Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come installare e configurare la rete multisito WordPress

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Vi state chiedendo come configurare e installare una rete multisito WordPress? WordPress ha la possibilità di creare più siti web utilizzando un’unica installazione di WordPress.

Una rete WordPress multisito è spesso utilizzata da blog, scuole e aziende che hanno bisogno di gestire siti web separati, ma che desiderano gestirli in un’unica dashboard.

In questo articolo vi mostreremo come installare e configurare correttamente una rete multisito WordPress.

step by step tutorial on installing and setting up a WordPress multisite network

Poiché si tratta di un articolo completo, abbiamo aggiunto questo indice per facilitare la navigazione. È possibile utilizzare i collegamenti rapidi sottostanti per passare alla sezione desiderata:

Nozioni di base di WordPress Multisite

  1. Che cos’è WordPress Multisite?
  2. I vantaggi dell’utilizzo di una rete multisito WordPress
  3. Contro dell’utilizzo di una rete multisito WordPress
  4. Chi ha bisogno di un network multisito WordPress?

Installazione e configurazione di WordPress Multisite

  1. Requisiti per una rete multisito WordPress
  2. Scegliere una struttura di dominio per la rete multisito
  3. Impostazione dei sottodomini Wildcard
  4. Impostazione di un dominio personalizzato per WordPress Multisite
  5. Abilitazione della funzione Rete multisito di WordPress
  6. Impostazione della rete multisito WordPress

Impostazioni di configurazione di WordPress Multisito

  1. Configurazione delle impostazioni di rete
  2. Aprire la rete multisito per le registrazioni
  3. Nuove impostazioni del sito
  4. Caricamento delle impostazioni per la rete multisito
  5. Impostazioni del menu del plugin

Impostazione del contenuto, del tema e dei plugin predefiniti

  1. Aggiunta di nuovi siti alla rete multisito WordPress
  2. Aggiunta di temi e plugin alla rete multisito
  3. Aggiunta di contenuti predefiniti ai nuovi siti

Risoluzione dei problemi e domande frequenti

  1. Risoluzione dei problemi di WordPress Multisite
  2. Domande frequenti su WordPress Multisite

Che cos’è la rete multisito di WordPress?

Una rete multisito WordPress consente di gestire più blog o siti web WordPress da un’unica installazione di WordPress.

Consente di creare immediatamente nuovi siti e di gestirli utilizzando lo stesso nome utente e la stessa password. Potete anche permettere ad altri utenti di iscriversi e creare i loro blog o siti web sul vostro dominio.

La rete multisito WordPress è dotata di impostazioni avanzate che potete utilizzare per personalizzare ogni sito/blog della rete.

I vantaggi dell’utilizzo di una rete multisito WordPress

In molte situazioni, una rete WordPress multisito può essere più utile della gestione di più siti WordPress indipendenti. Ecco alcuni dei vantaggi dell’utilizzo di una rete multisito WordPress:

  1. In qualità di amministratore di rete, potete gestire facilmente più siti da un’unica dashboard.
  2. Ogni sito della rete può avere i suoi utenti amministratori. Gli amministratori del sito avranno la possibilità di gestire solo il loro sito.
  3. È possibile installare plugin/temi e attivarli per più siti con un unico download.
  4. Una rete multisito facilita anche la gestione degli aggiornamenti. È sufficiente aggiornare WordPress, i plugin o i temi su un’unica installazione “master”.

Contro dell’utilizzo di una rete multisito WordPress

La creazione di una rete WordPress multisito non è sempre utile per gestire più siti.

Ecco alcuni degli svantaggi che dovreste tenere a mente prima di creare una rete multisito.

  1. Tutti i siti della rete condividono le stesse risorse. Ciò significa che quando la vostra rete è inattiva, anche tutti gli altri siti sono inattivi.
  2. Per gli utenti principianti è difficile gestire il traffico e le risorse del server. Se uno dei vostri siti web riceve un traffico imprevisto, questo si ripercuote su tutti gli altri siti della rete.
  3. Se un sito web viene violato, tutti i siti della vostra rete vengono violati.
  4. Alcuni plugin di WordPress potrebbero non funzionare bene su una rete multisito.
  5. La rete multisito di WordPress non è adeguatamente supportata da tutti i provider di web hosting, il che limita le vostre opzioni. Ne parleremo più avanti nell’articolo.

Chi ha bisogno di un network multisito WordPress?

Solo perché gestite più siti web WordPress non significa che dobbiate iniziare a usare una rete multisito.

Esistono strumenti di terze parti per gestire più siti WordPress da un unico cruscotto. Strumenti come InfiniteWP o SolidWP (ex iThemes) facilitano la gestione di più siti WordPress sotto lo stesso tetto, senza dover passare da un sito all’altro.

Ecco alcuni scenari in cui la creazione di una rete multisito ha senso:

  1. Il sito web di una rivista con diverse sezioni gestite da team distinti
  2. Un sito web aziendale con sottositi per le diverse sedi e filiali
  3. Siti web governativi o no-profit che utilizzano WordPress multisito per diversi dipartimenti, sedi e regioni
  4. La vostra rete di blog in esecuzione su più sottodomini
  5. Le scuole e gli istituti superiori utilizzano il multisito per i diversi dipartimenti e i blog, oppure permettono agli studenti di creare i loro siti web sui server della scuola.

Requisiti per una rete multisito WordPress

Tutti i siti web di una rete multisito WordPress condividono le stesse risorse del server. Ciò significa che la cosa più importante di cui avrete bisogno è un buon hosting WordPress.

Se avete intenzione di avere solo un paio di siti web con un basso traffico, allora probabilmente potete cavarvela con un hosting condiviso.

Tuttavia, a causa della natura di una rete multisito, in genere è necessario un hosting VPS o un server dedicato man mano che i siti crescono.

Consigliamo Bluehost perché offre hosting condiviso e server VPS/Dedicati. Inoltre, è uno dei partner ufficiali per l’hosting di WordPress.

Bluehost website

Se cercate un’alternativa, anche SiteGround e WP Engine offrono un servizio eccellente per le reti WordPress multisito.

Oltre all’hosting web, è necessaria la conoscenza di base dell’installazione di WordPress e della modifica dei file tramite FTP.

Scelta della struttura di dominio per la rete multisito

In una rete multisito WordPress, è possibile aggiungere nuovi siti utilizzando sottodomini o sottodirectory.

Esempio di sottodominio:
http://site1.example.com

Esempio di sottodirectory:
http://example.com/site1/

Se scegliete i sottodomini, dovrete configurare i sottodomini jolly sul vostro server. Vi mostreremo come farlo nella fase successiva.

Se invece si scelgono sottodirectory o URL basati su percorsi per i siti della rete, si può saltare il passaggio successivo.

Impostazione dei sottodomini Wildcard

I sottodomini jolly creano un sottodominio segnaposto sotto il nome di dominio. Questo sottodominio segnaposto può essere utilizzato per mappare i sottodomini non ancora definiti.

Questa impostazione consente a WordPress multisite di creare nuovi siti utilizzando i propri sottodomini.

Se si decide di utilizzare i sottodomini per i siti web della rete multisito, è necessario impostare i sottodomini wildcard.

Vi mostreremo come farlo su Bluehost. Tuttavia, il processo di base è lo stesso per tutti i provider di hosting.

Per prima cosa, dovete accedere al cruscotto del vostro account di hosting WordPress. Individuate il vostro sito alla voce Siti web e fate clic sul pulsante “Impostazioni”.

Bluehost site settings

Si aprirà la pagina delle impostazioni del sito, dove è necessario passare alla scheda “Avanzate”.

Da qui, scorrere fino alla sezione cPanel e fare clic sul pulsante “Gestisci”.

Bluehost cPanel under Advanced site settings

In questo modo si avvia la dashboard di cPanel.

A questo punto, scorrete fino alla sezione Domini e fate clic su “Domini”.

Bluehost cPanel domains

Verrà quindi mostrato un elenco di domini e sottodomini presenti sul vostro account di hosting.

Per continuare è necessario fare clic sul pulsante “Crea un nuovo dominio”.

Bluehost cPanel new domain

Nella schermata successiva, è necessario aggiungere un sottodominio jolly nel campo Dominio.

Un sottodominio jolly contiene il segno dell’asterisco seguito da un punto e dal nome del dominio. In questo modo:

*.example.com

Non dimenticate di sostituire example.com con il vostro nome di dominio.

Bluehost cPanel wildcard subdomain

Il campo della radice del documento viene riempito automaticamente in base al carattere jolly.

Fare clic sul pulsante “Invia” per salvare le impostazioni del dominio.

Il vostro account di hosting è ora pronto a supportare WordPress multisite con sottodomini.

Impostazione di domini personalizzati per ogni sito

WordPress multisite consente anche di impostare domini diversi per ogni sito web della rete multisite.

Per impostare domini personalizzati, è necessario utilizzare la funzione di mappatura dei domini e aggiornare i record dei server dei nomi nell’account della società di registrazione dei domini.

Manage sites

Abbiamo creato una guida dettagliata passo-passo su come creare WordPress multisito con diversi domini con le istruzioni di configurazione.

Abilitazione della funzione Rete multisito di WordPress

La funzione di rete multisito è integrata in ogni installazione di WordPress. Tutto ciò che dovete fare è installare e configurare WordPress come fareste normalmente.

Dopodiché, è sufficiente abilitare la funzione multisito. È anche possibile abilitare la funzione multisito su qualsiasi sito WordPress esistente.

Prima di attivare il multisito, non dimenticate di creare un backup completo del vostro sito WordPress.

Quindi, collegarsi al sito utilizzando un client FTP o il file manager cPanel e aprire il file wp-config.php per modificarlo.

È necessario aggiungere il seguente codice al file wp-config.php, appena prima del /* Questo è tutto, smettete di modificare! Buona pubblicazione. */ riga:

/* Multisite */
define( 'WP_ALLOW_MULTISITE', true );

Una volta fatto questo, si può salvare e caricare il file wp-config.php sul server.

Questo codice abilita semplicemente la funzione multisito sul vostro sito WordPress. Una volta abilitata, è necessario configurare la rete multisito.

Impostazione della rete multisito WordPress

Dopo aver attivato con successo la funzione di rete multisito sul vostro sito WordPress, è il momento di configurare la rete.

Se si sta configurando una rete multisito su un sito WordPress esistente, è necessario disattivare tutti i plugin del sito.

È sufficiente visitare la pagina Plugin ” Plugin installati e selezionare tutti i plugin. È necessario selezionare “Disattiva” dal menu a discesa “Azioni massicce” e poi fare clic sul pulsante “Applica”.

Deactivate all plugins

A questo punto è possibile andare alla pagina Strumenti ” Impostazione di rete.

Qui è possibile configurare la rete multisito.

WordPress multisite network setup

Nella schermata di configurazione della rete, noterete che è necessario che il modulo mod_rewrite di Apache sia installato sul vostro server. Questo modulo è installato e abilitato su tutti i migliori provider di hosting WordPress.

Successivamente, è necessario indicare a WordPress la struttura di dominio che si intende utilizzare per i siti della rete, ad esempio sottodomini o sottodirectory.

Successivamente, è necessario fornire un titolo per la rete e assicurarsi che l’indirizzo e-mail nel campo “Network Admin Email” sia corretto.

Fare clic sul pulsante “Installa” per continuare.

A questo punto WordPress vi mostrerà del codice da aggiungere rispettivamente ai file wp-config.php e .htaccess.

Add WordPress multisite configuration rules to wp-config and .htaccess files

Per copiare e incollare il codice si può utilizzare un client FTP o il File Manager del cPanel.

Per prima cosa, modificate il file wp-config.php e incollate il codice appena sotto la riga aggiunta nel passaggio precedente.

In secondo luogo, è necessario modificare il file .htaccess e sostituire le regole di WordPress esistenti nel .htaccess con il codice di WordPress multisite copiato.

Non dimenticate di salvare le modifiche e di ricaricare i file modificati sul vostro server.

Una volta terminato, sarà necessario effettuare nuovamente il login al proprio sito WordPress per accedere alla rete multisito.

Configurazione delle impostazioni di rete

Dopo aver configurato la rete multisito, è il momento di configurare le impostazioni di rete.

Iniziate accedendo all’area di amministrazione del vostro sito web WordPress.

Successivamente, è necessario passare alle impostazioni di “Network Dashboard” per modificare le impostazioni di rete, aggiungere nuovi siti e configurare altre impostazioni.

Quando si posiziona il mouse sul menu “I miei siti” nella barra degli strumenti di amministrazione, appare una finestra a comparsa. Cliccare su Network Admin ” Dashboard.

WordPress multisite network admin dashboard

Si accede così alla dashboard della rete multisito. Noterete che ci sono nuove voci di menu per gestire la rete multisito.

Verrà inoltre visualizzato un widget della dashboard “Subito” che consente di creare un nuovo sito e aggiungere nuovi utenti.

Multisite admin area

Per configurare le impostazioni di rete, è sufficiente fare clic sul link “Impostazioni” nella barra laterale dell’amministratore.

La prima opzione della pagina delle impostazioni di rete è quella di impostare il titolo del sito e l’indirizzo e-mail dell’amministratore. Questi campi saranno riempiti automaticamente con il titolo della rete e l’e-mail dell’amministratore inseriti durante la configurazione.

WordPress multisite general settings

Aprire la rete multisito per le registrazioni

La sezione “Impostazioni di registrazione” nella pagina delle impostazioni di rete è probabilmente l’impostazione più importante dell’intera configurazione di rete.

Per impostazione predefinita, le registrazioni di utenti e siti sono disabilitate sulla rete.

Si può scegliere se aprire il sito alla registrazione degli utenti, se consentire solo agli utenti esistenti di creare nuovi siti o se consentire la registrazione sia degli utenti che dei siti.

Allowing user and site registration on a WordPress multisite

Se state aprendo la vostra rete multisito alla registrazione, potete selezionare la casella accanto all’opzione “Notifica di registrazione”.

In questo modo è possibile ricevere notifiche via e-mail ogni volta che viene registrato un nuovo utente o un nuovo sito.

Se si desidera consentire agli amministratori dei singoli siti di aggiungere nuovi utenti ai loro siti, è possibile selezionare la casella accanto all’opzione “Aggiungi nuovi utenti”.

Additional multisite settings

L’opzione Registrazione e-mail limitata consente di limitare la registrazione del sito o dell’utente agli indirizzi e-mail di domini specifici.

Questo è particolarmente utile se si vuole consentire solo alle persone della propria organizzazione di registrarsi e creare utenti o siti.

Allo stesso modo, è possibile vietare la registrazione di alcuni domini.

Nuove impostazioni del sito

La sezione “Impostazioni nuovo sito” consente di configurare le opzioni predefinite per i nuovi siti creati sulla rete multisito.

In queste impostazioni è possibile modificare le e-mail di benvenuto e il contenuto del primo post, pagina e commento predefinito.

New site settings for WordPress multisite

L’amministratore di rete può modificare queste impostazioni in qualsiasi momento.

Caricamento delle impostazioni per la rete multisito

È importante tenere sotto controllo l’utilizzo delle risorse del server. Nella sezione “Impostazioni di caricamento” è possibile limitare la quantità totale di spazio che un sito può utilizzare per i caricamenti.

Il valore predefinito è di 100 MB, che probabilmente va bene per almeno 100 foto caricate. È possibile aumentare o diminuire questo spazio a seconda della quantità di spazio su disco di cui si dispone.

WordPress multisite uploads settings

I tipi di file caricati di default sono immagini, audio, video e file pdf. È possibile aggiungere altri tipi di file, come doc, docx, odt e così via.

In seguito, è possibile scegliere un limite di dimensione dei file, in modo che gli utenti non possano caricare file di dimensioni folli sul server.

Impostazioni del menu del plugin

Successivamente, si può passare alle Impostazioni del menu. Questa opzione consente di abilitare il menu amministrativo per la sezione dei plugin sui siti della rete.

WordPress multisite plugin menu

Abilitando questa opzione, gli amministratori dei rispettivi siti visualizzeranno il menu Plugin. Questi possono attivare o disattivare un plugin sui loro siti, ma non possono installarne di nuovi.

Una volta soddisfatti di tutte le impostazioni di configurazione, fare clic sul pulsante “Salva modifiche”.

Aggiunta di nuovi siti alla rete multisito WordPress

Per aggiungere un nuovo sito alla rete multisito di WordPress, è sufficiente fare clic su “Siti” nel menu I miei siti ” Amministrazione della rete nella barra degli strumenti di amministrazione.

Managing sites on a WordPress multisite

Questo mostrerà un elenco di siti della vostra attuale installazione multisito. Per impostazione predefinita, il sito principale è l’unico sito della rete multisito WordPress.

Per aggiungere un nuovo sito, fare clic sul pulsante “Aggiungi nuovo” in alto.

Adding a new site in a WordPress multisite network

Nella pagina “Aggiungi nuovo sito”, fornire l’indirizzo del sito. Non è necessario digitare l’indirizzo completo, ma solo la parte che si desidera utilizzare come sottodominio o sottodirectory.

Successivamente, si aggiunge il titolo del sito e si inserisce l’indirizzo e-mail dell’amministratore del sito.

Adding new site details

È possibile aggiungere un indirizzo e-mail di amministrazione diverso da quello attualmente utilizzato per gestire la rete multisito.

Se un altro utente non utilizza attualmente quell’indirizzo e-mail, WordPress creerà un nuovo utente e invierà il nome utente e la password all’indirizzo e-mail inserito.

Una volta terminato, è sufficiente fare clic sul pulsante “Aggiungi sito”.

Un nuovo sito verrà aggiunto alla vostra rete multisito WordPress. Come amministratore della rete, riceverete anche un’e-mail di registrazione del nuovo sito.

Se si crea un nuovo utente, questo riceverà un’e-mail con le istruzioni per impostare la password e accedere.

Aggiunta di temi e plugin alla rete multisito

Per impostazione predefinita, gli amministratori dei singoli siti in una rete multisito non possono installare temi e plugin da soli.

In qualità di amministratore della rete, è possibile installare i rispettivi plugin e temi in modo che siano disponibili per tutti i siti della rete.

Installazione dei temi per la rete multisito

Per aggiungere i temi, andare alla pagina I miei siti ” Amministrazione rete ” Temi.

WordPress multisite themes

In questa pagina viene visualizzato un elenco dei temi attualmente installati sul multisito WordPress.

È possibile rendere un tema disponibile ad altri siti facendo clic sull’opzione “Abilita rete” sotto il tema stesso.

È inoltre possibile disabilitare un tema facendo clic sul link “Disabilita rete” sotto il tema. Nota: l’opzione Disattiva rete appare solo quando il tema è abilitato.

Per aggiungere un nuovo tema, dovete fare clic sul pulsante “Aggiungi nuovo” nella parte superiore della schermata e poi installare un tema di WordPress come fareste normalmente.

Una volta installato il nuovo tema, sarà possibile renderlo disponibile ad altri siti della rete con l’opzione “Abilita rete”.

Se avete bisogno di consigli su quali temi rendere disponibili alla vostra rete, ecco le nostre scelte dei migliori temi WordPress che potete utilizzare:

Impostazione di un tema predefinito per la rete multisito

Anche se avete aggiunto un paio di temi, WordPress attiverà il tema predefinito di WordPress per ogni nuovo sito.

Se si vuole rendere un altro tema come predefinito per i nuovi siti, è necessario aggiungere il seguente codice al file wp-config.php:

// Setting default theme for new sites
define( 'WP_DEFAULT_THEME', 'your-theme' );

Sostituire your-theme con il nome del proprio tema. È necessario utilizzare il nome della cartella del tema, che si può trovare consultando la cartella /wp-content/themes/ tramite FTP o File Manager.

Installazione dei plugin per la rete multisito

Allo stesso modo, è possibile visitare la pagina I miei siti ” Amministrazione della rete ” Plugin per installare i plugin e fare clic sul link “Attiva rete” sotto ogni plugin per attivarlo sulla rete multisito.

Network activate plugins

Ecco alcuni plugin essenziali di WordPress che raccomandiamo per ogni sito web:

Per ulteriori consigli sui plugin, consultate il nostro elenco dei plugin WordPress essenziali per tutti i siti web.

Nota: se in precedenza è stata attivata l’opzione Menu Plugin per gli amministratori del sito nelle “Impostazioni di rete”, gli amministratori del sito possono attivare o disattivare da soli i plugin installati. Gli amministratori del sito non possono eliminare o installare da soli un nuovo plugin.

Aggiunta di contenuti predefiniti ai siti multisito

Per impostazione predefinita, WordPress consente di aggiungere e modificare alcuni contenuti predefiniti per ogni sito della rete multisito. Potete andare alla pagina Impostazioni ” Impostazioni di rete e aggiungere questo contenuto nella sezione “Impostazioni del nuovo sito”.

New site default content in WordPress multisite

È possibile modificare il contenuto dei post, delle pagine e dei commenti predefiniti. Si consiglia di sostituire il contenuto predefinito con qualcosa di più utile per gli amministratori del sito.

Ma se si volesse aggiungere del contenuto predefinito a ogni nuovo sito?

Per impostazione predefinita, WordPress non offre la possibilità di creare contenuti aggiuntivi predefiniti per i nuovi siti. Se volete farlo, dovrete aggiungere del codice personalizzato al vostro multisito WordPress.

In questo esempio, aggiungeremo una nuova pagina predefinita da creare per ogni nuovo sito. È possibile aggiungere questo codice al file functions.php del sito principale o utilizzando il plugin WPCode sul sito principale:

add_action('wpmu_new_blog', 'wpb_create_my_pages', 10, 2);
  
function wpb_create_my_pages($blog_id, $user_id){
  switch_to_blog($blog_id);
  
// create a new page
  $page_id = wp_insert_post(array(
    'post_title'     => 'About',
    'post_name'      => 'about',
    'post_content'   => 'This is an about page. You can use it to introduce yourself to your readers or you can simply delete it.',
    'post_status'    => 'publish',
    'post_author'    => $user_id, // or "1" (super-admin?)
    'post_type'      => 'page',
    'menu_order'     => 1,
    'comment_status' => 'closed',
    'ping_status'    => 'closed',
 ));
   
restore_current_blog();
}

È possibile utilizzare lo stesso codice con piccole modifiche per creare post predefiniti per i nuovi siti. Date un’occhiata al codice seguente:

add_action('wpmu_new_blog', 'wpb_create_my_pages', 10, 2);
  
function wpb_create_my_pages($blog_id, $user_id){
  switch_to_blog($blog_id);
  
// create a new page
  $page_id = wp_insert_post(array(
    'post_title'     => 'A sample blog post',
    'post_name'      => 'sample-blog-post',
    'post_content'   => 'This is just another sample blog post. Feel free to delete it.',
    'post_status'    => 'publish',
    'post_author'    => $user_id, // or "1" (super-admin?)
    'post_type'      => 'post',
 ));
   
restore_current_blog();
}

Risoluzione dei problemi di WordPress Multisite

La maggior parte dei problemi più comuni nella configurazione della rete WordPress multisito si verifica a causa della configurazione errata dei sottodomini jolly e dei problemi di mappatura dei domini. Assicuratevi che il vostro host web supporti i sottodomini jolly prima di configurare il multisito.

Di seguito sono riportati altri problemi comuni e le relative soluzioni rapide.

Correzione dei problemi di accesso alle installazioni multisito

Un problema comune è che quando si utilizza WordPress multisito con sottodirectory, alcuni utenti non riescono ad accedere all’area di amministrazione dei loro siti dopo aver aggiunto il codice richiesto nel file wp-config.php.

Per risolvere il problema, individuare la seguente riga nel file wp-config.php:

define('SUBDOMAIN_INSTALL', false);

Ora è sufficiente sostituirla con la riga seguente:

define('SUBDOMAIN_INSTALL', 'false');

Trova gli utenti non confermati

Un altro problema che potreste incontrare è quello di non riuscire a trovare gli utenti che si sono registrati sulla vostra rete ma che non hanno ricevuto l’e-mail di attivazione.

Per risolvere questo problema, consultate la nostra guida su come trovare gli utenti non confermati in sospeso in WordPress.

Esportazione di un sito da Multisito alla propria installazione di WordPress

In seguito, voi o un altro proprietario del sito potreste voler esportare un sito dal multisito a un’installazione WordPress separata. Questo può essere fatto facilmente. Per istruzioni passo passo, consultate la nostra guida su come spostare un sito da WordPress multisite a un’installazione singola.

Potreste anche voler inserire tra i preferiti la nostra guida definitiva agli errori comuni di WordPress e a come risolverli. Questo vi farà risparmiare molto tempo per risolvere rapidamente i problemi più comuni di WordPress.

Domande frequenti su WordPress Multisite Network

Molti dei nostri utenti ci hanno posto molte domande sulla rete multisito WordPress e su come utilizzarla in modo più efficiente. Di seguito sono riportate le domande più frequenti a cui abbiamo risposto.

1. Sarei in grado di gestire meglio i miei siti con una rete multisito?

In tutta onestà, la risposta dipende dallo scenario di utilizzo.

Ad esempio, se i vostri siti web non sono collegati tra loro, sarebbe meglio utilizzare uno strumento di gestione di più siti come InifiteWP.

Tuttavia, se gestite più siti per una catena di ristoranti, un’università o una rivista online, WordPress multisite sarà più efficiente.

2. WordPress multisite rende più veloce il caricamento dei miei siti web?

Ancora una volta, dipende da diversi fattori. Un hosting WordPress migliore con molte risorse del server consentirà al multisito di essere più veloce, ma con queste risorse anche i singoli siti WordPress saranno più veloci.

Tuttavia, su un account di hosting condiviso, i picchi di traffico aumenteranno l’utilizzo della memoria e rallenteranno tutti i siti web della rete multisito allo stesso tempo. Per migliorare la velocità del multisito, consultate la nostra guida sull’ottimizzazione delle prestazioni e della velocità di WordPress.

3. Posso aggiungere un negozio online a un sito web multisito WordPress?

Sì, è possibile aggiungere un negozio online nella rete multisito di WordPress. Molto probabilmente utilizzerete un plugin per l’e-commerce come WooCommerce, che è compatibile con WordPress multisite.

4. Posso installare ‘x plugin’ sul mio multisito WordPress?

Alcuni plugin di WordPress potrebbero non essere compatibili con WordPress multisito. Di solito, gli autori dei plugin ne fanno menzione sul sito web del plugin e si può evitare di installare un plugin che potrebbe non funzionare su una configurazione multisito. Tuttavia, se non è menzionato, si può presumere che sia compatibile con il multisito.

5. Come posso condividere i login e i ruoli degli utenti nella rete multisito?

Per impostazione predefinita, un utente registrato su un sito non può registrarsi o essere aggiunto a un altro sito della stessa rete. Questo perché è già registrato nel database condiviso di WordPress. Tuttavia, non ha alcun privilegio di ruolo utente su altri siti.

È possibile utilizzare plugin di terze parti come WP Multisite User Sync per sincronizzare gli utenti sulla rete. Tuttavia, bisogna fare attenzione, perché si potrebbe finire per dare a qualcuno i privilegi di amministratore di un sito.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a capire come installare e configurare una rete multisito WordPress. Potreste anche voler consultare la nostra guida alla sicurezza di WordPress, passo dopo passo, per proteggere e mantenere sicuro il vostro multisito WordPress, oppure le nostre scelte degli esperti sui migliori plugin per multisito WordPress da utilizzare.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

250 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Colleen says

    Hi, I am new to WP and learning in baby steps. My husband and I have several websites whose website builder went out of business. So we have a host and domain names. I opened up a wordpress account and am in the process of transferring over one of my sites.
    But, since I read your article above, it looks like a multi-site network might not be best, but I cannot find any info online on how to open up a new and different WP account with a different website. and I would have to do this for each of our five websites. They are all different kinds of sites that do not relate to each other at all.
    what do you suggest? thank you

  3. Joao Cerca says

    After following all the instructions on this post, I always get the same problem with the themes. I have a theme for the main website and it works perfect, even the theme selector area is fine.

    However, the 2nd and the other websites created after are completely void of any style, also the theme selector has nothing. I cannot find any proper solution for my problem.

    • WPBeginner Support says

      Hi Joao Cerca,

      You can go to Network Admin > Themes page to install themes for other sites on your network. You will need to click on the ‘Enable Network’ button below that theme. After that you can go to your other sites and activate theme you want to use on those sites.

      Admin

  4. Dese Abebe says

    When i create multisite on hostgator, i got a warning message to remove www. But i want my websites to look like www.example.com/multisites.
    So how can i do like this? Please wpbeginer give me a solution!

  5. Max Dai says

    I deactivated all plugins at once and suddenly my site stopped working. Browser says “redirected you too many times”. How to solve this?

  6. Ryan says

    The problem I am having is that after I create a new subdomain site2.example.com so that I can effectively “add new site” in wordpress, I am unsure how to delete the old “site1.example.com” and point the url to subdomain 2. The second subdomain doesn’t show up in my file structure in my cpanel. So how does one simply “export content from first site, import it into new site…and then change web addresses over?” There seems to be no easy answer online anywhere.

  7. Jacob Conway says

    I need to allow users to sign up for a site using multi site but also need my main site duplicated for the user. Can this be done? If so, how?

  8. Jeanette Folkes says

    Great article and super easy steps to follow. When I create the multisite, all I’m getting is Index of / and a directory listing, which at the moment is just cgi-bin. Originally I was getting a site not found error and added FollowSymLinks to my .htaccess file and now just a directory listing.

    Any suggestions how to fix that? Using subdomains as it was an existing site. have updated the wp-config file and .htaccess. Hosting confirms they meet all requirements (mod_rewrite, etc). Just not sure where to go from here. Feels like the site is not finding the WordPress installation.

    Thanks so much for any suggestions!

  9. Cristiano says

    Hi,
    Your post is VERY interesting and well written. Thanks for that.

    Then, my question: Can a multisite network be installed itself in a subdomain?
    (I would use subdirectories for the individual sites of the network)

    Thanks a lot!

  10. Amir hanif says

    Is there an option to implement woocomerce in this multisite thing, the meaning of this is that if one subdomain site sells an item it will show the order on the subdomain site as wel as one the admin site wich can make other sites etcc.

    Its useful to know if that part would work so there can be one place where all the orders of the subdomains collect

  11. Sonia Woolf says

    All my dashboards go back to the original site – and any changes are done on the original site…I can’t see where I went wrong.

  12. Harsh Nagda says

    Hi,

    After modifiying wp-config.php file and .htacces file i am getting this error.

    “One or more database tables are unavailable. The database may need to be repaired.”

    What can be done?

    Thanks.

  13. Laura says

    Hi,
    I noticed at least a couple of others running into this same issue, but no answers: When I try to view my newly-created additional sites, I get a 403 error – no permission to view. What did I miss? Dashboards all work fine, I just can’t actually view the sites themselves.

  14. Wouter says

    I would like to categorize my self hosted blogs (individual domains) and then let my blog writer only access blogs from a certain category so he can maintain them with fresh content. How do I do that? For categorization I already found this plugin:

    So now only to be able to give users permission to access blogs form a category.

  15. Ankit Dhadwal says

    I have created a subdomain but its path is not public_html/ ……
    When i have created a sub domain the steps that I followed were
    1. Gave name to my new subdomain
    2. Then clicked on create button.

    Automatically a path was created blog.xyz.com

    I have check this in your screenshot and on youtube also but everywhere the path is public_html/
    but why my path is different???
    Please help me in this and also can you help me installing WordPress in my subdomain.

  16. Vishnu Goyal says

    Should one use sub-domains or sub-directories? What are the pros and cons of both? Please add a small guidance on this issue in this article.

    Thanks!

  17. smart kutter says

    hello, thanks so much for your article has really help but how can i access the wp-admin of new domain on my multisite?.. is telling me Access Forbidden with this error massage:
    Access forbidden!

    You don’t have permission to access the requested directory. There is either no index document or the directory is read-protected.

    If you think this is a server error, please contact the webmaster.

    Error 403

    localhost
    Apache/2.4.23 (Win32) OpenSSL/1.0.2h PHP/7.0.

  18. Erik says

    Is there any way to have a set theme already created like content, design, etc. and when a new user signs up and creates an new site via registering that it automatically has that pre-built website page for them?

  19. Sara says

    Hey, thanks for this description.
    Can you also name me a gallerie plugin which works on a multisite with up to four websites?
    I need something where I create one gallery and use the pictures on every website to not upload them several times.
    Appreciate your help!
    Sara

  20. rohit says

    hi,

    i want to know that where to upload existing themes. actually i have 10 single sites so i want to implement one multisites. all the single site have same theme but but they have different css. so how to include all 10 themes in multisites for single site.

  21. Wenda says

    OK. First. THANK YOU! it’s amazing that you published this full and comprehensive post about creating the wordpress multi-users. I am having a problem finding the one step that shows whether I want a subdomain versus subdirectory. Maybe it’s because I cant find the apache installation so I can’t see find the mod_rewrite. I haven’t gotten past that part of your tutorial (besides enabling the registration) I suppose I can live with the directory.. but I’d REALLY REALLY like the subdomain! :) I setup the wildcard, but I don’t have a “tools” option in the network dashboard and no option to choose between subdomain or directory.

  22. Hamza says

    Hi,
    is this possible in wordpress that we can post on 1 website can also be posted on other wordpress website?
    note: not with iframe.
    thanks

  23. SAMITH TON says

    Hi,
    I just set up multiple WordPress websites following your guides but I need to use domain sub directory in multisite network. However, after completing the step-by-step guide, it shows only Subdomains for adding new sites in the Network Admin. How can we have another way to add wildcard subdirectory instead of subdomains? Please provide me the tutorials to follow.

    Thanks so much for helpful articles posted!

    Best,

    SAMITH TON

  24. Tony says

    I require my users to login to the site to use the services. When I convert my site to multi-site, will my users still be able to go to the base url (www.myblogsite.net) to login – or will they have to go to the subdomain/subdirectory of the site to login in? In other words, if they go to the base url (which requires the username and password) does WordPress recognize each individual user – and then redirect them to the appropriate subdomain/subdirectory that they belong to?

  25. Mayuna says

    Thank you for sharing this great article.
    I succeed to setup all steps above, but next, how could I access to site1 dashboard?
    ‘site1.domain.com/wp-admin’ is not found.

    Could you give me an advise..?

  26. Edmond says

    Dear WP Begginer

    I created Multisite. When i create sub domain it allows it but the problem i cant access the subdomain site. When i visit pointtheme.edmoblogs.com/wp-admin/ i get an error. I asked my web hosting if i configured wild-card well and they checked they say NO problem on their side.

    When first i install the multisite, It was installed in a sub-directory. I accessed wp-config.php to change define(‘SUBDOMAIN_INSTALL’, ‘false’);” to define(‘SUBDOMAIN_INSTALL’, ‘TRUE’);”.

    Should i chance the .HTACCESS or what can i do?

    • Jared latigo says

      Not sure if you got this resolved but you can’t swap it once you setup the network. It is how it is setup in the first place. I’m not sure why but I’ve found that to be the case for me. You will have to reinstall the network unfortunately. Hope that helps.

  27. Chris says

    I followed the basic instructions for adding the

    /* Multisite */
    define( ‘WP_ALLOW_MULTISITE’ , true);

    to the wp-config.php file in my server through FTP but even after I save the changes and refresh my wordpress site I do not see a NETWORK SETUP option in my TOOLs section.

    I have already deactivated all of my plugins to allow for this and given ample time to let changes take effect.

    Thoughts on why this very basic first step hasn’t worked? The php changes were saved in the files on the server…confirmed

    • Angie says

      Did anyone find a resolution to this? I am having the same problem and am not sure what to try.

      Thank you!

    • Joao Cerca says

      Check the quotas on the syntax. Can be that while copying the syntax, the system is putting ` instead of ‘.
      It happened to me once.

      • R. Arms says

        Thank You!!! I’ve been beating my head against the proverbial wall trying to figure out why I couldn’t get this to work. I went so far as to uninstall and reinstall everything trying to get this to work.

        I never noticed that they weren’t plain quotes.

    • Ahmad says

      Make sure you paste the code you are supposed to paste in wp-config.php above the line that reads [ /* That’s all, stop editing! Happy blogging. */ ] in wp-config.php

  28. Tyler says

    After following this guide on a fresh wordpress installation, the addon sites do not load. I am getting a 404 error when i try to access the addon sites website/dashboard. The main website seems to be working just fine. Any ideas?

  29. Carrie says

    I already have a working installation of wordpress (.org). I used for a class project.

    What the class did not teach was…now I have a client who needs a site built – it’s a new site they never had one. So how do I do this and where do I go? I had to use MS webmatrix for the project. I am totally lost and confused. Do you have tutorials on how to do this? I cannot find this anywhere?

    Do you have these tutorials and if not can you make them…

    Thank you…I’m totally frustrated

  30. Dan Snyder says

    I want to build a site for a store chain that has multiple stores. If I use multisite and make a site for each store can I get the main theme to copy directly to each store with it’s graphics, so all of them look alike without configuring each store? Can I use WooCommerce and get it to show the inventory of each store, which will be different than other stores?

    thanks,

    Dan

  31. Shetty says

    I migrated two of my sites to siteground under single plan. They have used multi site install those. The main site is working correctly, but i am facing issues with the second site

    It looks like i have an issue with the Multisite installation.

    For instance, when i tried to access the Tools ->Network I get the following message
    Warning: Please deactivate your plugins before enabling the Network feature.

    How do i enable the network, do i loose the data for the second site ?

    I also have separate database for both sites. users accounts are also different

    Is it correct ?

  32. Jaco Smith says

    Good day, I am in urgent need of some assistance! I have one site in my WordPress Multisite Network, but I want to change that to a single install of WordPress!

    Please urgently assist!

  33. James says

    Excellent article, only spoilt by my ineptitude in following it!
    I must have misunderstood the bit about Registration Settings, as I left the box ‘Registration is disabled’ as ticked. I thought that that meant any NEW registrations would be disabled, and that as I was already registered, that was ok. Sadly, on trying to access the site, I find that my own registration is now disabled!
    How do I restore the situation and access my site?

    • James says

      Additional to the above. I read the comment about “replacing

      define(‘SUBDOMAIN_INSTALL’, false);

      line in wp-config.php file with

      define(‘SUBDOMAIN_INSTALL’, ‘false’);”

      Only problem is that I cannot see this line anywhere in my wp-config.php file. There are all sorts of define ‘Authentication Unique Keys and Salts’ (whatever those are), plus Define WPLANG WP DEBUG ABSPATH, as well as the ‘WP_ALLOW_MULTISITE’ inserted as the instructions above, but no SUBDOMAIN_INSTALL

  34. Victor Adeniyi says

    hello please mine says

    The requested URL /wp-admin/ was not found on this server.

    Additionally, a 404 Not Found error was encountered while trying to use an ErrorDocument to handle the request.

  35. Habib Manjotha says

    Is last paragraph right? I think, true should be 2nd line of ccodeode.
    “Another common issue is that when using WordPress Multisite with sub-directories, some users are unable to login to the admin area of their sites after they add the required code in wp-config.php file. To fix this, try replacing
    define(‘SUBDOMAIN_INSTALL’, false);
    line in wp-config.php file with
    define(‘SUBDOMAIN_INSTALL’, ‘false’);.
    We hope this article helped you install and setup WordPress multisite network.”

  36. Sansar Lochan says

    Hi WpBeginner. I am a regular follower of your posts. I was reading your this important article and I found I have done mistake somewhere. But you can better guide me where I am wrong.

    Actually I run a wordpressblog in Indian mother tongue. Later I thought to write in english, so instead of making subdomain, I preferred making subdirectory for the english version of my blog. & I successfully installed WordPress in my subfolder at

    But I am not using multisite option as you mentioned in this blog. I am logging in with two different wp-admin credentials for my main domain and subfolder. Subfolder has of course different htaccess file and robots txt

    Now I want to know from you, am I doing anything in wrong that is damaging my SEO? Traffic coming in my subfolder will not be counted for my main domain? Should I use multisite option?

    Thanks for your patience to read my long comment. I hope to get a knowledgeable reply from your end.

  37. Imran Mohammad says

    Hi,

    Awesome topic,
    I want to run multiple blogs with separate domains using WordPress. I have multiple domain hosting account at hostgator.in. Currently i am running my personal website developed in stranded html and css. How to manage both wordpress multiple bolgs and my personal website together.?

    Thanks in Advance.

  38. Marlon says

    Great tutorial. Congrats mate.
    Unforntunately, I’ve got a problem.I’ve installed but the subsite recently created isn’t opening. the error message is “incorret redirect”.
    Do I need to install other wordpress in the subfolders when using with sub-directories ? any idea?

    thank

  39. Doug Ithier says

    Hi, great article!

    I created the multi site but can’t login to the admin of the new site. I notice you write:

    To fix this, try replacing
    define(‘SUBDOMAIN_INSTALL’, false);
    line in wp-config.php file with
    define(‘SUBDOMAIN_INSTALL’, ‘false’);.

    But my line says:

    define(‘SUBDOMAIN_INSTALL’, true);

    I have changed to false and tried using the comma’s but no luck. Any other ideas?

    I notice no folders have been added to my server to provide for the new site?

    I am just trying to create a one page website for my mate using my DIVI theme and plugins, as well as manage it for him. My hope is to point his new domain name in DNS settings to the web page I create?

    Thanks Doug.

  40. Manisha saini says

    Hi
    I created multisite but I want to open onclick button in main site and open subsite and it’s information when user visit the site.how it will be done..

  41. Gcod says

    Great article!

    Would I be able to display a post from one site on the other?
    Have links from one site pointing to another? Are they sharing the same database?

  42. Glenn lloyd says

    hello I followed all the steps for installation but I am having a template issue with a test fashion store site here mccsites.com/pussa. the page is not showing up like it should.
    thanks

  43. Bernard Brillo says

    Question, wordpress multisite do this.
    *create a clone copy of my main website to a subdomain
    *updates on main website will authomatically reflect on the clone copy in the subdomain

    I want to achieve this because i want a different theme on my clone copy website but i don’t want to manually republish the post on my main website to the clone site

  44. Mark says

    Hi there used this tutorial to create a multisite network worked perfectly. Thanks! But it raised another question. That question would be is it possible to run multiple frameworks on the same multisite network? If so do you have a tutorial that covers this topic?
    We have themes that are designed for both equity framework and genesis framework and would like to demo the themes on the same multisite network.
    Thanks for any info you can offer on this topic

  45. Sabelo says

    Hi
    I created a multisite, problem when I duplicate or creating a subdomain site it does not show product categories on my landing page. Please help me I new to WP, here is my site url: also here is the subdomain site I created that not showing product categories:

    Thank you

  46. Sabelo Nxumalo says

    Hi
    I created a multisite, problem when I duplicate or creating a subdomain site it does not show product categories on my landing page. Please help me I new to WP, here is my site url:

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.