Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

Come condividere i post del blog con i lettori (4 modi)

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Siete alla ricerca di modi collaudati per condividere i vostri post con i lettori del blog per aumentare il vostro traffico?

La maggior parte delle persone che leggono il vostro blog non tornano a vedere se avete pubblicato nuovi post. Condividendo i vostri nuovi post con i lettori, potete indurli a tornare sul vostro sito e potenzialmente a convertirsi in clienti.

In questo articolo vi mostreremo come potete condividere con i vostri lettori i nuovi post del blog che avete pubblicato di recente.

How to share your blog posts with readers (4 ways)

Perché condividere i post del blog con i lettori?

Quasi il 70% dei visitatori che lasciano il vostro sito web non tornerà mai più a visitarlo. Come proprietario di un sito web, dovete dare loro un motivo per tornare.

Uno dei modi migliori per farlo è condividere con loro i nuovi post del blog. Se i vostri post sono ricchi di valore, aiutate i vostri lettori ad avere successo, incoraggiandoli a leggere i vostri nuovi contenuti.

Se gestite un negozio online, la condivisione dei vostri post approfondirà la relazione e trasformerà gli abbonati in clienti. Chi gestisce siti web di affiliazione o di recensioni otterrà più visualizzazioni dei propri contenuti, il che significa più clic e commissioni.

Detto questo, diamo un’occhiata ad alcuni modi diversi per condividere i post del blog con i lettori. Utilizzate i link rapidi qui sotto per andare direttamente al metodo che desiderate utilizzare per condividere i vostri post.

Video tutorial

Subscribe to WPBeginner

Se preferite le istruzioni scritte, continuate a leggere.

1. Condividere i post del blog con gli abbonati alle notifiche push

Uno dei modi più semplici ed efficaci per condividere i nuovi post del blog con i lettori è l’utilizzo delle notifiche push.

Una notifica push è un messaggio popup che viene inviato ai vostri abbonati su dispositivi desktop e mobili.

Queste possono essere molto efficaci perché vengono visualizzate istantaneamente, indipendentemente da dove si trovino i vostri visitatori. Non è necessario aspettare che controllino la loro e-mail o i loro account di social media per vedere la notifica.

Ecco un esempio di come può apparire la notifica di un post del blog:

PushEngage blog post notification

Il modo più semplice per aggiungere notifiche push al vostro blog WordPress è utilizzare PushEngage. È il miglior software di notifiche push sul mercato, utilizzato da oltre 25.000 aziende.

PushEngage

Per maggiori dettagli sull’impostazione e l’invio di notifiche push, consultate la nostra guida su come aggiungere notifiche web push al vostro sito WordPress.

Dopo aver attivato e configurato il plugin, le notifiche push per i nuovi post del blog saranno automaticamente abilitate sul vostro sito.

Nel momento in cui pubblicate un nuovo post, la notifica viene inviata a tutti i vostri abbonati.

La notifica push includerà il titolo del post del blog e l’immagine in evidenza. Una volta cliccato sulla notifica, l’utente verrà indirizzato al post sul vostro sito web.

2. Condividere i post del blog con la propria lista di e-mail

La vostra lista di e-mail è uno dei beni più preziosi della vostra attività e uno dei modi migliori per rimanere in contatto con i vostri lettori.

Gli iscritti alla vostra lista hanno già verificato la loro identità e sono molto interessati a ciò che avete da offrire, il che li rende più propensi ad aprire le vostre e-mail e a tornare sul vostro sito web.

Non avete ancora iniziato a costruire la vostra lista di e-mail? La prima cosa da fare è trovare un fornitore di servizi di email marketing di alta qualità.

Consigliamo di utilizzare Constant Contact, uno dei migliori servizi di email marketing per le piccole imprese.

Constant Contact

Constant Contact offre strumenti che semplificano la gestione della vostra lista di e-mail, come un semplice monitoraggio e reporting, e-mail illimitate, segmentazione, una libreria di immagini e altro ancora.

Per maggiori dettagli sulla creazione della vostra lista e-mail e sull’invio di e-mail, consultate la nostra guida su come creare una newsletter e-mail nel modo giusto.

Una volta creata la vostra lista e-mail, potete iniziare a condividere i post del blog con la vostra lista e-mail.

Constant Contact ha tutti gli strumenti necessari per iniziare a inviare i post del blog ai lettori, compresa l’opzione di incorporare i post direttamente nelle e-mail.

Constant Contact send blog post

Se siete alla ricerca di modi creativi per ottenere un maggior numero di iscritti alle e-mail, considerate l’aggiunta di un optin sì/no, l’utilizzo di aggiornamenti dei contenuti o l’avvio di popup con codici coupon sul vostro sito web.

Cercate un’alternativa a Constant Contact?

Esistono decine di altri servizi di email marketing che potete utilizzare, tra cui HubSpot, Brevo (ex Sendinblue) e ConvertKit.

3. Condividere i post del blog con i propri follower sui social media

Le piattaforme dei social media sono un luogo ideale per attingere a una rete di miliardi di persone, costruire un seguito e inviare traffico al vostro sito.

Per costruire un seguito fedele, è necessario coinvolgere i propri utenti interagendo con loro, pubblicando aggiornamenti e condividendo i propri contenuti.

Condividiamo regolarmente gli ultimi post del blog con il nostro pubblico su Twitter e Facebook.

WPBeginner Facebook share example

Tuttavia, il problema principale della condivisione manuale dei post del blog sui social media è che la pubblicazione può richiedere molto tempo.

Per fortuna, potete automatizzare il vostro sito WordPress in modo che, nel momento in cui pubblicate un nuovo post, questo venga automaticamente condiviso sui social media.

Il modo più semplice per farlo è utilizzare Uncanny Automator. È il miglior plugin di automazione per WordPress che consente di creare flussi di lavoro automatizzati senza scrivere alcun codice.

Uncanny Automator

Si connette con oltre 150 diversi plugin, strumenti e applicazioni di WordPress, tra cui i più diffusi social network come Facebook, Twitter e Instagram.

Se volete condividere i post del vostro blog su Facebook, consultate la nostra guida su come pubblicare automaticamente su Facebook da WordPress. Per Twitter, consultate la nostra guida su come twittare automaticamente quando pubblicate un nuovo post in WordPress.

Una volta impostate le automazioni, nel momento in cui pubblicherete un nuovo post sul blog, questo verrà automaticamente condiviso con i vostri follower sui social media.

4. Condividere i post del blog con gli abbonati agli SMS

L’invio di messaggi SMS può essere un ottimo modo per condividere i nuovi post con i lettori. Non solo i messaggi di testo hanno un tasso di apertura molto alto, ma le persone controllano i loro messaggi quasi istantaneamente.

La prima cosa di cui avete bisogno per inviare messaggi SMS ai vostri abbonati è un provider di SMS marketing.

Consigliamo di utilizzare Brevo (ex Sendinblue), uno dei migliori provider di email marketing che consente anche l’invio di messaggi SMS.

Brevo formerly Sendinblue newsletter plugin

Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida su come inviare messaggi SMS agli utenti di WordPress.

Una volta configurato il vostro account, potrete condividere i post del blog con i vostri lettori tramite SMS. Avrete il pieno controllo sui destinatari, sul messaggio, sull’orario di invio e altro ancora.

SMS message example

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a capire come condividere i post del vostro blog con i lettori. Potreste anche voler vedere il nostro confronto tra i migliori registrar di nomi di dominio e le nostre scelte di esperti sui migliori software di chatbot AI per il vostro sito web.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

3 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Jiří Vaněk says

    At first, I rejected push notifications because I felt that people are already overwhelmed with various messages, but lately I’ve been trying to increase traffic a little and I’m thinking about them more and more. Do you have any real numbers from your websites, whether notifications really helped to increase traffic on the website? I am afraid that I will rather discourage people with this step. Usually, I publish one article a day on the website, so there would not be so many notifications.

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.