Trusted WordPress tutorials, when you need them most.
Beginner’s Guide to WordPress
Coppa WPB
25 Million+
Websites using our plugins
16+
Years of WordPress experience
3000+
WordPress tutorials
by experts

10 formati e dimensioni dei banner Google AdSense più performanti per il vostro sito WordPress

Nota editoriale: guadagniamo una commissione dai link dei partner su WPBeginner. Le commissioni non influenzano le opinioni o le valutazioni dei nostri redattori. Per saperne di più su Processo editoriale.

Una delle domande più comuni che i principianti si pongono dopo l’iscrizione a Google AdSense è: quali sono le dimensioni dei banner Google AdSense più performanti?

Alcuni formati di annunci di Google AdSense sono più evidenti, il che significa che ottengono più clic e maggiori entrate.

In questo articolo vi mostreremo le dimensioni e i formati dei banner di Google AdSense più performanti e dove posizionarli per ottenere i migliori risultati.

Google AdSense Banner Sizes

Come impostare correttamente gli annunci di Google AdSense in WordPress?

Prima di iniziare, è necessario registrare un account Google AdSense. Una volta effettuata la registrazione, consultate la nostra guida su come aggiungere correttamente Google AdSense in WordPress.

Per impostazione predefinita, è possibile inserire facilmente gli annunci AdSense nella barra laterale del sito. Alcuni temi di WordPress possono anche avere aree dedicate alla visualizzazione degli annunci.

Tuttavia, il modo migliore per gestire gli annunci di Google AdSense in WordPress è utilizzare un plugin per la gestione degli annunci. Noi vi consigliamo di utilizzare AdSanity, che è facilissimo da usare e vi permette di inserire facilmente gli annunci nelle barre laterali, nel contenuto dei post e ovunque vogliate.

Perché alcuni formati e dimensioni dei banner di Google AdSense funzionano meglio?

Google AdSense offre diversi formati di banner e annunci che potete aggiungere al vostro sito WordPress. Tuttavia, non tutti producono lo stesso livello di risultati.

Gli annunci che sono più vicini al contenuto e facilmente visibili al caricamento della pagina otterranno un CTR (tasso di clic) più elevato. È necessario assicurarsi di scegliere una dimensione degli annunci che sia facilmente visibile. Alcune dimensioni degli annunci di Google AdSense sono troppo piccole, mentre altre potrebbero essere troppo grandi e compromettere l’esperienza dell’utente.

Inoltre, un fattore che influisce sulla performance degli annunci sul vostro sito web è il numero di inserzionisti che gestiscono annunci per quel formato. Alcuni formati di annunci e banner sono più popolari tra gli inserzionisti, il che significa che il loro utilizzo consente di ottenere un inventario più ampio e annunci meglio pagati.

Infine, alcuni formati di annunci sono ottimizzati per i dispositivi mobili. Se gli utenti mobili rappresentano la maggior parte del vostro traffico, allora questi annunci avranno un rendimento migliore sul vostro sito web rispetto ad altri formati.

Dimensioni e formati dei banner Google AdSense più performanti

La maggior parte dei proprietari di siti web prova diverse dimensioni di banner per determinare quali formati funzionano meglio per i loro siti web. Anche gli ingegneri di Google AdSense eseguono continuamente dei test per verificare il rendimento degli annunci sui siti web partecipanti.

Nel corso degli anni abbiamo effettuato diversi test con Google AdSense sui nostri siti web. Di seguito sono riportate le dimensioni dei banner e i formati degli annunci Google AdSense più performanti, che offrono il miglior valore per il vostro spazio pubblicitario.

1. Il rettangolo medio (300×250)

Medium rectangle

Questo formato di annunci supporta sia gli annunci display che quelli di testo e può essere utilizzato anche sui layout mobile. L’aspetto migliore di questo formato è che è facile da inserire nella barra laterale o all’interno dell’area dei contenuti senza infastidire gli utenti.

Ecco perché questo formato di annunci ha un inventario di annunci più ampio, il che significa un numero maggiore di annunci meglio pagati per il vostro sito. Essendo perfettamente dimensionato per gli annunci all’interno dei contenuti, è anche indicato per avere il miglior CTR per la maggior parte dei siti web.

2. Rettangolo grande (336×280)

Large rectangle

Un rettangolo grande occupa la seconda posizione del nostro elenco. È più grande e più evidente del rettangolo medio di cui sopra, ma potrebbe non essere adatto a tutte le barre laterali dei siti web e non è ottimizzato per i dispositivi mobili.

Se la barra laterale o l’area dei contenuti del vostro sito web è un po’ stretta, l’annuncio potrebbe schiacciare il contenuto, il che non è positivo per l’esperienza dell’utente.

Detto questo, il rettangolo grande potrebbe facilmente superare il rettangolo medio sul vostro sito web se inserito nell’area dei contenuti tra i paragrafi. Supporta sia annunci di immagini che di testo.

Grazie alle sue dimensioni e al posizionamento ideale accanto ai contenuti, questa dimensione dell’annuncio ottiene anche un inventario migliore.

3. La classifica (728×90)

Leaderboard

La leaderboard è un banner pubblicitario di dimensioni tradizionali, perfetto per l’intestazione del sito web. Supporta formati di annunci di testo e di immagini, ma non supporta gli annunci per dispositivi mobili.

Poiché la leaderboard è ideale per essere posizionata in alto (all’interno o subito dopo l’intestazione del sito web), riceve più annunci, il che significa annunci migliori per il vostro sito web. Grazie alle sue dimensioni e al suo posizionamento in primo piano, si comporta abbastanza bene sulla maggior parte dei siti web.

4. Mezza pagina alias grattacielo grande (300×600)

Half page

Un grattacielo di grandi dimensioni è un banner verticale ampio, noto anche come mezza pagina per le sue dimensioni. Attira l’attenzione degli inserzionisti che vogliono più spazio pubblicitario per comunicare efficacemente il loro messaggio durante il retargeting.

Sta diventando sempre più popolare tra gli editori perché tende a dare maggiore esposizione ai marchi, il che significa annunci meglio pagati.

È possibile posizionare il grande grattacielo nella barra laterale o accanto al contenuto. Tuttavia, a causa delle sue dimensioni, potrebbe non essere adatto a tutti i siti web.

5. Banner mobile grande (320×100)

Mobile banner

Un banner mobile di grandi dimensioni è un formato pubblicitario per dispositivi mobili ed è equivalente al formato pubblicitario leaderboard in termini di efficacia, ma per dispositivi mobili. Idealmente, funziona meglio se posizionato in alto, appena sotto l’intestazione.

Poiché il traffico mobile rappresenta una buona fetta di utenti per la maggior parte dei siti web, questo formato di annunci ottiene un inventario migliore.

Può essere inserito come annuncio meno invasivo e come alternativa al formato medio rettangolare.

6. Classifica mobile (320×50)

mobile leaderboard

Una leaderboard mobile ha un’altezza dimezzata rispetto al formato banner mobile di grandi dimensioni. È leggermente meno efficace, ma anche meno invadente e offre un’esperienza pubblicitaria ancora migliore sui dispositivi mobili più piccoli.

Gli annunci per dispositivi mobili sono molto popolari tra gli inserzionisti, il che significa che l’inventario degli annunci è considerevole. Con un posizionamento adeguato, può funzionare molto bene con il vostro traffico mobile.

7. Grattacielo largo (160×600)

Skyscraper

Il grattacielo largo è un banner pubblicitario verticale progettato appositamente per le barre laterali strette. Supporta formati di annunci sia di immagine che di testo ed è molto apprezzato dagli inserzionisti.

Si tratta di un’opzione pubblicitaria meno invasiva, che può facilmente integrarsi con il design del sito web. Tuttavia, è meno efficace dei banner pubblicitari più ampi a mezza pagina, che tendono ad attirare maggiormente l’attenzione degli utenti sull’annuncio.

8. Ritratto (300×1050)

Portrait

Il ritratto è un banner verticale leggermente più largo e lungo. Grazie alle sue dimensioni, questo formato di annuncio attira gli inserzionisti incentrati sul marchio che vogliono più spazio per il loro messaggio.

L’ideale è posizionarlo accanto al contenuto o nella barra laterale, dove è più evidente quando gli utenti scorrono i contenuti della pagina. La parte difficile è implementarla senza compromettere l’esperienza dell’utente sul vostro sito web.

9. Il tabellone (970×250)

Billboard

Il cartellone è un altro formato pubblicitario incentrato sul marchio. Si tratta di un ampio banner orizzontale che può essere posizionato idealmente in cima o in fondo alle pagine. Tende a ottenere annunci migliori grazie allo spazio che offre agli inserzionisti, ma ha un inventario di annunci più ridotto.

A seconda del contenuto e delle parole chiave del vostro sito web, potrebbe essere un successo o un fallimento se non riesce ad attirare un numero sufficiente di annunci per il vostro sito.

10. La piazza (250×250)

In genere, gli annunci più grandi sono considerati più evidenti. Tuttavia, non tutti i siti web sono progettati allo stesso modo. Se utilizzate un tema WordPress minimalista, questo piccolo formato di annuncio quadrato potrebbe adattarsi perfettamente al vostro layout e risultare comunque evidente.

Lo svantaggio è che ha un inventario di annunci più ridotto, il che potrebbe comportare annunci poco remunerativi. Tuttavia, se il vostro sito web opera in un settore competitivo, può funzionare molto bene senza compromettere l’esperienza dell’utente.

Altri suggerimenti per sfruttare al meglio il vostro spazio pubblicitario

Gli utenti ci chiedono spesso come possono guadagnare di più con Google AdSense. Poiché ogni sito web è diverso, non esiste un’unica risposta perfetta a questa domanda.

Ecco alcuni consigli per assicurarsi di sfruttare appieno il potenziale del proprio sito web quando si utilizza Google AdSense per generare entrate.

  • Testate diversi posizionamenti degli annunci – Provate diversi formati di annunci per capire quali formati vi danno un CTR migliore e quali formati vi danno annunci migliori.
  • Visualizzare più annunci – Google AdSense consente di visualizzare più unità pubblicitarie su una pagina. Provate diversi posizionamenti e formati di annunci per verificare quali combinazioni funzionano meglio per voi.
  • Pensate prima agli utenti – Sebbene le entrate pubblicitarie siano importanti per la sopravvivenza di molti siti web, dovete anche pensare ai vostri utenti. Il posizionamento degli annunci in un modo che influisce sull’esperienza dell’utente influisce sul coinvolgimento degli utenti del vostro sito web e sulla SEO di WordPress.
  • Ottimizzare le prestazioni del sito web – Le ricerche dimostrano che i siti web più veloci hanno solitamente un pubblico più coinvolto, il che significa un CTR più alto per i vostri annunci. Scoprite come velocizzare WordPress e aumentare le prestazioni.

Speriamo che questo articolo vi abbia aiutato a trovare le dimensioni e i formati dei banner di Google AdSense più performanti. Potreste anche dare un’occhiata alla nostra guida completa su altri modi per fare soldi online per integrare le entrate di Google AdSense e ai migliori plugin WordPress per i siti aziendali.

Se questo articolo vi è piaciuto, iscrivetevi al nostro canale YouTube per le esercitazioni video su WordPress. Potete trovarci anche su Twitter e Facebook.

Divulgazione: I nostri contenuti sono sostenuti dai lettori. Ciò significa che se cliccate su alcuni dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione. Vedi come WPBeginner è finanziato , perché è importante e come puoi sostenerci. Ecco il nostro processo editoriale .

Avatar

Editorial Staff at WPBeginner is a team of WordPress experts led by Syed Balkhi with over 16 years of experience in WordPress, Web Hosting, eCommerce, SEO, and Marketing. Started in 2009, WPBeginner is now the largest free WordPress resource site in the industry and is often referred to as the Wikipedia for WordPress.

Il kit di strumenti WordPress definitivo

Ottenete l'accesso gratuito al nostro kit di strumenti - una raccolta di prodotti e risorse relative a WordPress che ogni professionista dovrebbe avere!

Reader Interactions

16 commentiLascia una risposta

  1. Syed Balkhi says

    Hey WPBeginner readers,
    Did you know you can win exciting prizes by commenting on WPBeginner?
    Every month, our top blog commenters will win HUGE rewards, including premium WordPress plugin licenses and cash prizes.
    You can get more details about the contest from here.
    Start sharing your thoughts below to stand a chance to win!

  2. Ahmed Omar says

    A strategic breakdown of the 10 highest-performing Google AdSense banner sizes and format
    Your analysis, covering responsive designs and ad placement, is a game-changer for optimizing revenue
    A suggestion for experimenting with AdSense Optimization Plugin can provide additional tools for maximizing ad performance
    Thank you

  3. Ahmed Omar says

    it is detailed post for important points for every one has adsense on his site
    Thank you so much
    I found this post very useful

  4. Muhammad Junaid says

    How can I check that particular ad format is being used by how many advertisers? There is also a recommended ad format, I use that. Also, do ad style has any effect on revenue

  5. Aswad Khan says

    Hi,
    I want to know I have one website which has two thousand daily visitors from India and 98% Visitors are from Mobile phones. So, kindly suggest the best ads placement from the first ad to the last ad on a post. I need a help from you guys. Please help me and suggest me best ads placement. I have a WordPress website and installed Frontier Theme. Kindly guide me.
    Thanks.

Lascia una risposta

Grazie per aver scelto di lasciare un commento. Tenga presente che tutti i commenti sono moderati in base alle nostre politica dei commenti e il suo indirizzo e-mail NON sarà pubblicato. Si prega di NON utilizzare parole chiave nel campo del nome. Avremo una conversazione personale e significativa.