Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

16 migliori estensioni di WordPress per Chrome da provare

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Molti membri del nostro team utilizzano il browser Google Chrome durante l’elaborazione in corso di siti web WordPress. Sebbene la maggior parte delle elaborazioni avvenga direttamente nell’area di amministrazione di WordPress, esistono anche alcune estensioni di Chrome che ci aiutano ad aumentare la nostra produttività.

Le estensioni del browser possono migliorare il flusso di lavoro di WordPress e rendervi più produttivi. Tuttavia, con così tante estensioni per Chrome disponibili, può essere difficile scegliere quella giusta per il vostro sito web.

Per questo motivo abbiamo testato le più popolari estensioni per WordPress Chrome ed esaminato fattori come la facilità d’uso, le caratteristiche e i prezzi.

In questo articolo vi mostreremo le migliori estensioni per WordPress Chrome che dovreste provare sul vostro sito web.

Best WordPress Chrome Extensions that You Should Try

Se avete fretta, date un’occhiata alle nostre scelte in alto per prendere una decisione.

#Chrome ExtensionBest ForPricing
🥇All in One SEO Analyzer by AIOSEORunning SEO audit of a siteFree
🥈1PasswordStoring and auto-filling passwords$2.99/month
🥉GrammarlyChecking spelling and grammatical mistakesFree + $12/yr
4SemrushViewing in-depth SEO analysisFree + $129/month
5DroplrTaking screenshots$6/month

Come testiamo e recensiamo le estensioni di WordPress per Chrome

Google Chrome è il browser più popolare al mondo. È dotato di centinaia di add-on che facilitano l’esecuzione di diverse operazioni all’interno del browser.

Troverete molte estensioni utili che possono aiutarvi nello sviluppo di un sito WordPress, nella modifica dei post del blog, nel selezionare gli errori di grammatica e di ortografia, nella gestione delle attività e altro ancora.

Poiché sono disponibili migliaia di estensioni, per i principianti può diventare confuso trovare gli strumenti giusti di cui hanno bisogno. Abbiamo semplificato il tutto testando alcune delle migliori estensioni per Chrome ed esaminandole in base ai seguenti criteri:

  • Facilità d’uso: Per questa vetrina, abbiamo cercato di includere estensioni per WordPress Chrome facili da integrare nel browser.
  • Caratteristiche: Abbiamo aggiunto estensioni per diversi casi d’uso, come SEO checker, strumenti grammaticali, strumenti di gestione e altro ancora.
  • Affidabilità: Abbiamo incluso solo le estensioni di WordPress che abbiamo testato e utilizzato sui nostri browser.

Perché fidarsi di WPBeginner?

WPBeginner è un team di esperti con oltre 16 anni di esperienza in WordPress, SEO, host, marketing online e altro ancora.

Abbiamo testato e recensito a fondo ogni estensione di Chrome menzionata nell’elenco per fornirvi le migliori raccomandazioni. Per maggiori dettagli, consultate il nostro processo editoriale.

Detto questo, diamo un’occhiata alle migliori estensioni di WordPress per Chrome.

1. Analizzatore SEO tutto in uno di AIOSEO

All in One SEO

All in One SEO è il miglior plugin SEO per WordPress. È utilizzato da oltre 3.000.000 di proprietari di siti per migliorare facilmente le loro classifiche di ricerca.

Il plugin offre un’estensione gratuita All in One SEO Analyzer in Chrome che consente di eseguire una verifica SEO di qualsiasi sito web facendo clic su un pulsante.

Con questa potente estensione è possibile ottenere facilmente un report dettagliato delle informazioni SEO, compresi i tag head, le parole chiave utilizzate, il numero di link interni ed esterni, i dati di markup dello schema e altro ancora.

Pro

  • L’analizzatore SEO consente di visualizzare i dettagli SEO delle immagini con tag alt e informazioni sul titolo. È inoltre possibile visualizzare il conteggio delle parole e dei caratteri.
  • È possibile utilizzare l’estensione per analizzare il proprio sito web o quello dei concorrenti e apportare miglioramenti per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca.
  • Dopo aver effettuato i test, ci siamo resi conto che l’estensione può verificare la presenza di sitemap, file robots.txt e URL indicizzabili.
  • Con il plugin AIOSEO è possibile aggiungere un blocco FAQ, breadcrumb e tabelle di contenuto nei post del blog.

Contro

  • L’estensione SEO Analyzer offerta dal plugin è gratuita, ma è necessaria la versione pro per sbloccare alcune caratteristiche nella dashboard di WordPress, come lo schema markup o il file robots.txt.

Perché consigliamo SEO Analyzer di AIOSEO: Se avete un blog su WordPress o un’attività online di qualsiasi tipo, SEO Analyzer è lo strumento perfetto. Vi permette di migliorare il vostro posizionamento sui motori di ricerca e di tenere d’occhio anche i vostri concorrenti.

2. 1Password

1Password

1Password è il miglior strumento di gestione delle password sul mercato, che funziona su Windows, Mac, Android e iOS.

È inoltre dotato di estensioni per tutti i browser in alto, tra cui Google Chrome, Firefox, Microsoft Edge e altri.

L’uso di un gestore di password come 1Password consente di scegliere password forti e uniche per tutti gli account online. L’estensione può quindi compilare automaticamente le password per voi.

Lo strumento offre anche l’autenticazione a due fattori, che aggiunge un ulteriore livello di sicurezza.

Pro

  • L’estensione 1Password può essere utilizzata anche per generare password forti per i vostri account.
  • È inoltre possibile memorizzare i dati della carta di credito, gli indirizzi, le note e altri dati sensibili all’interno del caveau di 1Password, che sarà accessibile tramite l’estensione.
  • Il software 1Password è estremamente facile da usare e offre il riconoscimento del volto e delle impronte digitali.

Contro

  • 1Password non offre un piano gratuito.
  • Quando abbiamo testato l’estensione, abbiamo scoperto che può essere un po’ difficile scaricare e integrare l’estensione con Chrome.

Perché consigliamo 1Password: Se volete memorizzare in modo sicuro tutte le vostre password e aggiungerle a diversi account con un solo clic, allora 1Password è l’estensione migliore per voi.

3. Grammatica

Grammarly

Grammarly è un popolare strumento di controllo grammaticale dotato di una potente estensione per Chrome.

È possibile utilizzarlo per verificare gli errori ortografici e grammaticali nei contenuti di WordPress. Vi aiuta a scrivere e a modificare le pubblicazioni del vostro blog.

L’estensione Grammarly per Chrome verifica anche gli errori ortografici contestuali direttamente nell’editor a blocchi e aiuta a migliorare la leggibilità dei contenuti.

Pro

  • Siamo rimasti colpiti quando abbiamo scoperto che l’estensione di Grammrly può fungere anche da controllore di plagio.
  • L’estensione è in grado di adattare i suggerimenti di tono in base al contenuto che si sta creando, come ad esempio i blog, le email e la documentazione.
  • È anche possibile integrare l’estensione con Google Docs e Google Gmail.
  • Grammarly analizza la struttura delle frasi e offre suggerimenti per migliorare la chiarezza, la concisione e lo stile generale di scrittura.

Contro

  • L’estensione funziona con il piano gratuito di Grammarly, ma è necessaria la versione pro per sbloccare il controllore di plagio.
  • Grammarly non offre supporto multilingue.

Perché consigliamo Grammarly: Se scrivete contenuti, l’estensione di Grammarly è un ottimo strumento. Identifica gli errori grammaticali e di ortografia e ottimizza il flusso di lavoro.

4. Semrush

Semrush

Semrush è uno degli strumenti SEO più potenti sul mercato. Vi aiuta a capire perché i vostri concorrenti si posizionano così in alto e cosa potete fare per batterli.

Per Chrome è disponibile l’estensione SEOquake, che consente di visualizzare una pagina a volo d’uccello con analisi SEO approfondite e report sulle parole chiave.

Dispone anche di un’estensione per la pubblicazione di articoli su più canali sociali mentre si sfogliano i contenuti.

Pro

  • Semrush vi aiuta nella ricerca di parole chiave e di idee per i blog che potete utilizzare per aumentare il vostro traffico di ricerca.
  • Ci è piaciuta particolarmente la caratteristica di analisi dei backlink dell’estensione, che fornisce una panoramica dei backlink che puntano alla pagina web corrente.
  • L’estensione di Semrush consente di vedere un’anteprima simulata di come la pagina web potrebbe apparire nei risultati della ricerca.
  • È disponibile in più lingue, il che lo rende accessibile a un pubblico più vasto.

Contro

  • La versione gratuita dell’estensione limita l’accesso ai dati più preziosi. Per ottenere un’analisi approfondita, è necessario acquistare un abbonamento a Semrush.
  • I suggerimenti dell’analisi SEO on-page possono essere talvolta sbagliati.

Perché consigliamo Semrush: se avete una piccola azienda, l’uso di Semrush vi permetterà di ottenere un report SEO approfondito su chi siamo e di migliorare allo stesso tempo la vostra SEO.

5. Droplr

Droplr

Droplr è uno strumento popolare per prendere screenshot, registrare schermate e condividerle con chiunque. L’estensione Droplr per Chrome permette di prendere facilmente screenshot mentre si naviga sul web e di inserirli nei pannelli di inserimento nei blog o di inviarli ai membri del team.

È anche possibile registrare schermate e creare GIF con l’estensione. Una volta fatto ciò, Droplr fornisce strumenti di annotazione per aggiungere testo, frecce e forme. Inoltre, è dotato di supporto per le emoji.

Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida definitiva su come fare uno screenshot di un sito web.

Pro

  • Durante i test, abbiamo scoperto che lo strumento crea un link unico dopo l’acquisizione di uno screenshot. È quindi possibile condividere questo link con il team e i colleghi.
  • L’estensione può integrarsi perfettamente con l’applicazione desktop Droplr.
  • Tutti gli screenshot e le registrazioni delle schermate vengono caricati automaticamente sul vostro cloud storage Droplr.

Contro

  • L’estensione per Chrome è gratuita, ma prima è necessario creare un account a pagamento su Droplr.
  • Per i contenuti altamente sensibili, l’estensione potrebbe non essere l’opzione più sicura.

Perché consigliamo Droplr: Se volete collaborare con i vostri colleghi e fare presentazioni, Droplr è un ottimo strumento. Potete anche usarlo per creare screenshot per i tutorial sul vostro blog.

6. SimilarWeb

SimilarWeb

SimilarWeb ha una popolare estensione di Chrome per l’analisi del traffico dei siti web.

È possibile utilizzarlo per vedere le statistiche complete del sito web della vostra piccola impresa, comprese le fonti di traffico, il tasso di engagement degli utenti, le parole chiave e altro ancora.

Fornisce informazioni istantanee e dettagliate su qualsiasi sito web con un solo clic. Inoltre, è possibile scoprire le tendenze storiche e attuali del traffico, consentendo di vedere come è cambiato il traffico di un sito web nel tempo.

Pro

  • Siamo rimasti colpiti quando abbiamo scoperto che l’estensione SimilarWeb permette di visualizzare la frequenza di rimbalzo per ogni pagina di un sito web.
  • Consente di vedere il numero medio di pagine visitate dagli utenti su un sito web durante una singola sessione.
  • L’estensione consente di scoprire i Paesi in alto traffico per il vostro sito web.
  • Permette di confrontare le metriche del traffico tra due siti web uno accanto all’altro. Questo aiuta a misurare le prestazioni del sito web rispetto ai concorrenti.

Contro

  • Il piano gratuito ha caratteristiche limitate.
  • Non offre alcuna caratteristica legata alla SEO, come la ricerca di parole chiave, la classifica delle parole chiave dei concorrenti o i suggerimenti per l’ottimizzazione SEO on-page.

Perché consigliamo SimilarWeb: Se volete monitorare il traffico sul vostro sito web aziendale in modo normale, SimilarWeb è l’estensione ideale per voi.

Suggerimento: se desiderate un’analisi dettagliata del traffico del vostro sito web, vi consigliamo di utilizzare MonsterInsights, la migliore soluzione analitica per WordPress presente sul mercato. Per maggiori informazioni, consultate il nostro tutorial su come monitorare i visitatori del vostro sito web WordPress.

7. Evernote Web Clipper

Evernote

Evernote Web Clipper è un’ottima estensione di Chrome per chi scrive su WordPress.

Consente di ritagliare gli articoli che si stanno leggendo e di aprirli su qualsiasi dispositivo con Evernote. È quindi possibile evidenziare i contenuti importanti su qualsiasi sito web e condividerli nelle email o creare un link.

In questo modo Evernote è uno strumento di bookmarking, condivisione sociale, presa di note e gestione delle attività, tutto in un’unica applicazione.

Pro

  • L’estensione Evernote Web Clipper permette di fare screenshot di pagine intere. Può anche rimuovere la barra laterale, gli annunci o altre distrazioni dall’immagine per fornire uno spazio senza distrazioni.
  • Ci è piaciuto il fatto che l’estensione permetta agli utenti di aggiungere in evidenza, note di testo, frecce e forme ai loro screenshot o clip.
  • Evernote consente di scegliere un taccuino specifico nel proprio account in cui salvare i clip. Questo aiuta a mantenere le note organizzate e categorizzate per un facile recupero successivo.

Contro

  • A volte il processo di ritaglio non è in grado di catturare perfettamente il layout o la formattazione del contenuto originale.
  • Caratteristiche come il riempimento intelligente mancano nella versione gratuita dell’estensione.

Perché consigliamo Evernote Web Clipper: Se siete studenti che frequentano un corso online, questa estensione per Chrome può aiutarvi a prendere note e ad evidenziare facilmente i contenuti importanti.

8. WhatFont

WhatFont

WhatFont è una semplice estensione di Chrome per il browser. Consente di passare con il mouse su qualsiasi testo di una pagina web e visualizza una finestra pop-up che rivela la famiglia di font, la dimensione del font e il colore utilizzati per quel testo specifico.

In questo modo si ottiene un quadro completo delle scelte tipografiche sulla pagina web. Inoltre, mostra i servizi supportati per i font web, come Typekit e Google Font API.

Pro

  • È un’estensione leggera che non influisce sulle prestazioni di navigazione.
  • Durante i test, abbiamo scoperto che facendo clic sulla finestra pop-up di WhatFont si ottengono informazioni più dettagliate sul font identificato, come ad esempio il suo stile (normale, grassetto, corsivo). Può anche aggiungere dei link alla fonte del font.
  • WhatFont ha anche un’applicazione per iPhone, iPad e iPod Touch.

Contro

  • Si tratta di uno strumento molto semplice che non offre alcuna funzionalità avanzata per migliorare il posizionamento del sito.
  • In alcuni casi, WhatFont potrebbe non essere in grado di identificare con precisione i font, soprattutto nel caso di pagine web complesse o di font personalizzati.

Perché consigliamo WhatFont: Se volete trovare i diversi font utilizzati dai brand più famosi, WhatFont può essere un’estensione divertente.

9. Asana

Asana Chrome extension

Asana è un popolare strumento di produttività e gestione delle attività. È dotato anche di un’estensione per Google Chrome per gestire facilmente le attività da qualsiasi luogo, compreso il sito web WordPress.

È possibile aggiungere e cercare compiti da qualsiasi pagina di ricerca del browser. È possibile creare il proprio team e assegnare compiti con date di scadenza.

Inoltre, è possibile aggiungere l’URL corrente come attività da leggere in seguito o condividere con i membri del team.

Pro

  • L’estensione per Chrome consente di aggiungere campi personalizzati alla nuova attività.
  • Quando abbiamo testato lo strumento, abbiamo scoperto che consente di monitorare i progressi rispetto agli obiettivi del progetto con una semplice occhiata.
  • Con l’estensione è possibile utilizzare le conversazioni per fare annunci al team, porre domande su un progetto o commentare un singolo compito.

Contro

  • L’estensione non è ideale per attività di collaborazione complesse che richiedono discussioni o allegati di file.
  • L’aggiunta costante di attività tramite l’estensione potrebbe ingombrare l’area di lavoro di Asana.

Perché consigliamo Asana: se cercate uno strumento che dia priorità alla creazione rapida di attività e alla gestione di base, questa è un’ottima estensione.

10. Buffer

Buffer

Buffer semplifica la condivisione dei contenuti di WordPress su canali media come Facebook, Twitter, LinkedIn e altri.

Offre un’estensione Chrome per programmare facilmente i contenuti dei social media direttamente dal browser. È possibile programmare i post sui blog e monitorare le statistiche per migliorare le prestazioni.

In più, è possibile aggiungere membri del team per lavorare insieme e programmare i post di WordPress per i siti web dei social media.

Pro

  • Ci è piaciuto il fatto che l’estensione permetta di aggiungere video o articoli alla coda di Buffer, da dove è possibile condividere il contenuto al momento opportuno.
  • Permette di condividere il testo selezionato in una pubblicazione sulla piattaforma media scelta.
  • Sebbene la scorciatoia predefinita per l’estensione sia Alt+B, i piani premium consentono di impostare una scorciatoia da tastiera preferita per un accesso ancora più rapido.

Contro

  • Alcune caratteristiche sono bloccate nella versione gratuita dell’estensione.
  • Buffer non offre approfondimenti sulle prestazioni rispetto ad altri strumenti di social media analytics.

Perché consigliamo Buffer: Se state cercando un’estensione che vi permetta di condividere rapidamente video, immagini o pubblicare contenuti sui media, Buffer è la soluzione migliore.

11. Modalità Design – Editor di testo ricco della pagina

Design Mode - Page's Rich Text Editor

Design Mode – Page’s Rich Text Editor è un’estensione di Chrome che consente di modificare il contenuto delle pagine web come un editor di trascina e rilascia.

È possibile modificare il testo, aggiungere nuove immagini, rimuovere elementi di distrazione e altro ancora. Questa estensione è ideale per modificare gli screenshot in base alle proprie esigenze.

È anche completamente gratuito, il che lo rende una scelta ideale per chi ha un budget limitato.

Pro

  • L’estensione offre una semplice funzionalità attiva/disattiva tramite un pulsante della barra degli strumenti.
  • È possibile utilizzare l’estensione per rimuovere elementi fastidiosi come gli annunci su una pagina web.
  • Offre opzioni di formattazione di base come grassetto, corsivo e sottolineatura tramite scorciatoie da tastiera.

Contro

  • L’estensione è di base e a volte può avere problemi di compatibilità con il browser.
  • Le modifiche apportate tramite l’estensione sono locali al browser. Non alterano in modo permanente il contenuto originale del sito web.

Perché consigliamo Design Mode – Rich Text Editor di Page: se state cercando un modo per modificare altre pagine web su Internet, questo strumento è un’ottima scelta.

12. Dimensioni

Dimensions

Dimensions è un’estensione di Chrome creata per i progettisti per misurare diverse dimensioni su un sito WordPress.

È sufficiente spostare il mouse tra elementi come immagini, blocchi di testo, campi modulo e pulsanti per scoprire le misure esatte.

Può anche aiutare a convertire facilmente file JPEG e PSD in pagine web.

Pro

  • È possibile avviare e interrompere le dimensioni sul browser con lo scorciatoia ALT + D.
  • Consente di misurare i confini dell’area di un oggetto circolare.
  • Dimensions è open source ed è ospitato su GitHub, il che significa che anche voi potete apportarvi modifiche.

Contro

  • L’estensione Dimensioni serve principalmente per le misurazioni di base. Mancano caratteristiche come griglie, righelli o strumenti di allineamento, fondamentali per attività di progettazione complesse.
  • La costante visibilità dell’overlay delle misure potrebbe distrarre alcuni utenti.

Perché consigliamo Dimensions: Se siete web designer, Dimensions è un’ottima estensione che vi aiuta a misurare qualsiasi elemento in pochi secondi.

13. Editor di stile di WordPress

WordPress Style Editor

WordPress Style Editor è un’utile estensione di Chrome che abilita a salvare istantaneamente le modifiche CSS apportate nello strumento Inspect del browser.

Salva molto tempo dalla verifica degli stili nello strumento Inspect e dall’aggiornamento manuale del foglio di stile. Tuttavia, è necessario assicurarsi di essere connessi al sito WordPress per salvare correttamente il CSS.

Pro

  • L’estensione consente ai principianti di apportare modifiche ai CSS senza dover modificare alcun file.
  • È completamente gratuito.

Contro

  • L’estensione funziona solo con il file style.css del tema di WordPress.
  • Alcuni utenti hanno segnalato che non funziona con i loro browser.

Perché vi consigliamo WordPress Style Editor: se state cercando uno strumento che vi permetta di aggiungere in tempo reale le modifiche apportate nello strumento di ispezione, questa è l’estensione migliore per voi.

14. RingCentral

RingCentral's homepage

RingCentral è uno dei migliori servizi telefonici aziendali per team remoti.

Consente di creare un numero di telefono aziendale virtuale per poter effettuare e ricevere telefonate commerciali direttamente dal browser Chrome, dall’iPhone o dallo smartphone Android e anche attraverso un’applicazione desktop.

La cosa migliore è che si può condividere lo stesso numero di telefono con più membri del team e instradare automaticamente la chiamata di conseguenza utilizzando una funzionalità di assistente automatico.

Pro

  • L’estensione consente di avviare chiamate e inviare SMS direttamente da qualsiasi pagina web facendo clic sui numeri di telefono.
  • Ci è piaciuto il fatto che consente di accedere e gestire i messaggi della segreteria telefonica, comprese le funzioni di riproduzione, eliminazione e salvataggio.
  • L’estensione RingCentral può integrarsi con Gmail e Google Calendar.

Contro

  • L’estensione non dispone di caratteristiche avanzate come la registrazione delle chiamate, opzioni avanzate di gestione della segreteria telefonica o analisi dettagliate delle chiamate.
  • Offre solo un’estensione per Google Chrome.

Perché consigliamo RingCentral: Se avete una piccola azienda che ha bisogno di gestire le chiamate telefoniche, allora dovreste optare per l’estensione RingCentral per gestire le chiamate direttamente dal browser.

15. Commutatore dell’amministrazione di WordPress

WordPress Admin Switcher

WordPress Admin Switcher è un’estensione di Chrome per i siti web WordPress.

Permette di passare alla schermata di accesso a WordPress senza digitare wp-admin nella scheda del browser. È anche possibile passare direttamente all’editor di post nell’area di amministrazione di WordPress mentre si visualizza un post sul sito web con un solo clic.

È sufficiente fare clic sull’icona dell’estensione nel browser per passare alla pagina di accesso dell’amministratore. È anche possibile utilizzare scorciatoie come Cmd + Shift + A (Mac) e Ctrl + Shift + A (Windows) per accedere alla schermata di accesso.

Pro

  • L’estensione funziona perfettamente con le installazioni multisito di WordPress che utilizzano sottodirectory per ogni sito.
  • L’estensione è gratuita.
  • È anche compatibile con i siti VIP di WordPress.com.

Contro

  • L’estensione offre solo una caratteristica di commutazione di base. Non consente di controllare le autorizzazioni degli utenti.
  • L’estensione potrebbe non essere compatibile con browser diversi da Chrome.

Perché consigliamo WordPress Admin Switcher: Se avete più siti WordPress, questa estensione è una buona scelta. È possibile passare facilmente da un sito all’altro e accedervi con pochi clic.

16. ColorZilla

ColorZilla

ColorZilla è un’estensione avanzata per Chrome che permette di scegliere i colori dalle pagine e dalle pubblicazioni di WordPress.

Consente di leggere il codice del colore utilizzando lo strumento contagocce. È possibile generare CSS per colori sfumati e utilizzarli nei fogli di stile. Mantiene anche una cronologia dei colori scelti di recente.

Pro

  • Consente di scegliere colori precisi utilizzando vari formati come RGB, HSL, HEX e altri ancora.
  • L’estensione abilita la creazione di gradienti CSS complessi e multi-stop con un’interfaccia utente.
  • Permette di memorizzare le palette di colori preferite, di zoomare su aree specifiche e di misurare la distanza tra gli elementi della pagina.

Contro

  • ColorZilla non offre la possibilità di modificare le immagini.
  • ColorZilla è disponibile per Chrome e Firefox, ma potrebbe non essere disponibile per altri browser.

Perché consigliamo ColorZilla: se siete un grafico, ColorZilla può aiutarvi a trovare i codici dei colori e a creare facilmente tavolozze.

Bonus: Parco giochi WordPress

WordPress Playground

WordPress Playground è un altro strumento divertente che vi permette di provare WordPress.org nel vostro browser senza dover prima acquistare un piano di host.

Anche se non si tratta di un’estensione di Chrome, lo strumento sandbox è completamente gratuito e quindi ideale per testare diversi plugin e temi.

Inoltre, è possibile costruire un sito di esempio con esso, migliorando le proprie capacità di gestione di WordPress. Per maggiori dettagli, consultate il nostro tutorial su come utilizzare WordPress nel browser.

Pro

  • Ci è piaciuto il fatto che WordPress Playground permetta di testare ed eseguire il debug di snippet di codice senza influire sul sito web.
  • Lo strumento è facilissimo da usare.
  • È possibile creare demo di progetto.

Contro

  • Non sostituisce un sito web WordPress completo. Le funzionalità potrebbero essere limitate rispetto a un’installazione di WordPress ospitata.

Perché consigliamo WordPress Playground: Se volete testare plugin e temi in un ambiente sperimentale, WordPress Playground è un’ottima scelta.

Qual è la migliore estensione di WordPress per Chrome?

Secondo il nostro parere di esperti, il SEO Analyzer di AIOSEO è la migliore estensione per WordPress Chrome. Consente di eseguire una verifica SEO di qualsiasi sito web con un semplice clic e fornisce un report dettagliato di approfondimenti SEO, come i tag head, le parole chiave, i dati dello schema markup e altro ancora.

Tuttavia, se si desidera memorizzare e riempire automaticamente le password, si consiglia l’estensione 1Password.

Allo stesso modo, l’estensione RingCentral è un’ottima scelta se si desidera gestire le telefonate e ricevere messaggi vocali nel browser.

D’altra parte, se si desidera verificare gli errori grammaticali e di ortografia, Grammarly offre la migliore estensione.

domande frequenti

Ecco un elenco di alcune domande frequenti poste dai nostri lettori.

Quale estensione di Chrome è la migliore per la SEO?

Il SEO Analyzer di AIOSEO è la migliore estensione di Chrome per la SEO.

Si integra perfettamente con il browser ed esegue una verifica SEO per qualsiasi sito web o pagina in pochi secondi. Inoltre, è gratuito.

Tuttavia, se cercate uno strumento che visualizzi a volo d’uccello qualsiasi pagina con un’analisi SEO approfondita e report sulle parole chiave, potete optare per l’estensione Semrush SEOquake.

Le estensioni di WordPress per Chrome sono gratuite?

La maggior parte delle estensioni di WordPress Chrome sono completamente gratuite. Tuttavia, alcuni plugin popolari offrono solo funzionalità di base nella versione gratuita.

È possibile passare al piano a pagamento dello strumento per sbloccare le caratteristiche dell’estensione.

Ci sono problemi di sicurezza con le estensioni di WordPress per Chrome?

Le estensioni di WordPress Chrome sono sicure. Tuttavia, è necessario ricordare di scaricarle sempre dal negozio web ufficiale di Chrome.

È possibile anche selezionare le recensioni per assicurarsi che l’estensione sia aggiornata e funzioni bene con il browser.

Guide WordPress correlate

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

10 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Jiří Vaněk says

    I currently use the AIO SEO extension the most. But if I could also recommend one extension that people who build websites on WordPress will use, it’s a great add-on for Chrome Page Ruler. It is an add-on with which you can measure individual parts of the website and get the size of the objects in pixels right away. You thus have an overview of the size of individual elements on the website, which is useful, for example, when trying to debug responsive design. It’s a great and very simple browser add-on.

  3. Moinuddin Waheed says

    Thanks for the list of useful chrome extensions.
    I have found many of these very useful for my websites designing and other tasks.
    For instance colorZilla, whatFont grammarly and WordPress Admin switcher are some of the very much useful extensions for Chrome.
    I have many times got stuck on beautiful fonts and color combination of websites and thought of implementation of the same for my websites.
    Now I can easily get to know those fonts and colors right in the chrome through extensions.

  4. Moinuddin Waheed says

    I have been using surfur seo chrome extension and found it to be very useful.
    it gives the number of visitors for every keyword search in the Google search bar.
    I was not aware about AIOSEO also has chrome extension.
    will try it and other useful extensions as well.
    Thanks for the chrome extension tutorial, it becomes a lot more easy to analyse.

  5. Jiří Vaněk says

    I didn’t realize that AIOSEO also has a Chrome extension. Since, from what I’ve seen, it’s a really great plugin that I’m considering buying, I’ll also try out the Chrome extension.

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.