Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come notificare agli abbonati i nuovi messaggi in WordPress (3 modi)

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Volete notificare agli iscritti al vostro sito web gli ultimi post del vostro blog WordPress?

La notifica ai vostri abbonati di nuovi contenuti vi aiuta a rimanere in contatto con i vostri visitatori, a riportarli sul vostro sito web e a convertirli in clienti.

In questo articolo vi mostreremo come notificare agli abbonati la pubblicazione di nuovi post sul vostro blog WordPress.

How to notify subscribers of new posts in WordPress (3 ways)

Perché notificare agli abbonati i nuovi post in WordPress?

Per la maggior parte dei siti web, quasi il 70% dei visitatori non tornerà mai più. Se avvisate gli iscritti che avete pubblicato un nuovo post, è probabile che tornino sul vostro sito WordPress per leggerlo.

Questo vi permette di fornire più valore e di approfondire il rapporto con i vostri abbonati. Per i negozi online, notificare agli abbonati i nuovi post vi aiuterà a trasformarli in clienti fedeli.

Detto questo, vediamo passo dopo passo come notificare agli iscritti i nuovi post utilizzando alcuni metodi diversi. Utilizzate i link rapidi qui sotto per passare direttamente al metodo che desiderate utilizzare per inviare le notifiche dei nuovi post:

Metodo 1: inviare nuovi post di WordPress agli iscritti alla newsletter via e-mail

La vostra lista di e-mail è uno dei modi migliori per comunicare ai vostri abbonati che avete pubblicato un nuovo post sul blog.

Se non avete ancora avviato la vostra lista di e-mail, dovete scegliere il giusto fornitore di servizi di e-mail marketing per iniziare.

Consigliamo di utilizzare Constant Contact, uno dei migliori servizi di email marketing per le piccole imprese.

Constant Contact

È facile da usare ed è il servizio di email marketing più adatto ai principianti. Offre un semplice monitoraggio e reporting, email illimitate, strumenti di condivisione sui social media, segmentazione, una libreria di immagini gratuita e molto altro ancora.

Inoltre, offre un’assistenza clienti senza pari attraverso canali come la chat dal vivo, l’e-mail, il telefono e altro ancora, in modo da poter ottenere aiuto quando ne avete bisogno.

Constant Contact include tutti gli strumenti necessari per inviare i nuovi post ai vostri abbonati. È anche possibile incorporare il nuovo post del blog direttamente nell’e-mail.

Add blog post in Constant Contact

Per maggiori dettagli sulla creazione della vostra lista e-mail e sull’invio di e-mail, consultate la nostra guida su come creare una newsletter e-mail nel modo giusto.

Se si utilizza un altro servizio di email marketing come HubSpot, ConvertKit, Drip o altro, il processo sarà simile.

Metodo 2: inviare un’e-mail RSS automatica agli abbonati

Ifeed RSS sono una tecnologia integrata in WordPress che invia aggiornamenti regolari ogni volta che si pubblica un nuovo post sul blog.

I feed RSS funzionano pubblicando i contenuti più recenti in un documento XML strutturato. Il documento in sé non è molto leggibile per gli esseri umani.

Ma potete utilizzare il feed RSS del vostro sito web per inviare automaticamente un’e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo post del blog. Ciò significa che non dovrete creare manualmente una newsletter ogni volta.

Per farlo, vi consigliamo di utilizzare Brevo, precedentemente noto come Sendinblue. Si tratta di un altro popolare servizio di email marketing che offre un piano gratuito per sempre per inviare fino a 300 email al giorno e supporta un numero illimitato di contatti email.

Brevo formerly Sendinblue

È inoltre possibile creare facilmente flussi di lavoro e-mail, inviare e-mail transazionali e determinare il momento migliore per l’invio delle e-mail.

Innanzitutto, è necessario andare sul sito web di Brevo per creare un account. Fate clic sul pulsante “Iscriviti gratuitamente” per creare il vostro account.

Click the Join for Free button on the Brevo website

Successivamente, è necessario inserire un’e-mail e una password per creare il proprio account.

Una volta confermato l’indirizzo e-mail, si accede a una schermata in cui è possibile completare la creazione del profilo.

Dovrete inserire i vostri dati personali e aziendali e poi fare clic sul pulsante “Avanti”.

Enter Brevo account info

Dopodiché, è necessario scegliere il proprio piano.

Per questa esercitazione, selezioneremo il piano Free, ma è possibile effettuare l’upgrade a un piano Premium in questo momento.

Select the free Brevo plan

Dopo aver creato un account, vedrete il vostro cruscotto Brevo.

Se il profilo non è stato completato durante la configurazione, è possibile completarlo facendo clic sulla scheda “Home”. Da qui è possibile aggiungere facilmente i primi contatti.

Brevo (Sendinblue) dashboard

A questo punto, fare clic sul pulsante a discesa accanto all’icona del profilo nell’angolo in alto a destra dello schermo.

Quindi, fare clic sull’opzione di menu “Plugin e integrazioni”.

Go to the Plugins and Integrations menu option

Successivamente, è necessario digitare “RSS” nella barra di ricerca.

In questo modo sarà possibile trovare facilmente l’opzione della campagna RSS.

Add RSS integration

Facendo clic su “Campagna RSS” si accede a una schermata in cui è necessario assegnare un nome all’integrazione e fare clic sul pulsante “Crea integrazione”.

Il nome non verrà visualizzato da nessuna parte, ma aiuterà a ricordare lo scopo dell’integrazione.

Name RSS integration

Ora è necessario configurare le impostazioni per l’integrazione.

Per prima cosa, inserite l’URL del vostro feed RSS. Come utente di WordPress, il vostro sito web pubblica già un feed RSS. Potete trovare il vostro feed RSS semplicemente aggiungendo /feed/ alla fine dell’indirizzo del vostro sito web.

Quindi, fare clic sul pulsante “Carica feed RSS”. Riceverete una conferma se il caricamento è avvenuto correttamente.

Enter RSS feed URL

Quindi, scorrete in basso sotto il vostro feed RSS e fate clic sul pulsante “Continua”.

Successivamente, è possibile utilizzare il modello predefinito o scegliere un modello di e-mail già creato.

Si consiglia di utilizzare il modello predefinito, poiché è già impostato e formattato correttamente.

Quindi, fare clic su “Conferma modello e-mail”.

Use default RSS template

Successivamente, è necessario selezionare l’elenco di e-mail a cui si desidera inviare l’e-mail RSS.

È sufficiente scegliere la lista dal menu a tendina e fare clic su “Continua”.

Choose your subscriber list

Ora è possibile personalizzare le impostazioni della campagna e-mail.

Il “Nome della campagna” vi aiuterà a ricordare a cosa serve la campagna.

Enter campaign name

La “riga dell’oggetto” apparirà nella casella di posta degli abbonati. È la prima cosa che vedranno e deve essere pertinente al contenuto dell’e-mail.

È possibile utilizzare i campi del contenuto dinamico per generare automaticamente nuovi oggetti. È sufficiente fare clic sul pulsante “Aggiungi un contenuto dinamico” e selezionare “TITOLO” dall’elenco a discesa.

Questo aggiungerà automaticamente il titolo del vostro post recente come oggetto.

Enter subject line

Per il “Da e-mail”, selezionate semplicemente il vostro indirizzo e-mail dall’elenco a discesa.

Può essere l’e-mail utilizzata per creare l’account o un altro indirizzo aggiunto.

Select From Email

Il “Nome utente” può essere il vostro nome o il nome della vostra azienda.

Questo aiuterà i visitatori a ricordare da chi proviene l’e-mail.

Enter email from name

Quindi, fare clic sul pulsante “Continua”.

Successivamente, è necessario scegliere i giorni della settimana in cui si desidera inviare le e-mail RSS.

È sufficiente selezionare le caselle relative ai giorni della settimana in cui si desidera che vengano inviate le e-mail relative ai nuovi post del blog.

Select days of the week

Quindi, assicurarsi che il pulsante di opzione della campagna automatica sia selezionato e fare clic su “Continua”.

In questo modo Brevo invierà automaticamente un’e-mail quando apparirà nel vostro feed RSS.

Brevo (Sendinblue) automatically send

Una volta fatto ciò, fare clic sul pulsante “Salva e attiva”.

Ecco fatto! Ora, ogni volta che pubblicherete un nuovo post, invierete automaticamente ai vostri abbonati le e-mail di notifica dei post RSS.

Save and activate RSS email

Si consiglia di consultare anche la nostra guida su come ottimizzare il feed RSS di WordPress.

Metodo 3: inviare i nuovi post di WordPress agli abbonati con notifica push

Un altro modo in cui le persone possono iscriversi al vostro sito web è quello di iscriversi alle vostre notifiche push. Queste notifiche popup vi consentono di inviare messaggi ai visitatori su dispositivi desktop e mobili.

Le notifiche push vi permettono di raggiungere i vostri visitatori nell’istante in cui un nuovo post viene pubblicato, senza aspettare che controllino la loro casella di posta elettronica, il che rende queste notifiche estremamente preziose.

Ecco un esempio di come appare la notifica di un post per i vostri abbonati:

PushEngage example post notification

Il modo più semplice per inviare notifiche push da WordPress è utilizzare PushEngage.

È il miglior software di notifica push sul mercato, utilizzato da oltre 25.000 aziende.

PushEngage

Una volta attivato e configurato il plugin, le notifiche push per i nuovi post saranno automaticamente abilitate.

La notifica include il titolo del post e una versione ridotta dell’immagine in evidenza. Quando fanno clic sulla notifica, vengono automaticamente portati al nuovo post del blog WordPress.

Per maggiori dettagli sull’impostazione delle notifiche push, consultate la nostra guida su come aggiungere notifiche web push al vostro sito WordPress.

Guide di esperti sull’email marketing in WordPress

Ora che sapete come notificare agli abbonati le nuove pubblicazioni, potreste voler leggere altri articoli su come raggiungere i vostri utenti via email.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a capire come notificare agli abbonati i nuovi post in WordPress. Potreste anche voler consultare la nostra guida su come registrare un nome di dominio o le nostre scelte di esperti sulle migliori applicazioni per numeri di telefono aziendali virtuali.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

3 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Jiří Vaněk says

    Since you mentioned push notifications many times, I finally decided to try them on one site. We’ll see if it somehow moves the viewership forward. Thanks for the inspiration on how to increase traffic.

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.