Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

La guida definitiva a GA4 in WordPress per principianti

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Volete utilizzare Google Analytics 4 (GA4) ma non sapete come iniziare?

Google Analytics 4 è l’ultima versione della piattaforma di analisi di Google. Presenta molti cambiamenti, come un nuovo sistema di reportistica e metriche. Anche il modo in cui GA4 raccoglie ed elabora i dati è diverso dalla versione precedente, nota come Universal Analytics (UA).

In questo articolo, tratteremo tutto ciò che riguarda GA4 in WordPress e vi aiuteremo a iniziare.

The ultimate guide to GA4 for beginners

Che cos’è Google Analytics 4?

Google Analytics 4, chiamato anche GA4, è la nuova versione del cruscotto statistico di Google e consente di monitorare il sito web e le applicazioni nello stesso account. È stata progettata per proteggere la privacy degli utenti e fornire report più accurati rispetto alle versioni precedenti.

Con Google Analytics 4, noterete innanzitutto che ha una nuova interfaccia. Inoltre, alcuni dei vecchi rapporti vengono classificati in modo diverso e vengono aggiunti nuovi rapporti e metriche.

GA4 reports interface

Dietro le quinte, GA4 lavora in un modo nuovo per raccogliere ed elaborare i dati del vostro sito web. Registra i dati in base agli eventi, invece di utilizzare le pagine visitate.

Ad esempio, quando i visitatori fanno clic su un link, visualizzano una pagina, riproducono un video o scaricano un file, tutte queste interazioni con il sito web vengono considerate come eventi.

In questo modo, le prestazioni del vostro sito web vengono misurate in modo più accurato, in quanto il modello basato sugli eventi può tracciare meglio il comportamento degli utenti.

Inoltre, rende più semplice l’attivazione di funzioni di misurazione avanzate, come il monitoraggio dei clic in uscita e della profondità di scorrimento. È possibile attivare queste opzioni con un semplice clic, invece di eseguire un complicato processo di configurazione.

Detto questo, vediamo perché dovreste usare Google Analytics 4 invece del precedente Universal Analytics.

Perché passare da Universal Analytics a Google Analytics 4?

Se non avete ancora creato una proprietà GA4, sappiate che Google ha eliminato la versione precedente, chiamata Universal Analytics, il 1° luglio 2023.

Ciò significa che se non avete attivato GA4, Universal Analytics non registra più alcun dato dal vostro sito WordPress.

Sarà ancora possibile visualizzare i vecchi dati per almeno 6 mesi dopo la data di scadenza, ma Universal Analytics non terrà traccia del nuovo traffico.

Ecco perché è importante configurare Google Analytics 4 il prima possibile, se non l’avete ancora fatto. Inoltre, con GA4 avrete a disposizione tutte le nuove funzionalità e i miglioramenti.

Il modo migliore per impostare Google Analytics 4 WordPress è utilizzare MonsterInsights. È il miglior plugin di Analytics per WordPress. È possibile impostare facilmente Google Analytics sul proprio sito WordPress senza modificare il codice o assumere uno sviluppatore.

Esiste anche una versione gratuita di MonsterInsights che potete utilizzare se siete agli inizi.

Per maggiori dettagli, seguite la nostra guida su come installare Google Analytics in WordPress.

Vediamo ora alcune delle modifiche di base di GA4 che noterete.

Cosa è cambiato in Google Analytics 4?

Il nuovo Google Analytics 4 apporta numerosi cambiamenti alla piattaforma di analisi. Sebbene la differenza più evidente sia il modo in cui funziona con gli eventi, ecco alcuni altri cambiamenti che vedrete in GA4:

1. Un’interfaccia di reporting completamente nuova

Come abbiamo accennato in precedenza, la prima differenza che noterete è la nuova interfaccia di Google Analytics 4. Molti rapporti di Universal Analytics sono stati rimossi, rinominati o nascosti in GA4.

New reporting interface

Ad esempio, in Google Analytics 4 vengono visualizzati rapporti come Engagement, Monetization e Retention.

2. Nuove metriche in Google Analytics 4

In Google Analytics 4 troverete nuove metriche. Anche i nomi di alcune metriche di Universal Analytics sono cambiati in GA4.

Ad esempio, il nuovo rapporto sul coinvolgimento aiuta a misurare l’interazione dei visitatori con il sito e offre metriche per il tempo medio di coinvolgimento. In Universal Analytics, questo rapporto era chiamato durata media della sessione.

See average engagement time report

Un altro cambiamento evidente è l’assenza di una metrica di frequenza di rimbalzo in GA4.

Invece di vedere una percentuale di quanti hanno abbandonato il vostro sito senza interagire, vedrete metriche come le sessioni di coinvolgimento per utente per vedere come le persone hanno usato il vostro sito e interagito con i vostri contenuti.

3. Non ci sono obiettivi in GA4

Se avete impostato diversi obiettivi in Universal Analytics, non li troverete in GA4. Tuttavia, in GA4 sono disponibili diversi eventi che aiutano a monitorare le interazioni degli utenti sul sito web.

Events to enable in ga4

Ad esempio, il numero di utenti che hanno iniziato il processo di checkout nel vostro negozio online è un evento di interazione. È inoltre possibile visualizzare gli eventi per tutti coloro che hanno raggiunto diversi punti nel processo di checkout.

In questo modo è possibile vedere quali sono le fasi specifiche del processo a cui le persone rinunciano.

4. Assenza di monitoraggio delle conversioni dei moduli

Il monitoraggio dei moduli WordPress è importante per capire come le persone utilizzano il vostro sito web. I moduli aiutano a raccogliere contatti, a ottenere feedback dagli utenti, a risolvere domande e altro ancora.

Tuttavia, non potrete sapere quale modulo funziona meglio senza tracciarlo in Google Analytics. Con MonsterInsights, potete facilmente tracciare i moduli e vedere un rapporto all’interno della vostra dashboard di WordPress.

Forms report

Per avere un controllo ancora maggiore sui moduli del vostro sito, vi consigliamo di installare WPForms, il miglior plugin per la creazione di moduli per WordPress. Si integra anche con MonsterInsights, in modo da poter ottenere informazioni ancora più utili da Google Analytics.

5. Eseguire analisi avanzate per scoprire le intuizioni

Uno dei cambiamenti più potenti apportati da GA4 è la possibilità di eseguire analisi avanzate e creare visualizzazioni multiple dei dati.

È possibile accedere alla scheda Esplora e creare rapporti personalizzati. È possibile utilizzare modelli predefiniti o un modello vuoto.

Explorations tab in ga4

Ad esempio, è possibile eseguire un’analisi dell’imbuto e vedere le fasi che i clienti compiono prima dell’acquisto. Allo stesso modo, il modello di esplorazione del percorso vi aiuta a vedere quali eventi gli utenti scatenano quando visitano il vostro sito web.

Tuttavia, questa funzione è destinata agli utenti avanzati o potenti che hanno esperienza con Google Analytics 4 e sanno come muoversi. Può essere difficile per i principianti, poiché la curva di apprendimento è molto ripida.

In alternativa, potete utilizzare MonsterInsights per aggiungere una dashboard di statistiche all’interno del vostro sito WordPress e visualizzare i dati importanti per la vostra attività.

Come utilizzare i rapporti di Google Analytics 4

Ora che sapete cos’è Google Analytics 4, come funziona e qual è la differenza tra GA4 e Universal Analytics, vediamo come utilizzare i diversi rapporti.

Rapporto in tempo reale

Il primo rapporto che potete visualizzare è quello in tempo reale di Google Analytics 4. Vi aiuta a monitorare l’attività del vostro sito web nel momento stesso in cui si verifica.

È possibile utilizzare il report per verificare se il codice di tracciamento di analytics funziona, monitorare le prestazioni di una campagna come una vendita flash in tempo reale, vedere il traffico delle campagne sui social media mentre si verifica e altro ancora.

Realtime report in GA4

Se si utilizza MonsterInsights, è possibile visualizzare rapidamente i rapporti in tempo reale all’interno della dashboard di WordPress. Basta andare su Insights ” Rapporti nel pannello di amministrazione e cliccare sulla scheda “Tempo reale”.

Il plugin raccoglie dati importanti da Google Analytics e li visualizza in rapporti di facile comprensione. In questo modo, è possibile visualizzare rapidamente i dati importanti per l’azienda e verificare le prestazioni del sito.

Realtime report

Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida su come mostrare gli utenti online in tempo reale in WordPress.

Rapporto di acquisizione

Il rapporto di acquisizione fa parte dei rapporti del “ciclo di vita” di GA4 e consente di vedere da dove provengono i visitatori. Mostra i canali che portano il traffico al vostro sito web.

Ad esempio, è possibile vedere se le persone utilizzano i motori di ricerca come Google e Bing, se digitano direttamente l’URL del vostro sito web nel browser, se fanno clic sugli annunci di ricerca a pagamento e altro ancora.

Acquisition report in ga4

Grazie a questo report, potete capire in quali canali investire le vostre risorse e ottenere il massimo risultato. Inoltre, aiuta a ottimizzare il SEO di WordPress e ad aumentare il traffico organico verso il vostro sito web.

Rapporto di coinvolgimento

Il rapporto sul coinvolgimento è un nuovo rapporto presente in Google Analytics 4. Vi aiuta a monitorare il numero di persone che si impegnano sul vostro sito web.

Sotto questo report, troverete altri sotto-report per tracciare diversi eventi e conversioni, oltre a vedere le pagine e le schermate più importanti della vostra app.

Engagement report in ga4

Questi report sono importanti per capire come le persone utilizzano il vostro sito web. Ad esempio, è possibile vedere quale pagina ottiene il maggior numero di visualizzazioni. Utilizzando i dati, è possibile creare contenuti simili per ottenere più traffico sul sito web.

Rapporto sulla monetizzazione

Se si gestisce un negozio di e-commerce, è possibile visualizzarne le prestazioni nel report Monetizzazione.

Ad esempio, questo report mostra le entrate totali, gli acquisti, le entrate medie per utente e altre metriche.

Monetization report

È inoltre possibile consultare il report sugli acquisti eCommerce per scoprire quali prodotti ottengono il maggior numero di vendite nel vostro negozio.

Con MonsterInsights, è possibile visualizzare facilmente i prodotti più venduti all’interno del pannello di amministrazione di WordPress. Il suo report eCommerce mostra una panoramica delle prestazioni del vostro negozio insieme ai prodotti più venduti.

MonsterInsights ecommerce report example

Utilizzando queste informazioni, è possibile visualizzare i prodotti più popolari in tutto il sito, fare upselling su altri prodotti e offrire pacchetti e sconti per incrementare le vendite.

Per maggiori dettagli, consultare la nostra guida su come impostare il tracciamento dell’eCommerce in WordPress.

Rapporto di conservazione

Un report sulla retention aiuta a monitorare il numero di nuovi utenti che visitano il vostro sito rispetto a quelli che ritornano.

Potete utilizzare questi dati per riportare gli utenti sul vostro sito facendoli iscrivere alla vostra newsletter o seguirvi sui social media. D’altro canto, potete offrire sconti esclusivi o risorse gratuite come gli ebook ai visitatori che ritornano per ottenere maggiori conversioni.

Retention report in ga4

Nel report sulla retention è possibile visualizzare anche i grafici relativi al coinvolgimento e alla retention degli utenti nel tempo, al valore di vita e altro ancora.

Rapporto demografico

Nella sezione Utente di GA4 si trovano i dati demografici, dove si può vedere da quale Paese provengono i visitatori.

Questo aiuta a creare campagne di marketing geolocalizzate e messaggi personalizzati per gli utenti di diverse località. Ad esempio, è possibile offrire sconti esclusivi a chi proviene da Singapore o proporre argomenti di blog per gli utenti dell’India.

Demographics report

Il sistema analizza anche la lingua parlata dai vostri utenti, in modo da poter tradurre il vostro sito web nelle lingue più diffuse.

Con MonsterInsights, è possibile visualizzare questi dati anche all’interno della dashboard di WordPress. Inoltre, mostra anche una ripartizione per dispositivo, i principali referral, i principali Paesi e i rapporti sui nuovi visitatori rispetto a quelli di ritorno.

Device breakdown and top countries report

Rapporto tecnico

L’ultimo rapporto di Google Analytics 4 è il rapporto Tecnico. Mostra il dispositivo utilizzato dai visitatori per visualizzare il vostro sito web, ad esempio se si trovano su un desktop, un cellulare o un tablet.

Inoltre, è possibile vedere il sistema operativo, il browser, la risoluzione dello schermo e la versione dell’app che gli utenti utilizzano quando visitano il vostro sito.

Tech report in ga4

Questo report è particolarmente utile quando si ottimizza il sito per più dispositivi. In questo modo è possibile offrire una migliore esperienza all’utente e garantire che le persone possano leggere facilmente i vostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a conoscere Google Analytics 4 in WordPress. Potete anche consultare la nostra guida su come aumentare il traffico del vostro sito web e i plugin WordPress indispensabili per far crescere il vostro sito.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

12 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Mrteesurez says

    Thanks for this information.

    I have already switched to Google analytics 4 but don’t know most of the news terms and features there in.

    Tracking form sometimes has it’s own benefit but Google has shut it down, also bounce rate and goal.
    I think Monstersinsight will help achieve this ??

    • WPBeginner Support says

      MonsterInsights can help track that information and they also have guides for how to set it up with Google Analytics 4

      Admin

  3. Dina Sultan says

    I just started my site recently
    I found the post very informative and helpful, first I went to how to install google analytics because it is my first time to know about
    Thank you

  4. Jiří Vaněk says

    Thanks for the overview of Google Analytics. That tool is still a big mystery to me, and every time I search for something there, I get completely lost. Thanks for the guide.

  5. Moinuddin Waheed says

    The new Google analytics 4 interface is really advanced and intuitive.
    It gives more confidence and feels like now we have more control on tracking user’s behaviour on our website.
    Retention behaviour and demographic insights is specially useful as it will help us plan our content according to user’s interaction with the content.
    Overall having Google analytics 4 inside our wordpress dashboard is something that will increas our efficiency in terms of using GA4.

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.