Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come monitorare le modifiche SEO sul vostro sito WordPress (tutorial facile)

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Vi state chiedendo come potete monitorare le modifiche SEO sul vostro sito web WordPress?

Forse di recente avete cambiato il titolo di un post del blog o avete modificato i contenuti in base all’analisi SEO on-page. Di conseguenza, volete verificare se le nuove modifiche apportate hanno incrementato la vostra posizione nei risultati di ricerca.

In questo articolo vi mostreremo come tracciare le modifiche SEO sul vostro sito WordPress, in modo da poter monitorare regolarmente i miglioramenti o i cali nel posizionamento del vostro sito sui motori di ricerca.

How to track SEO changes on your WordPress website

Perché tracciare le modifiche SEO in WordPress?

Scrivere post di alta qualità è solo una parte del blogging o della gestione di un sito web. Dovrete anche ottimizzare i vostri contenuti per i motori di ricerca come Google per ottenere traffico sul vostro sito. Questa operazione è nota come ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO).

Le modifiche SEO sono tutte le modifiche apportate ai contenuti o all’intero sito web per migliorarne le prestazioni nei risultati dei motori di ricerca.

Ad esempio, apportare modifiche ai meta tag, cambiare le intestazioni e aggiungere parole chiave sono solo alcuni esempi di modifiche SEO al vostro sito. Per ulteriori esempi, potete consultare la nostra guida completa alla SEO di WordPress.

Senza sapere come le vostre modifiche SEO stiano influenzando le classifiche dei motori di ricerca, state essenzialmente sparando nel buio. Non saprete se una modifica del tag title o del meta tag sta facendo aumentare i clic o se l’aggiunta di parole chiave ha migliorato le classifiche del vostro articolo.

Inoltre, le modifiche apportate ai contenuti possono talvolta avere un impatto negativo sui risultati di ricerca. Ad esempio, si cambia il titolo o la meta descrizione per renderli più leggibili. Ma nel processo si modifica anche la densità delle parole chiave, il che può danneggiare il punteggio SEO agli occhi di Google.

O forse avete cambiato URL o aggiunto per sbaglio un link non funzionante. Questo può causare errori 404 e danneggiare la credibilità del vostro sito.

Tracciando questi cambiamenti, è possibile identificare quali strategie SEO stanno funzionando bene e stanno migliorando la vostra posizione nelle classifiche dei motori di ricerca. Queste informazioni vi aiutano a concentrare i vostri sforzi sugli approcci più efficaci.

Detto questo, vediamo come monitorare le modifiche SEO in WordPress.

Monitoraggio delle modifiche SEO con All in One SEO

Il modo più semplice per monitorare le modifiche SEO in WordPress è il plugin All in One SEO (AIOSEO). AIOSEO è il miglior plugin SEO per WordPress con uno strumento di revisione SEO che consente di visualizzare rapidamente le modifiche SEO apportate ai contenuti.

È inoltre dotato di strumenti di ottimizzazione SEO on-page, creazione istantanea di sitemap e altro ancora.

Is All in One SEO (AIOSEO) the best WordPress SEO plugin?

Per maggiori dettagli, potete leggere la nostra recensione completa di AIOSEO.

Per iniziare, è necessario installare e attivare il plugin All in One SEO. Se avete bisogno di ulteriore aiuto per l’installazione, consultate il nostro post su come installare un plugin di WordPress.

Una volta attivato, basta andare su qualsiasi post o pagina a cui si sono apportate modifiche SEO. Scorrete fino in fondo al post e, alla voce “Impostazioni AIOSEO”, fate clic sulla scheda “Revisioni SEO”.

SEO revisions

Con la funzione Revisioni SEO di AIOSEO, è possibile vedere quali revisioni sono state effettuate e che possono aver causato cambiamenti nelle classifiche. Le modifiche vengono elencate in ordine cronologico, con le modifiche più recenti in cima.

AIOSEO mostrerà anche la data e l’ora in cui è stata effettuata ogni modifica.

Tenete presente che da questo rapporto non potrete vedere le vostre classifiche, ma potrete confrontare questi dati con altri rapporti AIOSEO. Vi mostreremo come farlo poco più avanti in questo articolo.

SEO track changes

È anche possibile aggiungere note direttamente a ogni modifica SEO per registrare il modo in cui tali modifiche hanno fatto o non hanno fatto la differenza per le classifiche dei contenuti. In questo modo, saprete se è il caso di implementare quelle modifiche in altri post del blog.

È sufficiente passare il mouse sulla voce e fare clic su “Aggiungi nota”. A questo punto, sopra la modifica SEO apparirà un riquadro in cui si potrà semplicemente digitare la nota.

Add note

Se si preme l’icona Visualizza, viene mostrata la modifica specifica apportata.

È inoltre possibile fare clic sul link “Confronta” per confrontare le modifiche apportate tra le due revisioni.

Compare revisions

In questo modo si accede a una pagina in cui è possibile vedere tutte le modifiche SEO apportate rispetto alle versioni precedenti.

Questo aiuta a visualizzare le modifiche apportate e a determinare se effettivamente contribuiscono ad aumentare i risultati di ricerca.

SEO changes

E se si attiva il regolatore in alto, è possibile ripristinare una versione precedente di una pagina.

In questo modo, se una delle modifiche non funziona, si può sempre tornare a una versione precedente a quella in cui sono state apportate le modifiche SEO.

Restore this revision

Monitoraggio delle classifiche SEO con All in One SEO

Al di là del semplice monitoraggio delle modifiche SEO, è necessario sapere se tali modifiche hanno effettivamente contribuito a migliorare le classifiche di ricerca.

La buona notizia è che All in One SEO offre una funzione di statistiche di ricerca per monitorare tutte le metriche SEO e le classifiche delle parole chiave. In questo modo, potrete affinare la vostra strategia e portare più traffico organico ai vostri contenuti.

Tutto ciò che dovete fare è andare alla pagina All in One ” Statistiche di ricerca SEO nel pannello di amministrazione di WordPress.

monitor-seo-rankings-search-statistics-dashboard-new

Nella sezione Bacheca vengono visualizzate le principali metriche SEO, come le impressioni di ricerca del sito, i clic totali, il CTR medio e la posizione media.

Inoltre, viene visualizzato il numero di parole chiave per le quali si è classificati, insieme alle diverse posizioni.

Scorrendo la pagina fino in fondo, si trova il Rapporto sulle prestazioni dei contenuti. Qui scoprirete le vostre pagine più performanti, quelle che stanno perdendo posizioni e i contenuti che stanno salendo nelle classifiche per l’intervallo di date impostato.

AIOSEO's Content Performance feature

Si può anche accedere alla scheda Classifiche dei contenuti sotto Statistiche di ricerca. Sotto ogni pagina è presente la colonna “Ultimo aggiornamento”, che indica la data dell’ultimo aggiornamento dell’URL. In questo modo è possibile monitorare facilmente l’impatto delle modifiche SEO sulla pagina o sul post in questione.

Il “Performance Score” fornisce una buona rappresentazione visiva dell’andamento dei vostri contenuti nelle SERP negli ultimi 12 mesi.

L’intero rapporto sulle classifiche dei contenuti è un buon modo per monitorare l’eventuale decadimento dei contenuti, in modo da poter apportare modifiche ai post del blog ed evitare che scendano significativamente nelle classifiche.

aioseo-content-rankings

Monitoraggio degli aggiornamenti degli algoritmi di Google

Detto questo, la gestione delle classifiche può essere difficile quando Google cambia costantemente i suoi algoritmi. Anche le pagine con il miglior posizionamento, per le quali avete lavorato duramente, possono improvvisamente diminuire da un giorno all’altro, causando una perdita di traffico.

Google rilascia spesso aggiornamenti su larga scala che possono avere un impatto enorme sulle classifiche di ricerca. Tendono a concentrarsi su questioni ad alta priorità, come l’intento di ricerca o la qualità dei contenuti.

La buona notizia è che potete tenerli sotto controllo direttamente in WordPress. All’interno della scheda “Statistiche SEO”, vedrete un’icona di Google che indica quando è stato effettuato ogni aggiornamento principale dell’algoritmo.

aioseo-seo-statistics-timeline-min

È sufficiente fare clic sull’icona per saperne di più sulle modifiche apportate. Dal grafico a linee, si può facilmente vedere come è cambiato il traffico in base alla modifica dell’algoritmo.

Se desiderate un tutorial più approfondito, consultate il nostro post su come monitorare gli aggiornamenti dell’algoritmo di Google in WordPress.

aioseo-seo-statistics-google-update-marker-min

Bonus: tracciare le prestazioni con MonsterInsights

Oltre a All in One SEO, esistono molti altri strumenti di monitoraggio delle classifiche SEO che potete utilizzare per monitorare le vostre posizioni.

Ma probabilmente volete tenere traccia di qualcosa di più delle vostre modifiche SEO. Ad esempio, potreste chiedervi:

  • Quante pagine vengono visualizzate?
  • Da dove provengono le mie visualizzazioni di pagina?
  • Qual è la frequenza di rimbalzo su quelle pagine?

L’esperienza dell’utente e il tasso di conversione sono importanti quanto il posizionamento delle vostre pagine. Non importa se state portando migliaia di visitatori se nessuno di loro si iscrive alla vostra newsletter o rimane sul vostro sito.

È qui che MonsterInsights può aiutarvi. All’interno della dashboard del plugin, avrete accesso a un tesoro di informazioni. MonsterInsights è il miglior plugin di Google Analytics per WordPress, che offre statistiche in tempo reale e monitoraggio delle conversioni nella vostra dashboard.

Potrete trovare informazioni sulle pagine viste, sulla frequenza di rimbalzo, sulle fonti di traffico e altro ancora nella sezione Rapporti di MonsterInsights.

dashboard-reports-monsterinsights

Sia All in One SEO che MonsterInsights consentono di visualizzare le parole chiave utilizzate dalle persone per trovare il vostro sito WordPress. Ma AIOSEO vi fornisce gli strumenti per ottimizzare facilmente il vostro sito per ottenere prestazioni migliori, mentre MonsterInsights vi fornisce analisi più dettagliate.

Per maggiori informazioni sul tipo di caratteristiche e statistiche che potete trovare con MonsterInsights, date un’occhiata alla nostra recensione di MonsterInsights.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a capire come monitorare le modifiche SEO sul vostro sito WordPress. Potreste anche consultare la nostra guida definitiva alla SEO di WordPress per i principianti o il nostro articolo su come aumentare il traffico del vostro blog.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

2 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.