.

Pro:

  • Eccellente per la gestione dei link di affiliazione
  • Link occultati e brandizzati
  • Inserimento automatico dei pannelli di link

Contro:

  • Leggermente più costoso
  • Curva di apprendimento per i nuovi utenti

Perché consigliamo Pretty Links: Pretty Links è ideale per i marketer affiliati, in quanto offre potenti capacità di gestione e tracciamento dei link.

Prezzi: A partire da 99,60 dollari/anno.

4. SeteAffiliati

ThirstyAffiliates

ThirstyAffiliates è uno dei migliori strumenti di marketing di affiliazione presenti sul mercato. È un gestore di link di affiliazione per siti web WordPress.

Vi permette di nascondere i vostri link di affiliazione utilizzando i vostri URL di marca. È possibile impostare reindirizzamenti adeguati con il giusto codice di reindirizzamento per i link di affiliazione.

ThirstyAffiliates Dashboard

ThirstyAffiliates vi permette anche di gestire facilmente tutti i vostri link in un’unica Bacheca. È possibile ordinarli in categorie e tag e utilizzare l’inserimento automatico per i link più utilizzati.

Il plugin monitora anche lo stato di salute dei link e tiene traccia degli errori 404. Se aggiungete link Amazon al vostro sito, ThirstyAffiliate vi permette anche di sbloccare automaticamente tali link per rispettare le politiche di Amazon.

Sia ThirstyAffiliates che Pretty Links sono due ottimi plugin di affiliazione con piccole differenze. Per saperne di più, consultate il nostro confronto tra Pretty Links e ThirstyAffiliates.

Pro:

  • Il migliore per la gestione dei link di affiliazione
  • Monitoraggio della salute dei link
  • Conformità al link di Amazon

Contro:

  • Simile a Pretty Link
  • È necessaria una configurazione per un uso ottimale

Perché consigliamo ThirstyAffiliates: ThirstyAffiliates è stato creato su misura per i marketer affiliati, fornendo strumenti avanzati per gestire e monitorare efficacemente i link di affiliazione.

Prezzi: A partire da 99,60 dollari/anno.

5. Reindirizzamento

Redirection

Redirection è un popolare plugin di reindirizzamento per WordPress che consente di impostare facilmente i reindirizzamenti per il vostro sito web.

Aggiungere un nuovo reindirizzamento nel plugin Redirection è abbastanza semplice. È sufficiente aggiungere la fonte (vecchio URL) e la destinazione (nuovo URL).

Redirection adding redirect

Opzionalmente, è possibile scegliere il tipo di reindirizzamento, raggruppare diversi link e tenere traccia degli errori 404.

Inoltre, tiene un registro di tutti i link reindirizzati sul vostro sito web. È possibile vedere quali link vengono reindirizzati più spesso di altri.

Il reindirizzamento può essere utilizzato anche per trasferire un sito al nuovo nome di dominio, utilizzando alias di dominio e altro ancora.

Pro:

  • La versione gratuita ha buone capacità
  • Accede a tutti i link reindirizzati
  • Supporta gli alias di dominio

Contro:

  • Limitato alle caratteristiche di base
  • Potrebbe non essere adatto a siti di grandi dimensioni

Perché consigliamo Reindirizza: Redirection è un’opzione affidabile e gratuita per le esigenze di reindirizzamento di base, adatta a siti web di piccole e medie dimensioni.

Prezzi: Gratuito

6. Reindirizzamenti 301 semplici

Simple 301 Redirects

Come suggerisce il nome, Simple 301 Redirects è un plugin di reindirizzamento per WordPress facile da usare.

Il plugin consente di impostare solo i reindirizzamenti 301. Ha un’interfaccia molto più semplice in cui si aggiungono l’URL di origine e quello di destinazione.

Adding a redirect using Simple 301 Redirects

Opzionalmente, è possibile utilizzare i caratteri jolly per abbinare gli URL utilizzando Regex. Il plugin consente anche di aggiornare gli URL e di importare/esportare le regole di reindirizzamento.

Pro:

  • Molto facile da usare
  • Gratuito
  • Supporta Regex per la corrispondenza degli URL

Contro:

  • Limitato a reindirizzamenti 301
  • Interfaccia di base

Perché consigliamo Simple 301 Redirects: Perfetto per le reindirizzazioni 301 dirette, questo plugin offre semplicità ed efficienza senza alcun costo.

Prezzi: Gratuito

7. Classifica matematica

RankMath

Rank Math è un plugin SEO per WordPress dotato di un componente di reindirizzamento.

Permette di impostare facilmente i reindirizzamenti sul vostro sito web WordPress. È possibile scegliere un codice di reindirizzamento, organizzare i reindirizzamenti in categorie e persino importare/esportare i reindirizzamenti.

Adding redirects using RankMath

Il gestore dei reindirizzamenti di RankMath consente anche di tenere traccia degli errori 404 sul vostro sito web WordPress. Tuttavia, è necessario aggiungere manualmente i reindirizzamenti per questi errori.

Il plugin consente anche di programmare i reindirizzamenti e di modificarli in blocco.

Pro:

  • Plugin SEO completo
  • Traccia gli errori 404
  • Supporta la modifica di massa

Contro:

  • Necessaria la configurazione manuale per gli errori 404
  • I piani a pagamento partono da 69 dollari all’anno

Perché consigliamo Rank Math: Rank Math combina le caratteristiche SEO e di reindirizzamento in un unico plugin, ideale per gli utenti che desiderano una soluzione tutto-in-uno.

Prezzi: A partire da 69,00/anno

8. Da 404 a 301

404 to 301

404 to 301 è un plugin di reindirizzamento più semplice per WordPress. Permette di reindirizzare da un errore 404 a qualsiasi pagina del vostro sito WordPress.

Ciò significa che quando gli utenti cliccano su un link rotto o obsoleto, saranno reindirizzati a una pagina scelta dall’utente invece che alla pagina dell’errore 404.

Questo approccio è sconsigliato nella maggior parte dei casi. Tutti gli utenti saranno reindirizzati alla stessa pagina, che potrebbe non essere quella che si aspettavano.

Tuttavia, può essere utilizzata come soluzione temporanea se si riscontrano molti errori 404 e si ha bisogno di tempo per impostare i reindirizzamenti utilizzando un altro plugin di reindirizzamento.

Pro:

  • Reindirizza gli errori 404 a qualsiasi pagina
  • Interfaccia semplice
  • Gratuito

Contro:

  • Non è raccomandato per tutte le situazioni.
  • Opzioni di reindirizzamento limitate

Perché consigliamo 404 to 301: questo plugin è eccellente per gli utenti che hanno bisogno di una soluzione semplice per gestire gli errori 404 reindirizzandoli a pagine pertinenti.

Prezzi: Gratuito

9. 301 Reindirizzamenti

301 Redirects

301 Redirects è un altro semplice ma potente plugin per la gestione dei reindirizzamenti di WordPress.

Il plugin è dotato di una semplice interfaccia per aggiungere i reindirizzamenti. È possibile aggiungere facilmente i reindirizzamenti e scegliere il tipo di reindirizzamento.

Adding redirect using 301 Redirects

Oltre ad aggiungere reindirizzamenti, il plugin tiene traccia e registra anche gli errori 404 sul vostro sito web WordPress. È quindi possibile impostare manualmente i reindirizzamenti per le pagine 404, se necessario.

Pro:

  • Semplice ed efficace
  • Traccia e registro degli errori 404
  • Plugin di base gratuito

Contro:

  • Per le caratteristiche avanzate sono necessari piani a pagamento.
  • Interfaccia di base

Perché consigliamo 301 Reindirizza: 301 Redirects è un plugin semplice che gestisce efficacemente i reindirizzamenti, adatto agli utenti che hanno bisogno di uno strumento gratuito.

Prezzi: Il plugin di base è disponibile gratuitamente. I piani a pagamento partono da $49/anno.

Qual è il miglior plugin di reindirizzamento per WordPress?

All in One SEO per WordPress è il miglior plugin di reindirizzamento per WordPress. Il Redirection Manager di All in One SEO è il più completo tra tutti gli altri plugin di reindirizzamento.

È facilissimo da usare per gli utenti principianti e abbastanza potente per gli utenti avanzati. Sia che vogliate impostare la migrazione completa del sito, sia che vogliate correggere i link interrotti, All in One SEO for WordPress rende semplici i reindirizzamenti.

Permette di passare dalle riscritture di WordPress ai reindirizzamenti basati sul server. I reindirizzamenti basati sul server sono più veloci e ottimi per le prestazioni e la velocità di WordPress.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a confrontare i migliori plugin per la reindirizzazione di WordPress. Potreste anche voler vedere la nostra scelta dei migliori plugin di link interni per WordPress o i migliori strumenti di ottimizzazione dei contenuti per WordPress.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

9 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. THANKGOD JONATHAN says

    Yes, AIOSEO is the best. Because it let you manage your redirect without needing to install another plugin. Which will help you save some server space and it also comes with many SEO feature that will help you rank higher on Google.

  3. Jiří Vaněk says

    When I need to perform a redirect, lately I’ve heavily relied on the rules I’ve mapped out in the .htaccess file. However, the older one gets, the more they tend to try and simplify their work, and these plugins are a great choice when, for instance, migrating to another domain and needing to oversee everything for SEO purposes.

  4. Ahmed Omar says

    As expected from AIOSEO to be in the top of the good settings and needs to improve the site quality and to keep good shape
    the only thing here is most of the great things included in the pro plan.

  5. Konrad says

    it’s worth noting that while redirect plugins are incredibly useful, they should be used sparingly. Each redirect you add increases the load time of your website, even if only by a fraction of a second. Over time, as you add more and more redirects, this can significantly slow down your site. Therefore, it’s important to periodically review and clean up your redirects, removing any that are no longer necessary :)

    • WPBeginner Support says

      You’re right that its not recommended to have multiple levels of redirects when possible.

      Admin

  6. Ralph says

    Over the years I only changed my url few times so I redirected them in my hosting panel with 301. But once again I see All In One SEO can do this and is really ALL IN ONE. Is there something this plugin doesn’t do? :D

    • WPBeginner Support says

      Some of the plugins from the list have free versions where you can test out some of the features.

      Admin

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.