Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come rinominare correttamente le categorie in WordPress (Guida per principianti)

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Avete bisogno di rinominare alcune categorie sul vostro sito WordPress?

Con la crescita del sito, potrebbe essere necessario cambiare il nome di alcune categorie o unirle ad altre.

In questo articolo vi mostreremo come rinominare correttamente le categorie in WordPress senza influire sulle vostre strategie SEO.

How to Properly Rename Categories in WordPress

Perché rinominare le categorie in WordPress?

Se avete creato di recente un sito web WordPress, la creazione di una buona struttura organizzativa renderà più facile per i visitatori trovare i vostri contenuti e potrà aiutare il vostro sito a posizionarsi più in alto nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca.

Ecco perché WordPress offre due tassonomie per raggruppare articoli simili: le categorie e i tag. Potete imparare a organizzare i vostri contenuti in modo efficace nella nostra guida sulle migliori pratiche per categorie e tag.

Man mano che si aggiungono contenuti al blog, è possibile che si desideri migliorare l’organizzazione degli articoli su WordPress e che si decida di rinominare alcune categorie.

Vediamo come rinominare correttamente le categorie in WordPress. Ecco gli argomenti che tratteremo in questo tutorial:

Video tutorial

Subscribe to WPBeginner

Se preferite le istruzioni scritte, continuate a leggere.

Come rinominare correttamente le categorie in WordPress

L’area di gestione delle categorie di WordPress si trova visitando la pagina Messaggi ” Categorie. In questa pagina è possibile gestire le categorie di WordPress, modificare quelle esistenti ed eliminare quelle indesiderate.

Esistono due modi per rinominare le categorie.

La prima è quella di fare il passaggio del mouse sulla categoria che si desidera rinominare e poi fare clic sul collega “Modifica rapida”.

Click the Quick Edit Link

A questo punto viene visualizzato il metabox Modifica rapida. Qui è possibile modificare rapidamente il nome della categoria.

È anche possibile modificare lo slug della categoria, che determina l’URL della pagina della categoria. Ad esempio, se lo slug è “libri”, l’URL della pagina della categoria sarà:

https://example.com/category/books
The Quick Edit Metabox Will Now Be Displayed

Nota dell’editore: non è necessario modificare lo slug se si tratta solo di una piccola modifica del nome. Ma se lo si fa, è necessario impostare un reindirizzamento 301. Vi mostreremo come farlo più avanti in questo articolo.

Al termine, fare clic sul pulsante “Aggiorna categoria”.

Il secondo modo per rinominare una categoria consente anche di aggiungere una descrizione della categoria. Per farlo, è necessario fare clic sul link “Modifica” sotto la categoria che si desidera rinominare.

Click the Edit Link Under the Category You Wish to Rename

Si accede così alla pagina di modifica della categoria.

Qui è possibile modificare il nome della categoria, lo slug e la descrizione.

Category Edit Screen

La pagina di modifica della categoria consente anche di scegliere una categoria madre. Per saperne di più, consultate la nostra guida su come aggiungere sottocategorie in WordPress.

Una volta terminate le modifiche alla categoria, assicurarsi di fare clic sul pulsante “Aggiorna” per memorizzare le impostazioni.

Modifica del prefisso della categoria

WordPress consente anche di modificare il prefisso /category/ negli URL delle categorie. Questo è chiamato base della categoria.

Per modificarlo, andare su Impostazioni ” Permalinks e scorrere fino a “Opzionale”. Lì si troverà un modulo per modificare la base della categoria e la base del tag.

WordPress Also Allows You to Change the Category Prefix in Category URLs

La categoria di base predefinita è “categoria”. È possibile cambiarla con qualsiasi cosa si desideri, come ad esempio “argomenti”.

Questo cambierebbe l’URL da

http://www.example.com/category/your-category-slug/

a

http://www.example.com/topics/your-category-slug/

Unire e modificare in blocco le categorie

Man mano che il sito cresce, si può decidere di semplificare la struttura organizzativa e di unire diverse categorie in una sola.

Questo è utile se avete alcune categorie molto simili tra loro. Unendole in un’unica categoria, renderete il vostro sito WordPress meno complesso e più facile da navigare.

Per sapere come fare, potete consultare la nostra guida su come unire e modificare in blocco le categorie e i tag.

Merge categories, tags, or terms in custom taxonomies

Reindirizzare gli utenti all’URL della nuova categoria

Se si è cambiato lo slug della categoria, anche l’URL della pagina della categoria sarà cambiato e il vecchio URL non funzionerà più.

Fortunatamente, se avete aggiunto quella categoria al vostro menu di WordPress, quest’ultimo aggiornerà automaticamente il menu per riflettere le vostre modifiche.

Ma quando gli utenti o i motori di ricerca cercheranno di utilizzare il vecchio URL della categoria, questo non funzionerà più. Al contrario, vedranno un messaggio di errore “404 Page Not Found”.

Questi errori 404 creano un’esperienza negativa per l’utente, che può portare a un calo del posizionamento sui motori di ricerca e a una riduzione delle vendite di e-commerce.

Per evitare ciò, dovrete impostare un reindirizzamento dal vecchio URL a quello nuovo. Il modo più semplice per farlo è utilizzare All in One SEO (AIOSEO), il miglior plugin SEO per WordPress.

Sebbene esista una versione gratuita di AIOSEO, è necessario utilizzare la versione AIOSEO Pro, che dispone del Redirection Manager, necessario per impostare la reindirizzazione.

Per prima cosa, è necessario installare e attivare AIOSEO. Se avete bisogno di aiuto, consultate la nostra guida su come installare un plugin di WordPress.

Dopo l’attivazione, AIOSEO avvierà automaticamente la procedura di configurazione guidata. È sufficiente cliccare su “Cominciamo” e seguire le istruzioni sullo schermo per migliorare il posizionamento del vostro sito sui motori di ricerca.

Click let's get started AIOSEO setup wizard

Per saperne di più, consultate la nostra guida passo passo su come impostare correttamente All in One SEO per WordPress.

Poiché è necessario utilizzare le funzioni premium del plugin, è necessario inserire una chiave di licenza quando viene richiesto. Potete trovare queste informazioni nel vostro account sul sito web di AIOSEO.

Enter AIOSEO license key

Dopo aver inserito la chiave di licenza, fare clic sul pulsante “Finish Setup” per salvare le impostazioni e chiudere l’installazione guidata.

Ora potete andare su All in One SEO ” Reindirizzamenti nella dashboard di WordPress. Potete quindi fare clic sul pulsante “Attiva reindirizzamenti”.

Activating the AIOSEO redirect feature

Dopo aver attivato il Redirection Manager, si può iniziare a digitare l’URL di origine.

Questo è l’indirizzo web originale dell’archivio di categoria e di solito inizia con /category/ seguito dal nome della categoria originale.

Adding a source URL for your category redirect

Dopo aver digitato l’URL di origine, fare clic sulla piccola icona a forma di ingranaggio per visualizzare alcune impostazioni aggiuntive che possono essere configurate.

È necessario selezionare la casella accanto a “Regex”.

Creating a regex redirect in WordPress

Ora è il momento di passare all’URL di destinazione, che è la nostra nuova pagina di archivio delle categorie.

Nell’immagine seguente, i visitatori saranno reindirizzati da /category/search-engine-optimization a /category/seo.

Adding a 301 redirect to your WordPress website

Il prossimo compito è scegliere il tipo di redirect che AIOSEO deve utilizzare. Sono identificati da numeri come 301, 302 e 307.

Se si sta spostando l’archivio in modo permanente in una nuova posizione, è necessario utilizzare un reindirizzamento 301. In questo modo si comunica ai motori di ricerca che la pagina si troverà sempre nella nuova posizione. In questo modo, tutto il traffico e i backlink del vecchio archivio saranno trasferiti alla nuova pagina.

È sufficiente aprire il menu a tendina “Tipo di reindirizzamento” e scegliere “301 spostato in modo permanente”.

Choosing a redirect type for your WordPress website

Se si sta spostando solo temporaneamente la pagina dell’archivio di categoria su un nuovo URL, si dovrebbe scegliere invece “307 reindirizzamento temporaneo”.

Una volta fatto ciò, fare clic sul pulsante “Aggiungi reindirizzamento”.

Ora, se si tenta di visitare la pagina originale dell’archivio di categoria, AIOSEO reindirizza automaticamente l’utente al nuovo URL di destinazione.

Guide di esperti sulle categorie di WordPress

Ora che sapete come rinominare correttamente le categorie in WordPress, potreste voler vedere altri tutorial di WordPress relativi alla categorizzazione dei contenuti:

Speriamo che questo tutorial vi abbia aiutato a capire come rinominare correttamente le categorie in WordPress. Potreste anche voler consultare la nostra guida su come migliorare la SEO del vostro sito o le nostre scelte di esperti sui plugin indispensabili per far crescere il vostro sito web.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

34 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Jonathan Gossage says

    I have my blog on wordpress.com. I tried to use the suggestion to use the admin area to change a category as the Posts->Categories option is not available to me. Weh I tried to use Admin->Categories, I was told that I did not have permission to make the change. Is there some concept of an administrative user on wordpress.com? How do I go about using this facility?

    • WPBeginner Support says

      You would need to reach out to WordPress.com’s support for the location to rename the categories in their interface.

      Admin

  3. Helen says

    Hi, I don’t have any option to delete or change the name of categories. When I go to My Site/Blogs, there’s nothing there that says categories. I’m using the free version of wordpress – would that make a difference?

    Thank you

      • Helen Smith says

        Thanks for your quick response. I am using WordPress.com. I still can’t work out how to delete categories, or to change the names.

        • Carla P. says

          Hi, I’ve been trying to delete/edit categories for the free WordPress as well, and I’ve just figured out how:

          My Site > Settings (about the 2nd to the last option at left side menu) > Writing tab > Categories > then click on the ellipsis at the righthand portion of the category you want to delete > Delete.

          Hope this helped!

  4. Dave McCaslin says

    It sounds like if I change any catagories, I won’t be able to let users and search engines know of change… WordPress doesn’t offer the redirection plugin???

  5. Walt says

    What would be helpful is mentioning HOW you can replace all those links throughout the site instead of simply stating that you have to. As you mentioned in the video, your site grows.

  6. missy says

    how come I do not see the same screen you show on the video?
    And when I click on post, it only allows me to add post, there is not edit or delete button for category.

    • Jess Farr-Cox says

      Missy, try the drop-down menu you get when you hover over ‘My Site’ on your blog’s home page. The thing you want from the drop-down menu is ‘WP Admin’ – this should take you to the pages that look like they do in the tutorial above.

  7. Julius says

    Hi, thanks for this helpful post. I’d like to ask, if I add a second category to a post (as opposed to just changing a post’s category) I’ve noticed that sometimes the post url will switch to that category slug, resulting in a 404 and lost likes/shares on social media. Is there any way that this can be avoided?

    Thanks in advance,

    J

      • Julius says

        Hi, many thanks for your reply. What I was hoping was to somehow figure out a way to keep the original category slug so as not to lose the social share count.

        For example if I have a post in “science” and want to add it to the “latest news” category as well, I’d like to stop the slug from changing to /latest-news/ from /science/ or at least be able to rewrite it if it does. Is there any way to do that?

        Thanks again for your help

  8. Jeremy says

    Thank you for the article it was great. Forced me to do some reorganizing, but I appreciate it. :)
    I am still searching for away to remove the “category” base from my permalinks.
    I would like to do it without a plug-in if possible. The plugin that I did find with the best reviews hasn’t been updated in 2 years.
    Options such as adding “.” or “/” are not working for me.

    Hope someone can help.

    Thanks

    • Temmyhlee says

      @Jeremy, I do not knoe if you still need this or you found it already or you still need it, you can use this plugin (Remove Category URL) for it.
      Hope it helps.

      Regards,
      Temmyhlee

  9. Tomo says

    When I rename category to topic,generated sitemap still contain category(not topic).

    Is there any ways to fix this?

    • Daniel says

      Where do you want it renamed?

      To change that general label in the presentation of the ‘blog to a visitor (as such), one would edit the theme, or create a child theme with the relevant edit. That editing itself would not be done through the dashboard (though selection of a child theme would).

      To change the general label of what are called “categories” in the dashboard might make sense if you have multiple contributors or if it really disturbs a single contributor. I’ve never had a felt need for such a change, but one could hack the PHP, or install one of the plugin tools for editing the dashboard.

  10. Deanna says

    My question is this…if I change the category names and my blogs are categorized to the old names, will my blogs be redirected to the new names automatically or do I need to go to each blog and and re-categorize them?

  11. Karen says

    Thanks so much! I was puzzling over how to do this very thing. I am new to blogging and having a great time; this entire realm is making my brain work and I love it. In my next life I want to learn to write code. :) If you are toodling around the web and want something to read, I would be honored if you peeked at my site, and welcome any input. I use a pen name. Thanks for all this info!

  12. Nicole Cherlet says

    Thanks for this; I’ve finally built up enough content that I need to seriously consider organizing. I couldn’t figure out how to merge categories, and didn’t realize their importance for SEO.

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.