Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come impostare i registri delle e-mail di WordPress (e di WooCommerce)

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Volete impostare i log delle e-mail sul vostro sito WordPress o WooCommerce?

I log delle e-mail consentono di monitorare le e-mail inviate dal vostro sito WordPress agli utenti. Questo vi aiuta a risolvere i problemi e a controllare lo stato delle notifiche e-mail.

In questo articolo vi mostreremo come impostare facilmente i log delle email di WordPress e di WooCommerce.

How to set up email logs in WordPress and WooCommerce

Dopo aver seguito questo tutorial, sarete in grado di visualizzare i log delle e-mail direttamente dall’area di amministrazione di WordPress in un formato di facile comprensione.

Perché impostare i log delle e-mail in WordPress o WooCommerce?

Che si tratti di un sito web di una piccola impresa o di un negozio WooCommerce, WordPress invia automaticamente notifiche email agli utenti.

In un tipico sito web WordPress, questi messaggi includono e-mail di reimpostazione della password, notifiche di nuovi utenti, notifiche di modifica della password, commenti e notifiche di aggiornamento di WordPress.

Se gestite anche un negozio online, le e-mail diventano ancora più importanti. WooCommerce invia regolarmente le ricevute dei clienti, i dettagli degli ordini, le notifiche dei nuovi ordini e le e-mail relative agli account degli utenti.

Come si può notare, le notifiche via e-mail sono fondamentali per il corretto funzionamento del vostro sito web e per offrire la migliore esperienza agli utenti.

È necessario assicurarsi che le e-mail raggiungano le caselle di posta degli utenti e non scompaiano o finiscano nello spam. Il modo migliore per farlo è utilizzare un provider di servizi SMTP adeguato per garantire la deliverability delle e-mail.

Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida su come risolvere il problema del mancato invio di e-mail da parte di WordPress.

Si vorrà anche vedere quali e-mail vengono inviate e a quali utenti. In questo modo è possibile tenere un registro delle attività di posta elettronica, utile in diverse situazioni.

Di seguito sono riportate solo alcune delle situazioni in cui un registro di posta elettronica si rivela utile:

  • Assicuratevi che le notifiche via e-mail vengano recapitate tempestivamente.
  • Traccia le e-mail del plugin del modulo di contatto di WordPress.
  • Verificare se le e-mail inviate da un plugin funzionano.
  • Tenere traccia dell’attività degli utenti utilizzando i log delle e-mail.
  • Tracciare l’attività degli utenti se si gestisce un sito web di iscrizione o si vendono corsi online.
  • Conservate un registro e-mail degli ordini, delle ricevute e delle notifiche dei clienti di WooCommerce.

Detto questo, vediamo come impostare facilmente i log delle e-mail sul vostro sito WordPress o WooCommerce.

Video tutorial

Subscribe to WPBeginner

Se preferite le istruzioni scritte, continuate a leggere.

Impostazione dei registri e-mail in WordPress e WooCommerce

Per questo tutorial, utilizzeremo il plugin WP Mail SMTP. Permette di inviare e-mail di WordPress utilizzando qualsiasi fornitore di servizi SMTP, tra cui Gmail, Outlook, SendGrid, Amazon SES e altri ancora.

Per maggiori informazioni sull’uso del plugin WP Mail SMTP, potete selezionare la nostra recensione di WP Mail SMTP.

How WP Mail SMTP works

Passo 1: Installare e configurare WP Mail SMTP

Per prima cosa, è necessario installare e attivare il plugin WP Mail SMTP. Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida passo passo su come installare un plugin di WordPress.

Dopo l’attivazione, visitare la pagina WP Mail SMTP ” Impostazioni per configurare le impostazioni del plugin.

Qui si dovrà inserire la chiave di licenza. Potete trovare queste informazioni nel vostro account sul sito web di WP Mail SMTP.

WP Mail SMTP license key

È sufficiente copiare e incollare la chiave di licenza e fare clic sul pulsante “Verifica”.

Quindi, scorrere giù fino alla sezione Mailer e selezionare il modo in cui si desidera inviare le email di WordPress.

WP Mail SMTP funziona con qualsiasi servizio SMTP. Dispone di facili opzioni di configurazione per i più diffusi fornitori di servizi SMTP come SendLayer, SMTP.com, Gmail, Outlook, Brevo, Mailgun, SendGrid, Amazon SES e altri servizi SMTP.

Select SMTP mailer

Facendo clic sul mailer, vengono visualizzate le istruzioni per configurarlo.

L’opzione predefinita è impostata su PHP mailer. Si sconsiglia di utilizzarla perché non è affidabile.

Poiché la maggior parte dei server di hosting WordPress non sono configurati correttamente per le e-mail, la scelta di questa opzione significa che le e-mail di WordPress potrebbero non raggiungere mai le caselle di posta degli utenti o addirittura le cartelle di spam.

Si consiglia di utilizzare un provider come SendLayer, SMTP.com o Brevo, poiché sono ottimizzati per la migliore deliverability delle e-mail.

Se si sceglie Altro SMTP come opzione di mailer, è necessario fornire le impostazioni SMTP. È possibile ottenerle dal sito web del proprio fornitore di servizi SMTP:

  • Host SMTP: L’indirizzo dell’host SMTP, che di solito ha il seguente aspetto: smtp.yoursmtpserver.com
  • Crittografia: Di solito si tratta di SSL o TLS.
  • Porta SMTP: Di solito è 465
  • Autenticazione: Attivare l’autenticazione
  • Nome utente: il nome utente fornito dal servizio SMTP. Di solito, è il vostro indirizzo e-mail
  • Password: la password del servizio SMTP
Other SMTP service provider

Dopo aver inserito le credenziali del mailer, non dimenticate di fare clic sul pulsante “Salva impostazioni” per memorizzare le impostazioni.

Bonus: è importante utilizzare un indirizzo e-mail professionale per assicurarsi che le vostre e-mail siano affidabili.

Passo 2: Abilitare la funzione Registro e-mail

Ora che avete impostato le impostazioni del mailer nel plugin WP Mail SMTP, è il momento di attivare la funzione di registrazione delle e-mail.

Dalla pagina delle impostazioni del plugin, passare alla scheda “Registro email” e attivare/disattivare l’interruttore “Registro”.

Turn on email logs

L’opzione Registro e-mail salverà le informazioni generali e di risoluzione dei problemi relative a ciascun messaggio e-mail, tra cui la data e l’ora, l’oggetto, lo stato dell’e-mail, gli indirizzi e-mail del mittente e del destinatario, BCC e CC e gli allegati.

Il plugin consente anche di abilitare i log completi delle e-mail di WordPress. Non consigliamo di attivare questa impostazione perché salverà tutti i contenuti delle e-mail, comprese le informazioni private o sensibili nel database di WordPress, come testo normale.

Non dimenticate di fare clic sul pulsante “Salva impostazioni” per salvare le modifiche.

Passo 3: Verifica dell’impostazione di WP Mail SMTP

Ora che avete configurato il plugin WP Mail SMTP, testatelo per assicurarvi che tutto funzioni come previsto.

WP Mail SMTP semplifica questo passaggio. Basta andare alla pagina WP Mail SMTP ” Strumenti e passare alla scheda ‘Test e-mail’.

Test WordPress SMTP email settings

Da qui, è sufficiente inserire il proprio indirizzo e-mail e cliccare sul pulsante “Invia e-mail”.

Il plugin invierà ora un’e-mail di prova all’indirizzo fornito. A questo punto, mostrerà sullo schermo lo stato di consegna dell’e-mail.

Email sent successfully

Fase 4: Visualizzazione dei registri delle e-mail in WordPress

È possibile visualizzare i log delle e-mail di WordPress in qualsiasi momento senza lasciare l’area di amministrazione di WordPress.

Basta andare alla pagina WP Mail SMTP ” Registro e-mail. Verrà visualizzato il registro con un elenco di voci da quando è stato attivato il registro delle e-mail.

Email log entries

Per visualizzare i dettagli della voce, passateci sopra con il mouse e cliccate sul link “Visualizza” sotto di essa.

In questo modo si aprirà la voce del registro e-mail con una vista dettagliata.

Email log entry

È possibile utilizzare la funzione di ricerca per cercare le voci in base all’indirizzo e-mail, all’oggetto, all’intestazione o al contenuto (se è stata attivata la registrazione dei contenuti).

È inoltre possibile eliminare le voci più vecchie dal registro delle e-mail. È sufficiente utilizzare il link “Elimina” sotto ogni voce.

Per eliminare più voci, è necessario selezionare ogni e-mail e poi fare clic sul menu a discesa “Azioni cumulative” per selezionare “Elimina”.

Successivamente, è necessario fare clic sul pulsante “Applica”.

Delete email log entries in WordPress

Se avete bisogno di analizzare i log delle vostre e-mail con maggiore attenzione o di creare i vostri report di deliverability, potete esportare i log nel vostro software di foglio di calcolo o nel vostro servizio di email marketing preferito.

È anche possibile reinviare facilmente un’e-mail che non è andata a buon fine.

Export WP Mail SMTP Logs

Gli abbonati a WP Mail SMTP Pro possono anche visualizzare la loro deliverability in un grafico che mostra quante e-mail sono state inviate, aperte e cliccate ogni giorno.

È molto utile per gli utenti di WooCommerce.

WP Mail SMTP Displays a Graph of Deliverability Over Time

È facile controllare il coinvolgimento di ogni campagna o newsletter. I registri includono il conteggio delle aperture e dei clic per ogni oggetto dell’e-mail.

Facendo clic sul pulsante del grafico, viene visualizzato un grafico dell’andamento di un’e-mail specifica.

WP Mail SMTP Subject Line Report

Inoltre, ogni settimana, WP Mail SMTP vi invierà per e-mail un utile riepilogo delle statistiche sulle prestazioni delle vostre email.

L’aspetto è simile a questo.

WP Mail SMTP Weekly Summary Statistic Email

Bonus: Avviare una campagna di email marketing in WordPress

Ora che vi siete assicurati che le vostre email vengano consegnate agli utenti in tempo, è il momento di lanciare le vostre campagne di email marketing e costruire una mailing list.

Questo vi permetterà di inviare email per offerte di sconto, abbandono del carrello, messaggi di benvenuto e coupon, riportando i clienti sul vostro sito web e, in ultima analisi, portando a maggiori conversioni.

A tal fine, consigliamo Constant Contact. Si tratta di un popolare servizio di email marketing che viene fornito con template predefiniti, il che rende super facile creare flussi di email automatizzati per il vostro sito web.

Constant Contact Website

È anche possibile creare campagne Drip per inviare notifiche email diverse agli utenti nel corso del tempo. Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida su come impostare notifiche a goccia automatiche in WordPress.

Tuttavia, se avete un negozio online, FunnelKit Automations è l’opzione migliore per voi. Vi permette di inviare email sui carrelli abbandonati, messaggi di benvenuto, messaggi post-acquisto e molto altro ancora, grazie al suo builder intuitivo.

Inoltre, è possibile utilizzare altri strumenti per creare ordini e carrelli scorrevoli e gestire i dati dei clienti con il suo CRM.

FunnelKit Automations landing page

Per ulteriori istruzioni, consultate il nostro tutorial su come costruire una mailing list in WordPress.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a capire come impostare i log delle e-mail di WordPress e di WooCommerce. Potreste anche voler dare un’occhiata alle nostre altre guide su WordPress per migliorare la deliverability e la registrazione delle e-mail:

Le migliori guide WordPress per il vostro sito

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

1 commentoLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.